Creato da Erikasimo il 15/06/2011
 

Pinkissimo

il mondo delle donne

 

 

« Gravidanza: come comportarsi?Calvizie: ecco la vera causa »

Ellittica: aiuta davvero a dimagrire?

Post n°33 pubblicato il 29 Marzo 2012 da Erikasimo
 
Foto di Erikasimo

Che l'ellittica fosse una macchina quasi completa lo sapevamo già. Ma quali sono i benefici che derivano dal suo costante utilizzo?

Ormai le macchine per il fitness hanno un ruolo fondamentale per l'allenamento dei nostri muscoli e per il benessere generale dell'organismo.
Non è più i tempo delle cyclette, oggi le persone preferiscono macchinari sempre più completi e soprattutto efficaci.

Non che la cyclette non lo sia, ma di certo non aiuta ad allenare tutto il corpo. E' sicuramente utile per le persone più pigre in quanto ci consente di tenerci in attività senza troppi sforzi. L'ellittica ha in più rispetto alla cyclette  il fatto di essere più faticosa, ma anche molto più efficace per coloro che voglio tonificare tutto il corpo.

L'allenamento con la cyclette interessa tutti i gruppi muscolari. Lo sforzo che si fa con i muscoli, è notevole e varia anche in base alla resistenza che si sceglie per fare gli esercizi. Ma è proprio lo sforzo che induce allo smaltimento delle calorie e quindi alla riduzione dei tessuti adiposi insieme alla tonificazione dei muscoli.

Sono interessati sia gli addominali che i glutei e le gambe. Ma anche le braccia compiono uno sforzo non da poco. Ciò che rende appetibile una ellittica di primo acchitto è sicuramente il fatto che all'apparenza consente dei movimenti fluidi. In realtà in quei movimento fluidi si innesca uno sforzo notevole compiuto dal nostro corpo. Proprio per questo è importante che gli esercizi con questa macchina siano praticati da persone che non soffrano di ipertensione.

 

Se non hai mai praticato esercizi con l'ellittica, il consiglio è quello di farlo in maniera graduale per aumentare poi lo sforzo in base alla tua resistenza fino a raggiungere e non superare un periodo di 3 minuti. Si rischia infatti di mettere sotto sforzo il cuore.

PER BRUCIARE I GRASSI - Per gli esperti di fitness invece è possibile fare esercizi un pò più spinti. Cioè fare una fase di riscaldamento a 70 giri in 10 minuti, poi fare 5-7 minuti a 100 giri per poi diminuire di nuovo la frequenza per altri due minuti prima di cessare l'allenamento. Questo tipo di allenamento consentirà di bruciare molti grassi, ma va praticato 3 volte alla settimana e solo da persone che non abbiano problemi cardiaci e che siano già allenate


Maria Melania Barone

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

clip19bohtissy83conmicheleliberacome1farfallahelenadgl11anna_rovedajlesmilesafiboncaterinabensikapa74giowhatroccanerazzurra08anna78cozzibellaziodamarcoburresialessia
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Allora e' permesso fumare?
Inviato da: pluribannato_segato
il 12/03/2012 alle 15:18
 
Molto interessante!
Inviato da: grazia.pv
il 28/10/2011 alle 13:08
 
mi piace!
Inviato da: abbacino
il 28/07/2011 alle 12:30
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

SITI AMICI:

 
Template creato da STELLINACADENTE20