Community
 
Red1dgl
   
 
Creato da Red1dgl il 28/03/2006

DUE DI DUE

"...la prima volta che ho visto Guido Laremi eravamo tutti e due cosi' magri e perplessi ,cosi' provvisori nelle nostre vite da stare a guardare come spettatori mentre quello che ci succedeva intorno entrava a far parte del passato. Il ricordo che ho del nostro primo incontro e' in realta' una ricostruzione ,fatta di dettagli cancellati e poi modificati . In questo ricordo io sono in piedi al lato della strada ho le mani in tasca e il bavero del cappotto alzato e cerco di assumere disperatamente un senso di non appartenenza al mondo . Ma ho 14 anni ed odio i vestiti che indosso , odio il mio aspetto in generale , e l'idea di essere qui in questo momento..."

THINGS BEHIND THE SUN

 

 

CONTATTO MESSENGER

Il mio contatto messenger è:

red.77@hotmail.it

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 30
 

ULTIME VISITE AL BLOG

the_sweetest_sinantonellatodaroAnemos95Viviana_Airivincetriaricotedigoamormanero77mary91marzy91g58balexandrabutnaruParrocchiaTombelleanto.ricaldonea3bilalethes7CristinaAguzzo
 

ULTIMI COMMENTI

La tua poesia mi fa scaldare il cuore ed E dolcissima
Inviato da: clara
il 19/11/2012 alle 18:34
 
ce la stai facendo! :)
Inviato da: Red1dgl
il 19/01/2012 alle 19:48
 
potrei farcela!!!
Inviato da: ranocchia820
il 19/01/2012 alle 19:47
 
Grazie a...
Inviato da: clandestinamentement
il 29/05/2011 alle 11:46
 
grazie... :) "Tutto dipende da te, da quello che sai...
Inviato da: Red1dgl
il 29/05/2011 alle 10:09
 
 
 

 

« UN ALTRO GIORNO E' ANDATOLA MANUTENZIONE DELLA FE... »

LA DESCRIZIONE DI UN TRAMONTO *

Post n°439 pubblicato il 12 Giugno 2007 da Red1dgl
 
Tag: Poesie

Il sole tramonta
dolcemente
infiammando il cielo in ardenti tocchi rosso e arancio
in distanza nuvole oscure roteano sull'orizzonte
cavalcando i venti dell'estate
presto il giorno si arrenderà alla notte
e a passo di marcia
il silenzio avanzerà
invadendo ogni cosa

(poesia tratta dal film "Vengo a prenderti")

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/red77/trackback.php?msg=2837727

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Luciernaga
Luciernaga il 13/06/07 alle 17:13 via WEB
Stupenda... Un bacio Reddino :* Verdiana
 
bluewillow
bluewillow il 13/06/07 alle 21:18 via WEB
bellissime parole, buona serata :)))
 
saradesso
saradesso il 14/06/07 alle 09:32 via WEB
BUOGIORNO amico....splendida poesia...io ne ho aggiunta una di nazir hickmet che mi fa impazzire....tremo, tra qualche ora i giochi sono fatti...ti faccio sapere..tutto in un abbraccio!
 
bluewillow
bluewillow il 14/06/07 alle 13:24 via WEB
ciao ti ho risposto: è stato un errore casuale :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
clara il 19/11/12 alle 18:34 via WEB
La tua poesia mi fa scaldare il cuore ed E dolcissima
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ON LINE

hit counters

 

LIBRI CONSIGLIATI

 

POESIA

"Il tempo perso" di Jacques Prévert
 
 
 
Sulla porta dell'officina
 
d'improvviso si ferma l'operaio
 
la bella giornata l'ha tirato per la giacca
 
e non appena volta lo sguardo
 
per osservare il sole
 
tutto rosso tutto tondo
 
sorridente nel suo cielo di piombo
 
fa l'occhiolino
 
familiarmente
 
Dimmi dunque compagno sole
 
davvero non ti sembra
 
che sia un po' da coglione
 
regalare una giornata come questa
 
ad un padrone?