Community
 
poeta.sorre...
   
 
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 
Creato da: poeta.sorrentino il 15/02/2007
Versi diversi

 

 

2 Giugno

Post n°182 pubblicato il 02 Giugno 2014 da poeta.sorrentino

Quanti militi schierati
E di tutto punto armati!!

Aviatori e marinai,
Poliziotti e bersaglieri
E pompieri e finanzieri
E i fedel carabinieri

C'è persin la Croce Rossa
E poi, pronta alla riscossa, 
C'è  la guardia comunale
Oltre a quella provinciale
 
Forestieri, state attenti:
Siamo armati fino ai denti -
Par che dicano incazzati
I reparti allineati
Al nemico che ci attacca
Gli farem venir la cacca.
Proteggiamo i nostri cari
E per lui son cazzi amari -

Mamma mia quant'è marziale
Quella guardia forestale!
Da lontano si capisce
Che nell'animo ruggisce
Contro chi osa minare
Della Patria l'alto Onore.

Ora sono più orgoglioso
E finanche fiducioso:
La Repubblica va fiera 
Di cotanta polveriera!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ricordi estemporanei

Post n°181 pubblicato il 19 Maggio 2014 da poeta.sorrentino

Com'era bello
Avvolgere l'Alba
Palpare la Rosa 
E la Margherita: 
Con ambo le mani
Toccavo la Gioia!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rifatta

Post n°180 pubblicato il 10 Maggio 2014 da poeta.sorrentino

No, non ho la cataratta.
Tu ti sei proprio rifatta! 

Com'è bella quella tetta:
Pare proprio disegnata
Dal pittore Tintoretta.

E che dire del tuo labbro?
Che mi parte 'na scultura
Del Maestro Peppe 'o fabbro?

(E non parlo della coscia
Che ho lasciato molle e moscia
E ritrovo rassodata
E viepppiù rinvigorita!!)

Vieni qui mio bel micione!
M'è venuto tanto ardore
D'abbracciare con amore
Il tuo corpo al silicone.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un saluto in prosa

Post n°179 pubblicato il 24 Marzo 2014 da poeta.sorrentino

Sono stato assente  e, al mio rientro, vedo che c'è qualcuno che è ancor più assente di me. Dalla messaggeria apprendo la ragione di ciò: la colpa è di una bestia feroce di cui neppure faccio il nome, tanto è l'odio mio verso di lei.

   Torna presto, Don. Se la tua fibra è forte come le tue battute - e io non ho dubbi che lo sia - allora spero proprio di tornare a leggerti presto.

  Il Poeta e, credo, tutti coloro che ti conoscono, ti sono vicini.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Requiem

Post n°178 pubblicato il 09 Febbraio 2014 da poeta.sorrentino

Il canto di un'amica mia devota
S'è spento tutt'a un tratto senz'avviso.
Quel flebile e sottil filo di vita,
Cinica e crudele
La morte le ha reciso

La vita, amici cari,
E' un personaggio strano:
Lei ci regala attimi d'incanto
Di mondi eterei e sogni surreali
Poi d'improvviso ci riconduce al vero
Di questa condizione di mortali.
E allora le certezze spazza via
E ci riaffiora il dubbio:
Chi sono, cosa fui, chi mai sarò?
Donde provengo e dove approderò?

Vi sento già vicini addolorati
Nell'ultimo saluto accomunati
Vi abbraccio e vi rinnovo la mia stima
E vi rivelo ch'è morta Nunziatina

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

NORMAGIUMELLIagentecotonegiuliocrugliano32RavvedutiIn2poeta.72DriadeSalicorniabasvitofottutibenpensantibisou_fatalpoeta.sorrentinomargherita.22UnvecchioerroreDueHalzini49Duochromepsicologiaforense
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom