Community
 
Calcifer1984
Sito
Foto
   
 
Creato da: Calcifer1984 il 10/03/2011
means swallow in Farsi

Avvertenza

I contenuti di questo blog che portano la mia firma sono di mia esclusiva proprietà.

Possono essere utilizzati o copiati solo con il mio consenso, o solo se ne verrà citato l'autore.

 

Earth's places

 

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

RendezVous_RendyCalcifer1984CallyphoraLylandrastreet.hassletobias_shuffleorizzontedivetroColitaaNarcysseKimi.777aprilia4circolodatum_per_formammaandraxchristie_malry
 

Ultimi commenti

si... ma ogni tanto torno qui. :-)
Inviato da: Calcifer1984
il 21/04/2014 alle 20:55
 
perfettamente d0accordo con te , parola per parola. ti sei...
Inviato da: eleuterian
il 20/04/2014 alle 22:10
 
Che bella. La gioventù che consente le emozioni.
Inviato da: ILFIUMEDILEI
il 21/03/2014 alle 21:35
 
ed anche qui ti sono grato :-)
Inviato da: Calcifer1984
il 15/05/2013 alle 15:28
 
come già scritto, questa è una meraviglia!
Inviato da: ILFIUMEDILEI
il 14/05/2013 alle 13:17
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Love is To die - Warpaint

Post n°451 pubblicato il 22 Aprile 2014 da Calcifer1984

LOVE IS TO DIE - WARPAINT


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Orihime Inoue

Post n°450 pubblicato il 21 Aprile 2014 da Calcifer1984

Ci sono molte cose che avrei voluto fare nella mia vita! Avrei voluto diventare un'insegnante, un'austronauta, una fornaia. Mi sarebbe piaciuto entrare in mille negozi diversi di ciambelle e provarle tutte! E anche chiedere al gelataio di darmi una pallina di ogni gusto. Vorrei aver vissuto cinque vite! Così sarei potuta nascere in cinque città diverse, ed avrei potuto mangiare quello che si mangia in cinque vite. Cinque diverse carriere. E poi.. mi sarei innamorata cinque volte della stessa persona. - Orihime Inoue, Bleach, Tite Kubo 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

amare e bene velle

Post n°448 pubblicato il 19 Aprile 2014 da Calcifer1984

Oggi parlavo con un amico di che cos'è l'amore. 

Ecco. Io, riflettendoci, credo che sia "fede" ed "impegno". 

In un primo momento è sicuramente qualcosa che ti cade dall'alto. "Attrazione", con tutto quello che può significare...

Ma dopo tu devi credere in quello che senti ed impegnarti. 

Mi si potrà dire che l'impegno è superfluo se c'è amore. 

Ma l'amore secondo me spinge sempre a superare qualche proprio limite. 

Per l'altra persona tu devi superare i tuoi limiti. E' un impegno che ti deve venire spontaneo. Un unione di impegno e spontaneità quindi. Non ti deve "pesare". Lo fai perché ci credi. 

Tutto questo non può essere però un monologo. Magari per un po', perché no.

Però poi deve essere un "discorso a due". "It must be mutual", come mi dissero. 

E' crescita, l'amore. 

Il sesso, invece, si può fare senza tutto questo. (Ma sono nella fase in cui mi chiedo "a che pro?")

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Music's the reason why

Post n°447 pubblicato il 03 Aprile 2014 da Calcifer1984

Mi son trasferito qui... http://themusicsthereasonwhy.blogspot.it/ 


ma ogni tanto ritorno...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Zombies on the promenade

Post n°446 pubblicato il 16 Marzo 2014 da Calcifer1984



Flowers on the abyss - 

a sore which hisses. 

Is it wind? Or fallen's scream? 

Maybe I'll go near the rim. 

Updrafts to sustain life's drafts. 

We interrogate ourselves about what stayed, what left. 

And I think it's gross 

the amount of our loss. 

Granitic is few steps from capsizing, 

spiraling down and analyzing. 

But body's constrained here - 

its ties will not disappear. 

Zombies on the promenade: 

we are living on the facade. 

 

Giuseppe Circiello 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »