Creato da Giuranna il 05/07/2008
Dal Villaggio Ambrosiano si vede Paderno

AREA METROPOLIS 2.0

Due giorni, una notte
(di Luc e Jean-Pierre Dardenne)

 

Il sale della terra
(di Wim Wenders
Juliano Ribeiro Salgado)

 

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

VITTORIA?

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

Sto rimpiangendo Figus alla segreteria gią adesso che č...
Inviato da: Gianni Rubagotti
il 23/11/2014 alle 11:14
 
Guarda il DECRETO DI ESPROPRIO MILANO SERRAVALLE comparso...
Inviato da: Trevisiol Renzo
il 20/11/2014 alle 17:12
 
Cosa ci si aspettava? Qualcosa di diverso? In questo...
Inviato da: CAROLA
il 20/11/2014 alle 09:23
 
alle 18 ha esondato anche in via pace l'ultima via di...
Inviato da: altea60
il 15/11/2014 alle 20:14
 
Mi hanno informato che il Seveso sarebbe uscito a Dugnano...
Inviato da: Alberto Manzoni
il 15/11/2014 alle 18:21
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio


 

Messaggi del 28/12/2011

CATTOLICI: NOSTALGIA DELLA BALENA BIANCA E VOGLIA DI FARE

Post n°2503 pubblicato il 28 Dicembre 2011 da Giuranna
 

TG LA7 del 27 dicembre 2011


Che cosa sta succedendo nella variegata e complessa "area cattolica"?

Ieri sul Corriere della Sera il Ministro della Cooperazione Internazionale Andrea Riccardi (che era presente al Convegno di Todi) ha rilasciato una lunga intervista: «I cattolici ritrovano il gusto della politica I partiti si ripensino»

Non mi pare realistica, oggi, l'idea di un ritorno alla Democrazia Cristiana: eppure, è vero... da alcuni mesi a livello nazionale qualcosa bolle in pentola. C'è senza dubbio un fermento nuovo nella base e nell'associazionismo cattolico che fa pensare.


*   *   *

 

A Paderno Dugnano per il momento non rilevo segnali di vivacità culturale nella comunità cattolica.

Questo ovviamente mi spiace e mi preoccupa, perché se non ci sono persone che pensano e che agiscono è impossibile cambiare in meglio la nostra città.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

1° GENNAIO: EUCARISTIA PER LA PACE AL SANTUARIO DI DUGNANO

Post n°2502 pubblicato il 28 Dicembre 2011 da Giuranna
 

Il 1° gennaio prossimo la Chiesa cattolica celebra in tutto il mondo la Giornata della Pace.

Per l'occasione il Papa Benedetto XVI ha reso noto il tradizionale Messaggio per la Pace dedicato quest'anno al tema «Educare i giovani alla giustizia e alla pace».

A Paderno Dugnano l'appuntamento è per il primo dell'anno alle ore 17 presso il Santuario di Dugnano (via Piaggio) per la celebrazione eucaristica promossa da tutte le parrocchie.

 

*   *   *


In vista di questo appuntamento di preghiera e riflessione rilancio attraverso il mio blog la campagna "NO F 35". Leggete con attenzione l'articolo Sacrifici sì, sperperi per gli “F35” proprio no di Francesco Lenci (Unione Scienziati per il disarmo – Università di Pisa), apparso oggi su L'Unità.

Come disse il Presidente Eisenhower (USA) nel 1953:

«Ogni ordigno prodotto, ogni nave da guerra varata, ogni missile lanciato significa un furto ai danni di coloro che sono affamati e non sono nutriti, di coloro che sono nudi e hanno freddo».

 

 

vai alla pagina facebook

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PADERNO, CENTRO DESTRA IN DIFFICOLTA' SUL BILANCIO 2012

Post n°2501 pubblicato il 28 Dicembre 2011 da Giuranna
 


Sul bilancio di previsione per il 2012 il centro destra padernese non naviga in acque tranquille.

Era tutto pronto per l'approvazione quando i provvedimenti adottati dal Governo Monti hanno modificato (e non di poco!) le carte in tavola. Così a Paderno sarebbero venuti a mancare circa un milione e mezzo di euro in entrate.

Che fare?

Si dice che il Sindaco vorrebbe coprire il buco con l'aumento delle aliquote IMU (ex ICI) da approvare d'intesa con l'opposizione. Il PD non ci sta se non si rimette in discussione l'impianto generale del Bilancio di previsione. Il PDL naturalmente non può accettare questa proposta, d'altra parte così viene a trovarsi nell'antipatica posizione di chi "mette le mani in tasca agli italiani"...

Ahi, ahi, ahi...

E in questo passaggio delicato che cosa farà la Lega Nord? A Paderno Dugnano il Carroccio accetterà l'innalzamento delle aliquote ICI/IMU, mentre a livello nazionale invita alla disobbedienza civile o comunque si  impegna per evitare aumenti?

Se Bogani si accoderà ad Alparone, che cosa diranno in via Bellerio?


 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Visita il sito di IXC

 

FACEBOOK

 
 

 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2011 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Contatore accessi gratuito