radio e valvole

tutto il mondo delle radio a valvole

Creato da djbaldix il 01/09/2007

CLICCA QUA PER SCARICARE IN PDF UN OTTIMO LIBRO!

 

LA MASSIMA DEL GIORNO - PIEMONTESE RADIOTECNICO-

quand chi han smurta' Monteceneri am son bita' a piansi....

....us po nenta smurta' Monteceneri!!!!

TRADUZIONE

quando hanno spento il ripetitore di Monteceneri (Radio Televisione Svizzera in lingua Italiana sui 558 khz) mi sono messo a piangere....

....non si puo spegnere Monteceneri!

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

imca radio,una storia tutta alessandrina

La IMCA -Industria Meccanica Cartonaggi e Affini,con sede in Alessandria,nasce nei primi anni '30 come ditta produttrice di scatole di cartone e derivati.Il proprietario,Italo Filippa,appassionato radioamatore nel 1935 decise di trasformare l'azienda specializzandola nella produzione di radioricevitori di gran lusso.Per la stagione 1936-'37 presento' i modelli IF 65 ed IF 78.Nel '37-'38 presenta la serie ESAGAMMA dove riscuote un ottimo successo e nel 1949 presenta la prima serie PANGAMMA (la famosa IF 51 nicoletta) dotata per la prima volta della gamma FM - ricordo che le prime radio con l'FM sono apparse sul mercato dopo il 1954 anno in cui la RAI incominciava a fare le prime trasmissioni sperimentali in modulazione di frequenza dalle principali citta' italiane (Torino,Milano,Roma e Napoli).Produsse apparati sia civili che militari,altoparlanti,condensatori e anche apparecchi televisivi; inoltre brevetto' il famoso cambio gamma a tamburo con contatti in argento placcato oro.

Nel 1960 venne assorbita dalla Radiomarelli che produsse apparecchi marcati IMCARADIO fino al 1962 quando chiuse definitivamente i battenti.

Oggi la vecchia sede dell'imcaradio e' ancora presente ed e' sede di un magazzino,dell'ufficio tributi e del Blockbuster; da poco tempo ha anche aperto un negozio di articoli per animali.

 

 

IL CANTO DEL CIGNO ALESSANDRINO

Forse pochi sanno che oltre alla gloriosa IMCA RADIO ad Alessandria c'era un altro produttore di apparecchi radio; la PEBA RADIO.

Nata nel 1949 come tante piccole aziende piu o meno piccole o addirittura piccoli laboratori artigianali in tutta l'Italia per una idea di Pertusati Ferdinando,gia titolare di una attivita' ben avviata di laboratorio riparazione radio-tv.

Punto' anch'esso alla produzione di apparecchi di classe medio-alta con mobili in radica di noce,palissandro o finiture in ebano quasi a scopiazzare la piu famosa e affermata concittadina IMCA RADIO.

La sua produzione cesso' nel 1960 e produsse,specialmente nell'ultimo periodo, le classiche radioline da comodino in plastica della serie "NINNOLO".

Il laboratorio riparazioni radio -tv chiuse verso la meta' degli anni '70.

Un altra storia,purtroppo amara, di una altra azienda alessandrina dedicatasi come tante altre al settore radiotecnico che nell'immediato dopoguerra pareva molto fiorente.

 

 

« ALTRO PERICOLO.........I...L'AMICO CHE SE NE INTENDE »

RADIO ANNI '20

Post n°53 pubblicato il 10 Febbraio 2010 da djbaldix
Foto di djbaldix

Ciao a tutti,sabato mattina girovagando per vari robivecchi e svuotacantine ho trovato un piccolo tesoro!

Ho visto sopra ad un mobile tutto scassato e sporco una scatola di legno con sopra alcuni interruttori a coltello.......la curiosita' era tanta che l'ho aperta per vedere di cosa si trattava.

Il mio occhio e' subito caduto su un bel condensatore variabile e il variometro per variare la sintonia, una bella valvola (l'altra mancava), alcuni condensatori di antica fattura; inoltre sul fondo della scatola vi era lo schema elettrico......ERA PIU CHE CHIARO.....UNA RADIO!!!!

Il rigattire mi dice che quella scatola con le "lampadine" non sa che cosa sia e pensa sia   uno strumento per provare le lampadine dei vecchi elettricisti.

Bene, vuole 10 euro!

Titubo anche io su cosa fosse quella scatola "con lampadine", quando sapevo benissimo che si trattava di una radioi!

Pago, ed esco con questo piccolo tesoro felice di aver fatto l'affare della mia vita!!!

La radio e' una WESTERN ELECTRIC ITALIANA del 1919, monta 2 valvole triodo a riscaldamento diretto funzionanti ad 1 volt del tipo 4215A.

La radio si presenta in buone condizioni tanto che l'interno,a parte una valvola, e' completa di tutto.

Le manopole di sintonia sono l'unica cosa che mancano ma possono venir egregiamente sostituite da un tipo con scala graduata tipo quelle delle radio a galena.

Il circuito e' a reazione con trasformatori di accoppiamento varabile intervalvolare; reostato per i filamenti valvole in serie e naturalmente ascolto in cuffia 4000 ohm.

L'alimentazione e' a batterie ,infatti ci sono le prese per le seguenti tensioni:

+45 volt per l'anodinca

+22 volt per l'alimentazione cuffia o altoparlante a collo di cigno

+2 volt per i filamenti in serie

-45 volt comune anodica

-2 volt polarizzazione di griglia delle valvole

Appena riesco posto le foto!.......ora si che mi divertiro'!!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

RADIORIPARATORI NELLA TUA CITTA'!!!!!

CLICCA:

www.geloso.net/pagineIT/assistenza.asp?MyVar=assistenza#piemonte

 

MINCHIONI E MINCHIATE

Domanda mia: le valvole accendono in serie?

risposta : si ,sono una a fianco all'altra!

-LA RADIO E' SCORDATA

-GIRANDO FASE E NEUTRO IL TRASFORMATORE SI BRUCIA

-IO CAMBIO TUTTO...TANTO E' ROBA VECCHIA

-L'OCCHIO MAGICO INDICA QUANDO LE VALVOLE SONO CALDE

-IL CATODO....MAI SENTITO.....NON ESISTE

-LE RESISTENZE SERVONO PER FRENARE LA VALVOLA!

 

LE MINCHIATE! TOP 10

le valvole vanno cambiate quando fanno meno luce!

 

 

LA LEGGE DI OHM

E

----------

I x R

formula della legge di ohm;coprire la grandezza sconosciuta e si ha la formula per trovarla

 

 

Contatta l'autore

Nickname: djbaldix
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: AL
 

contatto Skipe

doriafrancesca

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

radiolaboquota700fananoelenacomevadolcezeffiroan807MUNONtizizanottimauro.darienzopiedino75dhermesdgl6robertolisciaexpertxfabio.cerullicapitanlorenzo
 

Ultimi commenti

Buongiorno ragazzi e complimenti per il meraviglioso...
Inviato da: lucio
il 21/08/2014 alle 12:54
 
Ciao. Da dicembre 2013, c'e' una nuova radio...
Inviato da: FrancescoT3
il 21/01/2014 alle 10:26
 
Ciao e complimentissimi per il bellissimo ed originale...
Inviato da: Giovanni
il 20/01/2014 alle 00:46
 
Figaro monta ECL82-EBF89-ECH81 come raddriz.ho sostituito...
Inviato da: zurco0
il 12/09/2013 alle 20:24
 
Ciao vorrei sapere un informazione io ho una radio Philco...
Inviato da: carmine
il 22/08/2013 alle 22:34
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

RADIO A REAZIONE FUORILEGGE!!!!!

sui vari siti internet dedicati alle radio a valvole e sui sacri testi del ravalico ci sono parecchi progetti dedicati ai dilettanti o ai nostalgici quasi sempre costruiti con 1 o 2 valvole al massimo.

Tutti o quasi questi progetti rivelano il segnale audio con il sistema del circuito a REAZIONE.

                         .................E ORA INIZIANO I VOSTRI GUAI.....!!.!!!!!

Forse non tutti sanno che le radio a reazione ,quando sintonizzano l'emittente e sparisce il classico fischio dell'innesco reazione,irradiano dalla stessa antenna usata per captare i segnali radio un fischio o comunque un disturbo che tramite le sue armoniche vanno a disturbare le comunicazioni radio degli aereoplani che trasmettono in MODULAZIONE DI AMPIEZZA.

Fino a qua tutto ancora bene.............ora viene il bello...............................!!!!!

Una legge dell'epoca fascista ,mi sembra del 1932, PROIBIVA L'UTILIZZO,LA FABBRICAZIONE ,LA COMMERCIALIZZAZIONE E ADDIRITTURA LA DETENZIONE DI APPARECCHI RADIO CON SISTEMA DI RIVELAZIONE AUDIO A REAZIONE.

LA PENA ERA L'ARRESTO!!!!!!!  E LA LEGGE NON E' MAI STATA ABROGATA E QUINDI E' ANCORA IN VIGORE!!!!!!

OCCHIO AI FISCHI!!!!!!!!