Creato da lacky.procino il 07/05/2010

A MODO MIO

Guardo, Leggo, Sorrido E,

 

« Trans e prostituzione in Italia.Dedicato a quelli che so... »

Ahoo. ma si fottano !!

Post n°414 pubblicato il 20 Aprile 2012 da lacky.procino

E pubblico uno scritto e dico che Gli si raddrizza solo qnd sente puzza di petrolio e i tifosi delle americhe e le sue pedine inglesi e francesi, mi cancellano dalle loro amicizie.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di C'è da spostare una macchina? e Lacky viene eliminata daL popolo del miii.

E pubblico uno scritto e dichiaro che Sono antiamericana e i patetici americanizzati provvedono a sbarazzarsi di Lacky.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Il tempio dei topi! e in tanti mi tolgono l'amicizia perchè mi trovano disgustosa.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo delLa caduto del governo Berlusconi e i berlusconiani mi eliminano.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Rodolfo e Tina e gli amanti falsi dei cani mi cancellano.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Mafie Camorra e cosa nostra. e siciliani calabresi s'incazzano.

E pubblico uno scritto e parlo di Bossi buttato fuori?! e i lombardi mi eliminano.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Nord e Sud e meridionali nordisti e centristi interpretano male e scatta l'eliminazione collettiva di Lacky.

E pubblico uno scritto e parlo di Ebrei e chi sa perchè un esercito di teste vuote mi cancellano.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Un nuovo ordine mondiale e di Bombe atomiche e Lacky eliminata perchè pazza.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e parlo di Trans e.. gli omosessuali corrono ad eliminare Lacky la quale nemmeno sapeva di averli come contatti.

Si fottano !!

E pubblico uno scritto e chiedo Psycho, mollami! e scopro miliardi di profili fake in delirio.

Si fottano !!

E dunque, si fotti chi mi vuole male e legga questo articolo: Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!

Heyyyyyyyyyyyy, ma io, ho pubblicato anche, lo scritto: Qualcosa di strano chiedendo di essere eliminata ma quasi nessuno mi elimina.

Azz.. i conti non tornano come mai !!

 ---***---

Articoli che ti possono interessare. Espandi.

l'aldilà

controllo delle masse

Vivere

Ladroni

 

Commenti al Post:
lacky.procino
lacky.procino il 20/04/12 alle 01:53 via WEB
Questo post non è nuovo, l'avevo postato il giorno 13/4/2012.
Il post è sparito dal blog.
Come può essere !!!
Ora si che m'incazzo!


 
 
lacky.procino
lacky.procino il 20/04/12 alle 02:00 via WEB
Io non posso cancellare nessuno.
Ho lo spazio amici bloccato.
Non posso entrare nello spazio amici.
E per risolvere il problema, lo staff di libero, dice di ridurre le amicizie.
Cancellatemi dai vostri spazi e aiutatemi a far sbloccare lo spazio-amici!

E questo era il mio primo commento al post sparito, ve lo ricordate?!



 
   
monic1289
monic1289 il 20/04/12 alle 02:10 via WEB
Ma che cavolo sta succedendo sa???? certo che me lo ricordo, l'avevo commentato e non solo io ma un sacco di amici l'avevano commentato!!! io non so più cosa pensare, come faccio ad aiutarti se non sappiamo che caxxo sta capitando a questo profilo!!!!!!
 
   
cerco_sarah5674
cerco_sarah5674 il 20/04/12 alle 02:32 via WEB
lo ricordo anche io, ma non è che qn è entrato di nuovo nel tuo profilo? roba da pazzi
 
     
lacky.procino
lacky.procino il 20/04/12 alle 02:37 via WEB
Lo staff di libero mi avrebbe avvisato Den!


 
     
Lagavulin_71
Lagavulin_71 il 21/04/12 alle 11:30 via WEB
Ciao Lacky. Se non sono entrati nel tuo profilo POTREBBERO essere entrati nel tuo computer! In particolare se usi Windows, con Apple e Linux non dovrebbero riuscirci!
 
     
chiaramente.chiara
chiaramente.chiara il 16/02/14 alle 02:08 via WEB
La libertà di espressione prevede anche la libertà di essere volgari ed offensivi
 
   
chandruzzola
chandruzzola il 20/04/12 alle 13:04 via WEB
Chissà mai per quale motivo la gente cerca di bloccarti, prova a fare uno sforzetto e vedrai che ci arriverai anche tu. Sei arrogante, pazza, invasiva e passi tutto il giorno ad intasare lo spazio web altrui. Chiama un dottore e fatti curare...ed in fretta anche.
 
     
alfredo_1972_2
alfredo_1972_2 il 20/04/12 alle 15:44 via WEB
Dicono che sia brutta bestia la vecchiaia!, deve essere vero! Ma le nonne non dovrebbero stare in posti adeguati alla loro età??? povera Italia! Consiglio di nuovo di non fissare troppo il volto di Lacky, giacché la criticano, ma non la cancellano, ammirare troppo la sua bellezza, vengono strane idee in testa come fare i solitari e dicono che anche i solitari facciano male! Vai mitica Lacky che sei sempre il NUMERO UNOOOOOOOOOOOO. E come dice Lacky: e che SI FOTTINOOOOOO!!! Adoro il modo originale in cui si esprime Lacky, è tutto suo e tutto alla lackyyyyyyyyyyyyy.
 
     
mariodgldgl1
mariodgldgl1 il 16/02/14 alle 03:40 via WEB
Daniele Cosse ha risposto 2 anni fa libertà di espressione vuol dire essere se stessi quando si esprime(senza essere bloccati da qualcuno). Questo non vuol dir però, offendere gli altri con ingiurie, perchè se no da libertà si passa a libertinismo. Non esiste una libertà assoluta. la libertà ha bisogno di stare dentro delle regole di vita, se no (se offendo) posso mortificare il diritto alla libertà di altrui
 
     
Barbara_83_83
Barbara_83_83 il 16/02/14 alle 16:32 via WEB
Di fronte a una provocazione o ad un argomentazione ci possiamo trovare sul punto di controbattere o concordare, ma il timore delle conseguenze che possono derivare dalle nostre parole ci blocca, lasciandoci in balia delle nostre riflessioni su ciò che è più saggio fare. Restare in silenzio e tenere per sé la propria opinione oppure correre il rischio ed esporre il proprio pensiero? Ciò capita ogni giorno e spesso nemmeno ce ne rendiamo conto.
 
   
Billy_young
Billy_young il 21/04/12 alle 03:20 via WEB

Tesoro, è confermato, il problema è nel numero alto delle (amicizie). Due sono le cose, o continui ad accettare gli inviti ma in questo caso, vedrai problemi peggiori dei precedenti, e forse dovrai anche chiudere, oppure metti lo stop e pian piano si risolverà tutto e riavrai i tuoi profili e blog com'erano quando li hai aperti. T.I.A.D.O.R.O
 
 
single_per_forza
single_per_forza il 16/02/14 alle 02:00 via WEB
Per me significa poter liberamente dire le proprie opinioni, ma avere anche l' intelligenza di evitare di dire qualcosa che sappiamo possa essere poco gradito, se non offensivo, ad altri.....
 
 
Mi_chiamano_Tina
Mi_chiamano_Tina il 16/02/14 alle 16:35 via WEB
A scuola, per esempio, gli studenti possono davvero dire ai professori quello che ritengono giusto o sbagliato? Certo, ma quali saranno poi le conseguenze? Bisogna essere moderati nei termini e nell'atteggiamento, mai mancare di rispetto ed essere sempre educati, ma questo potrà bastare per impedire gli effetti negativi che deriveranno dalle proprie azioni? Purtroppo no, il prezzo da pagare è tropo alto e troppo rischioso. Non si può sapere cosa pensi realmente un professore e per non trovarvisi contro è meglio non dire nulla. Addirittura ci sono professori che non riescono ad accettare opinioni diverse o opposte alle loro e quindi prendono di mira quegli studenti che non sono sulla loro stessa linea di pensiero. In questi casi non è forse meglio lasciar perdere e tenere per sé ciò che si pensa? Io credo di si.
 
 
SEDUCENTE.UNICA
SEDUCENTE.UNICA il 16/02/14 alle 17:45 via WEB
la libertà' si interrompe la dove si invade quella degli altri. Mi pare un concetto molto semlice e chiaro.
 
 
alexanderDGL56
alexanderDGL56 il 16/02/14 alle 18:08 via WEB
naturalmente la mia libertà può intralciare la libertà degli altri... se tutti fossimo liberi di fare o dire qualsiasi cosa sarebbe il caos totale. quindi la libertà assoluta è un'utopia, in qualsiasi posto.
 
 
MAX2048
MAX2048 il 16/02/14 alle 18:09 via WEB
Concordo pienamente con il tuo discorso. Loro almeno sanno di non avere liberta di esprimersi o manifestare, invece anoi fanno credere di avercela ma in realtà non è così!.. Tirando le somme direi che siamo messi male noi che viviamo in un posto dove il Governo del Nostro Stato è basato per primo sulla falsità.
 
 
mirosalfi
mirosalfi il 16/02/14 alle 18:25 via WEB
I titolari della libertà di manifestazione del pensiero non sono solo i cittadini, ma anche gli stranieri, non solo le persone fisiche, ma anche le società e le associazioni. la Costituzione comprende non solo la possibilità di esprimere qualsiasi opinione, ma anche quella di tacerla del tutto.
 
 
A.VOLTE.TORNANO
A.VOLTE.TORNANO il 16/02/14 alle 18:28 via WEB
La norma riguarda la possibilità di comunicare anche le notizie, esercitando quella che si usa definire la libertà di cronaca o libertà di informazione, è compreso anche il diritto di ricevere notizie o quello di ricercare e di accedere alle notizie, anche a quelle che sono custodite dalla pubblica amministrazione.
 
 
CLAUDIOdgltim
CLAUDIOdgltim il 16/02/14 alle 18:30 via WEB
La Costituzione non prevede in modo esplicito il diritto all’informazione. La Corte costituzionale lo ha definito affermando che la libertà di manifestare il proprio pensiero ricomprende tanto il diritto di informare quanto il diritto ad essere informati.
 
 
Martina.dgl83
Martina.dgl83 il 16/02/14 alle 18:49 via WEB
Il diritto all’informazione trova tutela nelle disposizioni che garantiscono il pieno sviluppo della persona umana, l’eguaglianza, la sovranità popolare, la partecipazione all’organizzazione del Paese. In effetti, le scelte operate dai governanti debbono essere conosciute dai governati, per consentire il massimo controllo del potere da parte dei cittadini.
 
monic1289
monic1289 il 20/04/12 alle 02:11 via WEB
e poi c'era anche il post dei contatti scimmie e non lo vedo più! andiamo a chiedere a libero!
 
 
lacky.procino
lacky.procino il 20/04/12 alle 02:37 via WEB
Fatto! Aspetto risposta.


 
   
alfredo_1972_2
alfredo_1972_2 il 20/04/12 alle 15:44 via WEB
Io penso che lo staff di libero abbia ragione, bisogna ridurre i contatti dello spazio amici, hanno ragione loro, se non si abbassa il numero delle scimmie, avrai sempre più problemi e magari peggiori di questi già successi.
 
     
ronaldodgl48
ronaldodgl48 il 16/02/14 alle 03:47 via WEB
La mia libertà si ferma dove inizia quella degli altri. Da questo principio base deriva che la libertà di espressione non mi autorizza a offendere, calunniare, insultare, ecc. Mi garantisce il diritto di esprimere le mie idee senza che qualcuno me lo impedisca. Ma devono essere idee, non offese, insulti, ecc
 
love.2012
love.2012 il 20/04/12 alle 08:32 via WEB
ciao buona giornata e buon fine settimana paola
 
acliminti62
acliminti62 il 20/04/12 alle 09:46 via WEB
mannaggia lacky!! ma chi sono queste brutte streghe ruba post??? e poi perchè??brutta bestia quella che agisce così beh non te la prendere è tutta invidia!! buona giornata
 
 
GIGI.ADSL8
GIGI.ADSL8 il 16/02/14 alle 03:54 via WEB
Per me è il diritto a manifestare me stessa e ad analizzare ciò che m'interessa. Ovviamente in questo ambito capirmi e accettarmi non è obbligatorio seppur gradito, e la parola anche in veste creativa ha una corsia preferenziale
 
franco.cerimele
franco.cerimele il 20/04/12 alle 10:02 via WEB
Buon giorno Sara questa e bella ci sono ruba post incredibile e cosa ci fanno??? Penso è tutta invidia virtuale.... Weee questa si è musica Umberto Tozzi non sentivo questa canzone da un sacco di tempo grazie questa me la registro sul cell buon Di!!
 
chandruzzola
chandruzzola il 20/04/12 alle 13:00 via WEB
CHE SI FOTTINO NON è ITALIANO. Dovresti scrivere "che si fottano". Invece di inviare settanta messaggi al giorno nella casella di posta, comperati un dizionario della lingua italiana.
 
 
alfredo_1972_2
alfredo_1972_2 il 20/04/12 alle 15:45 via WEB
Dicono che sia brutta bestia la vecchiaia!, deve essere vero! Ma le nonne non dovrebbero stare in posti adeguati alla loro età??? povera Italia! Consiglio di nuovo di non fissare troppo il volto di Lacky, giacché la criticano, ma non la cancellano, ammirare troppo la sua bellezza, vengono strane idee in testa come fare i solitari e dicono che anche i solitari facciano male! Vai mitica Lacky che sei sempre il NUMERO UNOOOOOOOOOOOO. E come dice Lacky: e che SI FOTTINOOOOOO!!! Adoro il modo originale in cui si esprime Lacky, è tutto suo e tutto alla lackyyyyyyyyyyyyy.
 
 
alfredo_1972_2
alfredo_1972_2 il 20/04/12 alle 15:45 via WEB
Dicono che sia brutta bestia la vecchiaia!, deve essere vero! Ma le nonne non dovrebbero stare in posti adeguati alla loro età??? povera Italia! Consiglio di nuovo di non fissare troppo il volto di Lacky, giacché la criticano, ma non la cancellano, ammirare troppo la sua bellezza, vengono strane idee in testa come fare i solitari e dicono che anche i solitari facciano male! Vai mitica Lacky che sei sempre il NUMERO UNOOOOOOOOOOOO. E come dice Lacky: e che SI FOTTINOOOOOO!!! Adoro il modo originale in cui si esprime Lacky, è tutto suo e tutto alla lackyyyyyyyyyyyyy.
 
 
alfredo_1972_2
alfredo_1972_2 il 20/04/12 alle 15:55 via WEB

nonna! invece di scrivere stronzate, e visto che lacky non ti piace,
cancellala dal tuo profilo che lei non chiede altro. perchè non la cancelli nonna?
ops! forse sei sadica e hai un debole x le giovani belle donne???? che schifo!
figurina arruginita del cacchioooooooo.........
 
   
Alexuiex12
Alexuiex12 il 16/02/14 alle 03:55 via WEB
Per me è il diritto a manifestare me stessa e ad analizzare ciò che m'interessa. Ovviamente in questo ambito capirmi e accettarmi non è obbligatorio seppur gradito, e la parola anche in veste creativa ha una corsia preferenziale
 
pinucciaspinello
pinucciaspinello il 20/04/12 alle 19:22 via WEB
ciao concordo che i vecchi amici sono i migliori,,,buona serata bella.
 
alfio.ilpirata
alfio.ilpirata il 20/04/12 alle 21:27 via WEB
Ciao, ok avevo capito bene!Riferito alla cancellazione di Lacky..Una buona serata,a presto ALFIO.
 
avvbia
avvbia il 20/04/12 alle 21:32 via WEB
si lacky,si!ricordo che avevi già scritto questo post! ma che accade? non capisco! certo sia che non condivido TUTTO ciò che scrivi ma hai il coraggio delle tue idee,esprimi tutto con garbo ed educazione. e allora?? bisognerebbe approfondire. ciao!gino
 
ironwoman63
ironwoman63 il 20/04/12 alle 21:41 via WEB
della serie... come la fai lafai, non va' mai bene... ma l'importante e' essere se stessi e continuare a scrivere cio in cui si crede!! ciao, buona serata!e.......si fottano pure quelli che non ci vogliono.!
 
 
atardvvvbnl
atardvvvbnl il 16/02/14 alle 03:56 via WEB
Libertà di espressione è SENTIRSI liberi di essere LIBERI...concetto ben più esteso della sola libertà di parola... MA!!! SENTIRSI LIBERI DI ESPRIMERSI significa porre (da sè!) anche dei limiti alla stessa libertà di parola...
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 20/04/12 alle 22:35 via WEB
Qualunque cosa tu farai, sempre pietre avrai... vecchia canzone. Il tempo e gli umori sono uguali, chi opera, sarà sempre criticato, solo gli ignavi, saranno beati. Buon w.e., Saverio
 
riccardo081257
riccardo081257 il 20/04/12 alle 22:36 via WEB
E' vero, avevi già scritto questo post. ma che sta succedendo???
 
valerioborghetti
valerioborghetti il 20/04/12 alle 23:33 via WEB
Ciao Lacky, un po di cose strane....si fottino...!!! un abbraccio per una serena serata Valerio
 
sergio566
sergio566 il 21/04/12 alle 00:02 via WEB
Caarissima Lacky, mi ricordavo di averlo già letto. A volte succedono delle cose inspiegabili e a pensare male non si sbaglia Buon fine settimana e un abbraccio affettuosissimo Sergio
 
gallovil
gallovil il 21/04/12 alle 09:49 via WEB
Ti vogliamo bene un abbraccio sereno sabato
 
astrale50
astrale50 il 21/04/12 alle 11:56 via WEB
Tu sei splendida perchè scrivi quello che pensi, al contrario di gente bigotta che si stupisce, ti critica ma non ti cancella dalla lista. Un po' d'invidia c'è per il tuo coraggio e la tua bellezza, loro che ti contestano non osano.....quindi li chiamerei mezze.calzette, ciaoooo
 
DarkSideOfTheMan
DarkSideOfTheMan il 21/04/12 alle 16:51 via WEB
Ehi avevi ragione, scusami. Ti avevo cancellata dagli amici tramite lo smartphone e pensavo fosse ok ma la cosa non dev'essere andata a buon fine xke ho verificato oggi e risultavi ancora nel mio spazio amici. Cmq ora dovrebbe essere ok. Mi dispiace x l'equivoco. Ciao
 
aral.39
aral.39 il 21/04/12 alle 22:38 via WEB
buona serata ,, purtroppo un noto oratore soleva dire --- che al popolino , non bisogna mai raccontare la verità' --- ma soltanto quello che vuol sentire e non capire . ? : ed è allora che è contento --- ciao , arnaldo .
 
bentornato.bertolli
bentornato.bertolli il 23/04/12 alle 16:01 via WEB
sicuramente sei diretta, e questo può incontrare simpatie e antipatie. Ciao
 
oscar_galli
oscar_galli il 26/04/12 alle 01:27 via WEB
Cetto La Qualunque, ti ha qualunquemente scassato la ....ia.
 
aesop50
aesop50 il 01/05/12 alle 10:17 via WEB
Ciao Lacky...me lo ricordo il post...e sbito mi ero cancellato anche...ci sono due scopi nella vita...il primo è ottenere ciò che vogliamo...il secondo è godercelo. Solo gli uomini più saggi riescono a raggiungere il secondo, solo se escono con l’ombrello appresso per ripararsi dall’acqua...un sereno 1° maggio tutto tuo…Albino.
 
VALERIA_ROMA_80
VALERIA_ROMA_80 il 16/02/14 alle 01:31 via WEB
Io ho ben chiaro il mio personale concetto di libertà di espressione, però a sto punto mi chiedo come lo intendano gli altri...
 
diluvio56italiano
diluvio56italiano il 16/02/14 alle 01:42 via WEB
Per me libertà di espressione è poter dire e scrivere qualunque cosa. Sarà poi il rispetto che ho per le altre persone a farmi decidere cosa dire.
 
single_per_forza
single_per_forza il 16/02/14 alle 01:58 via WEB
Per me significa poter liberamente dire le proprie opinioni, ma avere anche l' intelligenza di evitare di dire qualcosa che sappiamo possa essere poco gradito, se non offensivo, ad altri.....
 
niente_nick_off
niente_nick_off il 16/02/14 alle 03:58 via WEB
Esprimersi nel modo migliore la momento giusto....rispettando e a volte condividendo la libera espressione degli altri.Grazie e ciao
 
max3298
max3298 il 16/02/14 alle 04:22 via WEB
Libertà di espressione è rispetto, per se stessi e per gli altri...
 
marco4196
marco4196 il 16/02/14 alle 04:22 via WEB
Io volevo chiedere una cosa a tutti e mi attendo qualche risposta per capire se è un mio problema o se sono soltanto io. La televisione io la guardo pochissimo e sapete perché? Perché se la guardo per più di mezz'ora mi scoppia la testa, mi sento il cervello pesante e ricolmo di informazioni inutili e mi sento confuso. Non ce la faccio a guardarla, posso vedere qualche programma di Politica (finta) o qualche altro programma sulla Rai dove c'è meno pubblicità che altrove e a volte MTV per vedere due cavolate ma poi basta. Da 3 giorni mi è arrivato internet e lo considero una salvezza.
 
stefano5274
stefano5274 il 16/02/14 alle 04:24 via WEB
secondo me significa dire tutto quello che vuoi dicendolo educatamente
 
daniel5237
daniel5237 il 16/02/14 alle 04:27 via WEB
ibertà di espressione,Un diritto di tutti, purchè non si oltrepassi la soglia del rispetto verso gli altri.
 
realista1958
realista1958 il 16/02/14 alle 11:55 via WEB
Secondo me ognuno deve dire la sua opinione sia se è giusta o meno...senza che qualcuno lo critichi ... ma purtroppo al giorno d'oggi sanno solo criticare !!
 
io.io.silvia
io.io.silvia il 16/02/14 alle 11:57 via WEB
Benissimo, peccato che attuarla sia sempre più difficile.
 
gioco.forte.ma.delic
gioco.forte.ma.delic il 16/02/14 alle 12:01 via WEB
che è giusto dire quello che si pensa
 
marinadg66
marinadg66 il 16/02/14 alle 12:07 via WEB
Direi, innanzitutto, che il limite fra libertà di espressione e mancanza di rispetto c'è, solo che non è universale e non può essere tracciato con un pennarello rosso. Qualcosa che a te non sembra grave ad altri può dare assai fastidio. Per esempio il solo mettere in discussione il dogma della resurrezione è blasfemia per la chiesa cattolica, quindi assai grave. Come tracciare il confine fra mancanza di rispetto e libertà di espressione? E' una questione soggettiva.
 
MORBIDOSA.ROSA
MORBIDOSA.ROSA il 16/02/14 alle 12:16 via WEB
C'è anche da dire che: essendo chiunque libero di dire come la pensa, ho altrettanto il diritto di dire come la penso io e di dimostrare, se ne ho le facoltà, dove e come ritengo errate le tesi proposte.
 
PENSIERO_STUPENDO_83
PENSIERO_STUPENDO_83 il 16/02/14 alle 12:20 via WEB
l'importante è sempre rispettare le persone (quindi un ingiuria gratuita come "sei uno scemo" è quantomai ridicola) ma non c'è nessun obbligo nel doverne rispettare le idee. Se ritengo un idea completamente sbagliata, perché dovrei rispettarla? Ti senti in grado di rispettare le idee di antisemitismo
 
Daniela_forse
Daniela_forse il 16/02/14 alle 12:46 via WEB
La libertà di espressione è sacrosanta, la libertà di ignorare certi personaggi altrettanto.
 
offff_2006
offff_2006 il 16/02/14 alle 12:51 via WEB
Sono (limitatamente) d'accordo con te ma non è con le ingiurie che cambieranno le cose, le cose cambiano solo con la conoscenza. Dire a uno che è un cretino perché crede in un libro di favole non risolve il problema. Secondo me è meglio dimostrare perché quello è un libro di favole, se poi gli fa piacere avere anche un amico immaginario onnipotente la cosa non mi tocca.
 
SOLO.ALESSIA2006
SOLO.ALESSIA2006 il 16/02/14 alle 12:56 via WEB
Mi sembra che abbiamo già affrontato il discorso in passato, se non ricordo male. Il tuo ragionamento non fa una piega, non riesco, però a capire chi decide quando e come certi discorsi debbano essere censurati e deve essere impedito di poterli promulgare. Nella libertà di espressione, come ho scritto sopra, c'è la libertà anche della critica. Se non sei d'accordo con un discorso semplicemente lo puoi controbattere e dimostrarne l'infondatezza. Censurare ed impedire un discorso che tu consideri sbagliato mi ricorda tanto l'oscurantismo medioevale...
 
BANNATA3
BANNATA3 il 16/02/14 alle 13:26 via WEB
Secondo me è meglio smerdare un idea che censurarla.
 
Giuliano.dgl1958
Giuliano.dgl1958 il 16/02/14 alle 13:44 via WEB
Sì, hai completamente ragione, ma rimane il mio interrogativo: Come decidere quando un idea è sbagliata e va censurata (perché quello che dici, cito: "significa anche condannare i discorsi, le ideologie, le parole discriminanti" è una censura). Mi spigo meglio e con un esempio più semplice: Arriva uno e dice che la Terra è piatta (verità sacrosanta prima del 1492) tu che fai? Gli dici che non deve diffondere idee errate o gli dimostri che ha detto una putt@nata e che è meglio che vada a scuola?
 
pace1971.1971
pace1971.1971 il 16/02/14 alle 13:52 via WEB
Però mi sa che siamo usciti dal seminato, il buon Jack Shephard si riferiva a quei pochi imbecilli che si divertono ad insultare gratuitamente, senza dimostrare nulla che, a mio modesto parere andrebbero semplicemente ignorati.
 
IO.SONIA
IO.SONIA il 16/02/14 alle 13:53 via WEB
in effetti è venuta fuori una discussione interessante. io mi riferivo più agli utenti che hanno quasi difeso chi insulta gratuitamente gli altri ma voi avete ampliato la discussione, (e devo ammettere che avete toccato punti più importanti). grazie a tutti :)
 
SE.COSI.NON.FOSSE
SE.COSI.NON.FOSSE il 16/02/14 alle 13:59 via WEB
Ha me hanno insegnato che la propria libertà finisce là dove comincia quella degli altri. Molto probabilmente, gli utenti che per dissentire delle posizioni altrui usano offendere è perché sono chiusi in un loro mondo ristretto, dove o la pensi come loro o non hai diritto ad esistere, sono così sicuri delle proprie idee che considerano tutti quelli che la pensano diversamente esseri non pensanti.
 
Marco_for_ever_si
Marco_for_ever_si il 16/02/14 alle 14:06 via WEB
Ti racconto un aneddoto: C' era una rana che viveva in un pozzo e tutto quello che aveva visto era quel pozzo per lei il mondo nasceva e finiva lì. Un giorno una rana venuta dall'oceano cadde dentro il pozzo. La prima rana rimase stupita... "Da dove vieni?" chiese L' altra "dall'oceano" la prima "é molto grande?" la seconda "Sì molto" la prima "Come tutto questo pozzo? " la seconda "molto ma molto più grande" La prima non le parlo più, non l'offese, ma non le parlò più perchè per lei era inconcepibile che esistesse qualcosa di diverso da quello che conosceva.
 
Sono_Sabrina_io
Sono_Sabrina_io il 16/02/14 alle 14:12 via WEB
Si offendono gli altri, Non in nome della libertà d'espressione, ma in nome della enorme maleducazione, che muove il mondo. Essere liberi di esprimerci, non ci legittima a offendere gli altri, chi la pensa in modo diverso. Essere maleducati invece pare di si, o meglio, non legittima, ma pare sia l'unica spiegazione. Manca il rispetto, ma questo è solo uno specchio della realtà che c'è pure fuori di qui, nella vita quotidiana. Meno male che qualcuno se n'è reso conto e lo ha segnalato
 
Sono_Sabrina_io
Sono_Sabrina_io il 16/02/14 alle 14:22 via WEB
La tua riflessione...non fa una piega! Sarebbe bello che su answer ci fossero solo persone come te,come Firmina e tutti quelli che hanno risposto intelligentemente alla tua domanda,e che sono come loro. Non trovo affatto giusto che ci si insulti senza motivo,solo per esprimere la propria opinione. Dovrebbero essere censurate tutte le risposte offensive e poco dignitose da answer,invece a quanto pare viene tutto permesso.Ha ragione Firmina,mi ricordo cià che le è capitato e non lo trovo giusto.Il fatto è che queste persone...non le possiamo ignorare,perchè continuano ad esserci. Non sono abituata a calpestare i sentimenti altrui...ma a quanto pare non tutti la pensano cosi! A proposito,ne approfitto per farti i miei complimenti.Mi piacciono molto le tue risposte.
 
milanmilandgl
milanmilandgl il 16/02/14 alle 14:23 via WEB
c'è molta maleducazione , a partire dai genitori , essi sono i primi responsabili , poi gli insegnanti a scuola , secondi responsabili , al terzo posto ci metto i media di tutti i generi , poi gli amici (falsi) che anc'essi inducono gli altri a piacimento del male , di conseguenza cosa si ottiene ?: una persona frustrata a vita . quando invece si obbedisce alla volontà di Dio , si vive con gioia , serenità , spensieratezza , felicità . quando si disobbedisce alla volontà di Dio ecco i risultati : frustrazione , odio , rabbia , tristezza , egoismo , libertinaggio , di conseguenza a quest'ultiama parola , ognuno è libero di esprimersi e fare ciò che vuole , ma alla fine dei tempi sarà giudicato e condannato a vivere per l'eternità nel suo male acquisito quotidianamente in vita . rispetto ? rispetto umano ? rispetto dis-umano ? mancazza di rispetto ? cosa vuol dire effettivamente rispetto ? rispettare le tutto il male nelle sue forme ? è questo che alcuni ci vogliono far credere che il male sia un bene e che il bene sia il male ! stamattina ho visto un articolo di internet che parlava dei paesi islamici che uccidono migliaia di immorali , certamente si mettono al di sopra di Dio "uccidendo" , ma da quello che ho capito , da cattolico , sembrerebbe che vorrebbero fare molta "pulizia" di questo male . ma se uccidono anche loro commettono il male . visto e considerato che non c'è ascolto da parte di chi commette il male (richiami da parte dei Papi) , gli islamici si sono adattati a fare il lavoro "sporco" . se considerassimo che gli islamici avessero ragione sulla moralità , e lo avessero anche i cattolici , e anche gli ebrei , sulla faccià della terra sicuramente ci sarebbero molti volti sorridenti e rispettosi gli uni gli altri , solo allora il bene e la fratellanza tra i popoli regnerà . il discorso di prima è valido anche per tutti quelli che amano i vizi capitali
 
Sono_Sabrina_io
Sono_Sabrina_io il 16/02/14 alle 14:25 via WEB
Purtroppo la libertà di espressione di pensiero si è tramutata, grazie ai media, in prendersi tutte le libertà, compresa la maleducazione. E' pur vero che uno ha anche il diritto di essere maleducato ma se da questo deriva poi la mancanza di rispetto non va bene e, cmq, il confine fra le cose è nettissimo. Ma pare che non si sappia
 
Fabio1972dgl1
Fabio1972dgl1 il 16/02/14 alle 14:29 via WEB
Concordo appieno. Molti sembrano scusare la loro maleducazione, in nome della liberta' di espressione. Ma credo che si possa esercitare la propria liberta' di dire o fare, anche non 'scadendo' nella volgarita', nell'insulto e nel disprezzo delle buone maniere. Sai, è questione di retaggio culturale e di cattive abitudini prese in famiglia.
 
DA.NICK.A.NICK
DA.NICK.A.NICK il 16/02/14 alle 14:33 via WEB
ti do ragione... ma bisognerebbe riorganizzare il mondo allora! I media non danno esempi positivi anzi e la gente replica come tanti pappagalli in gabbia! In realtà non sono liberi di espressioni, ma sono schiavi di un malcostume comune che gli impedisce di pensare con la propria testa!
 
ARMANDO.SEMPRE
ARMANDO.SEMPRE il 16/02/14 alle 14:34 via WEB
d'accordo, ma dove comincia l'offendere gli altri? quandfo l'uaar ha promosso la sua campagna infornmativa sul fatto che dio non esiste i credenti si sono sentiti offesi ed hanno bloccato la campagna. Perché allora noi atei non dovremmo offenderci dal dover sentire in continuanzione affermazioni come "dio esiste"? non dovrebbe esserci un poco di reciprocità?
 
ROMA.X.SEMPRE
ROMA.X.SEMPRE il 16/02/14 alle 14:35 via WEB
sono d'accordo spesso le persone prendono la libertà di espressione come libertà di offendere, e usano questa come scusa, non credo che debbano riorganizzare la mente ma imparare la differenza tra libertà d'espressione e insulto, sono semplicemente delle persone maleducate
 
dottor101
dottor101 il 16/02/14 alle 15:00 via WEB
mancanza di rispetto: bisogna vedere che dfinizione danno a "Rispetto"!
 
tolleranza.zero52
tolleranza.zero52 il 16/02/14 alle 15:01 via WEB
sn ancora adolescenti! devono crescere!
 
LA_VIRTUALE
LA_VIRTUALE il 16/02/14 alle 15:03 via WEB
La tua domanda mi da lo spunto per fare un riassunto di ciò che mi è accaduto di recente, qui in R/S Ho fatto questa domanda: "È ormai provato che il feto pensa all’ottavo-nono mese.., è in quel momento che inizia ad esistere "l'anima"?" L'utente "Libera nos a malo" mi risponde cosi: "ancora sei fissa su questo argomento? Mi fai pena! Di sicuro non saresti una buona madre!" Io non ho replicato....ecco la prova: http://it.answers.yahoo.com/question/ind... Successivamente "Libera nos a malo" fa una delle sue solite domande contro gli atei....dando loro dei cretini ignoranti: io non ho risposto Ho fatto un domanda dedicata tutta a lui (tra l'altro avvisandolo anche con una e-mail) Questa: Sono un'atea ignorante...faccio ridere? Non mi ricordo bene il testo, comunque era imperniata sulla risposta di Libera nos a malo e chiedevo come una persona che neppure ti conosce possa arrivare a dire " mi fai pena, di sicuro non saresti una buona madre" Questa domanda ha avuto 36 risposte. C'è stato un utente...Trachemys...che ha ricoperto di insulti sia me che Erich Zann (che ringrazio)....parecchio offensivi. Io nelle mie repliche ho sempre mantenuto la calma. Solo alla fine gli ho detto: Ora che ti sei sfogato...rileggi quello che hai scritto e ti accorgerai che l'imbecille idiota ecc..(in pratica tutti gli insulti che aveva rivolto a me ed Erich) sei solo tu. Ma non finisce qui...arriva un altro utente ( chissà perché, con un account nuovo di zecca...forse era lo stesso Trachemys?) che mi risponde pressappoco così: " sei un tr**a....il tuo pedopadre morto....i tuoi figli si masturberanno e si puliranno con la carta igienica sporca della tua me**a" Sai quale è stato l'epilogo? Mi hanno eliminato la domanda: "Il tuo contenuto e' stato cancellato per Insulti ad altri partecipanti o contenuti farneticanti. Su Yahoo! Answers non puoi umiliare od insultare gli altri o inveire contro persone o gruppi." Credo di aver risposto alla tua domanda, ciao Jack...scusa se mi sono dilungata nel racconto.
 
vicky.x.sempre
vicky.x.sempre il 16/02/14 alle 15:08 via WEB
buona giornata!
 
vicky.x.sempre
vicky.x.sempre il 16/02/14 alle 15:09 via WEB
La libertà di espressione é un diritto di tutti, ma questo non giustifica nella maniera più assoluta la mancanza di rispetto per gli altri. Libertà di espressione ma sempre nel rispetto delle normali norme di civiltà
 
vicky.x.sempre
vicky.x.sempre il 16/02/14 alle 15:15 via WEB
eh, ma lo sai che hai ragione? solo che ci sono dei rancori personali troppo tenaci fra vecchi utenti che, quando vogliono, tirano fuori i loro troll e sparano a raffica. poi si presentano sussiegosi con i loro account principali e discettano dei massimi sistemi. ohibò.
 
YOU.ARE.MINE
YOU.ARE.MINE il 16/02/14 alle 15:17 via WEB
Il rispetto va guadagnato, se qualche pezzente crede che le sue buffonate gli diano il diritto di tappare la bocca a qualcuno usando minacce, censura e violenza è meglio ricordargli che crede in buffonate più spesso possibile finchè non gli entra in testa
 
VIRTUALE.PERSA
VIRTUALE.PERSA il 16/02/14 alle 15:19 via WEB
Io non smetterò di essere blasfemo finchè loro non smetteranno di mettere le loro stronxate al di sopra della vita umana. Non smetterò di essere blasfemo finchè essi non scenderanno dal loro pulpito dal quale giudicano e insultano incessantemente. Non smetterò di essere blasfemo finchè essi non smetteranno di diffondere terrore, ignoranza, oppressione ed odio in nome delle loro superstizioni. Perchè questa gente NON HA IL MIO RISPETTO!
 
virtual_jack
virtual_jack il 16/02/14 alle 15:29 via WEB
Tutto sommato, non credo che un minimo di rispetto e di buon gusto possano essere così lesivi della libertà di espressione: ci possono essere forme diverse per dire le stesse cose in modo altrettanto efficace
 
azzurra182X
azzurra182X il 16/02/14 alle 15:31 via WEB
Secondo me le persone che si comportano cosi' sono le prime a indignarsi ed esigere rispetto quando si trovano a subire la "libertà di espressione" altrui.
 
JUST.YOU.AND.ME
JUST.YOU.AND.ME il 16/02/14 alle 15:35 via WEB
Rabbia repressa da soprusi subiti.
 
tiziana_8866
tiziana_8866 il 16/02/14 alle 15:36 via WEB
ignora, l'importanza data ad una persona dovrebbe essere direttamente proporzionale alla sua intelligenza
 
wonder.tony
wonder.tony il 16/02/14 alle 15:44 via WEB
La libertà di parola è quello che ogni popolo desidera per la propia patria.Senza la libertà di parola le persone sono condannate al silenzio,non è giusto che uno stato tolga i più elementari diritti dell'uomo togliendoli la parola.
 
CLA_DIA_182
CLA_DIA_182 il 16/02/14 alle 15:46 via WEB
Purtroppo questo diritto in molti stati viene tolto alle persone da dei dittatori senza scrupoli,che pensano di esser loro la legge.Il diritto di parola è sinonimo di libertà della persona,nell dire ciò che pensa,e nell dire ciò che vuole.Anche la nostra costituzione ci dice che ogni perosna e libera di pensare e dire ciò che vuole,e un nostro diritto che va difeso con tutte le nostre forze.Ma questo di questo diritto non va abusato,non bisogna ma i infangare il propio avversario nè bisogna offenderlo o insultarlo ,ma bisogna sempre usare toni civili ed educati nei confronti di chi la pensa diverso da te.
 
wonder.tony
wonder.tony il 16/02/14 alle 15:47 via WEB
La libertà di parola è oggi sempre più impedita: è libertà di pensiero, libertà di espressione. L'impossibilità di esprimersi impedisce di essere liberi. La libertà di parola non è impedita solo nei paesi sottosviluppati (es molti paesi arabi, asiatici, sotto regimi dittatoriali) ma anche in Italia si sta assistendo ad una perdita della libertà di opinione. Un esempio è la distruzione mediatica del direttore del giornale "l' avvenire", Boffo, colpevole solo di aver detto la sua opinione sulla vita di Berlusconi. Quel berlusconi che impedisce la corretta trasmissione delle informazioni: lui che controlla televisioni e giornali filtra le informazioni a suo piacimento, impedendo la libertà di espressione. Concentrati su questo...
 
Susannaxyx
Susannaxyx il 16/02/14 alle 15:53 via WEB
è fondamentle affinche un popolo sia informato di quanto accade nel suo paese e altrove che può creare ignoranza che il diritto di parola è come quello del diritto indispensabile perchè se uno non è libero di parlare non potrà mai espprimersi a dovere, sarà sempre limitato dagli altri e non potrà mai confrontarsi
 
Beppinopierino
Beppinopierino il 16/02/14 alle 16:04 via WEB
la libertà di parola è molto importante ma nonostante questo in alcuni paesi ancora non è presente...
 
Brianworld1974
Brianworld1974 il 16/02/14 alle 16:06 via WEB
Quante volte capita di sentire in televisione, per strada, a scuola: "Posso dire quello che penso?" oppure "Io dico quello che voglio. Sono libero di farlo."? Spesso, eppure poche volte succede che il vero pensiero di un individuo venga espresso liberamente, senza alcuna restrizione. Tutti siamo liberi di esporre le nostre opinioni, non c'è nessuno che può vietarci questo .
 
Lilianaxoxox
Lilianaxoxox il 16/02/14 alle 16:29 via WEB
le leggi in vigore sono a favore di questo privilegio, lo esaltano insieme ad altri diritti inalienabili dell'umanità. Viviamo in un Paese in cui viene proclamata la libertà di parola, eppure non è proprio così. Ad ostacolarla sono le conseguenze che la società mette in atto. Si tratta di un meccanismo che si aziona ogni qualvolta qualcuno decide di manifestare un proprio parere personale.
 
super66666
super66666 il 16/02/14 alle 16:43 via WEB
Io ho ben chiaro il mio personale concetto di libertà di espressione, però a sto punto mi chiedo come lo intendano gli altri...
 
capricciosa_di_roma
capricciosa_di_roma il 16/02/14 alle 17:34 via WEB
La libertà di manifestazione del pensiero, riconosciuta da tutte le costituzioni moderne, è uno dei diritti fondamentali dell'individuo.
 
SUPER_SEXY666
SUPER_SEXY666 il 16/02/14 alle 17:44 via WEB
Chi crede che esista la libertà di manifestare si illude qui in Italia, vero che è riconosciuta ma è pure vero che se manifesti vieni iscritto a libro nero, dai preposti dell'ordine. Libertà da cosa : bisogno, espressione e o pensiero ? E il supremo dei beni per il quale qualunque sacrificio è sempre giustificato.
 
SABINA_83
SABINA_83 il 16/02/14 alle 18:03 via WEB
ogni volta che parlo della mia passione per Cuba,terra in cui sono stata e in cui ho raggiunto l'apice della serenità,mi sento fare discorsi sul fatto che là non c'è libertà di manifestare il pensiero.questo è assolutam vero, nfatti, sono ben consapevole che là c'è una dittatura.quale comunismo!quella è dittatura!OK,ora,la mia domanda. in Italia PARE Ke vi sia libertà di manifestaz.del pensiero (vedi art.21 costituzione),ma,ho come l'impressione ke, in verità,nel nostro paese,questa libertà trovi limite nel fatto ke puoi dire solo ciò ke piace ai molti e,sopratutto,a quelli ke muovono i nostri fili (sapete che siamo burattini?).percepisco ke, spesso, i nostri pensieri non sono autocreati,ma, indotti.allora, mi chiedo;se le mie impressioni fossero vere (può essere che mi sbaglio e ditemelo!),quale condizione è peggiore dell'altra? loro,i cubani, sanno di non essere liberi.noi sappiamo di avere una libertà, ma,non ce l'abbiamo o,cmq,cel'abbiamo fortemente limitata.ki è messo peggio di ki
 
SABINA_83
SABINA_83 il 16/02/14 alle 18:04 via WEB
? siamo messi uguali? oppure è solo una mia impressione quello che vi ho scritto? non vi sorge qualche dubbio anche vedendo quello che accade in community? se una community internettiana, altro non è che uno spaccato della vita reale.....allora, ho ragione io!!! nemmeno qui c'è libertà....
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.