Creato da savitri.5 il 13/04/2008

Arcobaleno d'Amore

L'amore puro in tutto e verso tutti

 

La semplicità

Post n°317 pubblicato il 15 Febbraio 2012 da savitri.5
 

 

La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri.
E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri.
Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili,
di finire alla mercé di chi ci sta di fronte.

Non ci esponiamo mai.
Perché ci manca la forza di essere uomini,
quella che ci fa accettare i nostri limiti,
che ce li fa comprendere, dandogli senso
e trasformandoli in energia, in forza
appunto.

Io amo la semplicità che si accompagna con l'umiltà.
Mi piacciono i barboni.
Mi piace la gente che sa ascoltare
il vento sulla propria pelle,
sentire gli odori delle cose,
catturarne l'anima.

Quelli che hanno la carne a contatto
con la carne del mondo.
Perché lì c'è verità, lì c'è dolcezza,
lì c'è sensibilità, lì c'è ancora amore

 
 
 

L'Amore Incondizionato

Post n°316 pubblicato il 14 Febbraio 2012 da savitri.5
 

 

Se non c'è giudizio e non c'è condanna, nasce la capacità divina dell'Amore incondizionato in noi, il quale spezza le catene pesanti che bloccano la vita.

Il cuore e la mente si aprono, si vivificano, ampliano il loro orizzonte e generano finalmente la vita intorno.
L'evoluzione e la crescita individuale e generale si accelerano.

I sensi di colpa, l'idea del peccato spengono la vita, abbassano la frequenza vibrazionale delle cellule, la vita diventa una valle di lacrime, triste e piena di sofferenza.

Chi ha il "coraggio" di seguire l'unico "comando divino" cioè, l'amore incondizionato, che è libertà da tutte le regole e divieti assurdi non sarà più schiavo di schemi mentali soffocanti.

La com-passione ci dona la tolleranza di "prendere con", di abbracciare l'altro nella sua diversità....solo cosi può nascere il vero amore, balsamo e medicina universale per chi soffre.

I primi a guadagnare salute, gioia, felicità e liberazione da ogni legame soffocante saremo proprio noi.

Essendo liberi, libereremo;essendo gioia, porteremo gioia; essendo amore, aiuteremo i cuori soffocati ad aprirsi, per nascere nella luce dell'amore che tutto trasforma, tutto nutre e tutto evolve verso l'espressione perfetta del pensiero di "DIO"....

 

 
 
 

Amore incondizionato

Post n°315 pubblicato il 19 Dicembre 2011 da savitri.5
 


Ti Amo come sei, mentre cerchi il tuo modo speciale di relazionarti con il mondo, o il modo che tu ritieni giusto per te. E' importante che tu sia la persona che vuoi essere e non qualcuno che io o gli altri pensiamo tu debba essere.

Mi rendo conto che non posso sapere quello che è meglio per te, anche se a volte penso di saperlo. Non sono stato dove tu sei stato, non ho visto la vita dall'angolo dove l'hai vista tu, non so quello che tu hai scelto di imparare, come hai scelto di impararlo e con chi, o in quanto tempo.

Non ho camminato lungo il sentiero della vita guardando attraverso i tuoi occhi, quindi come posso sapere quello di cui tu hai bisogno.

Permetto che tu "sia" nel mondo senza un pensiero o una parola di giudizio da parte mia sulle azioni che tu intraprendi. Non vedo errori nelle cose che tu dici o fai, da dove sono. So che ci sono molti modi di percepire e fare esperienza delle diverse sfaccettature del nostro mondo.

Permetto, senza riserva, che tu faccia le tue scelte in ciascun momento. Non ti giudico per questo, perché se ti negassi il tuo diritto all'evoluzione, negherei questo diritto a me stesso e a tutti gli altri.

A te che scegli un sentiero che io non posso seguire, anche se posso scegliere di non dargli potere o energia, non ti negherei mai il dono dell'Amore che Dio mi ha dato per tutta la creazione; sarò amato per quanto ti amo; raccoglierò per quello che ho seminato.

Permetto il tuo diritto universale di libero arbitrio lungo il tuo sentiero, creando passi o sedendoti per un po', se questo è giusto per te. Non pronuncerò giudizio sui tuoi passi, che siano grandi o piccoli, leggeri o pesanti, o che vadano giù o su, perché sarebbe solo il mio punto di vista.

Io posso vederti far nulla e giudicarti immeritevole. Eppure, potrebbe essere che tu porti grande guarigione standotene li, benedetto dalla Luce di Dio. Non posso sempre vedere il gran piano dell'ordine divino. E' un innegabile diritto di tutto ciò che è vivo, di scegliere la propria evoluzione e con grande Amore io riconosco il tuo diritto di determinare il tuo futuro.

In umiltà mi inchino alla realizzazione che quello che ritengo giusto per me non è per forza quello che è giusto per te. So che tu sei guidato, come me, a seguire l'entusiasmo interiore di conoscere il tuo sentiero.

So che le molteplici razze, religioni, costumi, nazionalità e credenze nel nostro mondo ci portano grande ricchezza e ci donano il beneficio dell'insegnamento che ne deriva.

So che ognuno di noi impara in modo unico per riportare quella saggezza e Amore al Tutto.

So che se ci fosse un solo modo di fare le cose, ci sarebbe bisogno di una sola persona.

Non ti amerò solo se ti comporterai nel modo che io penso tu dovresti, o se crederai nelle cose in cui io credo. Capisco che tu sei veramente mio fratello e mia sorella anche se sei nato in un posto diverso dal mio e credi in un altro Dio del mio.

L'Amore che io sento è per tutto il mondo di Dio.

So che ogni cosa vivente è parte di Dio ed io sento un Amore profondo dentro ogni persona, ogni albero, ogni fiore, ogni uccello, fiume, oceano, e tutte le creature di tutto il mondo.

Vivo la mia vita in servizio amorevole, cercando di essere il meglio di me stesso, diventando più saggio nella perfezione della verità divina, diventando più felice nella gioia dell'Amore incondizionato.

DA IL CUORE DELLE COSE

 

 
 
 

Meditazione sul respiro

Post n°314 pubblicato il 26 Novembre 2011 da savitri.5
 

 

Oggi vi presento una meditazione sul respiro che è il risultato di un lavoro di gruppo.

Questa pratica alimenta sia la concentrazione che la consapevolezza.

Le meditazioni di Carmen Colazzo non sono mai preparate, quando lei chiude gli occhi gli appaiono le immagini e le commenta con le parole della sua Guida..........

PACE, AMORE E.. BACIO DI LUCE 


 
 
 

Il vero amore

Post n°313 pubblicato il 18 Novembre 2011 da savitri.5
 

 

 

Il vero amore è una fiamma sacra

Che arde eternamente,

E nessuno può offuscare il suo speciale bagliore

O cambiare il suo destino.

Il vero amore parla con toni teneri

E ascolta con orecchio gentile,

Il vero amore dà con cuore aperto

E il vero amore vince la paura.

Il vero amore non fa dure richieste

Né domina o obbliga,

E il vero amore sostiene con mani gentili

I cuori che intreccia.

 
 
 

La Consapevolezza dell'Amore

Post n°312 pubblicato il 05 Novembre 2011 da savitri.5
 

Penso che questo testo di Osho sia il piu' importante di tutti perchè mostra la base di tutti i rapporti interpersonali.
Ma tutti, in tutto il mondo, se ognuno di noi facesse così saremmo piu' sereni in un mondo dove vivere senza sofferenze. 

You touch my heart   ^___^


Il tuo cuore è profondamente addormentato -

dev'essere risvegliato.

E quando sarà sveglio, potrai essere straordinariamente felice.

La felicità è una funzione dell'amore; non c'è nient'altro che possa fare qualcuno felice, tranne l'amore.

In quasi tutti, il cuore è profondamente addormentato. Non ci hanno mai insegnato la via dell'amore, ma ci hanno insegnato la via dell'odio, perché siamo stati condizionati a lottare, a combattere.

Ti hanno insegnato che il mondo intero è tuo nemico e che tutti sono pronti a saltarti addosso. A volte questo condizionamento è diretto, a volte è indiretto, ma è sempre così: vivi in un mondo competitivo e se vuoi sopravvivere devi lottare, e lottare con ogni mezzo, onesto o disonesto. Se non lo farai, sarai sconfitto; per difenderti, devi attaccare.

Questo è il condizionamento della mente e quindi, naturalmente, l'amore è scomparso dall'esistenza.

Il cuore continua a pulsare come meccanismo fisico, ma non è più un veicolo spirituale - eppure il suo ruolo sarebbe proprio quello. Non è solo un apparato fisico, è anche un veicolo spirituale. Perciò quando inizi a palpitare d'amore, sei pienamente vivo, per la prima volta.

Diventa consapevole di questo fatto: più sei consapevole e più amore sentirai.

Quando tieni per mano un amico, fallo con grande consapevolezza. Osserva se la tua mano sta irradiando calore oppure no. Infatti è possibile tenere per mano qualcuno senza che ci sia alcuna comunicazione o trasferimento di energia. Puoi tenere qualcuno per mano, e tuttavia la tua mano può essere fredda, gelata. Non c'è vibrazione o pulsazione; l'energia non sta fluendo verso l'amico. Ma allora è un gesto inutile, vuoto e impotente.

Quando stai tenendo l'amico per mano, osserva se nel profondo di te l'energia scorre oppure no, e aiuta il flusso dell'energia in quella direzione. Porta l'energia nella mano, dirigila lì. All'inizio sarà solo un'esercizio dell'immaginazione, ma l'energia tende a seguire l'immaginazione.

L'immaginazione crea le radici, e canalizza l'energia. Perciò, quando tieni la mano dell'amico, fallo con consapevolezza e immagina che l'energia si stia muovendo verso quel punto, in modo che la mano diventi calda e accogliente. Vedrai accadere una trasformazione straordinaria.

Quando guardi qualcuno, guardalo con gli occhi dell'amore, altrimenti gli occhi del corpo sono come pietre, freddi, e per nulla accoglienti.

Quando guardi le persone, riversa amore su di loro attraverso gli occhi. Quando cammini, cammina riversando amore tutt'intorno.

All'inizio sarà solo immaginazione, ma presto vedrai che è diventata realtà. Anche gli altri sentiranno che hai una personalità più calda... che quando si avvicinano a te nasce in loro un senso di grande benessere.

Questo dev'essere il tuo sforzo cosciente: diventa più consapevole dell'amore ed esprimi più amore.

Osho

 
 
 

Strada del cuore

 

Non cercare con gli occhi la strada del cuore,
ma apri gli occhi del cuore e cerca la tua strada.

Vedrai... vedrai amore che carezza cuori
e cuori che sfiorano amore;

Vedrai... vedrai sorriso che illumina animo
e animi che accendono sorrisi.


Non cercare con gli occhi la strada del cuore,
ma apri gli occhi del cuore e cerca la tua strada.

Vedrai... vedrai un mondo d'amore,
e l'amore appartenere al mondo.

Vedrai... vedrai l'uomo umanizzarsi
e l'umanità amarsi.


Non cercare con gli occhi la strada del cuore,
ma apri gli occhi del cuore e cerca la tua strada.

Vedrai!

(Cleonice Parisi)

 
 
 

Il Potere dell' Amore

Post n°310 pubblicato il 05 Maggio 2011 da savitri.5
 

Il Potere dell'Amore
L’Amore è il  “Potere”  che muove ogni cosa
e ogni
cosa nasce dall’Amore.
L’Amore è  “Emozione Spirituale”, 
“Suprema Forza”,
“Potenza Illimitata”. È l’Energia che
trafigge ogni cosa e ogni cosa ha
origine dall’Amore.

 

A ogni Tuo respiro sei connesso con tutti gli esseri e
tutti gli esseri comunicano con Te,
questa relazione
dipende dalla natura del tuo flusso vitale.

Il flusso vitale è la Forza Creatrice dell’Universo, è
il Principio del Creato.
Ogni creazione è soggetta al
suo Creatore.
Tutta la natura è un continuo inter-
scambio
di flusso vitale.

   

Non c’è Forza più grande dell’Amore, non c’è Dolore
più grande dell’Amore.
L’impulso d’Amore si manifesta
in ogni essere vivente,
dall’ unicellulare fino all’essere
umano.

  

Emozioni e Sentimenti

Emozioni e sentimenti sono “ingredienti” dell’anima.

Sono due stati d’animo diversi, spesso fraintesi.


L’Emozione è la meraviglia della natura stessa.

Dalla forza d’Amore spunta il seme, sboccia il fiore,

vola la farfalla, cinguettano gli uccelli, ondeggiano
le acque, profuma la terra appena bagnata dalla pioggia.

Senza fuoco d’Amore non esisterebbe la Primavera.

 

Il Sentimento è uno stato d’animo elevato fuso nella
coscienza dell’anima. Solo l’essere umano evoluto

sa provare sentimento.

 

  

L’Emozione Spirituale

Tu, animo nobile, hai accettato per Amore di essere
qui,
tempestato nella vita, hai accettato di fare parte

del “Magico Gioco”, un gioco più vero che mai, mortale.

Vivi la Tua emozione spirituale, gioisci e guarda

i fiori sbocciati sui rami, i boccioli maturati in frutto.

In questa semplicità trovi il sentimento d’Amore puro.

 

È la Luce d’Amore che splende in tutte le cose.

Tu stesso diventi raggiante quando innalzi la fiamma
d’Amore. Osserva intorno e dentro di Te
la bellezza,
lo splendore, la pace, comprendi la grazia dappertutto,

intorno e dentro di Te.

 

Non ci sono più veli, nulla separa il cielo dalla terra,

l’Universo è dentro di Te. L’Amore è “ Energia Pura”
che supera la fame, la sete, la fatica.

La consapevolezza ti fa cambiare l’esperienza d’Amore

e vedi il mondo così com’è Creato per Te!

 

È per questo che Tu sei Qui! La Luce trasfigura la
materia,
il corpo stesso è prova d’Amore.

Inspira ed espira consapevolmente. Comprendi di
Essere
immerso nel flusso vitale, nell’Amore senza tempo,

nell’Energia dell’Immortalità.

 

Né Tempo, né Vita, né Morte possono disfare
il Potere dell’Amore.

 
 
 

Messaggio per TUTTI

Post n°309 pubblicato il 12 Aprile 2011 da savitri.5
 

 

Il segreto della fede non è ancorarsi a immagini

o racconti ma aprirsi verso il mondo di luce dove

vi sono tutte le risposte è lì che l'uomo deve

cercare di giungere e solo attraverso la positività

e la fede in Dio potrà raggiungere il suo obiettivo,

sentirsi in simbiosi con l'universo.

La fede e il pensiero positivo questa è la formula magica.


da URIEL


PACE E BACIO DI LUCE

 

 

 
 
 

Empatia e Compassione

Post n°308 pubblicato il 18 Marzo 2011 da savitri.5
 

 

 

 

L'empatia è la capacità di mettersi nei panni degli altri. Coloro che non possiedono l'empatia non possono evolversi spiritualmente.

Il soldato russo di ieri e il soldato arabo di oggi sono uguali a voi, perché entrambi hanno un'anima e voi avete un'anima e tutte le anime sono una cosa sola. Nelle nostre vite passate abbiamo cambiato razza, sesso, condizioni economiche, modo di vivere e religione. E li cambieremo anche in futuro. Perciò se odiamo, se combattiamo, se uccidiamo, stiamo odiando, combattendo, uccidendo noi stessi.

L'empatia insegna questa lezione; è uno dei sentimenti che siamo venuti ad imparare su questa terra, un aspetto chiave della nostra preparazione all'immortalità. Senza empatia non possiamo trasformare la negatività in qualcosa di positivo e non possiamo capirla veramente senza farne esperienza nella nostra vita presente, nel nostro passato e nel nostro futuro.


L'empatia è la chiave per capire e perdonare gli altri. Attraverso essa possiamo comprendere le loro paure, le loro convinzioni ed i loro bisogni. L'empatia guarisce l'individuo e al tempo stesso, il mondo intero. E sorella della compassione e figlia dell'amore incondizionato.

Empatia e compassione spesso sono usate come sinonimi, ma in realtà sono due elementi molto diversi della persona umana.

La compassione viene dal cuore e si manifesta nell'essere gentile e benevoli nei confronti di  t u t t i  gli esseri viventi. Cristo fu compassionevole in modo supremo e lo fu anche Gandhi.

Quando il vostro cuore si rivolge a qualcuno, in quel momento siete compassionevoli.

La compassione è più istintiva, l'empatia è più intellettuale, provengono da luoghi diversi e nel momento in cui empatizzate, iniziate a provare compassione. Se riuscite a vedere aldilà delle vostre ferite, scoprirete che via via empatia e compassione si fondono, esse vi conducono verso la destinazione finale di tutte le lezioni che si apprendono nel viaggio verso l'immortalità: l'Amore Spirituale, l'Amore Incondizionato, l'Amore Puro ed Eterno. E non importa quale sentiero prendiamo, stiamo andando tutti nello stesso Luogo è una Gioia indicibile.

E capace di vera compassione solo chi ha raggiunto il giusto equilibrio tra dare e ricevere ed è in grado di amare tanto gli altri quanto se' stesso e finché non avremo raggiunto l'armonia affronteremo situazioni simili per tentare di imparare il giusto equilibrio tra dare e ricevere, tra il sacrificio e la compassione verso noi stessi.

Le azioni e i pensieri collettivi dell'intero genere umano avranno un ruolo nel definire il futuro che risulterà dal momento attuale. Se abbracciamo coscientemente la Compassione, l'Empatia, l'Amore, la Pazienza ed il Perdono, il mondo futuro sarà incredibilmente diverso rispetto a quello che rischia di diventare se non faremo tutto ciò.

Se abbastanza persone riusciranno ad elevare la coscienza dell'umanità, se riusciremo ad impegnarci a cambiare il futuro collettivo migliorando il nostro futuro individuale, potremo veramente cambiare il futuro del mondo intero e di tutti i suoi abitanti.

Quando guardate negli occhi una persona, spingetevi un po' più in là, cercate'di vedere l'anima che vi guarda e scoprirete che la vostra anima e la sua sono connesse.

Siamo parte di una sola Essenza e di una sola Anima, per questo è possibile la compassione. Nel trattare umanamente un'altra persona trattate umanamente voi stessi e amando voi stessi amate anche gli altri.

Certo compassione ed empatia non si imparano dall'oggi al domani; le lezioni della vita non sono semplici, ma con un po' di pazienza tutto è possibile nella perfezione del figlio di Dio.

 

 
 
 

Meditazione Globale

Post n°307 pubblicato il 26 Febbraio 2011 da savitri.5
 

Meditazione Globale 10.02.2011


Benvenuti cari esseri di luce nel 2011. Un anno che porta il potenziale di molte avventure e la manifestazione di tutti i nostri miracoli. Guarigione a tutti i livelli che desideriamo passare e anche nel calendario Maya l'anno 2011 ha un significato speciale.
Nel 10.02.2011 terminerà un'onda nel calendario Tzolkin dei Maya e l'11.02 comincerà una nuova onda. Questa nuova onda terminerà nello stesso tempo che il Piano Universale (che comincia il 09.03.2011) nel 28.10.2011.


