Creato da independent_world il 15/02/2007

Person to person

Conversazioni

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

rizzomarcellaindependent_worldansa007neghenRoby_1986Pode0unamamma1luce776Ligustrumfalco58dglpinorombolaArvaliusstranieronellanotteenricoventri
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

 

La colpa non è nelle nostre stelle

Post n°8 pubblicato il 05 Marzo 2007 da independent_world
 



"Non dobbiamo confondere il dissentire con il tradire. (...)
Non cammineremo nel timore uno dell'altro. Non sprofonderemo in un'epoca di irragionevolezza né debolezza, se ci affideremo alla nostra storia e alla nostra dottrina. E terremo a mente che non discendiamo da uomini timorosi, da uomini che avevano paura di scrivere, di riunirsi, di parlare e di difendere con passione cause che erano impopolari. Non è il momento di restare in silenzio (...)
Possiamo negare la nostra eredità e la nostra storia, ma non possiamo fuggire le conseguenze di questo nostro atto.
Ci proclamiamo, e in effetti lo siamo, difensori della libertà. Ovunque essa continui a esistere nel mondo. Ma non possiamo difenderla altrove, se a casa nostra la calpestiamo. (...)
E di chi è la colpa? (...) Cassio aveva ragione: "La colpa, caro Bruto, non è nelle nostre stelle, ma in noi stessi". Buona notte, e buona fortuna".

E' la traduzione di parte del discorso che Ed Murrow, interpretato nel video da David Strathairn in "Good night, and good luck, fa sulla libertà di informazione. Sono tanto arrabbiata per come vanno le cose.
Per come questo mondo dell'informazione tace e manipola i fatti. Per come questo mondo dell'informazione cerca di manipolare chi ci lavora, i giornalisti. Alzare la testa e non lasciarsi intimorire.
Il mio stato d'animo ora è più rispondente alle parole di Murrow, indignato, disperato, ma che non si abbatte.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/persontoperson/trackback.php?msg=2377769

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
the.cure.s.wall
the.cure.s.wall il 05/03/07 alle 22:05 via WEB
Ormai il Giornalismo è giunto al capolinea secondo me... Sto studiando "La Scena Informativa" dal punto di vista semiotico. Sia per la stampa, che nella Tv (studi di Eco); ormai si fa di tutto e di più tranne che scrivere notizie. La Semiotica è proprio bella... ti fa capire tantissime cose!! Per esempio, mai avrei pensato che anche la TV spazzatura fosse colpa di Bellachioma Silvio!! Invece si!!! Dalla paleotelevisione alla Neo-Tv (Eco) Bisluscus centra eccome!! Se ti va, ti consiglio di leggere "Corpi Sociali" di Gianfranco Marrone, Einaudi. Ciau ^_______^
 
independent_world
independent_world il 05/03/07 alle 22:38 via WEB
Io il giornalismo lo faccio. Non lo studio. Si impara solo sulla strada e in redazione. Lascia stare la semiotica che ti serve solo per avere un voto e laurearti. Per i miei gusti, poi, Eco è oscuro. Travaglio rende meglio perché il mestiere lo fa, non lo pensa. I danni di Bellachioma li vedi benissimo osservando come non ragionano tante persone e non perché te lo dice un libro. Grazie comunque per il libro consigliato.
 
the.cure.s.wall
the.cure.s.wall il 05/03/07 alle 23:13 via WEB
Per me è Geniale invece... Eco.. :) Un Mattacchione!! Beh... leggi quel libro e poi ne riparliamo sull'importanza della Semiotica...
 
independent_world
independent_world il 05/03/07 alle 23:18 via WEB
Non ho detto che la Semiotica non è importante. L'ho studiata anche io. Ma che quando fai il mestiere con le nude mani, filosofeggiare serve poco. Anzi niente!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 06/03/07 alle 00:03 via WEB
A proposito di Berlusconi e tv spazzatura, stasera ho visto shooting silvio (il commento è sul mio blog, non ti 'ammorbo' qui con le mie 'recensioni') Per quanto riguarda invece Saturno Contro, la scena di Ambra ferma nel tunnel dell'obitorio è una delle più forti del film, effettivamente. Mi raccomando, parlaci presto del 'vero giornalista'. La curiosità è femmina ;-) RossaNaturale
 
 
independent_world
independent_world il 06/03/07 alle 09:52 via WEB
Curiosissima di sapere su "Shooting Silvio"!! Appena trovo 10 minuti di relax leggo con calma ciò che hai scritto sul tuo blog. A proposito, quando riesco a capire come si fa, inserisco il tuo blog fra i siti amici esterni a Libero. Beh, tu sai già chi è il giornalista misterioso! Ciao. :D
 
stranieronellanotte
stranieronellanotte il 06/03/07 alle 09:14 via WEB
capita, purtroppo capita di essere indignati, l'importante è voler andare ancora avanti, e poi mai perdere la capacità di indignarsi.
 
 
independent_world
independent_world il 06/03/07 alle 09:55 via WEB
Esatto, "mai perdere la capacità di indignarsi". Fra 5 minuti sarò davanti ai miei capi, a fare proprio questo! Per l'ennesima volta e vabbè. Che poi sono free...neanche è giusto che continuo a chiamarli capi.
 
   
stranieronellanotte
stranieronellanotte il 06/03/07 alle 16:04 via WEB
5 minuti sono passati, come è andato l'incontro scontro con i capi free??
 
     
independent_world
independent_world il 06/03/07 alle 22:10 via WEB
Ho affrontato il capo supremo dicendogli chiaro e tondo che la piega che stanno prendendo le cose non mi piace. Si è finto rammaricato, dicendo che cause non dipese da lui hanno creato disguidi. Che finge lo so da sempre, e anche che i problemi non finiranno. Ma io tosta, tornerò a sottolinearli tutte le volte. Mi ha fatto strano essere accolta in redazione con simpatia, non ci mettevo piede da circa dieci giorni. Quando invio i pezzi, se mi girano allego ramanzine sarcastiche e spesso cazziate. Pure i colleghi mi hanno salutato con sorrisi che so sinceri e un altro capo imbaccuccato per l'influenza che mi fa: "Non ti bacio o ti infetto". Con le mani ho fatto "vade retro". Con questo ultimo capo, due anni fa ebbi una lite da trema la terra su questioni relative a diritti lavorativi dei giornalisti e da quello scontro prova per me una grande stima e simpatia, come io per lui.
 
     
stranieronellanotte
stranieronellanotte il 07/03/07 alle 11:58 via WEB
insomma alla fine non è andata così male l'incotroscontro. e si, alla fine certe volte farsi valere conta molto, ci va vedere sotto un'altra ottica, con più rispetto (sempre se dall'altro lato c'è una persona intelligente, ovvio!).
 
     
independent_world
independent_world il 07/03/07 alle 16:43 via WEB
Già le persone intelligenti. Sinora di capi disposti a dialogare ne ho incontrati pochi, e quando ci sono riuscita è stato solo in seguito a scontri. Ma la maggior parte di questi restano comunque tronfi dietro la scrivania, sentendosi inattaccabili perché hanno potere e denaro e considerandoci moscerini. Ma anche i moscerini sanno dare fastidio...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 07/03/07 alle 14:17 via WEB
Il 'giornalista misterioso' è chi credo io?? AHHHH! L'invidia mi divora, mi lacera, mi smembra, mi taglia a tocchetti, mi riduce un sushi!! Cronache dettagliatissime wanted :-D
 
 
independent_world
independent_world il 07/03/07 alle 17:08 via WEB
:shock: Help! Chiamate i soccorsi! :DD Penso che è quello che tu pensi che sia... Più che le cronache, che arriveranno, personalmente gli darei la caccia nel suo inarrestabile migrare: "wanted alive and only alive"!!!
 
marea14
marea14 il 12/04/09 alle 19:03 via WEB
Serena Pasqua
 
eugee
eugee il 30/04/10 alle 18:14 via WEB
"Mi cade schifato dalla mano ogni giornale italiano, insulta il mio capire, mi opprime di mode e modi, psicologie per conti che devono tornare. Leggo le Monde, difficile trovarlo non lo sciupo, buona motivazione, faticante il francese, guadagno in comprensione." E' una canzone. Ah, le Monde!, della P.G.R. (Per Grazia Ricevuta). Ho messo il link al video sul mio blog, buttaci un occhio.
 
luce776
luce776 il 26/01/12 alle 15:59 via WEB
E' partita la top30 Ti aspettiamo. Lo staff top30
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.