Creato da p.amalfi il 26/08/2010
IL BASKET CAMPANO E NON AL MASCHILE, A 360°: blog collegato a Pianeta Basket Tv (www.livestream.com/pianetabasket_napoli)

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Area personale

 
 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

Lunedì 26 Gennaio: Bello al Nord e Tirreniche, ancora instabile al Sud e Medio Adriatico.

Martedì 27 Gennaio: torna il bel tempo al Centro-Nord, residua instabilità interessa ancora Sicilia e basso Adriatico.

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net...SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net...SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

Lunedì 26 Gennaio: Bello al Nord e Tirreniche, ancora instabile al Sud e Medio Adriatico.

Martedì 27 Gennaio: torna il bel tempo al Centro-Nord, residua instabilità interessa ancora Sicilia e basso Adriatico.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

 

PASTA REGGIA CASERTA, IL DOPO PARTITA DEL MATCH CON ROMA E LE DICHIARAZIONI DI COACH ESPOSITO

Post n°5835 pubblicato il 25 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Coach Enzo Esposito, ha cosi' commentato l'importante vittoria contro Roma, della sua squadra: ”Voglio ringraziare Avramov che da domani sarà fuori dalle rotazioni perchè è stato sempre disponibile: devo anche ringraziare Andrea Michelori, per il capolavoro di stasera. Probabilmente martedì si opererà e ha fatto degli enormi sacrifici in questo periodo per giocare e allenarsi. A tratti abbiamo giocato una buona pallacanestro, difendendo con intensita' e voglia. C’è ancora tanto da crescere ma quando hai gente così disponibile, nulla è impossibile.Domercant è al 30% della condizione fisica, ma e' fondamentale la sua esperienza e la tranquillita' che sa dare ai compagni.Tutti dobbiamo dare il massimo fino alla fine, questo e' un buon gruppo e io ripeto, credo nella salvezza, ma c'e' da lavorare."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA FLOR DO CAFE', CALVANI: "PARTITA NON BELLA, MA VITTORIA PREZIOSA, OLTRE GREEN E BORRA ANCHE UN PLAY"

Post n°5834 pubblicato il 25 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Coach Marco Calvani, ha cosi' commentato il match vinto dalla sua squadra sul Basket Veroli: "Sapevamo della difficoltà della partita, Veroli è una squadra che vuole conquistare la salvezza e l'ha dimostrato questa sera. Abbiamo subito dentro l’aria e concesso molti rimbalzi offensivi agli avversari. La prestazione della squadra non è stata positiva, ma di buono c’è il risultato. Traini è stato determinante per la vittoria. Sulle sue qualità non c’è nulla da discutere. Ha fatto davvero bene stasera. Anche Sabbatino ha segnato un canestro importante. Allegretti è stato importante, ha catturato il rimbalzo sul libero sbagliato ed ha fatto 2/2 dalla lunetta che ci ha concesso di portare a casa la partita. In questa settimana la società concluderà le operazioni relative a Jeremy Green e Jacopo Borra. Green ha buon atteggiamento difensivo ed è dotato di un buon tiro da tre punti. Ci siamo confrontati, so delle sue motivazioni. Borra ha qualità, ci darà sicuramente una mano in più sotto canestro. Si è messo a lavoro sin da subito. Siamo inoltre alla ricerca di un giocatore che possa coprire sia il ruolo di playmaker che di guardia, in linea di massima l'abbiamo anche individuato. Sarà un giocatore che entrerà nel gruppo in punta di piedi nello spogliatoio.”

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TUTTI I RISULTATI: CASERTA VINCE ANCORA, AVELLINO 4 KO, NAPOLI OK,SCAFATI SCONFITTA A LATINA, PRIMO KO PER AGROPOLI..

Post n°5833 pubblicato il 25 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

SERIE A, 16° TURNO:

PASTA REGGIA CASERTA-ROMA= 54-53 (DOMERCANT 13 PUNTI CON 2/3 DA 3, MICHELORI 10-51% DA 2 E 18% DA 3, CON 13 PALLE PERSE)

VENEZIA-SIDIGAS AVELLINO=79-71 (BANKS E CAVALIERO 16, GAINES 12, HANGA 11 E 5 ASSIST-55% DA 2 E 23% DA 3)

A2 GOLD, 19° TURNO:

VEROLI-GIVOVA FLOR DO CAFE' NAPOLI=77-81 (TRAINI 25 PUNTI, CON 9/15 e 2/4 al tiro, BRKIC 18 CON 7/11 DA 2, MALAVENTURA 15, BROOKS 13- 48% DA 2 E 29% DA 3 PER I PARTENOPEI)

A2 SILVER, 19° TURNO:

LATINA-GIVOVA SCAFATI=78-66 (SIMMONS 16 PUNTI, RUGGIERO 11, SPINELLI 1O-43% DA 2 E 37% DA 3 CON 16 PALLE PERSE PER SCAFATI)

B, GIRONE D, 19° TURNO:

BCC AGROPOLI-MONTERONI=69-70 (SERINO 18 PUNTI, MARULLI 13)

MADDALONI-MARTINAFRANCA=73-71 (DESIATO 20 PUNTI, SERGIO 15 E 10 RIMBALZI, MARINI 15 CON 3/5 E 2/3 AL TIRO, RUSCIANO 13)

SERIE C, GIR H, 20° TURNO:

V.POZZUOLI-POTENZA=81-49 (APREA 15 PUNTI, ERRICO 12, LONCAREVIC 10)

BASKET SARNO-CILENTO BASKET=72-74 (GUADAGNOLA 23 PUNTI, FERRARA 17 E 7 ASSIST, MOCCIA E DI CAPUA 12, CON 3 ASSIST-NOBILE 22 PUNTI, VISNJIC 2O)

PARTENOPE-M.T. BENEVENTO=65-76 (SURIANO 18 PUNTI, ERRICO 14, FILIPPI 11-PIGNALOSA 26, MARCHETTI 13, NORCINO E TRIONFO 10)

C.SCAFATI-N.P.STABIA= 82-57 (MALACHI 22 PUNTI E 11 RIMBALZI, ESPOSITO 14, BEATRICE 13-INCARNATO 19, MASCOLO 15)

TRANI-MEGARIDE NAPOLI=77-57 (MARRA 22 PUNTI, ANGELINO E DOMENICONE 16)

 
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA FLOR DO CAFE', IN ATTESA DELL'ARRIVO DI GREEN E BORRA C'E' LA TRASFERTA DI FROSINONE: LE ULTIME

Post n°5831 pubblicato il 24 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Diciannovesimo turno di campionato, in A2 Gold di basket maschile, domani alle 18. La squadra della Givova Flor do Cafe', sara' impegnata a Frosinone contro il Basket Veroli, dei vari Grande, Radic, Shaw, Veccia, Forte, Cucci e Innocenti e allenata da "Lupo" Rossini, squadra ultima in classifica, con solo due vittorie al suo attivo, sino a questo momento della stagione. Arbitreranno il confronto di questo pomeriggio, tra frusinati e partenopei, i signori, Tirozzi di Bologna, Bramante di Verona e Maffei di Treviso. La Givova Flor do Cafe', impegnata ancora nella rincorsa ad un posto nei prossimi playoff, giochera' in Ciociaria, con un solo statunitense in squadra, l'ala De'Mon Brooks, in attesa dell'arrivo previsto per l'inizio della prossima settimana, probabilmente mercoledi', della 24enne guardia d'oltreoceano, Jeremy Green, che sostituira' Jackson passato all'Umana Venezia, nel roster azzurro e che dovrebbe poi esordire, il prossimo 1° febbraio, nel match casalingo con Agrigento al PalaBarbuto, insieme probabilmente anche al 24enne pivot torinese, di 216 cm ex Barcellona Pozzo di Gotto, Jacopo Borra, nuovo innesto, nel settore dei lunghi a disposizione di coach Calvani. Lo stesso Calvani, prima della partenza per il Lazio, ha cosi' presentato il match di oggi: :"Siamo in uno stato mentale e tecnico positivo: i miei giocatori, sono consapevoli dell'importanza che ha questa gara, per il nostro futuro.Affrontiamo una squadra che sta dimostrando di continuare a credere nella salvezza. A Casalpusterlengo, hanno perso, ma senza Radic, che sta viaggiando a 24 punti di media. Veroli, merita tutto il nostro rispetto, ma noi dobbiamo guardare alla nostra classifica e al nostro campionato. Vedo in tutti i giocatori forti motivazione per raggiungere i play off e la gara di Frosinone, è un passaggio obbligato per arrivare all'obiettivo. L'arrivo nella prossima settimana di Jacopo Borra, è un'iniezione di fiducia per tutti a conferma che qui a Napoli si vuole fare di tutto per cambiare un "trend" stagionale non certo impeccabile. Borra, ci darà un equilibrio migliore sotto canestro, oltre che qualità anche per gli allenamenti. Ringrazio la societa' per questo intervento sul mercato".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, DOMANI ARRIVA ROMA AL PALAMAGGIO': IL PREPARTITA DI COACH ESPOSITO...

Post n°5830 pubblicato il 24 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Incontro casalingo per la Pasta Reggia Caserta, nella prima giornata del girone di ritorno in serie A. Al Palamaggiò, con inizio alle ore 18.15 e con la direzione dei signori Manuel Mazzoni di Grosseto, Mark Bartoli di Trieste e Nicola Ranaudo di Milano, sarà di scena, domani, l’Acea Roma, «una squadra – come afferma coach Enzo Esposito – che sta giocando meglio in trasferta che sul proprio campo. I capitolini costituiscono una formazione atletica, aggressiva in difesa, e può contare su giocatori esperti e di talento. Per noi – continua il tecnico casertano – è una gara importantissima che dobbiamo cercare in ogni modo di portare a casa. Servirà concentrazione in difesa contro i loro pick&roll e limitare al massimo le palle perse; in attacco, poi, dovremo cercare sempre le migliori soluzioni, evitando tiri affrettati. Profittando della pausa per l’All Star Game – conclude Esposito – in queste due settimane abbiamo lavorato in maniera intensa, alternando il lavoro tecnico a quello atletico. Gli ultimi giorni, poi, li abbiamo dedicati all’inserimento nei nostri giochi offensivi di Henry Domercant, sperando che ci possa dare almeno una diecina di minuti di qualità».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA SCAFATI, DOMANI IN TRASFERTA A LATINA CONTRO L'EX BARTOCCI: LE ULTIME...

Post n°5829 pubblicato il 24 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Dopo la bellissima vittoria contro la capolista Treviso, la Givova Scafati torna sul parquet per affrontare, domani alle 18 la Benacquista Latina dell'ex coach scafatese Maurizio Bartocci.

Sarà di certo una sfida avvincente, quella che si disputerà al PalaBianchini dove, entrambe le squadre, sono obbligate a vincere per risollevarsi dalle zone basse della classifica. All'andata, a spuntarla, furono i laziali che nei minuti finali sfruttarono delle amnesie gialloblù, consentendo loro di portare a casa una importante vittoria. Ora, l'obbligo per la Givova Scafati è quello di ribaltare questa situazione e anche il -2 di differenza canestri nel finale.Entrambe le squadre, rispeto al match del 19 Ottobre, sono rivoluzionate. Per ciò che riguarda Latina,  come detto in precedenza,  a guidarla c'è il tecnico casertano Bartocci, che ha sostituito in corso d'opera Garelli. Nel quintetto, oltre i soliti Nardi e Cantone (i quali dettano i tempi della truppa pontina),  troviamo Drake Reed, ala piccola americana che nelle 7 partite disputate fino ad oggi viaggia a quasi 15 punti di media (nonostante qualche acciacco fisico di troppo), l'ala grande Kyle Austin autore fino ad ora in campionato di 18.4 punti e 7.8 rimbalzi di media e il centro Banti. Completano il roster -oltre ai vari giovanissimi- il play Santolamazza, la guardia Uglietti, le ali Ihedioha e Portannese ed infine il centro Ianes.

"L’obiettivo della sfida di Latina sarà dare seguito alle prestazioni degli ultimi giorni con Legnano e Treviso" dichiara coach Finelli, che aggiunge "L’intenzione è quella di giocare una partita solida, concreta e di competere quaranta minuti su un campo difficile contro una squadra che vorrà riscattare l’ultimo passo falso interno di Mercoledì sera. Troveremo una squadra particolarmente determinata e quindi per noi l’impegno sarà ancora più complicato".

"Sarà una partita difficile contro una squadra in difficoltà quindi, ancor più complicata. Loro, come del resto anche noi, dobbiamo assolutamente vincere. Ci stiamo preparando bene al prossimo incontro dopo la boccata di ossigeno presa con la nostra prestazione super contro Treviso. Andremo a Latina per confermare il trend positivo intrapreso mercoledì" ha dichiarato, invece l'ala, Federico Lestini.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SIDIGAS AVELLINO, DOMANI L'OSTICA TRASFERTA DI VENEZIA: IL PREPARTITA DI COACH VITUCCI..

Post n°5828 pubblicato il 24 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Dopo la pausa per l’All Star Game, la Sidigas Avellino torna sul parquet:: domani, i biancoverdi, saranno di scena al PalaTaliercio, per affrontare l’Umana Reyer Venezia.

Sarà una gara particolare per coach Vitucci, che incontrerà da ‘ex’ la squadra della sua città: “Per noi inizia un libro nuovo, – afferma il tecnico dei lupi -  inizia il campioanto 2.0. La pausa è venuta nel momento giusto per resettare il tutto e aggiornare il nostro software. La prima cosa che tutti vogliamo è una squadra con uno spirito diverso. Queste due settimane abbiamo lavorato ma,  anche ricaricato le batterie. Mi aspetto di vedere sul campo quanto di buono abbiamo prodotto in palestra. Dobbiamo affrontare il girone di ritorno con grande vigore e grande energia, di certo  quello che non deve mancare mai è sudare fino alla fine. Sarà importante, che tutte le componenti assumano un atteggiamento di ben altro livello rispetto alla gara giocata contro Varese.  Siamo rimasti tutti sorpresi dall’ultima partita. Lo scivolone c’è stato ma, mi sento di poter dire che c’è la volontà di rialzarsi. I nostri prossimi avversari  - continua il coach - sono di alto livello ed hanno aggiunto, Jackson, atleta di spessore. I giocatori di Venezia sono molto scaltri, con buone statistiche, basta verificare la voce degli assist, che è indice di ottimo gioco di squadra per rendere al meglio con il minimo sforzo. A questo dovemmo rispondere con un’intensità di gioco, col vigore giusto per provare a vincere in un campo importante”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, PRESENTATO DOMERCANT...

Post n°5827 pubblicato il 23 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Nella "sala clinic" del Palamaggiò, è stato presentato alla stampa Henry Domercant, che da oggi è ufficialmente un giocatore della Juvecaserta Pasta Reggia. «È inutile spiegare chi sia e cosa abbia rappresentato nella pallacanestro europea Henry Domercant – ha sottolineato coach Enzo Esposito nel presentare l’atleta -. Cercavamo un giocatore esperto, di leadership e conoscitore del basket continentale ed italiano. Avevamo, poi, bisogno di un giocatore da impiegare come 2/3. A tutte queste caratteristiche ha risposto perfettamente il profilo di Henry e siamo ovviamente felici di poter contare su di lui».
Il neo bianconero ha voluto innanzitutto «ringraziare la proprietà e il coach per avermi portato a Caserta. Sono eccitato –ha continuato Domercant – e credo che questa sarà un’opportunità importante per me. Io sono una persona che fino a quando c’è una speranza di raggiungere gli obiettivi prefissati, dà sempre tutto se stesso e farò di tutto per portare questa squadra alla salvezza e per rendere felici i nostri sostenitori».
Rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, Domercant ha riferito delle prime impressioni avute dall’incontro con i suoi nuovi compagni di squadra che « mi hanno accolto a braccia aperte e senza nessun problema sin dal mio arrivo. Non ho avuto nessun ripensamento sull’accettare l’offerta della Juvecaserta pur conoscendo bene la situazione di classifica. Anzi – ha concluso – dopo aver parlato con il coach per telefono, mi sono sentito maggiormente caricato dall’idea di poter essere determinante per la salvezza di una realtà storica ed importante della pallacanestro italiana».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL WEEK-END CESTISTICO: PARTITE ORARI E LUOGHI FINO ALLA C NAZIONALE..

Post n°5826 pubblicato il 23 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

SERIE A, 16° TURNO:

PASTA REGGIA CASERTA-ROMA, DOMENICA ORE 18.15 AL PALAMAGGIO' DI CASERTA-esordio per DOMERCANT

VENEZIA-SIDIGAS AVELLINO, DOMENICA ORE 18.15 AL PALATALIERCIO DI VENEZIA

A2 GOLD, 19° TURNO:

VEROLI-GIVOVA FLOR DO CAFE' NAPOLI, DOMENICA ORE 18 AL PALASPORT DI FROSINONE

A2 SILVER, 19° TURNO:

LATINA-GIVOVA SCAFATI, DOMENICA ORE 18 AL PALABIANCHINI DI LATINA-ESORDIO PER EVANS

B, GIRONE D, 19° TURNO:

MOLA DI BARI-BCC AGROPOLI, DOMENICA ORE 18 AL PALAPINTO DI MOLA DI BARI

MADDALONI-PALERMO, DOMENICA AL PALAANGIONICALIENDO DI MADDALONI (CE)

SERIE C, GIR H, 20° TURNO:

V.POZZUOLI-POTENZA, SABATO ORE 19

BASKET SARNO-CILENTO BASKET, DOMENICA ORE 18

PARTENOPE-M.T. BENEVENTO, DOMENICA ORE 18 A VILLARICCA

C.SCAFATI-N.P.STABIA, DOMENICA ORE 18

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ORA E ' UFFICIALE LA GIVOVA SCAFATI HA INGAGGIATO L'ALA STATUNITENSE, EVANS...

Post n°5825 pubblicato il 23 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

Come avevamo gia' anticipato l'altro ieri, la Givova Scafati Basket ha comunicato di aver tesserato, l'ala statunitense, Chris Evans.

Curriculum.L'atleta statunitense, nato il 29 Gennaio 1991 a Chesapeake (Virginia), è un'ala di 203cm ed cresciuta cestisticamente nella high school di Petersburg e successivamente si è trasferita per due anni prima al Coastal Carolina University e poi Wabash Valley Community College. Nel 2011 approda, invece, alla Kent State University rimanendoci per due stagioni. Durante il 2013 lascia il basket universitario e si accasa in Grecia all'Aries Trikala, formazione della massima serie ellenica dove chiude la stagione con 16.2 punti di media e 7 rimbalzi in 25 partite disputate, con un high di 30 punti e 12 rimbalzi contro Panathinakos in poco meno di 30 minuti di gioco. Nell'estate 2014 approda in Italia in A2Gold al Basket Trapani dove gioca 7 incontri mettendo a referto 14.5 punti a partita in 28 minuti di utilizzo, catturando la bellezza di 5.7 rimbalzi e fornendo 2 assist ai compagni in ogni match.

Dotato di grande atletismo e di un'importante caratura tecnica, Evans, è gia da ieri sera a Scafati e sarà a disposizione di coach Finelli, per il prossimo incontro a Latina di domenica.

"Chris è il giusto rinforzo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati" dichiara il GM Gino Guastaferro, che aggiunge  "E' un giovane del '91 ed è un ottimo atleta capace di giocare indistintamente nel ruolo di ala piccola e ala grande, ci darà di sicuro una grossa mano".

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C NAZIONALE, GIR H-IL MOMENTO MAGICO DELLA VIRTUS POZZUOLI ANALIZZATO DA COACH SERPICO..

Post n°5824 pubblicato il 23 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

 La Gma Virtus Pozzuoli in quest’inizio di girone di ritorno, ha inanellato 4 successi consecutivi (Megaride, Magic Team Benevento, Cilento, Np Stabia). Differenti gli scarti inflitti agli avversari e le dinamiche di ogni incontro, ma medesimo l’esito finale. Sono state vittorie diverse, ma tutte importantissime e frutto del lavoro che svolgiamo in settimana e – sottolinea coach Mauro Serpico soprattutto della voglia che hanno questi ragazzi di rifarsi dopo un girone d’andata che non siamo riusciti a disputare come volevamo. Alcuni successi sono arrivati dopo recuperi significativi  contro formazioni quotate, altri grazie alla dimostrazione di forza che alcune volte riusciamo a dimostrare tutta. Sicuramente quando vinci un po’ di gare consecutive muovi la classifica e noi ci abbiamo preso gusto”. A buon intenditore poche parole. L’acquolina in bocca sta crescendo ed il calendario offre subito l’opportunità per soddisfarla ed incrementarla. Domani sera (ore 19) sarà di nuovo campionato. Al PalaErrico arriva il Potenza che è reduce dal successo interno nel derby con Bernalda (66–61). Ultimi in classifica con sole due vittorie all’attivo i lucani non devono, però, essere sottovalutati. “Vale lo stesso discorso fatto per Stabia – prosegue l’allenatore dei flegrei – Affronteremo un team giovane che non ha nulla da perdere. Verrà sul nostro campo per giocarsi la sua partita. Spero di poter contare su tutti i cestisti e cercheremo di imporre il nostro gioco sin dalla palla a due. Proveremo a centrare il quinto successo consecutivo. Speriamo di rivedere le gradinate piene come lo scorso anno”. Negli ultimi confronti interni s’è registrato un calo delle presenze con diversi che, credevano finita una stagione che, invece, i gialloblù stanno tenendo aperta, viva con i risultati e con le buone prestazioni. Nel turno infrasettimanale è stata molto positiva quella offerta nella ripresa. A testimoniarla le cifre del parziale inflitto ai contendenti: 23–42 con passaggio dal 34–29 del 20° al 54–71 del 40°. “La reazione è stata importante e decisiva – conferma coach Mauro Serpico Abbiamo sbagliato l’approccio alla sfida e siamo stati costretti a recuperare il margine che loro sono stati bravi a costruire soprattutto nel primo periodo (23–10 al 10°). Nello spogliatoio abbiamo parlato di quanto stava accadendo ed al rientro in campo c’è stata l’intensità e la grinta giusta per risalire la china e portarci in vantaggio e rimanerci sino alla sirena. Se riuscissimo a giocare così per tutti i 40’ non potrei che essere più contento.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA FLOR DO CAFE', BUONE INDICAZIONI NELLO SCRIMMAGE CON CASERTA: I BIANCONERI SI IMPONGONO 75-64 SUI PARTENOPEI..

Post n°5823 pubblicato il 22 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Givova Flor do Cafe', verso la trasferta di campionato di domenica prossima a Frosinone, contro il Basket Veroli.Malaventura e compagni, con l'assenza del play Traini, tenuto precauzionalmente a riposo, hanno sostenuto oggi pomeriggio al PalaCasoria, un test-scrimmage a porte chiuse con la Pasta Reggia Caserta, nelle cui fila ha giocato per qualche minuto anche l'ultimo arrivato, lo statunitense di passaporto bosniaco, Domercant (4 punti): 64-75,  il punteggio finale in favore degli ospiti bianconeri casertani di coach Enzo Esposito, con lo stesso, azzerato alla fine di ogni quarto di gioco. In evidenza per gli azzurri il lungo Brkic, con 17  punti: in doppia cifra, anche l'ala statunitense Brooks e l'ala-piccola, Ganeto, con il play Sabbatino autore di ottime giocate.Per Caserta, 14 punti di Scott, 13 di Tessitori, 10 di Antonutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, DOMANI POMERIGGIO LA PRESENTAZIONE UFFICIALE DI DOMERCANT...

Post n°5822 pubblicato il 22 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il nuovo acquisto della Pasta Reggia Caserta, Henry Domercant, giunto a Caserta ieri in tarda serata e probabilmente sul parquet oggi pomeriggio con Napoli, sarà presentato domani, venerdì, nell’abituale conferenza stampa pre-partita del match con Roma, che coach Enzo Esposito terrà nella "sala clinic" del PalaMaggiò, a partire dalle ore 16.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TURNO INFRASETTIMANALE-GIVOVA SCAFATI, BELLA IMPRESA CON TREVISO: A BENEVENTO E POZZUOLI I DERBIES DI C

Post n°5820 pubblicato il 22 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

A2 SILVER, 18 ° TURNO:

GIVOVA SCAFATI-TREVISO=90-68 (SPINELLI 23 PUNTI, SIMMONS 17 E 10 RIMBALZI, UDRIH E BISCONTI 12)

C Nazionale gir H, 19° TURNO:

Technology & Trasportation Stabia-G.M.A. Pozzuoli=57-71 (MASCOLO 20 PUNTI, MARINO 16-ERRICO 19 E 11 RIMBALZI, OREFICE 15, BASTONI 12)

Magic Team Benevento-Basket Sarno=112-109 d.t.s (TRIONFO 28 PUNTI, PIGNALOSA 24, MARCHETTI 19 E 15 RIMBALZI-DI CAPUA 25, FERRARA 22, ROBINSON 21 E 11 RIMBALZI)

Cilento Basket Agropoli-Cesarano Scafati Basket=71-69

Megaride Basket Napoli-Pall. Partenope=61-70

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA FLOR DO CAFE', INGAGGIATA LA GUARDIA STATUNITENSE JEREMY GREEN..

Post n°5819 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Dopo l'addio di Jackson, la Givova Flor do Cafè Napoli Basket ha comunicato in serata, di aver ingaggiato il giocatore statunitense, Jeremy Green.

Curriculum.Guardia di 193cm, nato il 2 marzo 1990 a Austin, Texas (USA), Jeremy cresce cestisticamente alla Boylan Catholic High School per poi approdare alla prestigiosa Stanford University. Dopo il primo anno da rookie, nel quale totalizza 6.35 punti di media in 15.6 minuti, diventa uno dei protagonisti della squadra realizzando oltre 16 punti di media nelle due successive stagioni. Nella stagione 2011/12 l'approdo in D-League dove ben figura con la maglia dei BayHawks mettendo a segno 7.05 punti di media in 21.2 minuti. Nella stagione successiva (2012/13) approda in Europa con i Verviers Pepinster. In 12 partite con i belga, l'americano conferma le sue doti da attaccante con 16 punti di media e ottime percentuali al tiro (56% dal campo, 40.3% da tre). Nella stagione 2013/14 si divide tra gli ucraini del Mykolaiv (7.60 punti di media in 5 partite) e gli argentini del Quimsa (9.57 punti e 3.20 rimbalzi in 14 presenze).

Jeremy Green sarà in Italia la prossima settimana, dopo aver espletato tutte le pratiche relative all'ottenimento del visto.
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, DOMERCANT ARRIVA OGGI: DOMANI GIA' SUL PARQUET CONTRO NAPOLI?

Post n°5818 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

E' atteso per oggi a Capodichino, l'arrivo della guardia-ala, Domercant, neo-acquisto della Pasta Reggia Caserta. Domercant, probabilmente, potrà già essere sul parquet nello scrimmage amichevole organizzato al PalaCasoria, contro la Givova Flor do Cafe' di domani alle 17, a porte chiuse.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA FLOR DO CAFE' NAPOLI, JACKSON SI TRASFERISCE A VENEZIA

Post n°5817 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La guardia 30enne statunitense, ma di passaporto italiano, Jarrius Jackson , giochera' con la maglia dell'Umana Venezia. La Givova Flor do Cafe' Napoli e il club lagunare hanno raggiunto ieri l'accordo per il trasferimento del giocatore, dietro il pagamento di un buy-out. Jackson, giochera' con Venezia come comunitario.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA SCAFATI, ARRIVA EVANS DA TRAPANI?

Post n°5816 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Givova Scafati, avrebbe firmato la ventiquatrenne ala statunitense di 203 cm, Chris Evans, ex Trapani. Il giocatore sarebbe ufficializzato domani, dopo il match con Treviso.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TURNO INFRASETTIMANALE IN A2 SILVER E SERIE C: IL QUADRO COMPLETO DELLE PARTITE CON TANTI DERBIES

Post n°5815 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

A2 SILVER, 18 ° TURNO:

GIVOVA SCAFATI-TREVISO, stasera ore 20.30 al PalaMangano di Scafati (SA)

C Nazionale gir H, 19° TURNO:

Technology & Trasportation Stabia-G.M.A. Pozzuoli, stasera ore 20

Magic Team Benevento-Basket Sarno, stasera ore 20

Cilento Basket Agropoli-Cesarano Scafati Basket, domani ore 20.30

Megaride Basket Napoli-Pall. Partenope, domani ore 20.30

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A2 SILVER-GIVOVA SCAFATI, DUE PARTITE VERITA', DOMANI TREVISO, DOMENICA LATINA...

Post n°5814 pubblicato il 20 Gennaio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

SCAFATI – I frutti del lavoro di Alex Finelli tardano ad arrivare. L’allenatore ex Fulgor Forlì ha avuto troppo poco tempo per provare a dare la svolta. Arrivato solo mercoledì sera a Scafati, in sostituzione del dimissionario Giovanni Putignano, non è riuscito subito ad inculcare la giusta mentalità e un gioco efficace e convincente alla sua nuova squadra.  Così, la Givova, la sua nuova squadra, è uscita sconfitta 82-77 dal PalaEuroImmobiliare di Castellanza (Va), sede delle gare interne dell’Europromotion Legnano, in occasione della diciassettesima giornata (seconda del girone di ritorno) del campionato di serie A2 Silver. La formazione gialloblù è crollata sotto i colpi di un monumentale Krubally (35 punti, 15 rimbalzi e 46 di valutazione) e le buone prestazioni di Spinelli (17), Udrih (11), Ruggiero (16) e Simmons (15) non sono state sufficienti. Un secondo quarto da dimenticare ha condizionato il risultato finale, nonostante i tentativi di rimonta, che non sono neppure riusciti a limitare lo scarto, ora favorevole ai lombardi nell’ottica della differenza punti negli scontri diretti.

«Ho iniziato a lavorare a Scafati solo quattro giorni prima della trasferta contro Legnano – ha esclamato il neo allenatore, a fari spenti – e posso affermare con onestà che ci aspetta tanto lavoro da fare per cambiare faccia. La difesa dei primi venti minuti è da rivedere e non è stata all’altezza della contesa: abbiamo subito 48 punti, davvero troppi. Dobbiamo ripartire da quanto abbiamo costruito nel secondo tempo, quando abbiamo alzato l’intensità e l’efficacia. Dobbiamo ripartire da lì e progredire a livello di intensità, portando a quaranta minuti quanto abbiamo fatto nei secondi venti minuti contro Legnano».

Coach Finelli non ha molto tempo per lavorare con la squadra, perché il calendario prevede l’immediato ritorno in campo per il turno infrasettimanale. Domani sera, ore 20:30, la Givova Scafati sarà infatti di scena al PalaMangano contro la capolista De Longhi Treviso, forse la squadra dotata dell’organico più competitivo della categoria. Non è certo l’avversario migliore da affrontare in questo particolare momento, ma, in caso di vittoria, la stagione agonistica scafatese potrebbe invertire definitivamente rotta. «Dobbiamo rimanere uniti e compatti e continuare a lavorare – è il monito del trainer di origini bolognesi – perché Treviso è un’ottima squadra, contro la quale dovremo mostrare maggiore costanza di rendimento e intensità, per tutto l’arco della gara».

In occasione della sfida contro la capolista, la dirigenza scafatese ha deciso di replicare l’iniziativa che già nella prima uscita del nuovo anno solare (durante l’incontro perso contro la Mobyt Ferrara) ha portato tanta gente al PalaMangano, consentendo l’ingresso gratuito alle gradinate. La società si augura, in questo modo, di riavvicinare la città alla squadra, per provare ad invertire la rotta con l’ausilio, il sostegno, l’affetto ed il calore dei propri sostenitori, da sempre sesto uomo in campo, soprattutto in sfide decisive, come quella di domani sera.  

Antonio Pollioso

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »