la creativita'

spazio di riflessione sul mondo interiore creativo e spirituale delle persone e la relazione con la societa' ed i problemi della vita

 

LIBRI GUIDA AL TRANSPERSONALE

 

PAGINA AUTORE SU GOODREADS

Guida al counseling transpersonale : una sintesi dei problemi di vita superabili con la creatività umana

 

FOTO LIBERE DA PAGAMENTI

CONTATTI SUL MIO SITO PER INCONTRI DI COUNSELING

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

 

ForumForYou.IT - Risorse gratuite per webmaster

 

Blog Directory & Business Pages at _nToplist.com

 
 
 

blog search directory

 

 

BlogNews

 
 

 

« La paura della persona o...Progettare la vita con i... »

Creatività e risultati scolastici (prima parte).

Post n°124 pubblicato il 15 Settembre 2014 da relavita
 

Nella scuola i risultati scolastici spesso sono indipendenti dalla creatività dello studente. L'insegnamento è rivolto principalmente a trasmettere nozioni sulle varie materie scolastiche senza utilizzare metodi che facilitano ad ogni studente un apprendimento sintetico e personalizzato in base al proprio carattere. L'insegnante tende infatti a premiare lo studente in grado di memorizzare ed imitare i testi scolastici e le lezioni in aula. Questi metodi di insegnamento tendono a disconoscere la creatività ed il carattere dello studente. Il disconoscimento inizia spesso dalla scuola primaria e prosegue sino al termine degli studi universitari. La scuola può quindi disporre di insegnanti preparati e competenti ma spesso sono assenti le figure professionali che possono aiutare a comprendere gli insuccessi scolastici dovuti al disconoscimento del carattere degli studenti. Le scuole di ogni ordine e grado dovrebbero disporre di educatori, formatori, psicologi e counselor ed altri operatori che aiutano l'insegnante e lo studente a rispettare e riconoscere le peculiarità dell'essere umano ed i metodi di studio che facilitano il successo scolastico e l'apprendimento sintetico delle materie. Lo studente che ha rispetto di sé e del proprio temperamento riesce ad individuare il percorso di studio più adatto per un costante sviluppo della propria personalità e per una graduale evoluzione professionale e dei progetti di vita. Lo studente consapevole del proprio temperamento è meno annoiato perché riesce a liberare più facilmente le capacità personali e ad elaborare in forma creativa ed umana le nozioni scolastiche. Lo studente che segue le proprie attitudini è in grado di sviluppare la personalità in modo armonico e quindi favorisce l'evoluzione di aziende, famiglie e comunità. La scuola può quindi diventare un luogo dove si formano personalità mediocri oppure un'opportunità di sviluppo razionale, creativo e umano dell'atteggiamento e comportamento di uno studente. I risultati scolastici mediocri di diversi studenti possono essere la conseguenza di un disconoscimento del carattere allo scopo di formare personalità esclusivamente razionali.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/relavita/trackback.php?msg=12954054

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
gabrielliluca
gabrielliluca il 17/09/14 alle 09:17 via WEB
ci vorrebbero innanzitutto insegnanti che scelgano di intraprendere quella professione per passione, e non per scopi "tecnici" (stipendi, orari, tipo di lavoro, etc.), questa è la più grande crepa che intravedo nella scuola, mancanza di passione da parte degli insegnanti. Io mi sono ritenuto fortunato di avere insegnanti eccellenti che trascorsa più di mezz'ora dal suono della cmpanella d'uscita dovevano letteralmente intimarci di abbandonare l'aula per riprendere il discorso il giorno seguente. Ma ci sono pochi insegnanti dotati di quella verve appassionante che ti fa amare l'apprendimento e la ricerca. Forse non ce ne sono proprio più. hai mai visto il film "the history boys"? è un sogno di persone mentalmente audaci e prospettiche contro schemi mediocri della società omologatrice. Seppure alla fine non è che possano uscire proprio tutti sani e santi dalla scuola. Ciao. Luca.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: relavita
Data di creazione: 01/04/2012
 

LIBRO-GUIDA AL COUNSELING TRANSPERSONALE

 

sito internet

 

CONTATTA L'AUTORE

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

 

TRADUTTORE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LA CREATIVITA' - DOMANDE E RISPOSTE

GLI ARGOMENTI DEL BLOG

 

DOMANDE E RISPOSTE SUL COUNSELING TRANSPERSONALE

 

SEGUI CREATIVITA` IN TWITT

 

ULTIME VISITE AL BLOG

relavitaioguadagnolineoscardellestelleStolen_wordsamorino11acer.250r.11.11.11Elemento.ScostanteslavkoradicchiarasanysparusolaSky_Eaglemisteropaganopsyche.dgl0
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
forum
 

sito

 

centro assistenza

 

Blogstreet - dove il blog è di casa

 

 
 

Blogarama - Relationships Blogs