Creato da lascrivana il 19/09/2010

ricomincio da qui

poesie prose e testi di L@ur@

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

Per chi volesse leggere la storia"Un passo indietro per farne uno avanti" sin dalle prime pagine;basta cliccare sui link.

post. 1post. 2post.3post.4post.5post.6post.7

post. 8post.9post.10post.11post.12post.13pag.14

post.15post.16post.17 ...post.18 ...post.19 ...post.20 ...post.21

 

 

UN PASSO INDIETRO PER FARNE UNO AVANTI.

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- inpuntadipensiero
- trampolinotonante
- &quot;PSICOLOGO NATO&quot;
- Le mie emozioni
- I colori dellanima
- una via per tornare.
- Lady_Juliette
- loro:il mio mondo
- f&auml;nrir
- poesiaeparole
- Imperatore Ghiaccio
- antropoetico
- Fantasy
- Fili di seta sonora
- P o e t i c a
- Mariposa Narrador
- Fading of the day
- ..Frammenti di me..
- Mr.K torna...forse..
- Lollapalooza
- sottilMente
- confronti indiretti
- pensiero
- Nymphea.Seductive
- La vita
- miodiario
- OSTERIA..
- NON E UN BLOG
- SONO UN IN-COSCIENTE
- S_CAROGNE
- dino secondo barili
- Fuori dal cuore
- il paradiso perduto
- La riva dei pensieri
- Cercoilcoraggio
- GENT DE NUM
- Navigando lentamente
- conoscenza
- stradanelbosco
- ALTRE VITE
- Schema Libero
- Black Snake
- delirio
- immagini
- Il Gioco del Mondo
- The Pretender
- A MENTE FREDDA
- SCARTOFFIE
- Lux Nigra
- Esistenza
- un giorno per caso
- emozioni in una foto
- libero pensiero
- parlodime
- putpurr&igrave;
- Diario di bordo
- MUSICAEPOESIA
- COGLI LATTIMO...
- il cobra
- The Seventeenth Day
- Eloquenzadelsilenzio
- AlfaZulu
- Miele.speziato
- SiAmo ?
- Mondo Parallelo
- ezio brugali blog
- moralibert&agrave;
- GRYLLO 73
- sogni nel cassetto
- SOSOLOESSEREBUONA
- acido.acida
- rosheen
- pensieri e capricci
- La Vita... Per...
- IRaccontiDelCuscino
- Development
- Anima.Sine.Requie
- Isobel Gowdie
- nella terra di Elron
- Noir Napoletano
- AL k5III
- Quello che ...
- La via dei Canti
- storie passate
- di tutto un p&ograve;
- il paradiso
- Nuvole di scrittura
- chiacchierando
- Liberi e giusti
- Paolo Proietti
- Sogni digitali
- sous le ciel de ...
- Sciarconazzi
- Empire Of slack
- Voci dal Cuore
- Dillo a Parole
- Ancora una volta
- LA LUNA NEL POZZO
- libroblog
- ALI DI FARFALLA
 
Citazioni nei Blog Amici: 133
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vololowlascrivanaIsh_tarqmrjoak65lacky.procinoProfondicus1my_way70chiedididario66fin_che_ci_sonomademoisellemewoodenshipmassimocoppaexietto
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

 

« I pregiudizi ingannano-Non tutti sanno che... »

Basta poco per viaggiare

Post n°1429 pubblicato il 12 Agosto 2017 da lascrivana

Non tutto il male viene per nuocere; pensavo proprio questo stamane mentre ripulivo la tavernetta. Non mi sono dovuta allontanare di molto per godermi questa specie di convalescenza, che mi è servita per disintossicarmi da tutto il veleno dello stress e delle preoccupazioni.

Assorbita dal lavoro, dalla famiglia e dalla scomodità della casa al secondo piano senza ascensore, ho sempre avuto poco tempo per godermi la comodità del mio giardino e del mio abitacolo al pian terreno.

A causa di uno dei miei soliti malori sono stata costretta a mettermi in pausa dal lavoro; così barricata in casa, ho potuto contemplare la campagna da vicino.

E’ inutile precisare che ancora fisicamente non sto bene, però psicologicamente si. Mi sento come se avessi cambiato casa, pur rimanendo sempre nello stesso posto.

Immersa negli odori degli aghi di pino, gongolata dal fruscio delle foglie dei pioppi, e accarezzata dal soffio del vento; lascio che la natura mi curi e mi coccoli.

Mi piace narrarvi le mie sensazioni, e raccontarvi di come la vita, pur nella sua semplicità, sia in grado di regalarmi momenti straordinari.

Presto avrò qualcos’altro di cui parlare, e mi auguro di essere in grado di poter descrivere tutte le mie sensazioni in tutta la loro spettacolare bellezza .

 
 
 
Vai alla Home Page del blog