Creato da salottodimarta il 18/01/2009

Le News del sorriso

Com'è strano il mondo

 

 

« No alla Gregoraci dalle ...Stallone... rinascimentale »

Non sono una bambina!

I genitori l'hanno chiamata  Kathryn; per forza, era femmina, ma lei, già dai primi anni di vita non voleva saperne delle bambole e  preferiva automobiline e pistole giocattolo. Non c'era verso di farle indossare una gonna, solo pantaloni e magliette e, a cinque anni, quanti ne ha adesso, la sua resistenza agli interessi femminili si è fatta ancora più ostinata.

Kathryn
Kathryn a un anno e mezzo

Kathryn a 5 anni

Kathryn (ora Tyler...) a cinque anni

Mamma e papà, come tutti i genitori che si trovano alle prese con un problema di identità di genere nei loro figli, quando si sono resi conto che non erano semplici capricci, si sono trovati completamente disarmati e inadeguati al ruolo di educatori: che fare?
Il fenomeno è ancora nuovo e controverso, l'orientamento sessuale raramente si manifesta, con tale evidenza, in età tanto precoce; ma su questo argomento è in atto una piccola rivoluzione perchè, grazie all'educazione al rispetto per ogni diversità che si va via via diffondendo, stanno fiorendo studi molto più approfonditi e complessi sulle misteriose vie che determinano l'appartenenza ai due sessi, a volte in contraddizione con la conformazione fisica.
E così negli USA si è pensato di eliminare quei termini da patologia come "disordine" e "incongruenza di genere" per evitare classificazioni negative su un fenomeno sul quale si è indagato davvero poco, mentre si sono sprecati sensi di colpa e coercizioni.

Ecco perchè, su saggio consiglio di uno psichiatra infantile, Kathryn non sarà più considerata, in famiglia e nella sua cerchia quotidiana, una "lei", ma sarà un "lui" con il nome maschile di Tyler che avrebbe avuto ufficialmente, se fosse nata maschietto.
"Lasciatela vivere come se fosse un bambino".

Kathryn a 5 anni

Mamma Jean e papà Stephen hanno accettato di buon grado ed ora si apprestano a compiere, insieme al figlio, un percorso nuovo, probabilmente difficile, ma l'obiettivo è importante ed è quello di sentirsi in equilibrio sul mondo, sotto qualunque forma la natura abbia fatto nascere.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

joomla visitor

 

 

 

vBulletin statistics