Per questo in un momento di apertura spontanea del cuore siamo stati invitati ad iniziare questa meditazione. Il testo sarà anche tradotto in inglese, russo, francese (più traduzioni sono le benvenute per chi si sente chiamato a farle).
Per favore aiutaci a condividere e a diffondere questa informazione, cosicchè più persone possono partecipare coscientemente a questo evento. Se vuoi partecipare, prenditi circa 30 minuti alle ore 19:00 del giorno 10/02/2011.
Non importa in quale luogo del pianeta sei, inizia dalle ore 19:00.Così, per mezzo di tutti, si rilascerà costantemente l'energia dell'amore durante tutto l'arco della giornata.Se non ti è possibile alle ore 19:00, mentalmente puoi unirti al gruppo di persone che sono in meditazione quando ne avrai disponibilità.
Prendi un cristallo, che hai pulito il giorno precedente e lascialo fuori durante le 24 ore.Questo cristallo sarà un regalo per la Madre Terra. Per questo devi sceglierne uno che vuoi donare alla Madre Terra. Il potenziale energetico del livello Universale porterà l'umanità a ricordare la connessione con la Madre Terra e a riportare in vita l'unità. La Madre Terra ha servito l'umanità per un lungo tempo e con grande
dedizione. Ci ha dato il cibo e il nostro corpo, lei era qui per rendere possibile che potevamo fare la nostra esperienza come esseri umani.Ora è il momento di ringraziare la Madre Terra ed entrare in un nuovo percorso di armonia, in sincronia con il battito del suo Cuore. Poiché Lei ci offre sempre con immensa generosità, è tempo di mostrarLe che siamo pronti a donarLe simbolicamente qualcosa in cambio. Il cristallo che abbiamo scelto sarà il simbolo della nostra disponibilità.
La meditazione è molto facile:
Siediti in una posizione comoda e conta mentalmente fino a 7 mentre stai lentamente respirando attraverso le narici. Visualizza come la luce entra per il chakra corona, il tuo primo chakra, passa attraverso la colonna vertebrale e si accumula nel chakra del cuore. Conta mentalmente fino a 7 mentre trattieni l'aria. Visualizza la sfera di luce al centro del tuo cuore. Conta mentalmente fino a 7 ed espira dalla bocca. Immagina come la luce sale per il tuo campo energetico fino ad uscire e immagina come va pulendo le impurità portandole con se.Conta mentalmente fino a 7 e trattieni l'aria. Osserva cosa accade.Ripeti questa tecnica di respirazione 7 volte e dopo semplicemente lascia fluire l'energia. Nella maggior parte dei casi ci si sente così leggero come se potessimo farci trasportare dal vento. Sperimenta questo sentimento di libertà.
Pochi minuti dopo si può andare avanti ed entrare consapevolmente nella connessione tra Padre Cielo e Madre Terra. Fai crescere una palla di amore per la Madre Terra al centro del tuo cuore. Ricorda tutti i luoghi meravigliosi che hai conosciuto e invia questa palla di luce al centro di Madre Terra. Attendi finché non ti risponde. Lei ti risponderà, perché ti ama. Fai fluire tutto il suo amore per il tuo corpo e lungo il tuo campo energetico.
Fai crescere una palla d'amore per il Padre Cielo e per tutto quello che esiste fuori dal pianeta. Ricorda per esempio un cielo chiaro e pieno di stelle e invia tutto il tuo amore per il Padre Cielo. Attendi finché Padre Cielo ti risponderà. Lui ti invierà il suo amore. Fai fluire tutto il suo amore per il tuo corpo e per il tuo campo energetico.
Ora sei connesso in amore con la Madre Terra e il Padre Cielo. Goditi questa connessione durante i prossimi 10 minuti. Immagina poi di star fluttuando con tutte le persone che stanno meditando allo stesso tempo dal pianeta Terra all'universo. State formando un cerchio intorno a Madre Terra tenendovi per mano.Ora pensa a tutto quello che fa piacere alla Madre Terra. Esprimilo a bassa voce o mentalmente: "Madre Terra, grazie per il mio corpo fisico, per la tua bellezza, per il cibo, per la pazienza che hai con i tuoi figli, ecc ...."
Stai per 10 minuti con questa immagine, stai fluttuando in giro per l'universo prendendo l'altro per mano ed esprimendo la tua gratitudine alla Madre Terra. Se non hai ulteriori pensieri, puoi sempre ricominciare dal principio.Poi ritorna al tuo corpo e prendi il cristallo che hai preparato prima e mettilo al centro del tuo cuore. Respira profondamente e immagina nel tuo cuore un sole luminoso. Questo sole ora è energizzato di tutto l'amore e la gratitudine che provi per tua Madre Terra. Respira profondamente per 10 minuti e ammira come il sole splende sempre di più, espira e lascia fluire l'amore e la gratitudine per il tuo cristallo. Carica il cristallo con l'amore e la gratitudine del tuo cuore. Poi, lentamente, ritorna al qui e ora. Se vuoi puoi ascoltare da internet una musica di meditazione della durata di 30 minuti, che si interrompe ogni 10 minuti esatti.
http://www.sternenkraft.at/news-empfehlungen/globale-meditation/

L'ultimo passo da fare ora o nei giorni seguenti è di far tornare il cristallo alla Madre Terra.Vai alla ricerca di un fiume, di un ruscello, di un lago o al mare se ci abiti vicino. Getta il cristallo nell'acqua e permetti che col potere dell'acqua, dell'amore e della
gratitudine sarà conservato presso la terra per raggiungere tutte le altre persone, che stanno ancora sognando il sogno nella dimenticanza.
Puoi ripetere il rituale con altri cristalli se ricevi l'impulso di farlo. Apprezziamo questo e ti ringraziamo per l'aiuto. Insieme porteremo alla Madre Terra l'elevazione della coscienza umana. Il tempo per far questo è ora.
Saluti di cuore da Shari e Anna.

 
 
 

L' Unità

Post n°306 pubblicato il 19 Gennaio 2011 da savitri.5
 

 

Nell'Uno ogni cosa è!


La Luce non è l'opposto dell'oscurità: la Luce è.


L'Amore non è l'opposto dell'odio: l'Amore è.


La Vita non è l'opposto della morte: la Vita è.


L'Unità non è l'opposto della dualità: l'Unità è.


(da "Il Giudizio", uno dei capitoli dell'e-book "Essere Angeli Umani")

 
 
 

Qual ' è ....

Post n°305 pubblicato il 17 Gennaio 2011 da savitri.5
 

Il giorno più bello?
... Oggi

La cosa più facile?
... Sbagliarsi

L'ostacolo più grande?
... La paura

Lo sbaglio peggiore?
... Arrendersi

La radice di tutti i mali?
... L'egoismo

La distrazione più bella?
... Il lavoro

La peggiore sconfitta?
... Lo scoraggiamento

I migliori insegnanti?
... I bambini

La prima necessità?
… Parlare con gli altri

La cosa che più fa felici?
... Essere di aiuto agli altri

Il Mistero più grande?
... La morte

Il peggiore difetto?
... Il malumore

La persona più pericolosa?
... Il bugiardo

Il sentimento più dannoso?
... Il rancore
Il regalo più bello?
... Il perdono

La strada più rapida ?
… Il cammino giusto

La sensazione più gratificante?
... La pace interiore

Il gesto più efficace?
... Il sorriso

Il migliore rimedio?
... L'ottimismo

La maggiore soddisfazione?
... Il dovere compiuto
La forza più potente del mondo?
... La fede

Le persone più necessarie?
... I genitori

La cosa più bella di tutte?
... L'AMORE !

                            MADRE TERESA DI CALCUTTA

 
 
 

Profumo d'Amore!

Post n°304 pubblicato il 17 Gennaio 2011 da savitri.5
 
Tag: (UL), Amore, Vita


"Ama e servi tutta l'Umanità.

Assisti tutti. Sii allegro. Sii cortese.

Sii una dinamo di irrefrenabile felicità.

Riconosci Dio ed il Buono in ogni viso.

Non c'è santo senza un passato.

Non c'è un peccatore senza un futuro.

Loda ognuno. Se non puoi lodare qualcuno...

lascialo uscire dalla tua vita.

Sii originale, sii inventivo.

Osa, osa e osa ancora ... non imitare.

Sii saldo, sii eretto.

Non appoggiarti alle staffe prese in prestito da altri.

Pensa con la tua testa. Sii te stesso.

Tutte le perfezioni e le Virtù di Dio sono nascoste

dentro di te: rivelale.

Il Saggio - pure -è già dentro di te: rivelalo.

Lascia che la Sua Grazia ti emancipi.

Fa' che la tua vita sia quella di una rosa: pur silente,

essa parla il linguaggio della fragranza."


(Babaji)

 

Con l'Amore puoi fare cose dolci

per le persone che conosci e per

quelle che stanno lontano da te.

Con l'Amore puoi servire, aiutare

e consigliare nel migliore dei modi.

Con l'Amore puoi creare armonia.

nei tuoi stadi d'animo. Puoi essere!

Con l'Amore riesci a vedere la Luce

che alberga nell'intimo della gente.

Con l'Amore le tue virtù nascoste

vengono a galla e puoi esternarle.


Con l'Amore puoi gioire e fa gioire!


Sia la tua vita un profumo d'Amore!


 

 

 

 
 
 

Famiglie di Anime

Post n°303 pubblicato il 12 Gennaio 2011 da savitri.5
 

 

 

Già Platone scriveva che l'Anima è l'essenza eterna della persona e che quando il corpo muore, l'Anima si reincarna in un nuovo corpo. 

Ed è attraverso queste successive esperienze di vita che la nostra Anima impara e cresce.


La legge di attrazione e la Sincronicità dell'Universo lavorano per ricongiungerci ai membri della nostra Famiglia di Anime.

Troviamo questa connessione con gli altri attraverso l'energia di vibrazione che emaniamo.

E ci riconosciamo... e riscopriamo di avere la stessa risonanza e lo stesso scopo.


E sia che si cammini a fianco ogni giorno, sia che ci si disperda nel mondo per diffondere la nuova energia, sentiamo nel cuore la forza ed il sostegno di quell'unione e di quell'Amore.

 

 
 
 

Il nuovo Padre Nostro, Ave Maria e Angelo di DIO

Post n°302 pubblicato il 02 Gennaio 2011 da savitri.5
 

 

Queste PREGHIERE ci sono state regalate

in diverse canalizzazione

 

 

 
 
 

AUGURI

Post n°301 pubblicato il 25 Dicembre 2010 da savitri.5
 


"La verità non ha nulla a che vedere con un'autorità,
la verità non ha nulla a che vedere con la tradizione,
con il passato - la verità è una realizzazione radicale
e del tutto personale. Ci devi arrivare da solo. " (Osho)

Sono certo che possiamo migliorare noi stessi
e il pianeta in cui viviamo. Possiamo operare
per la pace nel mondo, per dare da mangiare
a chi non ne ha e per tante altre belle cause.
Ci sono tante cose in cui possiamo impegnarci.

E possiamo impegnarci pure a favore della Verità.
Se amiamo la Verità dobbiamo difendere la Libertà!
Difendere la libertà di pensiero e di espressione è
un dovere di quanti credono nella dignità umana.
Un mondo più umano può nascere se ci svegliamo
e ci assumiamo la responsabilità della Ricerca.
Ecco la grande sfida che dobbiamo raccogliere!

La Ricerca della Verità dà senso alla nostra vita.
Amare la Verità è una necessità spirituale primaria.
Se non si fanno progressi nella conoscenza della Verità,
la vita ristagna. La nostra virtù sta nel crescere nella Verità.
Se cresciamo nella conoscenza della Verità, noi andiamo avanti.

Tutti quelli che si disinteressano della Verità,
distruggono la loro evoluzione spirituale.
Ma l'uomo è uomo quando si mette
ogni dì alla Ricerca della Verità.

Nessuno di noi è depositario della Verità assoluta!
E' sintomo di crassa ignoranza ritenersene possessori.
L'imbecille e il fanatico credono di avere la Verità in tasca;
e se, per caso, non dai loro ragione, si arrabbiano di brutto!
Nessuno ha in esclusiva la Verità, e nessuno la possiede
nella sua interezza. Ognuno ha solo delle particelle;
ma tutti insieme possiamo concorrere a scoprirla!

Ed ora termino con un augurio globale.


Personalmente ...

Desidero che tutti possano vivere
nella Pace, nell'Amore e nella Gioia.
Desidero che accadano cose belle a tutti.

Possiate tutti essere felici.
Possiate tutti avere la salute.
Possiate tutti ottenere il successo.
Possiate tutti vivere nell'abbondanza.

Vi auguro un dolcissimo e gioioso Natale!

Che Gesù bambino che rappresenta la Luce Divina,

possa nascere nei nostri cuori ♥

 

 
 
 

Semina la speranza

Post n°300 pubblicato il 04 Dicembre 2010 da savitri.5
 

 

 

 

Semina semina:

l'importante è seminare  

- poco, molto, tutto -
il ...grano della speranza.


Semina il tuo sorriso
perché splenda intorno a te.


Semina le tue energie
per affrontare
le avvenimenti della vita
.


Semina il tuo coraggio
per risollevare quello altrui.


Semina il tuo entusiasmo,
la tua fede il tuo amore.


Semina le più piccole cose,
i nonnulla.


Semina e abbi fiducia:
ogni chicco arricchirà
un piccolo angolo della terra.

....♥

 

 
 
 

I nuovi 10 comandamenti

Post n°299 pubblicato il 30 Novembre 2010 da savitri.5
 

 

I nuovi 10 Comandamenti spingono a rinnovare la nostra Unione con Dio sulla base di un rapporto paritario. Quando Dio e noi comunichiamo da cuore a cuore, diventiamo un cuore unico che batte sulla tonalità di un tale amore e comprensione da trascendere ogni sentimento ed emozione.


1. Smettetela di preoccuparvi: Avete avuto in dono la vita e non fate altro che starvene seduti a preoccuparvi di tutto. Vi siete forse scordati che io sono qui per prendermi carico dei vostri problemi? Oppure gioite a consumarvi per ogni piccola traversia che trovate sul vostro cammino?

2. Mettetelo in lista: Quando c'è qualcosa da fare o qualcosa di cui occuparsi, mettetelo in lista. No, non nella vostra lista. Mettetelo sulla Mia lista! Lasciate che sia Io a prendermi cura del problema. Io non posso aiutarvi fino a che non passate a Me il problema. Ed anche in questo modo la mia lista delle cose da fare è molto lunga. Dopo tutto sono Dio!! Posso prendermi cura di tutto ciò che mettete nelle Mie mani. Mi prendo cura di tante cose che neanche potete immaginare!

3. Fidatevi di Me: Una volta che avete passato a Me il vostro problema, smettetela di provare a riprendervelo indietro. Fidatevi di Me. Abbiate fede che lo posso prendermi cura di tutto ciò che vi serve, dei vostri problemi e dei vostri guai. Io voglio aiutarvi, Tutto ciò che dovete fare è chiedere.

4. Lasciatelo solo: Non svegliatevi una mattina dicendo " Bene, oggi mi sento veramente in forma, Credo proprio di potere risolvere il problema da solo! Perché pensate di sentirvi più forti? E' presto detto. Avete dato a me tutti i vostri problemi ed ora me ne sto occupando io. Non sapete che se vi dessi indietro tutti i vostri problemi, vi trovereste allo stesso punto dal quale siete partiti? Lasciateli a Me e ... scordatevene!!

5. Parlatemi: Io desidero che scordiate tante cose. Scordatevi ciò che vi ha fatto diventare pazzi. Scordate ogni preoccupazione e smettetela di tormentarvi, perché ora sapete che sono Io a controllare ogni cosa. Ma c'è una cosa che non dovreste scordare mai. Vi prego, NON scordatevi di parlarMI, spesso, molto spesso. La preghiera è il metodo più semplice per avere una conversazione con Me. lo desidero solo essere il vostro più caro amico.

6. Abbiate Fede: Io vedo un sacco di cose che voi non potete vedere nella vostra posizione. Abbiate fede in Me che so cosa sto facendo. Fidatevi di Me, voi non potete vedere tutto ciò che io vedo. Io continuerò a curarmi di voi, sorvegliarvi e andare incontro alle vostre necessità. Dovete solo avere fede in Me.

7. Condividete: Quando avevate solo 2 anni i vostri genitori vi hanno insegnato a dividere con gli altri. Come mai ve ne siete dimenticati? Quella regola si applica ancora. Dividete cori coloro che sono meno fortunati di voi. Dividete la vostra gioia con coloro che hanno bisogno di essere incoraggiati. Dividete il vostro sorriso con coloro che non sorridono da tanto tempo. Dividete le vostre lacrime con coloro che non sanno più piangere. Dividete la vostra fede con coloro che non ne hanno.

8. Siate Pazienti: Ho fatto in modo che nel corso di una sola vita possiate avere moltissime esperienze. Siete passato da fanciullo ad adulto, avete avuto voi stessi dei figli, cambiato posto di lavoro, appreso molti traffici, viaggiato in posti diversi, incontrato migliaia di persone ed avuto tantissime esperienze. Come potete essere tanto impazienti quando volete risolvere il vostro problema che è nella Mia lista e questo richiede un po' di tempo in più del previsto? Fidatevi dei Miei tempi, perché sono perfetti!

9. Siate gentili: Siate gentili con gli altri perché io li amo esattamente come amo voi. Potrebbero non vestire come voi, o parlare come voi, o vivere come voi, ma io vi amo tutti nello stesso modo. Provate a stare insieme con chiunque, per amore Mio. Io vi ho volutamente creati tutti diversi. Pensate che noia sarebbe stato se foste stati tutti uguali!

10. Amate voi stessi: Poiché io vi amo tanto, come potete non amare voi stessi? Siete stati creati da Me solo per una ragione: per essere amati e per amare. AmateMi. Amate il vostro vicino, e soprattutto, amate voi stessi. Mi fa male al cuore quando vedo come siete arrabbiati con voi stessi. Voi siete per Me la cosa più preziosa Non scordatevene mai!!

(SAI BABA)

 

 
 
 

LEGGI SPIRITUALI DELLA VITA

Post n°298 pubblicato il 19 Novembre 2010 da savitri.5
 

 

 

 

Per essere in buona salute bisogna sapere e ricordare Chi Siamo e cosa siamo venuti a fare su questa terra. Bisogna anche rispettare le leggi di DIO, della Natura e della Vita stessa. La malattia nella sua totalità è una disarmonia che segue la violazione cosciente o incosciente di queste leggi.

 

Prima Legge:    IO SONO DIO

                         L’ uomo è stato creato da DIO ad “immagine e somiglianza”, per questo affermare “IO SONO DIO” è un atto di grande umiltà perché è l’impegno preso di somigliare a LUI nel Qui e Ora nella materia sfidando la “separazione”. E come ogni cosa creata da DIO anche l’ uomo e le sue esperienze sono PERFETTE cosi come vissute perché ogni esperienza è un messaggio del nostro spirito, in invito a ricordare Chi Siamo veramente. Stesso Padre/Madre,stesso Figlio, stesso DNA.

 

Seconda Legge:  NON GIUDICARE

                            Non giudicare né te stesso né gli altri semplicemente perché DIO non giudica. Il GIUDIZIO è figlio della separazione, del bene e del  male. DIO è “Unità” per questo Egli non giudica né perdona non è necessario visto che ci ha regalato il dono più grande del suo Amore Incondizionato “il Libero Arbitrio”. Chi giudica e perdona dimentica Chi è e diventa “Chi non è”, un figlio separato dal Padre/Madre e dunque da Sé Stesso.

      

Terza Legge:  AZIONE- REAZIONE

                        Ad ogni azione segue sempre una reazione nell’immediato o nel tempo. E’ una legge fisica oltre che spirituale. “Il simile attrae il simile; ogni pensiero torna a chi l’ha trasmesso; cosi come semini raccoglierai; cosi come giudichi sarai giudicato.” La legge di azione-reazione è uno dei segreti della vita. Assicura il ribilanciamento dell’energia nel campo energetico cosmico, nella Matrice Energetica.

Pensieri, azioni ed emozioni negative producono reazioni negative.

Pensieri, azioni ed emozioni positive producono reazioni positive, moltiplicate per otto miliardi di persone e salveremo il nostro pianeta .

 

Quarta Legge:  LEGGE DELLO SPECCHIO

                          Ciò che vediamo negli altri è una nostra proiezione nel Qui e Ora. Ogni persona con cui ci confrontiamo è lo Specchio che ci aiuta a capire come siamo e cosa è necessario accettare di noi per poi cambiarlo e permettere la memoria di Chi Siamo veramente. Ogni persona ma anche ogni esperienza, ogni emozione che noi viviamo è il nostro Specchio. RISPETTIAMOLO! Questo è lo scopo della nostra venuta sulla terra spogliarci di ogni ostacolo che rallenta il Ritorno alla Luce.

        

Buon viaggio di ritorno a tutti       

e……………..... BACIO DI LUCE

 

 
 
 
Successivi »
 

GUARDATELO è ILLUMINANTE

 

 

 

È giunto il tempo in cui dobbiamo cominciare a pensare a un livello più profondo, al livello cioè dell'effettivo essere umano, cercare di agire con stima e rispetto per tutti gli esseri. Dobbiamo costruire un rapporto più stretto fra noi, basato sulla mutua fiducia, mutua comprensione, rispetto, aiuto, indipendentemente da cultura, filosofia e religione. Tutti siamo fatti di carne, ossa e sangue e, ciò che più importa, abbiamo gli stessi sentimenti, desideri, speranze, ambizioni. Tutti cerchiamo di evitare la sofferenza e conseguire la felicità. Apparteniamo perciò a una sola grande famiglia, che comprende l'umanità tutta di questo pianeta.

 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mpsicologiaforenseElyshabethangeladonatellilorenzoemanueeasy.ladyducefaloisabellabrogginimorcavallo_nicolabradipandaoIEGESTHeavenGreyestempora_neavioricalung
 

FACEBOOK

 
 

-

Un giorno ti accadrà


-

Buongiorno Mondo!

-

Padre nostro

(Versione Inglese)

-

Preghiera per la Pace

-

Il Potere della Preghiera



 

 

Gayatri Mantra


 

Gayatri Mantra - Deva Premal

 

 

 

Om Mani Padme Mum

 

 

 

RA MA DA SA

Mantra della Guarigione

 

 

 

Sutra del Cuore

 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 71
 

 

 

 

 

Fiore della Vita

Nella struttura più semplice si riconosce una matematica perfetta. All'interno del Fiore della Vita, sono inscrivibili tutte lo forme dell'universo; ogni cosa è stata creata e completata attraverso questo schema. Questo simbolo trasmette una vibrazione elevante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31