Creato da mariellapia71 il 21/11/2014
STOP alla muffa

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

aquilablu80silvia1943carloreomeo0sifabriMarquisDeLaPhoenixvirgola_dfmariellapia71
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

La muffa

Foto di mariellapia71

La muffa nelle nostre abitazioni purtroppo è un problema abbastanza comune , viene considerato come un semplice “inestetismo” che emana cattivo odore ma in realtà la muffa è dannosa per la salute nostra e dei nostri amici a quattro zampe per questo eliminarla dalle nostre pareti é di vitale importanza.

La muffa é composta da microorganismi come batteri e spore che, a loro volta, si nutrono di acqua e di altri tipi di sostanze. Compare sui muri sottoforma di tanti piccoli puntini neri che nel tempo si trasformano in vere e proprie macchie. che nel tempo le spore che la compongono si disperdono nell’aria che respiriamo, esponendoci a potenziali danni al sistema immunitario e al sistema nervoso, proprio per questo non dobbiamo affatto sottovalutare la situazione e quindi estirpare completamente la muffa per assicuare alla nostra famiglia un ambiente salubre dove vivere.

La muffa tende a nascere e crescere principalmente in quei angoli particolarmente bui, poco areggiati e dove le pareti sono piú fredde, infatti é proprio il calore che produciamo in casa che colpendo le pareti fredde , crea condensa.

Sicuramente la carta da giocare é la prevenzione, ie quindi dobbiamo eliminare l´eccesso di umidità da tutta la casa adottando una serie di piccoli accorgimenti.

E’, ad esempio, sconsigliato asciugare i panni all’interno dell’abitazione, esagerare con il numero delle piante o con l’innaffiamento delle stesse.

Si raccomanda di aprire le finestre di tutta l´abitazione per far uscire l´umiditá che si é creata in modo tale da farla miscelare con quella esterna . 

Ovviamente, fondamentale è anche tinteggiare le pareti con vernici professionali antimuffa  che impediscono la formazione delle spore, su www.antimuffaefficace.it ne troverete delle ottime .

Per quanto riguarda quei bagni privi di finestre o comunque privi di un adeguata circolazione d´aria  si consiglia di istallare una ventola, così da evitare che il vapore si depositi dopo una doccia calda.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso