Community
 
sconkau2005
   
 

NO POTHO REPOSARE...

Avere un blog non è una prescrizione medica. . .

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sconkau2005
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Et: 111
Prov: CA
 

4/12

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 

immagine
 

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

DIAMANTE.ARCOBALENONepenthesandro.fancellolapiccolastellina2anna1941roAncora_LuceButturfly66CherryslnessunatracciadimerosalbacastroEmiandasconkau2005arrivera1mariabutera_1951
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

« Banda Benio4/12 »

donne

Post n°840 pubblicato il 04 Ottobre 2008 da sconkau2005

Le donne son tanti bicchieri di vino rosso, c'è da amarle e seguirle con scrupolo dal momento in cui si curano le viti all'attimo in cui si versano nel calice, eppure tutto questo sforzo permette a noi poveri uomini di goderne l'aroma, il colore,
il gusto pur non comprendendole.


Bicchieri che riscaldano e rendon brilli tanto che a volte gli uomini se ne ubriacano o finiscono per trasformar il vino in aceto, colpevolmente.
Tuttavia che sarebbe la vita senza questo vino unico capace di ingentilire il cuor?
E' interesse di tutti continuare a produrne e perchè no, della miglior qualità!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sconkau2005
Data di creazione: 25/04/2006
 

9

 

WIDGETS

 

Ti amo,
dolce creatura.
I tuoi lunghi capelli
che mi abbracciano quando ci amiamo,
la tua pelle odorosa
dal velluto di pesca,
le tue esili mani
lunghe ed armoniose,
i tuoi glutei,
bianche colline da esplorare,
il tuo ventre
caldo ed accogliente
dei miei baci.

Ti amo,
dolce creatura.
Chiome al vento
che parlano di libert,
corpo fremente
che parla d'amore,
seni che vibrano
dalla passione dell'amore,
labbra umide
per soffici baci,
come petali di rosa

 

SCONKAU ARTISTA

immagine
Sconkau & Benito

immagine
Giovanna Cherchi & Sconkau

immagine
Carla Denule & Sconkau

 

Deus ti salvet, Maria,
chi ses de grassias piena;
de grassias ses sa vena ei sa currente.

Su Deus Onnipotente
cun tecus est'istadu;
pro chi t'hat preservadu immaculada.

Beneitta e laudada
supra tottus gloriosa,
ses mamma, fiza e isposa de su Segnore.

Beneittu su fiore,
fruttu de su sinu;
Gesus, fiore Divinu, Segnore nostru.

Pregade a fizu bostru
pro nois peccadoris,
chi tottu sos errores nos perdonet.

Ei sas grassias nos donet,
in vida e in sa morte,
ei sa dizzosa sorte, in Paradisu.

immagine