Creato da specchio5 il 24/08/2006

specchio

ri-flessi di me

 

« bricioleoggi e domani »

in scena

Post n°297 pubblicato il 09 Marzo 2010 da specchio5
 
Tag: bricole

Salta il cielo sgocciola la fantasia
mi trovo catapultata verso
passi passati e futuri
i pensieri si rincorrono
corrono dietro ai palloncini o a pezzetti di carta

 

Mi trovo sempre nell'attesa
che il campetto sia libero
che il palco sia vuoto
che la strada si svuoti
per avere una piccola piazzetta
e in  abito di scena,  svolazzarmi in fantasie assurde

Ho preso le dita e sulla fronte ho disegnato il mio desiderio
per non pensare
prendo tutti i fotogrammi scattati
dal finestrino
dalla porta finestra sul giardino
dagli occhi del bambino
dal sogno del primo mattino

Mi stanca il silenzio mi stancano le chiacchere

Mi volto e mai ci sei

Ero solo una bambina
solo una bambina seduta a riva
sul muretto sotto il castello
su spiagge a schiacciare i pirulini di sabbia
a far strisce con il mare in calore
quando già
mi tenevo legate le parole in gola
ora costruisco con pezzetti di lego
favole-storie per non pensare troppo alla mia che vorrei avidamente
mettere in scena

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

BEVANO EST

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 
Contatore utenti connessi
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Maddalena.RobinLes_Fleurs_du_Mal79ariete512PerturbabiIefioredimielezuccheroVerveblacksoul73lubopoCuore.Nudocall.me.Ishmaelminieri.francescozapata71specchio5francesca_sivo
 

FACEBOOK