Creato da Giuranna il 05/07/2008
Blog di Giovanni Giuranna - consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare

AREA METROPOLIS 2.0

NON C'E' PIU' RELIGIONE
(di Luca Miniero)

 

E' SOLO LA FINE DEL MONDO
(di Xavier Dolan)

 

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

VITTORIA?

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

Ho dato sufficiente spazio a schermaglie personali e...
Inviato da: Giuranna
il 05/12/2016 alle 16:15
 
Avevo promesso a me stessa di non scrivere più ma non...
Inviato da: Carola
il 05/12/2016 alle 15:39
 
Non si ricorda se ha votato al referendum sull'acqua...
Inviato da: Gianni Rubagotti
il 05/12/2016 alle 14:52
 
1.Ora controllo i timbri sulla scheda perché in questo...
Inviato da: Carola
il 05/12/2016 alle 14:40
 
cara Carola, ma nel referendum del 2006 hai votato cona FI...
Inviato da: adriano tominetti
il 05/12/2016 alle 14:22
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio

 

Messaggi del 08/02/2012

NUOVO LOOK PER IL SITO DEL COMUNE. BASTA COSI'?

Post n°2626 pubblicato il 08 Febbraio 2012 da Giuranna
 

Kay Curtis


Il Comune di Paderno Dugnano ha cambiato il vestito al sito istituzionale. Il risultato mi pare esteticamente carino, ma comunicare non è solo una questione di look.

Spero che nel prossimo futuro l'Amministrazione abbia intenzione di migliorare la comunicazione trasmettendo frequentemente notizie di interesse generale e raccogliendo suggerimenti da parte dei cittadini. Interagire con la città in modo non ingessato mi pare la via da percorrere senza timori.

Lancio subito un'idea che difficilmente verrà presa in considerazione in quanto impegnativa e potenzialmente pericolosa: perché non inserite sul sito del Comune di Paderno Dugnano una mappa guidata per aiutare i cittadini a navigare tra i siti padernesi (blog di informazione, siti dei partiti politici, aziende, negozi, associazioni, cultura locale, ecc...)?

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

'NDRANGHETA A MILANO: IN DISCOTECA CAMBIA MUSICA

Post n°2625 pubblicato il 08 Febbraio 2012 da Giuranna
 
Tag: Mafie

 

Il sito del Fatto Quotidiano ieri informava che l'ex locale "For a King" gestito a Milano dalla 'ndrangheta è ora restituito alla cittadinanza per l'emergenza salva-freddo: Milano, i senzatetto nel night che fu della ‘ndrangheta.

 

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

POLEMICHE: MARIO PETAZZINI (ANPI) FINISCE SUL "GIORNALE"

Post n°2624 pubblicato il 08 Febbraio 2012 da Giuranna
 

Opera di Rabarama (nome sanscrito di un'artista romana, all'anagrafe Paola Epifani)
esposta all'aperto a Firenze l'estate scorsa

 

Il padernese Mario Petazzini (ANPI e Rifondazione Comunista) è finito ieri sul Giornale:

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2012 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29        
 
 

Contatore accessi gratuito