Creato da SandaliAlSole il 29/07/2005

Sconfinando

casualmente

Messaggi di Aprile 2006

Perplessa

Post n°554 pubblicato il 29 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 

E mi domando, davvero, qual è il senso di queste ore trascorse nei corridoi, per poi sentirsi snocciolare voti che già conosco e sentirsi liquidare con la scusa che non ci sono problemi.
Chissà perchè pensavo che la relazione scuola-famiglia dovesse essere qualcosa di più.

Non un obbligo da spuntare sul monte ore annuale.

 
 
 

La beffa

Post n°553 pubblicato il 29 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Foto di SandaliAlSole

E dopo 45 minuti di attesa, arrivo finalmente davanti all'insegnante di inglese.
Sorride.
Poteva fare a meno di venire, sua figlia non ha nessun problema. Tutto bene, tutto bene. Arrivederci signora eh.
Mi siedo.
Sorridendo anche io.
Soave.
Parliamo anche del tempo, se vuole.
Ma cinque minuti su questa sedia ci voglio stare anche io.

 
 
 

Sibilando

Post n°552 pubblicato il 29 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Foto di SandaliAlSole

Incontri scuola-famiglia moltiplicati per tre. Mica male.
In pochi giorni, con la mia brava lista in mano, ho "spuntato" un numero imprecisato di insegnanti, maestri e professori.
Loro, l'aria rassegnata, l'occhio all'orologio, quando arrivano le sette, quanti ce ne sono ancora fuori che aspettano.
Rituale penoso, per chi attende e vede l'aria di insofferenza dall'altra parte.
Potrebbero anche venire nelle ore che riserviamo ai colloqui, la sento sibilare alla collega.
Ha ragione, signora.
Peccato che voi siete almeno otto, e per incontrarvi tutti dovrei prendere una settimana di permesso dal lavoro.
E come me gli altri genitori che attendono qui fuori.
Da ore.

 
 
 

Goeth-icheggiando (post dedicato)

Post n°551 pubblicato il 28 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Tag: parole
Foto di SandaliAlSole

Mi sono imbattuta nelle parole di Mignon da bambina. Non so nemmeno più che libro fosse, ma a un certo punto c'era questo recitato.
E lì, ho deciso, che quello avrei studiato.

Kennst du das Land, wo die Zitronen blühn,
Im dunkeln Laub die Gold-Orangen glühn,
Ein sanfter Wind vom blauen Himmel weht,
Die Myrte still und hoch der Lorbeer steht?
Kennst du es wohl?
Dahin! dahin
Möcht ich mit dir, o mein Geliebter, ziehn.


Conosci la terra dove i limoni mettono il fiore,
le arance d'oro splendono tra le foglie scure,
dal cielo azzurro spira un mite vento,
quieto sta il mirto e l'alloro è eccelso,
la conosci tu forse?
Laggiù, laggiù io
vorrei andare con te, amato mio!

 
 
 

Per disquisir del tempo

Post n°550 pubblicato il 28 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Tag: colori
Foto di SandaliAlSole

Ho chiamato a raccolta le tre parti separate e distinte, solleticandole con lo zuccherino del ciò che sarà.
Domenica, io andrò
qui.

Le tre parti sembrano, al momento, ubbidire.
Quando si dice la forza della persuasione.

 
 
 

Dissociazione

Post n°549 pubblicato il 28 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Foto di SandaliAlSole

Stamattina io, il mio corpo e la mia testa (o quel che ne resta) abbiamo scelto ciascuno una diversa direzione.
Il corpo qui, la mente che vaga e non riesce a fermarsi sulle cose sulle quali dovrebbe invece fermarsi.
E io che credo di essere da un'altra parte.
Almeno fino a quando non mi deciderò di suonare un'adunata.
E in più c'è questo senso di sfalsamento temporale che mi convince poco.
Il mio mal di testa mi suggerisce che la giornata sarà lunga.
Molto lunga.
E che arriverò a sera sfranta.
Se va bene.
E se ci arriverò.
Ma l'orologio si dice convinto che non riuscirò mai a portare a termine tutto quello che ho da fare entro questa sera.
Io, nel contempo, non ho nessuna voglia di verificare dove sta la ragione.

 
 
 

Wisteria Lane all'amatriciana

Post n°548 pubblicato il 28 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Foto di SandaliAlSole

Di primo acchito ho sorriso leggendo l'ultimo sondaggio, che ci vede brillare per casalinghitudine, staccando di diverse lunghezze le concorrenti di altri Paesi, magari belligeranti in altri contesti, ma ben poco agguerrite in questa specialita'.
E sulle prime mi e' anche venuto di mettermi a fare il conto, per verificare quanto o quanto poco mi distacco dalla media.
Ma ho rinunciato.
Perche' del quanto e del quando, devo dire, davvero poco mi importa.
Del come molto di più.
E l'ora trascorsa a rimettere in sesto la cucina, chiacchierando e cincischiando in compagnia potrebbe pesarmi molto meno della mezzora trascorsa nella stessa attivita', ma da sola.
E di nuovo cerco inutilmente di capire che cosa se ne voglia ricavare da queste ricerche.
Una medaglia allo spirito di sacrificio?
Un alibi che giustifichi nervosismo e indisponibilita'?
Un nuovo senso di colpa?
O una unita' di misura?
Misura di cosa, poi?

 
 
 

Le parole che non trovo

Post n°547 pubblicato il 27 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Foto di SandaliAlSole

Di nuovo, a Nassirya.
Il conto giornaliero delle vittime questa volta
porta tre morti all'Italia.
Rispetto, per favore.
E ancora più forte il bisogno di tornare
a una cultura della pace.
Della pace vera.

 
 
 

Ri-cerca (post dedicato)

Post n°546 pubblicato il 27 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Tag: parole
Foto di SandaliAlSole

E tra Femmine, ma forse anche i Maschi lo fanno, spesso ci si perde nel cercare di capire il non comprensibile. Soprattutto il non riducibile a uno schema, per quanto brave siamo negli anni diventate anche noi con Excel e con Access.
Ma cosa cercano gli Uomini nelle Donne?
In fondo ci illudiamo che introducendo i dati giusti e prendendo in considerazione tutte le possibili variabili prima o poi il risultato coincida. E si riesca a scoprire a quali condizioni A va necessariamente verso B e B va necessariamente verso A.
Vorremmo avere la chiave.
Scoprire la conditio sine qua.
Ma conditio sine qua non esiste.
Non in queste cose.
E risposta giusta non c’è.
Perché l’assunto è sbagliato.
A me l’ ha detto G. tanto tempo fa: “Io non ti ho cercata.
Ti ho trovata. E’ diverso”.
E nelle affinità, affettive o amicali che siano, vale solo questo: il trovarsi. Che è diverso dal cercarsi.
E il Re di Serendip lo ha imparato per primo.

 
 
 

Trasportar parole, a mezzo Gondrand

Post n°545 pubblicato il 26 Aprile 2006 da SandaliAlSole
 
Tag: parole
Foto di SandaliAlSole

Io lo chiamo elastico. Tu codino. Lei e' Arianna, per me. Per te la Ari. Con tuo padre romagnolo fate fatica a intendervi sul significato di sborone, e naturalmente sul senso del divertente c'e' molto da discutere.
Il disco del telefono non sai cos'e' e io per capire cosa volevi dire con il tuo tvukdb sono partita dalla stele di Rosetta.

Ma quando oggi tua nonna ha invocato i cavalli del Gondrand, per trasportare le tue mercanzie, ho capito che questo non ti apparterra' mai.
Se non come ricordo.
Per questo lo scrivo, qui.

 
 
 

View my FriendFeed

 

ANOBIIMANIAC

 

AREA PERSONALE

 

Sconfinando

 

ULTIME VISITE AL BLOG

liberanteansa007tekilalrita.aquiloneannisexantaTina_Modotti1986jeanlouis_delisleIlGrandeSonnoillettodellikeaziryabbthai1000la.cozzagps59marco.dirosagenerazioneottanta
 

ULTIMI COMMENTI

Thank you.
Inviato da: coloring pages
il 25/12/2014 alle 14:29
 
Cheap Flights to World Wide
Inviato da: Cheap Flights
il 29/10/2014 alle 07:28
 
magnifico informazioni
Inviato da: koş fred koş
il 13/03/2014 alle 14:30
 
Grazzie!
Inviato da: Blog enfance
il 11/08/2013 alle 09:52
 
Thanks for sharing these useful information! Hope that you...
Inviato da:  Cheap Flights to Ne
il 08/07/2013 alle 06:21
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Giovani Holden
- parzialmentescremato
- dagherrotipi
- antonia nella notte
- AllieMcBeal
- Skizotonic
- Lilith
- EvolutionMoka
- Appunti di un taoista per caso
- casalingapercaso
- Mente e cuore
- moska&mrBrad
- giant
- Espressioni
- Abbandonare Tara
- Oceano Irrazionale
- lo sguardo altrove
- Writer
- Camera Obscura
- Il diario di Nancy
- La vita come viene
- MerMayTayDea
- Autoestinguente
- Il ritmo del cuore - aruki
- Pensieri in libertà
- She goes away.
- elaborando
- Cartavetro
- La Torre
- come le nuvole
- lakonikos
- FAJR
- albatros
- nani e ballerine
- Crepuscolando
- Around my heart...
- Golb-Plupart
- lorenzopellegrini
- Mondo Pensato
- what my soul sings!
- Gloriosa spazzatura
- IL FUMO GIALLO
- Juke-Blog
- Lollapalooza
- Il Cantastorie
- ERRATA CORRIGE
- nuvola viola
- niente da dire
- ECCHIME
- NEURONI
- Mise en abyme
- Preferirei di no
- Desperate Gay Guy
- Sud Est donna
- Ombre di Luce
- FRATTAGLIE
- LACUME DI UN AGRUME
- Lupo
- Relative
- city pass
- Village Blues
- GoldKampa
- casa delle parole
- Kosmos
- I colori del mondo
- come ti vorrei
- Grugniti
- Elsewhere Perhaps
- luna gialla blu
- Scintille
- Penna&Calamaio
- bonta mia
- Impronte di sabbia
- Fallo Alato
- Prokpektijva Bimixin
- Nightswimming
- altrochemela
- ILIKE
- Psyke62
- RadioBlogAustralia
- LA BAIA DEI SORCI
- dramatis personae
- Portobello Road
- BARRIQUES
- Coureaux_le_bateaux
- Scherzo o Follia?
- luglio
- mi querido
- Appuntanate
- Rosa Luxemburg
- IL FEMMINISMO OGGI
- Deliri in Chat
- Laccento grave
- LA QUARTA SETTIMANA
- viaggiando... meno
- saturnalia
- odyssey
- Massimo Minerva
 
Citazioni nei Blog Amici: 114
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Italian Blogs for Darfur

Per Carlo Parlanti si legge qui e si firma qui

 

 

Googlerank, pagerank di Google

 

Blogarama - The Blog Directory

Statistiche





Add to Technorati Favorites

Votami su Recensito

Feed XML offerto da BlogItalia.it

Society Blogs - Blog Catalog Blog Directory

 

 

 

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG