Creato da poison.dee il 09/11/2005
fotografie di vacanze andate, recensioni cinematografiche approssimative, varie & eventuali. Senza MAI prendersi troppo sul serio

 

 

 

 

Per i vostri viaggi

 

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Tag

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 137
 

Ultime visite al Blog

 
poison.deeAcaccianelpollaiootorongabimbayokomikethebike1954lo280ambranegroniciaolauracard.napellusAnanke300cardoniviterbopadreefigliacasulamemmmyPerturbabiIe
 

al cinema

 

non mi dite niente...
è pur sempre agosto.

 

in viaggio con me

 

 

aNobii

 

Ultimi commenti

 
Carissima, sono Antonio Mancinelli, l'originale dop e...
Inviato da: Antonio Mancinelli
il 24/08/2014 alle 02:07
 
Auguri anche oggi (dopo 24 mesi non potevo avere ancora lo...
Inviato da: sblog
il 07/08/2014 alle 19:22
 
Mi piace molto questo articolo
Inviato da: barbie giydirme
il 23/04/2014 alle 19:12
 
Salve complimentissimi per il blog tantissimi saluti da una...
Inviato da: Anna.maria.90
il 24/02/2014 alle 23:00
 
Grazie!
Inviato da: Gastronomie
il 23/08/2013 alle 08:56
 
 
 

 
 

 

 
« I mai sopiti piaceri del...Safe house »

Segni di moda

Post n°1626 pubblicato il 15 Marzo 2012 da poison.dee
 

Ho un vizio.

Uffa. Sì, sì, d’accordo, ne ho ben più di uno.

Ma oggi volevo concentrarmi su uno in particolare, ovvero sulla mia attitudine ad iscrivermi a tutte le newsletter possibili ed immaginabili. Credo che, ad eccezione di quella dei Mamuthones di Mamoiada io mi faccia mancare poco o niente. Ricevo newsletter di una libreria cittadina che non frequento, della mia casa di cosmetici preferita di New York, di negozi di abbigliamento, di un vivaio (sì, io, quella coi pollici verdi montati al contrario), del mio fornitore di energia elettrica, del mio gestore telefonico, di musei, gallerie d’arte, circoli più o meno esclusivi, associazioni sconosciute, ricevo settimanalmente la newsletter di una tizia che mi propone percorsi guidati alla scoperta di mostre e monumenti. A Roma. Giuro, io a quella non mi sono iscritta. E se l’ho fatto, l’ho fatto a mia insaputa. Come so di non essermi iscritta a “enlarge your penis”, che, detto fra noi, non rientra fra le mie priorità. Non in questa vita, almeno.

Così, quando la settimana scorsa, nella mia casella, ho ricevuto l’invito per assistere ad un incontro con Rossella Jardini, direttrice creativa di Moschino, ho deciso che vi avrei partecipato. E, siccome nella mail era specificato rsvp, j’ai répondu, tout de suite. Che poi non mi si venga a dire che sono cafona.

Non sono una fashion victim, probabilmente solo perchè non me lo posso permettere, ma non è un mistero che la moda mi piaccia e che cerchi, per quanto possibile, di abbigliarmi sempre con un certo gusto (che può piacere o non piacere, chiaramente) per non rischiare di arrivare in ufficio conciata come Moira Orfei, o, peggio, come uno dei suoi elefanti.

E così ieri sera sono uscita dall’ufficio e sono arrivata alla FSRR, mi sono fatta accreditare all’ingresso (e il mio nome era nella lista degli invitati, che emozione!) e ho preso posto nell’auditorium. Che si è riempito all’inverosimile nel giro di 10 minuti.

Pubblico eterogeneo, in maggioranza femminile. Madaminchie della borghesia cittadina, studentesse alternative, modaiole, wannabe, casalinghe, impiegate, addette ai lavori, giornaliste.

Alla fine è arrivata Rossella Jardini che, intervistata da Antonio Mancinelli ha iniziato a parlare, sempre un po’ schiva, come fosse quasi intimidita nel trovarsi lì, commovendosi quando parlava di Franco Moschino, e rispondendo con estrema disponibilità e gentilezza alle domande che alla fine il pubblico torinese, sempre un po’ restio, le ha rivolto.

Perchè qua in terra sabauda l’understatement è fondamentale. Anche quando si tratta di moda.

Sono uscita da lì (dopo un bicchiere di prosecco, qualche tartina con tonno e salmone e una manata di tourinot che mi sono succhiata durante il viaggio verso casa) con l’ennesimo impossibile sogno erotico: Antonio Mancinelli.

Elegante. Ironico. Colto. Bello. Presumibilmente gay. In alternativa, biadesivo.

Commenti al Post:
card.napellus
card.napellus il 15/03/12 alle 13:57 via WEB
Con quel ciuffo, non mi farei troppe illusioni. Glič bųho.
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 14:02 via WEB
sė, il dubbio mi ha sfiorata...
 
DolcePrinciFessa
DolcePrinciFessa il 15/03/12 alle 13:58 via WEB
eh beh direi che non č decisamente male... ma anche se fosse gay o biadesivo... chettefrega? tu non lo sei... lui a te piace!
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 14:03 via WEB
ah, tanto non cambia esattamente nulla, hai ragione.
 
lidermax.mv
lidermax.mv il 15/03/12 alle 14:07 via WEB
Magari č anche lui un wannabe... :)
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 14:10 via WEB
nel senso di wannabe straight?
 
   
lidermax.mv
lidermax.mv il 15/03/12 alle 15:35 via WEB
Nel senso di wannabe o carne o pesce o tonno di coniglio... :)
 
     
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 15:39 via WEB
ma il tonno di coniglio, chi l'ha inventato?
 
     
lidermax.mv
lidermax.mv il 16/03/12 alle 11:28 via WEB
Forse il marinaio di tonno Insuperabile, dopo essere diventato allergico alla pipa! :)
 
non.sono.io
non.sono.io il 15/03/12 alle 14:11 via WEB
Brutta la noia. Lo capisco.
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 14:20 via WEB
io invece non riesco a capacitarmene.
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 15/03/12 alle 14:36 via WEB
Ci deve essere una ragione se a me arrivano solo gli inviti di Go Wine...
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 14:38 via WEB
certo. dev'essere quella che hai spiegato cosė bene all'ultimo incontro degli alcolisti anonimi... :)
 
sto.zitto
sto.zitto il 15/03/12 alle 15:54 via WEB
Biadesivo... una scocciatura!
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 15:58 via WEB
ti adoro.
 
   
sto.zitto
sto.zitto il 15/03/12 alle 16:37 via WEB
Guarda che mi monto la testa!
 
     
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 16:38 via WEB
no dai, che di quelli ce n'č giā un sacco, in giro. :)
 
     
sto.zitto
sto.zitto il 15/03/12 alle 16:57 via WEB
effettivamente... allora mi prendo la tua adorazione e non mi monto la testa! :)
 
     
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 17:04 via WEB
bravo.
 
vengodabadoo
vengodabadoo il 15/03/12 alle 16:20 via WEB
Tesoro, ti spiace mica, vero, se torno a concentrarmi sull'A di ieri?
 
 
poison.dee
poison.dee il 15/03/12 alle 16:25 via WEB
sister, meno male che in fatto di uomini abbiamo gusti differenti, altrimenti sai le litigate? :)
 
   
vengodabadoo
vengodabadoo il 16/03/12 alle 09:50 via WEB
Ma vero? Siamo proprio fortunate :)
 
mrsgarrick
mrsgarrick il 30/03/12 alle 13:18 via WEB
Uh, assomiglia al mio direttore di Marketing, gay dichiarato, ma specializzto nell'infrangere i cuori del personale femminile (e non) del museo (sospiro...) :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Antonio Mancinelli il 24/08/14 alle 02:07 via WEB
Carissima, sono Antonio Mancinelli, l'originale dop e doc. Sono capitato si questa pagina per caso, facendo ricerche su Moschino, Posso dire che "Biadesivo" č uno degli appellativi pių deliziosi che mi siano mai stati affibbiati? Grazie, grazie, grazie. Senza ironie (e sperando che tu mi legga)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.