Creato da jenny51 il 27/10/2004

considerazioni

i miei pensieri

 

 

« Proverbio sanscritoBuon Natale! »

Incoerenze

Post n°226 pubblicato il 26 Marzo 2012 da jenny51

Viviamo in tempi bui.
E' sempre piu difficile alzarsi la mattina e poter sorridere.
Accendere la tv o leggere il giornale significa alimentare
l'incubo....la recessione, gli omicidi, le disgrazie.
Pare che nel sole ci siano delle tempeste particolarmente forti,
saranno quelle o qualche congiuzione astrale funesta a creare
tutto cio'? Neppure la scienza sa darci una risposta.
Di certo dobbiamo tener saldo il timone e lottare per andare
avanti e per non farci travolgere dalla tempesta.
Fatta questa premessa cio' che particolarmente mi colpisce
in quel che ci circonda e' la follia e l'incoerenza dominante.
Cala la disponibilita' di denaro, aumentano a dismisura tasse,
carburanti, utenze...eppure la gente pare sempre piu' esigente.
Molti anni fa avevamo poche disponibilita' di denaro ma eravamo
gia' felici di uscire a pranzo in trattoria, di avere una cinquecento,
di andare in vacanza nella pensioncina familiare. Oggi? scherziamo!
L'auto deve essere un grosso Suv che ti prosciuga il conto per
lo smisurato consumo, la casa dev'essere nuovissima e arredata
alla moda, il bar e il ristorante elegantissimi con cibi strani e esotici
come i sushi, involtini, guazzetti...piccolissimi, insapori ma sempre
e assolutamente belli da vedere.
Quando si va in vacanza,si va dall'altra parte del mondo o e' noia, ed
e' assolutamente necessario che l'hotel sia di almeno 5 stelle,
animazione italiana, arredamenti lussuosi ecc. ecc.
Percio' si consultano le recensioni in internet e guai se
qualcuno ha rilevato un mobiletto scorticato, una cameriera
che non ti sorride, una piscina poco calda senza idromassaggio..
e via di seguito.
Mi chiedo che razza di futuro ci aspetti, reale intendo,
perche' stiamo vivendo davvero in modo immaginario.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/psiche/trackback.php?msg=11180928

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
fosco6
fosco6 il 26/03/12 alle 22:06 via WEB
Sul Sole hai ragione, ci sono forti tempeste magnetiche che provocano delle spettacolari eruzioni e brillamenti solari, il cui culmine sarà nel 2013, ma non avremo la Fine del Mondo, solo una qualche aurora boreale in più, magari spettacolare, e qualche perturbazione nelle comunicazioni, alle quali però bisognerà prepararsi per scongiurare pericoli, specie se i black-out riguarderanno le comunicazioni fra aerei e torri di controllo. Se avremo anche dei disturbi alla Tv o nei cellulari, beh, riusciremo comunque a sopravvivere:-)))).
Per il resto sono daccordo, abbiamo perso il gusto delle cose semplici, ma non è solo colpa nostra, i mass-media in questi ultimi 20 anni ci hanno fatto un bel lavaggio del cervello.
Se si dovesse fare una rivoluzione, credo sia bene incominciare dalla televisione...cacciare via tutti, dirigenti, conduttori e sgalletate varie e ricominciare da zero.
Ciao....CARLO!
 
 
jenny51
jenny51 il 27/03/12 alle 01:32 via WEB
Credo che i mass media siano solo l'espressione del potere dominante, dunque se rivoluzione ci fosse, occorre prima cacciar via l'intera classe politica e ricominciare da capo. Difficile far questo pacificamente, dunque non ci rimane che emigrare o rassegnarsi a diventare poveri. Eravamo giovani nell'epoca dei figli dei fiori...diventeremo vecchi figli dei fiori...che ne pensi?
 
   
fosco6
fosco6 il 31/03/12 alle 22:40 via WEB
Penso che il Mondo sta andando in una certa direzione, non so dirti se giusta o sbagliata, quello che so è che finora il percorso per lunghi tratti non mi è proprio piaciuto.
Sull'Italia neanche forse vale spendere più una parola...siamo un popolo di merda che abbiamo una massa di stronzi a tutti i livelli che ci rappresenta...il porblema è che questi escrementi sono anche inetti, se non potremmo anche tentare di sopportare la loro puzza.
Probabilmente anche gli italiani pian piano saranno costretti a cambiare, ma non per convinzione, solo per non morire....
Buona notte Jenny....Ciao....CARLO!
 
     
jenny51
jenny51 il 01/04/12 alle 09:27 via WEB
Leggo che sei piuttosto arrabbiato e hai ragione. Il problema e'che il potere alimenta se' stesso perdendo di vista la realta' e privilegiando solo se' stesso. Difficile scalzarli dai loro privilegi senza azioni violente, la gente fra un po sara' allo stremo dunque? Non credo che siano gli italiani a dover cambiare, il potere deve cambiare e non solo quello italiano, anche l'Europa unita si e' rivelata solo un fardello controproducente. Ciao!
 
     
fosco6
fosco6 il 03/04/12 alle 12:51 via WEB
Il potere cambia quando c'è una rivoluzione...ma non è da italiani:-))).
Oppure cambia quando c'è nel Paese reale una forte pressione morale che attraversa tutti i settori, stampa, scuola, associazioni, ecc. ecc....ma per la verità vedo poco movimento anche su questo.
Purtuttavia, in maniera magari abborracciata, lamentandoci e brontolando, fra alti e bassi, penso che prima o poi dovremo cambiare anche noi se vogliamo mantenere un certo livello di benessere e non essere risucchiati dal terzo mondo, che peraltro ora si sta in parte affrancando e forse migliorerà la propria condizione economica e civile.
Certo, l'esempio dovrebbe venire dall'alto, ma alle volte è la Storia che impone alcune scelte, è la pressione dei popoli limitrofi, la paura di cadere nella misera e la rabbia discendente da una maggiore presa di coscienza. Ci vorrà un po' di tempo perchè siamo dei cocciuti conservatori e abituati a considerare furbi i disonesti, ma prima o poi, vdendo il male che ci fa questo atteggiamento, volente o nolente, saremo costretti a cambiarlo, almeno lo spero:-)))). Ciao....CARLO!
 
     
fosco6
fosco6 il 06/04/12 alle 12:11 via WEB
P.S. - Comunque che sia per te una BUONA PASQUA....Ciao...CARLO!
 
     
jenny51
jenny51 il 07/04/12 alle 02:51 via WEB
Non so prevedere il futuro. Difficile sapere in cosa potra' sfociare il malessere sociale che sara' in aumento dal momento che per risolvere la crisi non trovano di meglio che tassarci al punto di ridurci in miseria. Per ora cerchiamo di vivere serenamente questa Pasqua. Auguri! Ciao.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

MUSICA E'...

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

LA VOCE DEL SILENZIO

 

                                                      Non abbandoniamoli!

                                                         

 

PREMI DIECI E LODE

ANONIMO VENEZIANO

 
                    

 
site statistics
 

AREA PERSONALE

 

L'EMOZIONE NON HA VOCE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

squertzpsicologiaforensennnT54sols.kjaerssbattagthekitten65bal_zacXxLaDamaNera85xXblackphilljenny51sem_pli_cefosco6darkanoidtempestadamore_1967emeraude4
 

ULTIMI COMMENTI

Si Carlo, un papa che sa capire la gente e sa insegnare a...
Inviato da: jenny51
il 15/03/2014 alle 01:20
 
Un papa illuminato e vicino alle vere esigenze delle...
Inviato da: fosco6
il 14/03/2014 alle 12:40
 
...e BUON ANNO....Ciao...CARLO!
Inviato da: fosco6
il 31/12/2013 alle 11:56
 
BUON NATALE ....Ciao...CARLO!
Inviato da: fosco6
il 24/12/2013 alle 14:52
 
Dimenticavo di scrivere che alla base di tutto ci dovrebbe...
Inviato da: jenny51
il 03/11/2013 alle 21:53
 
 

L'EMOZIONE NON HA VOCE

 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

VASCO

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.