Creato da elisamarrone71 il 25/11/2014
Eliminare muffa e umiditá

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

cinieri.cinierisurya_17ingabbia66scarabeograsso1957milionidieuroGiuseppeLivioL2eliodocSTREGAPORFIDIAvolaminelcuore6lesaminatorepsicologiaforensecile54Meme_ntocall.me.Ishmaelmidnighteyes
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

La muffa: come prevenirla

Foto di elisamarrone71

Il modo per non avere mai a che fare con la muffa sapete quale é ? La prevenzione !

Eh si , perché quando la muffa invaderá casa vostra non sará facile eliminarla, ammenoché non si usano prodotti specifici antimuffa, come pitture antimuffa professionali. In commercio c´é ne se tonti , in questo sito troverete tutto quello che vi serve con prezzi competitivi per estirparla definitivamente www.antimuffaefficace.it . Ma se ancora la muffa non ha invaso caso vostra , vi consiglio di adottare qualche piccolo accorgimento per non fare entrare questo sgradito ospite nelle nostre abitazioni.

Prima di tutto occorre sapere cosa é la muffa , ovvero é un tipo di funghi pluricellulari, capaci di ricoprire alcune superfici sotto forma di spugnosi miceli e solitamente si riproducono per mezzo di spore.

È comunemente chiamata muffa un agglomerato di questi sottili miceli, formatisi su materia vegetale o animale, generalmente come uno strato schiumoso o filamentoso, come segno di decomposizione e marcescenza. Nella tassonomia e nella filogenia le muffe non costituiscono un gruppo preciso, trovandosi nelle divisioni ZygomycotaDeuteromycotaAscomycota.

 

Le muffe si nutrono di acqua e di tutto ció che l´umiditá trasporta nell´aria. Il loro habitat ideale é costituito quindi da tutti quegli ambienti poco ventiladi e molto umidi, come cucine e bagni principalmente dove creiamo molto vapore, come ad esempio quando facciamo la doccia calda. Per evitare la comparsa di muffa quindi possiamo:

 

  • Tenere sempre aperte tende e tapparelle di giorno in modo tale da far entrare tanta luce naturale in casa.
  • Aprire tutte le mattine le finestre e far cambiare l´aria, é preferibile lasciarle aperte almeno 10 minuti ma senza esagerare.
  • Evitate di far asciugare il bucato dentro casa , sopratutto posizionando indumenti bagnati sui termosifoni che creerebbe condensa.
  • Se siete amanti del verde, non esagerate con le piante e comunque fate attenzione ai ristagli nei sottovaso.
  • Lasciate uno spazio tra le pareti e i mobili, in modo da far circolare aria.

sembrano piccole cose , ma se rispettate giornalmente non vedrete mai quelle orribili macchie apparire negli angoli di casa vostra.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso