Creato da: psicologiaforense il 14/01/2006
finchè vita non vi separi
 

Ultime visite al Blog

argento_giuseppemare.bosco2017nzinodgliogiampiero.colantoniGiuseppeLivioL2fagiolone73magabodigimaxidoda77fpat2017carmelanettiafef11tancrediamatofalco1941
 
Citazioni nei Blog Amici: 799
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Ultimi commenti

L'8 luglio 2014 la rapper Iggy Azalea estrae come...
Inviato da: pat2017
il 26/03/2017 alle 19:55
 
Dopo aver recitato una piccola parte nella pellicola Fast...
Inviato da: pat2017
il 26/03/2017 alle 19:54
 
Rita Sahatçiu Ora, nata Rita Sahatçiu (Pristina, 26...
Inviato da: mare.bosco2017
il 26/03/2017 alle 19:52
 
Rita Ora possiede un'estensione vocale da...
Inviato da: mare.bosco2017
il 26/03/2017 alle 19:51
 
Buon weekend Giu' ;)
Inviato da: geishaxcaso
il 25/03/2017 alle 15:13
 
 

Contatta l'autore

Nickname: psicologiaforense
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 55
Prov: PD
 

umorismo e satira

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 799
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Messaggi del 12/03/2017

 

IL BON TON AUMENTA L'AUTOSTIMA

Post n°9045 pubblicato il 12 Marzo 2017 da psicologiaforense


Una volta, gli uomini aprivano e chiudevano la portiera dell'auto alle signore, i giovani cedevano il posto sull'autobus agli anziani, le signorine "bene" imparavano a camminare dritte tenendo in equilibrio un libro sulla testa. Oggi è guardato come un marziano chi saluta, chiede permesso, si cura del prossimo e non usa parolacce. Colpa della Tv sbracata degli anni Ottanta e dell'imbarbarimento dei costumi? Forse. Secondo me, saper interpretare con naturalezza il ruolo di chi primeggia nell'esercitare le buone maniere dovrebbe completare il proprio valore e la propria autostima. Ciclicamente si sveglia qualcuno e impone una tendenza, ma ogni codice del buon vivere deve essere funzionale e adattato al momento. Sono   convinta che esiste il desiderio di un ritorno alle buone maniere. Le persone educate, per fortuna, sono ancora tante ma  l’anello debole sono i giovani: dai mezzi di informazione hanno esempi sempre più confusi. E c'è scarsa attenzione da parte delle famiglie. Andrebbero educati al rispetto per gli altri: è la prima regola da insegnare. Certo, la società è cambiata, ma resiste la certezza  che, con un po' di bon ton, vivremmo tutti meglio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VIVERE NON VIVACCHIARE

Post n°9044 pubblicato il 12 Marzo 2017 da psicologiaforense

 

Come si sta meglio al mattino se si sgranchisce il corpo stiracchiandosi, preparando i muscoli intorpiditi dal sonno a mettersi in moto.

Così dovremmo aver cura della mente e del cuore. Sono due parole da non separare mai:  l’una rimanda all’altra, se ne riscalda, se ne nutre, non possono muovere senza restare unite pena  l’aridità o la follia.  

E come si allenano mente e cuore?

Innanzitutto dicendo grazie di esserci, di essere cosciente e poi grazie di quello che si ha e di quel che ci attende.

Insieme si passano in rassegna i volti amati o di chi, in modo imprevedibile, ci è venuto incontro regalandoci un po’ di grazia, pensando che sì ci manca tanto di quel che vorremmo ma è tanto quel che ci è dato. 
Grazie e coraggio.

Il tempo che ci aspetta non è per vivacchiare ma per vivere! 
Non permettiamo che la sera ci colga annoiati con il sospetto di averlo sprecato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso