Community
 
dottorpietro
   
 
Creato da dottorpietro il 21/01/2006
welcomes in my thoughts
 

 

La prevenzione ti salva la vita

Post n°172 pubblicato il 18 Febbraio 2014 da dottorpietro
 

GIORNATA DI PREVENZIONE CONTRO LE PATOLOGIE NEOPLASTICHE

 
 
 

RENI DA STAMINALI

Post n°171 pubblicato il 13 Gennaio 2014 da dottorpietro

Nello studio sono state usate cellule staminali embrionali, ed è stato sviluppato un protocollo che riesce a farle differenziare in tutte quelle necessarie a formare il rene e ad organizzarsi in un "mini-organo"

Directing human embryonic stem cell differentiation towards a renal lineage generates a self-organizing kidney

 

 

 
 
 
 
 

XXV CONGRESSO NAZIONALE SPIGC | SOCIETÁ POLISPECIALISTICA ITALIANA

Post n°169 pubblicato il 16 Giugno 2013 da dottorpietro
 

http://www.spigcbari2013.it/programma_scientifico.pdf

 

CHIRURGIA ENDOSCOPICA

  • √  LE RESEZIONI ENDOSCOPICHE DELLE LESIONI NEOPLASTICHE PRECOCI DELL'APPARATO DIGERENTE

    Presidenti: Giuseppe Galloro - Giuseppe Piccinni Moderatori: Sergio Coda - Antonello Trecca

  • √  Lettura
    Da Inoue a Gotoda: l'innovazione arriva da Oriente | Giuseppe Galloro

  • √  Relazioni su invito

    • Riconoscimento endoscopico delle lesioni precoci dell'apparato GI: classificazioni morfologiche ed indicazioni al trattamento | Rosamaria Bozzi
    • Valutazione cromoendoscopica: tecniche in vivo e metodiche virtuali | Pietro Schettino
    • ESD nel trattamento dell'Early Gastric Cancer | Stefano Pontone
    • Lesioni neoplastiche precoci del colon-retto: indicazioni alla resezione endoscopica | Federico Iacopini

√ Discussant Pasquale Di Fronzo 

-------------------------------------------------------------------------------------

 

  • √  CARCINOMA GASTRICO
    Presidenti: Enrico Pinto - Luigi Giovanni Greco

    Moderatori: Davide Cavaliere - Ilaria Fabiola Franco

  • √  Lettura
    La linfoadenectomia estesa | Giovanni De Manzoni 

Bari, 13 - 15 Giugno 2013 | Sheraton Nicolaus Hotel & Conference Center

 

√ Relazioni su invito

    • Carcinoma gastrico: vie di deflusso linfatico | Pasquale Di Fronzo
    • Valore prognostico delle micrometastasi linfonodali | Alberto Ruffato
    • Impatto delle resezioni multiviscerali | Stefano Rausei
    • Open-laparo-robot: cosa scegliere | Gitana Scozzari
    • L'utilizzo del sistema Over-The-Scope-Clip (OTSC) nel trattamento delle fistole anastomotiche croniche

    esofago-digiunali | Pietro Schettino

    • Attualità in tema di endoprotesi digestive | Manuela Avellino

    √ Il commento dell'esperto Pierfilippo Crucitti 

 

 

 

 

 
 
 

World Health Statistics

Post n°168 pubblicato il 02 Febbraio 2013 da dottorpietro

WHO's annual World Health Statistics reports present the most recent health statistics for the WHO Member States.

World health statistics 2012.
1.Health status indicators. 2.World health. 3.Health services - statistics. 4.Mortality. 5.Morbidity. 6.Life expectancy. 7.Demography. 8.Millennium development goals - statistics. 9.Statistics. I.World Health Organization.

 
 
 
 
 

Obama Wins the 2012 Election

Post n°166 pubblicato il 09 Novembre 2012 da dottorpietro

 
 
 

chirurgia unita

Post n°165 pubblicato il 14 Settembre 2012 da dottorpietro

http://www.chirurgiaunita2012.it/pdf/programma.pdf

 
 
 

World Humanitarian Day

Post n°164 pubblicato il 16 Agosto 2012 da dottorpietro

 

http://www.whd-iwashere.org/

 
 
 

mangiare come i gorilla fa bene

Post n°163 pubblicato il 08 Giugno 2012 da dottorpietro
 

Lo studio è stato pubblicato sull'American Journal of Physical Anthropology:

Una dieta simile a quella assunta dai gorilla, a base di soia e di trifogli, contrasterebbe l'insorgere del cancro. I ricercatori dell'Università della California affermano che mangiando forti quantità di soia e trifoglio rosso, contenenti fito-estrogeni, i gorilla sembrano essere ben protetti dall'insorgenza del tumore  al seno e quello al colon retto. I fito-estrogeni infatti, sembrano in grado di mettere in atto una forte protezione, come d'altronde già provato su modello umano in passato. A queste sostanze devono aggiungersi stili di vita sani ed equilibrati caratterizzati da una dieta corretta e dalla giusta quantità di attività fisica.

 
 
 

_FIRENZE 9-12 MAGGIO 2012_

Post n°162 pubblicato il 06 Maggio 2012 da dottorpietro

XI CONVEGNO DELLA SOCIETA' ITALIANA DI ENDOSCOPIA - AREA CHIRURGICA E 1st MEETING OF THE INTERNATIONAL SOCIETY FOR SURGICAL ENDOSCOPY

   WWW.ISSE.IT

PROGRAMMA

 
 
 

cerotto elettronico per fare diagnosi...

Post n°161 pubblicato il 31 Marzo 2012 da dottorpietro

sottili membrane di silicone che contengono sensori per la misurazione

Diagnosticare problemi di salute e prescrivere trattamenti in modalità wireless.

E' quanto promette l'ultima invenzione che giunge dagli USA.

L’invenzione presentata al 243° meeting nazionale dell’Exposition American Chemical Society, potrebbe essere un ausilio utile per gli esami e i monitoraggi, evitando sonde, ventose e altri strumenti utilizzati per i rilevamenti.
"Caratteristica fondamentale dell'epidermide elettronica è l'interfaccia, senza fili, spille, adesivi o gel, per consentire un sistema molto più comodo e funzionale", spiega Rogers. "La tecnologia può essere utilizzata per monitorare l'attività del cervello, del cuore o di un muscolo in modo del tutto non invasivo, mentre un paziente è a casa propria - prosegue il ricercatore - Abbiamo anche trovato il modo - aggiunge - per far funzionare i dispositivi in modalità bi-direzionale". Il cerotto, infatti, può misurare l'attività muscolare e stimolare i muscoli. "Questo - conclude - può essere utile per la riabilitazione dopo un incidente o lunghi periodi di riposo a letto, inoltre, migliorando le funzionalità Wi-Fi, questa pelle elettronica potrà anche inviare informazioni ad un medico".

 
 
 

Attenzione al "fai da te "nella cura dei sintomi influenzali o dei dolori cronici.

Post n°160 pubblicato il 10 Dicembre 2011 da dottorpietro

Uno studio, pubblicato sul British Journal of Clinical Pharmacology, condotto dall'Università di Edimburgo e ha dimostrato che per il paracetamolo può esserci il rischio overdose.

L'overdose può essere causata non soltanto dall'assunzione di una grande quantità di compresse in una sola volta, ma anche dall'assunzione di quantità poco elevate ma per lunghi periodi. Questo secondo caso, secondo i ricercatori, è ancora più rischioso, perché più difficile da diagnosticare, in quanto il quadro clinico non presenta anomalie particolari ed il livello della molecola di paracetamolo nel fegato sembra nella norma. Ma gli effetti collaterali ai quali si può andare incontro possono essere anche letali.

Il paracetamolo deve essere usato in modo razionale, anche se definito farmaco “da banco”. "Se si assume più paracetamolo della quantità prescritta, non si migliora il controllo del dolore ma si può danneggiare gravemente la salute" 

 
 
 

il ruolo chiave di una proteina cellulare: la S100A10

Post n°159 pubblicato il 01 Novembre 2011 da dottorpietro

 Role of S100A10 in tumor growth, invasion and metastasis. 

In un recente numero di Cancer Research il ricercatore David Waisman,  professore presso il Dipartimento di Biochimica e Biologia Molecolare e Patologia della Dalhousie University, ad Halifax, in Canada, ha descritto il ruolo chiave di una proteina cellulare che sta sulla superficie  dei macrofagi, la S100A10, che avrebbe un'azione fondamentale nel permettere loro di non attaccare il sito della crescita tumorale

 

 

 La proteina S100A10 situata sulla superficie dei macrofagi, cellule del meccanismo di immunità innata, che, se "riprogrammate" contribuiscono alla crescita di quelle malate.

 

 

 
 
 

„Stop talking. Start planting.“

Post n°158 pubblicato il 23 Ottobre 2011 da dottorpietro

 Felix Finkbeiner dopo una lezione sulla fotosintesi clorofilliana, decise di piantare un primo alberello nella propria scuola. L'esperienza gli piacque al punto che quel giorno promise che si sarebbe impegnato per piantare un milione di alberi in Germania. Quattro anni dopo, la sua promessa è stata mantenuta. A soli 13 anni, Felix è oggi presidente di "Plant for planet", associazione con rappresentanze in 70 nazioni, che coinvolge 132 ragazzi, 23 dei quali "dipendenti". "A tutti piace parlare della crisi climatica - ha detto al IX Forum internazionale di Greenaccord 1 - ma il parlarne solamente non può arrestare lo scioglimento dei ghiacciai, o la scomparsa della foresta pluviale. E ogni qualvolta gli adulti semplicemente ne parlano e non agiscono, spetta ai ragazzi prendere in mano la questione".

 

http://www.youtube.com/watch?v=IKluwWyKTnY

 
 
 

World Environment Day 2011

Post n°157 pubblicato il 04 Giugno 2011 da dottorpietro

Domenica 5 giugno 2011 si celebra 
la Giornata Mondiale dell’Ambiente


Theme 2011

Forests-Nature At Your Service-cover one third of the earth’s land mass, performing vital functions and services around the world which make our planet alive with possibilities. In fact, 1.6 billion people depend on forests for their livelihoods. They play a key role in our battle against climate change, releasing oxygen into the atmosphere while storing carbon dioxide. Thousands of activities were organized worldwide, with beach clean-ups, concerts, exhibits, film festivals, community events and much more

http://www.unep.org/wed/

http://en.wikipedia.org/wiki/World_Environment_Day

 
 
 

VII G. G. DEL SANGRO

Post n°156 pubblicato il 19 Marzo 2011 da dottorpietro

Castel di Sangro - Sport Village Hotel

24 - 26 marzo 2011

download programma

---------------------------------------------------

Temi del convegno

-Patologia motoria G.I.

- Apparecchi endoscopici ed accessori

-Recenti acquisizioni sulla epidemiologia e terapia della infezione da H.P 

-Trattamento endoscopico del tratto digestivo superiore ed inferiore

-Prevenzione e trattamento del K colon-rettale                 

- Follow-up dei sanguinamenti digestivi

- Endoscopia delle VB e del pancreas

-Patologia del tenue e malattia celiaca

- Coloscopia e coloscopia virtuale

-Microflora intestinale

- Endoscopia con Video capsula

- Test diagnostici in gastroenterologia

- Ecoendoscopia diagnostica ed operativa

 download Programma

 
 
 

Five keys to safer food for a better life: knowledge=prevention

Post n°155 pubblicato il 10 Ottobre 2010 da dottorpietro

5 PUNTI CHIAVE PER ALIMENTI PIU' SICURI

CONOSCERE = PREVENIRE

WHO's global message "Five keys to safer food" is now recognized as an international reference source to train food handlers and educate consumers. Available in over 60 languages, the poster and the associated training materials developed by WHO, serve as the basis for educational programmes in schools, hospitals, health care centres, canteens, restaurants, both in developing and industrialized countries.

    

Food safety is a public health priority; millions of people fall ill every year and many die as a result of eating unsafe food. Serious outbreaks of foodborne disease have been documented on every continent in the past decade, and in many countries rates of illnesses are increasing significantly.

Key global food safety concerns include:

spread of microbiological hazards (including such bacteria as Salmonella or Escherichia coli, e. coli);
chemical food contaminants;
assessments of new food technologies (such as genetically modified food); and
strong food safety systems in most countries to ensure a safe global food-chain.
WHO is working to minimize health risks from farm to table, to prevent outbreaks and to promote 5 keys to food safety.

 

LINKS:

Estimating the global burden of foodborne diseases

http://www.who.int/features/factfiles/food_safety/facts/en/index.html

 http://www.sicurezzalimentare.it/  

 http://www.politicheagricole.it/SicurezzaAlimentare/default  

http://www.sicurezzalimentare.net/ 

 http://www.efsa.europa.eu/it/

 
 
 

INFEZIONE DA Helicobacter pylori : FISIOPATOLOGIA E CLINICA

Post n°154 pubblicato il 22 Giugno 2010 da dottorpietro

Dipartimento ad Attività Integrata di

Medicina Interna e Specialistica CC–

Unità Operativa Complessa di Epato-Gastroenterologia,

Azienda Ospedaliera Universitaria, Seconda Università di Napoli

 

FREE DOWNLOAD

   INDICE

   Pag 1 Prefazione

   Pag 2 Infezione da H. pylori:  Fisiopatologia                                      

   Pag 3 H. pylori e Secrezione  Gastrica

   Pag 5 Infezione da H. pylori: Evoluzione Clinica                  

   Pag 12 Diagnosi

   Pag 14 Terapia

   Pag 16 Conclusioni

 

          

 
 
 

A Day to Act

Post n°153 pubblicato il 21 Aprile 2010 da dottorpietro

 

April 25th 2010

Malaria is a preventable and treatable disease which half of the world's population is at risk of getting. It kills around 1 million people with most of these deaths occurring in Africa.

This third World Malaria Day is set to be even bigger and better than last year. The ongoing Roll Back Malaria Partnership campaign 'Counting Malaria Out' aims to intensify global efforts to reach important milestones set by the Global Malaria Action Plan (GMAP).

We have less than a year to meet the 2010 target of universal mosquito net coverage for all populations at risk and a reduction in the number of malaria cases and deaths by 50%. World Malaria Day is a time to mobilise civil society in the fight against malaria.

 

http://www.rollbackmalaria.org/worldmalariaday/index.html

 
 
 
Successivi »
 
 

INFEZIONE DA Helicobacter pylori : FISIOPATOLOGIA E CLINICA

Free Download

 

congressi

VIII Giornate Gatroenterologiche Del Sangro
15 - 17 MARZO 2012
Download Programma

 

Under the following conditions

Creative Commons License


 

convegno nazionale

 

Influenza A virus subtype H1N1

Napoli 1-2-3 ottobre

VII Cogresso Nazionale della

Società Italiana di Endoscopia

L'encodoscopia chirurgica:

vecchie sfide e nuove problematiche

Locandina - Programma

 

Vieni via con me