Creato da prenda_e_oro il 24/11/2010
le mie vastità

appuntamento mancato

 

Ho rifatto la strada della Feltrinelli

quella del bacio rubato

non c'eri. non ci sei.

A volte sento un leggero, piccolo, invisibile, soffiato, tenero dolore dentro.

Ma è così quando si perde qualcosa vero?

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

Seria_le_Ladykiss_and_knifeLes_Fleurs_du_Mal79nagel_aborotReArvaliusMoschettiereAthosSofistaDissociatail_ramo_rubatoILFIUMEDILEIladolcehollyMorbido.haikuprenda_e_orodarklady81_1503
 

Ultimi commenti

bacio Lu'
Inviato da: prenda_e_oro
il 17/09/2011 alle 12:40
 
parole che si sposano alla perfezione con...
Inviato da: kiss_and_knife
il 16/09/2011 alle 19:37
 
sì a zampetta bagnata danno fastidio!!!!!!!
Inviato da: odiavabiancaneve
il 04/08/2011 alle 09:57
 
un angelo io? ora sei pisolo sognatore? non sono affatto un...
Inviato da: prenda_e_oro
il 04/08/2011 alle 09:06
 
mica mi permetto di brontolare con te che sei un angelo!!!
Inviato da: amavabrontolo
il 03/08/2011 alle 19:56
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

...

Post n°18 pubblicato il 16 Settembre 2011 da prenda_e_oro

 

Se mi fermo all'improvviso

mi accorgo

che mi manchi

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

musica, la mia

Post n°17 pubblicato il 03 Agosto 2011 da prenda_e_oro

 

 

Amo quest'uomo  dalla voce roca, dalle mani rugose, dalla musica fumosa che odora di terra bagnata, di cannella e di  sigarette senza filtro...

densamente amo la sua musica e il modo in cui la canta

magica sensazione che scortica...

 

 

 

 

Un vecchio errore vuole inseguirmi e incatenarmi e trascinarmi li' davanti ad ogni specchio per dirmi: guardati... Io non mi guardo, giro lo sguardo... La so a memoria troppo questa storia e' uguale che non ci sia o che ci sia... ci provi lo specchio ad inghiottire nell' apparenza L'orgoglio -e' quello che voglio- della mia assenza Vedi, ho pagato gia' il mio soldo di verita'... un vecchio errore pagato caro, un gesto avaro, avevo il cuore duro allora... ero piu' amaro... ero piu' giovane... niente di niente... spiega alla gente cosa vuol dire, cosa vuol dire amare l'amore, senza mai fare neanche un errore... Ci provi lo specchio ad inghiottire nella sua acqua cupa non l'apparenza, ma il volto che l'assenza sciupa... Vedi, vedi... Ho pagato gia' il mio soldo di verita' un vecchio errore pagato caro, un gesto avaro, Avevo il cuore duro allora... ero piu' amaro... ero piu' giovane... Niente di niente... spiega alla gente cosa vuol dire, cosa vuol dire amare l'amore, senza mai fare neanche un errore

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

incontri

Post n°16 pubblicato il 02 Agosto 2011 da prenda_e_oro

 

 

"...Non dovevo portarti a casa. Non parlo di ora, ma di allora... non dovevo bruciare d'ansia di baciarti il fiato, l'aria che avevi intorno e ti seguiva i gesti e la voce come una musica.

Ahi se eri giusto per me! ahi se mi piacevi. E adesso? Cerchi sulla mia faccia i segni di un cedimento, sbirci le rughe precoci: ti pare questo un dolore da sposa? Ti sei perso anche tu. Sei parte di un crollo e allora? Io avrò uova di mosca nel taglio di una rinuncia, ma tu trascini una valigia di macerie.

 Sì, fai bene, portalo scritto in faccia, zitto di dentro ed illustrato di fuori. Non riesco a guardarti, posso parlarti così solo di fianco. Dove sono finiti i tuoi occhi che da solo portavano carezze? Sembra che non abbiano più dormito, occhi impossibili"

 

da Conversazione di fianco- In alto a sinistra

di Erri De Luca

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

torbido

Post n°15 pubblicato il 02 Agosto 2011 da prenda_e_oro

 

 

 

A volte sono stanca

l'anima mi esce di bocca, mi sfugge dai pugni chiusi,

la mia baldanza innata vacilla, si piega, si incurva, si riduce in mille pezzi

 

Prima attaccavo come un felino

ora non mi resta che difendermi come un felino in gabbia

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

pensiero spicciolo

Post n°14 pubblicato il 01 Agosto 2011 da prenda_e_oro

 

 

"Se riuscirai a riempire un minuto di una cosa che valga 60 secondi...

 

diceva una poesia

 

ecco, da oggi, credo che mi impegnerò per questo obiettivo! quindi tutte le cose inutili o che facciano solo perder tempo

 

via, sciò, zzaaannnnnn! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »