Psicologia e...

Psicologia e rapporti interpersonali

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

La simpatia 4 " i complimenti"

Post n°4 pubblicato il 27 Settembre 2010 da Le_Regoledelgioco
 

Partiamo da questo link: http://www.youtube.com/watch?v=rMzrZtOccYU 

Se avete visto il link lasciatemi aggiungere che i complimenti non generano solo motivazione ma sono importantissimi per la loro capacità di attrarre simpatia, a meno che non siano palesemente falsi nel qual caso generano il sentimento opposto. Diverse ricerche hanno dimostrato che le persone che manifestano commenti positivi su di noi anche se sconosciute vengono viste come più simpatiche (Drachman,1978). Tutti siamo incredibilmente esposti alle lusinghe del complimento e dell'adulazione, soprattutto se sono sottilmente mascherate da semplici dichiarazioni di consenso verso di noi. Pensato allo stereotipo dello yesman, una figura che basa il proprio successo personale sull'adulazione e accondiscendenza assoluti verso il capo. Ma cos'è l'accondiscendenza se non un implicito dire : "bravo, stai agendo bene sono assolutamente d'accordo con te". Pensate anche al pulsante "mi piace" di Facebook, era una caratteristica esclusiva del social network ed ora è diffuso praticamente su tutti i siti web. Come mai ha avuto tanta diffusione?  Semplice, chi non vorrebbe sentirsi dire: "mi piace" ciò che fai...

 
 
 

La simpatia parte 3 "la somiglianza"

Post n°3 pubblicato il 25 Settembre 2010 da Le_Regoledelgioco
 

Parliamo ora della somiglianza
Molte persone hanno un aspetto medio che esula da eccessiva bellezza o bruttezza. In tal caso una caratteristica che assume una maggiore importanza al fine di renderci simpatico un individuo è la sua somiglianza con noi. Somiglianza che può riguardare tanto l'aspetto quanto le opinioni ed i gusti. Sappiamo tutti che è più facile stringere amicizia con persone che hanno i nostri stessi interessi o che condividono i nostri stessi valori; perfino per[color=#00C000]sone che ci assomigliano fisicamente tendono a darci un'immagine più rassicurante. Sempre sfruttando come esempio i politici, possiamo dire che il loro incarnare i nostri valori o il nostro modo di fare li rende più simpatici e quindi più votabili.
Il malcontento generale circa l'attuale classe politica (di tutti gli schieramenti) in questo caso può essere interpretato anche alla luce di un loro allontanarsi da noi, non interpretano più ciò che vogliamo ed hanno privilegi che noi non abbiamo, praticamente non ci assomigliano più. Applichiamo questa regola all'amore. Siete a cena con un uomo o una donna. Voi amate gli animali, i bambini e odiate il calcio. Quanto pensate potrà piacervi una persona a cui non piacciono gli animali, non vuole avere figli e ama alla follia il calcio? Sembra un esempio banale ma immaginate quante volte avete scelto una persona perchè vi somiglia magari senza esserne consapevoli e immaginate allo stesso modo quanti rapporti sono naufragati perchè marito o moglie o fidanzati di lunga data litigavano su tutto, non si assomigliavano più o peggio avevano scoperto tardi di non essersi mai assomigliati. Pensate anche alle opinioni altrui : tendiamo a considerare  intelligente una persona che la pensa come noi. Tendiamo a dire che una persona si veste bene se incontra i nostri gusti nel vestire. Il mondo più sicuro in cui vogliamo vivere è quello che ci assomiglia come i rapporti che vogliamo avere sono con persone che non siano diametralmente opposte a noi; certo possono formarsi  coppie costituite da persone totalmente diverse, sarebbe interessante però sapere quanto durano...

 
 
 

La simpatia parte 2 "la bellezza"

Post n°2 pubblicato il 25 Settembre 2010 da Le_Regoledelgioco
 

Dato che l'argomento si districa in più parti cominciamo col trattare la bellezza
Secondo molte ricerche ormai alla bellezza è associata ad una risposta automatica, quasi inconscia, una specie di effetto alone. Tale effetto fa sì che alla bellezza si attribuiscano anche altre caratteristiche positive, quali gentilezza, intelligenza, onestà ecc.  per questo i politici moderni curano tanto il loro aspetto , indossano completi costosi e si presentano sempre truccati e pettinati.  Inoltre esaminiamo le elezioni che videro rivali Kennedy e Nixon. Il confronto si era svolto per la prima volta anche in televisione oltre che alla radio ed ebbe un effetto interessante sugli elettori.  L'immagine pulita, elegante e soprattutto sbarbata di Kennedy ebbe la meglio su un Nixon con la barba lunga e che sudava visibilmente durante il dibattito. Ma ecco  l'effetto: furono intervistati elettori che avevano ascoltato il dibattito solo alla radio ed altri che l'avevano visto solo in tv. Paradossalmente quelli che l'avevano ascoltato alla radio (senza vedere nulla ) dissero che aveva avuto la meglio Nixon , mentre quelli che avevano visto il dibattito in tv dissero che aveva avuto la meglio Kennedy, esempio eclatante di come l'immagine faccia la differenza. Da quel giorno Nixon porterà sempre con sé un fazzoletto per asciugare il sudore sul viso prima che in tv diventi troppo visibile.(com'è narrato anche nel film "Frost-Nixon, il duello"). Addirittura una ricerca condotta  in ambito giudiziario in Pennsylvania sulle caratteristiche fisiche di 74  imputati maschi,stabilì che i più "belli" avevano avuto sentenze molto più favorevoli, addirittura avevano il doppio delle possibilità di evitare il carcere rispetto ai "brutti". Infine è utile ricordare che una ricerca analoga svolta su selezionatori del personale professionisti stabilì che le persone più belle ottenevano valutazioni  migliori a parità di curriculum rispetto ai brutti nonostante i selezionatori negassero di essere influenzati dalla bellezza.  Insomma nascere belli conviene eccome…

 
 
 

La simpatia

Post n°1 pubblicato il 25 Settembre 2010 da Le_Regoledelgioco
 

La Simpatia
Come primo argomento di questa sezione , affronterò una caratteristica che tutti vorrebbero avere e che tutti troviamo gradevole: la simpatia.Ma chiediamoci cosa sia la simpatia. Cosa ci rende simpatica una persona. La risposta può essere più di una e può variare a seconda del soggetto in esame.  Può fare battute divertenti, può avere un aspetto che troviamo gradevole o ancora altre caratteristiche.Lo psicologo Robert Cialdini, famoso negli studi sulla persuasione ha cercato di capire da cosa sia formata esattamente la simpatia e ovviamente ne ha estratto gli elementi costituenti, vediamoli:

  • Bellezza
  • Somiglianza
  • Complimenti
  • Contatto e cooperazione
  • Condizionamento ed associazione

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: Le_Regoledelgioco
Data di creazione: 25/09/2010
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

matelettronicahommelibre10lucarossilucarossiLeylaNyreecoluciaaltopiirimabell2011EffeElleTstelladellasenna71guido.lamoto58bludiprussia2Cavalcarecontelasciamistare10chopin74dglMoStriChatt0la
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom