Creato da: psicologiaforense il 14/01/2006
finchè vita non vi separi
 

Ultime visite al Blog

mare.bosco2017rudomontfrancocl_1956cercavoteforsedevivobmaracicciapat2017tinnamoreraitinaesposito71ddaniele30vangel_13fireman1955stradellatrentoyeritzadukessadelacroix
 
Citazioni nei Blog Amici: 799
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultimi commenti

Buon weekend Giu' ;)
Inviato da: geishaxcaso
il 25/03/2017 alle 15:13
 
Davvero è una cantante? Ma dove vivo? :(
Inviato da: geishaxcaso
il 25/03/2017 alle 15:12
 
vado..buon sabato Giu..^___^
Inviato da: maraciccia
il 25/03/2017 alle 15:04
 
Avrei più paura di rimanere chiusa dentro la stanza...
Inviato da: maraciccia
il 25/03/2017 alle 15:03
 
Tutto resta uguale ma peggiora un po'?
Inviato da: geishaxcaso
il 25/03/2017 alle 07:32
 
 

Contatta l'autore

Nickname: psicologiaforense
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 55
Prov: PD
 

umorismo e satira

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 799
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 
« OVUNQUE SI RECITA IL REQ...SCATTA L'ORA LEGALE 201... »

BIMBA CULLATA.... NELLA LAVATRICE A GETTONI, COPPIA ACCUSATA DI TORTURA E BARBARIE

Post n°9058 pubblicato il 16 Marzo 2017 da psicologiaforense

I sanitari dell' ospedale di Perpignan hanno segnalato alla magistratura  gravi lesioni riscontrate su  una  bimba  di 15 mesi. La madre della piccola si è giustificata spiegando che la bambina era accidentalmente caduta  "precipitando dal lettone dei genitori". Il prosieguo delle indagini e le evidenze probanti  hanno però posto la donna di fronte alle sue responsabilità. Così, infine, la mamma non ha potuto far altro  che confessare il fatto reato:  il suo compagno aveva messo la bambina in una lavatrice di una lavanderia a gettoni.

L'uomo ha poi fatto girare l’apparecchio manualmente, senza chiudere la porta.

La madre non aveva detto nulla alle autorità, perché il suo compagno l’aveva minacciata di morte. La coppia è stata arrestata per atti di tortura e barbarie. Il patrigno della bambina ha spiegato che voleva «solo dondolarla».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: