Blog
Un blog creato da scultura2 il 10/07/2006

Doris

il mio mondo sospeso....riflesso nello spazio infinito

 
 

CERTIFICATINO...

immagine

 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

arjentovyvoscultura2aperion2000gii75valentinab1973crazytime69loredana.giacalonesineabencio82simoncina73o_splendidosognounamamma1ladylukedoremi87anemonedimaregdf
 

 

9 OTTOBRE 2006!

Post n°27 pubblicato il 09 Ottobre 2006 da scultura2
 

Ebbene sono felice di annunciare che Darius & Doris hanno raggiunto il 1° traguardo!

E' trascorso un mese dal nostro fidanzamento carico di emozioni, gioia, passione, e chi più ne ha più ne metta....
La mia favola fatta di concretezze continua....

 
 
 

Prima dell'incontro...

Post n°26 pubblicato il 04 Ottobre 2006 da scultura2
 

Dopo lunghi mesi di silenzio e di rabbia è arrivato un primo contatto da parte di mia sorella.
Questa sera la vedrò a cena, a casa sua, e mi presenterà anche mio nipote....sono attraversata dall'ansia, dall'insicurezza, dalla gioia e dalla commozione, ma qualcuno di molto importante nella mia vita mi ha rassicurato con parole d'affetto.

immagine
O Grande Spirito,
aiutami a trovare la forza di cambiare le cose che possono essere cambiate,
ma soprattutto aiutami ad avere la forza di accettare quelle che non posso cambiare.

 
 
 

Il mio Nebbia

Post n°25 pubblicato il 02 Ottobre 2006 da scultura2
 

Click to enlarge.Da quasi un mese ho adottato questo piccolo esserino peloso dagli occhi di ghiaccio e più passa il tempo, più mi accorgo di quanto siano straordinari gli animali ed in particolare i gatti. 

Al gattile ho capito subito che era lui il mio compagno: solitario e indifeso, ma bisognoso d'affetto (la responsabile dell'AVAR mi disse che era preso di mira da tutti gli altri gatti e quindi stava sempre in disparte).
 
Viviamo due vite separate ed indipendenti, ma due cose ci accomunano: le coccole ed il cibo. Quando vuol essere al centro dell'attenzione comincia un rito di sdrusciamento contro qualsiasi angolo della casa...poi per farmi capire che è la mia mano od il mio piede che vuole si mette con la pancia all'aria dondolandosi a destra e a sinistra. Se ha fame si mette seduto sulle zampe posteriori e mi fissa con il musetto inclinato da una parte come per implorarmi di dargli immediatamente una scatoletta di GOURMET GOLD.

Eh sì, lo tratto bene il micione....anche perchè da subito ha mostrato segni di "intolleranza" alle scatolette economiche. 

La cosa simpatica è che quando rientro a casa mi aspetta davanti alla porta per salutarmi, mi si sdruscia contro e poi se ne và sotto il letto, suo angolo preferito, fino a quando non ha fame o sete di attenzioni.
Sono contentra di prendermi cura di lui, anche se ogni tanto mi fa qualche dispetto.... 

 
 
 

Post N° 24

Post n°24 pubblicato il 26 Settembre 2006 da scultura2

Sono reduce da una settimana di mutua causa congiuntivite, ecco perchè il mio blog è rimasto solo soletto.
Ho avuto modo però di godermi il mio Nebbia che nel frattempo ho scoperto avere l'otite, ma con le goccine del veterinario dovrebbe guarire nel giro di un paio di settimane.
La mia love story procede a gonfie vele...mi sembra di vivere in una favola...sembriamo Mirko e Licia (senza Satomi in mezzo ai maroni) con i Bee Hive sulla cresta dell'onda.

Ecco perchè dedico al mio Darius la nostra canzone....


Bee Hive: Freeway


Uuuh io con te vorrei esser già sull’autostrada (freeway)
Uuuh io e te così e solo il vento io con te (axel)
Uuuh la pioggia, il vento, il sole io e te, così io e te
Verdi prati e poi chissà un bel mare blu yesterday, yesterday

Freeway, freeway nel vento io e te
Freeway, freeway con te solo io e te.

Uuuh io con te vorrei esser già sull’autostrada (freeeway)
Uuuh io e te così e solo il vento io con te (axel)
Uuuh la pioggia, il vento, il sole io e te, così io e te
Verdi prati e poi chissà un bel mare blu yesterday, yesterday.

Freeway, freeway nel vento io e te
Freeway, freeway con te solo io e te.

Uuuh la pioggia, il vento, il sole io e te, così io e te
Verdi prati e poi chissà un bel mare blu yesterday, yesteraday.

Freeway, freeway nel vento io e te
Freeway, freeway con te solo io e te.
Freeway, freeway I need your love tonight
Freeway, freeway I want your love tonight.

Freeway, freeway nel vento io e te
Freeway, freeway con te solo io e te.
Freeway, freeway I need your love tonight
Freeway, freeway I want your love tonight.

 
 
 

Post n°23 pubblicato il 15 Settembre 2006 da scultura2
 
Tag: Vacanze

BRESCIA – MILAZZO (ME):
DALLA LOMBARDIA ALLA SICILIA

Gli interpreti:

LA SOTTOSCRITTA
 

SILVIA
 

VALERIO
 

VLADIMIRO
 

 
Venerdì 4/08/2006 h 23.29 
Ci troviamo a casa di Valerio a Rezzato (BS), ma partiamo con ½ h di ritardo…Talking about a revolution di Tracy Chapman come colonna sonora per il viaggio.

Sabato 5/08/2006 h 2.04
Siamo fermi in coda nei pressi di Barberino (BO)…… è il week-end del grande esodo. Ma tutti stanotte devono partire???
Silvia è già nel mondo dei sogni sul sedile posteriore,  mentre faccio compagnia a Vale che guida.

Sabato 5/08/2006 h 3.48
Piccola sosta per 1 caffè…

Sabato 5/08/2006 h 5.50
Il sonno è  decisamente pesante e decidiamo di fare una piccola siesta in Autogrill.


Sabato 5/08/2006 h 9.46
Torre del Greco (NA) il paese natale di Valerio Imperatore III°……già nell’aria si avverte un clima diverso……Facciamo colazione al volo al Bar Madonna con 1 ottimo caffè e pizzetta (è assurdo…ma qui è tutto diverso…: )

 
Sabato 5/08/2006 h 12.05
Finalmente arriviamo al porto di Salerno e dopo aver ritirato i biglietti ci imbarchiamo sulla Caronte & Tourist. Prendiamo 3 aperitivi e mi schianto contro la porta a vetri del bar……come al solito dove passo lascio il segno!


Sabato 5/08/2006 h 13.22
Dal ponte si può godere la potenza della nave che si scontra con quella del vento……ma ecco …… un maleducato sulla sessantina irrompe indegnamente cercando di fregare la mia sedia……vabbè……Vale dorme sdraiato sul ponte: è distrutto! Silvia invece è più riposata ha dormito fino alle 7.30 di stamattina!!!

Una bimbetta di 9 mesi corre a gattoni come una pazza sul ponte rincorsa dal padre: negli occhi quel luccichio elettrizzante dell’incoscienza…quella che solo un bambino possiede…


Sabato 5/08/2006 h 20.20
Il sole si sta addormentando dietro Messina, mentre attraversiamo lo stretto. Soffia un forte vento ed il sapore del mare ha cosparso la mia pelle di una fragranza tropicale. Grosse nubi sull’isola incantata…10 minuti e attracchiamo.

Sabato 5/08/2006 h 21.05
Finalmente tocchiamo terra a Messina: imbocchiamo la A20 uscita Milazzo (ME). Ci incontriamo con Ciccio (il collega di Valerio) all’uscita dell’autostrada e dopo due chiacchiere ci scorta all’appartamento a Pace del Mela (ME).

Sabato 5/08/2006 h 22.10
Varchiamo finalmente la porta di casa: un immenso quadrilocale con doppi servizi ed una terrazzona di 50 mq  dove s’intravede il porto di Milazzo (ME) da un lato e dall’altro un rigoglioso frutteto.

Domenica 6/08/2006 h 9.20
Ciccio passa a prenderci per un breve tour a Milazzo (ME): una lunga ed ondulata lingua di terra che si affaccia sul mar Tirreno governata da un Castello, monumento nazionale risalente al X secolo a.C., in posizione dominante sul borgo medievale della città.
Facciamo colazione a base di una super granita alla fragola e panna montata con un’invitante brioches calda…flotte di cotone proteggono il cielo dai raggi infuocati.


Domenica 6/08/2006 h 16.27
Baia del Tono – Milazzo (ME): questo è il primo bagno ed il mare è un crescendo di colori, le onde frizzanti……che piacevole sensazione…l’acqua è caldissima!

Nota di Valerio:

“ Stavamo per perdere Dorina in mare!!! La forza dell’acqua è talmente possente che quasi il risucchio delle onde la trascina via. Non riesce a stare in piedi perché continua a ridere come una stupida e non riesce in nessun modo a ripigliarsi. Tra un po’ le onde la spezzano in due. Non contenta dopo 10 minuti la scena si ripete…riuscirà a resistere 2 settimane?”

Lunedì 7/08/2006 h 9.00
Svegliaaaaaa!!! Dobbiamo sbrigarci per arrivare in tempo all’Aeroporto Fontanarossa di Catania per recuperare Vladimiro che atterra alle 11.00.

Lunedì 7/08/2006 h 9.25
Una musichetta proviene dalla strada: è l’omino delle granite che col suo fischietto avverte della sua presenza. Vale lo raggiunge in mutande per non perdere la priorità acquisita ed acquista 3 brioches e 3 granite per la colazione.
Usciamo di corsa, siamo in ritardo come al solito (cioè io sono in ritardo come al solito!).

Lunedì 7/08/2006 h 11.40
Finalmente spunta Vlady dall’uscita degli arrivi nazionali e per farci riconoscere ci presentiamo con un cartello:

“VLADIMIR LUXURIA – PRIDE CLUB”

…bello scherzetto come benvenuto..hi hi

Lunedì 7/08/2006 h 13.00
Approdiamo a Giardini Naxos (ME) situata a 4 Km a sud di Taormina. Qui dimorano i resti della più antica colonia greca in Sicilia risalenti al VIII secolo a.C.

Pranziamo con moooolta calma, ma con irruenza arriva il diluvio universale!


Lunedì 7/08/2006 h 15.30
Taormina , una cittadella in puro stile medievale sorta sul monte Tauro a picco sul mar Ionio. Il borgo si raggiunge tramite una funivia…c’è un celebre Teatro Greco del III sec. a.C.  su di un pendio che inquadra l’Etna e la baia di Schisò. La spiaggia è decisamente squallida: troppo turistica e sporca…sento il bisogno di pace,  tranquillità, silenzio…, non di telefonini che squillano e gente che starnazza soffocando il rumore del mare!

 
Lunedì 7/08/2006 h 19.00
Ci prendiamo un aperitivo in un localino davvero delizioso…


Lunedì 14/08/2006 h 16.43
Per una settimana ho posato la penna perché non mi sentivo spontanea…e perché non c’è stato nulla di così speciale da essere immortalato qui. Mercoledì e giovedì sono stati piovosi, mentre venerdì abbiamo scoperto una spiaggetta tranquilla con sassolini e annesso campetto da beach volley.

Sabato 12 siamo andati a Capo D’Orlando (ME): panorama mozzafiato, mare incantevole e sabbia finissima…peccato per i nervi a fior di pelle…
La sera siamo andati alle Terrazze all’inaugurazione del “Milazzo in Salsa 2006”; il livello di ballo è decisamente alto: si intuisce che qui, la Salsa, è uno stile di vita! Le ragazze sono splendidamente belle…(valutavo con Silvia l’idea di cambiar sponda) mentre i ragazzi….mmhhhmmm….pochi quelli accattivanti. I giovani del centro sono tutti griffati e se la tirano parecchio (confermato dalla gente del posto)…

Domenica 13 in spiaggia abbiamo conosciuto una combriccola di giovani con la quale ci siamo divertiti giocando a Beach volley. Ormai la spiaggetta è diventata una tappa fissa. Ne siamo stati incuriositi perché ci sono delle capannine col tetto fatto di rami di palme che i ragazzi del posto han creato come ripari e che smontano a fine stagione.


Giovedì 17/08/2006 h 14.13
Stamattina ci siamo svegliati alle 4.45 per riuscire a prendere l’aliscafo delle 6.15 che porta a Stromboli (ME), ma considerando che siamo andati a letto alle 2.30 siamo in coma!!! Ieri sera è stata una serata da ricordare…dopo un pomeriggio di sole e qualche partita a pallavolo, abbiamo fatto il bagno…mentre il sole si nascondeva all’orizzonte, con le Isole Eolie sullo sfondo: Omero racconta che Eolo, dio dei venti, e Vulcano, dio del fuoco, le avevano scelte come rifugio quand’erano in fuga dall’Olimpo.
Era la prima volta che m’immergevo nel mare a quell’ora: mi sentivo come se l’acqua prosciugasse ogni mio pensiero, ogni mio stato d’animo…anch’io ero il mare…
Verso le 9 ci siamo radunati con Clizia, Andrea, Peppe, Enzo, Sara (…) sotto la capanna più grossa, con le fiaccole che la contornavano, per cenare con la focaccia. C’era pure il fuoco, le chitarre, i canti ed una gran voglia di stare insieme…osannando l’estate, la gioia, la vita! Mi sentivo libera di volare…

Alle 7.30 sbarchiamo sotto un sole cocente, gustosa colazione e via a Stromboli. Case bianche e semplici abbracciate da una fiorente fauna colorata. Ciò che mi affascina di più è la pianta di Fico d’India che cresce ovunque: un frutto così dolce dai colori sgargianti difeso da aculei pungenti


Tramite indicazioni troviamo la Grotta di Eolo formatasi dalla lava del vulcano Stromboli, appunto, ancora in attività…ogni tanto lo si sente sbuffare…Silvia ed io ci piazziamo sulla spiaggia nera per riposare, mentre i ragazzi dopo una breve sosta, ripartono per girare meglio l’isola. È una giornata spettacolare a caldissima…spesa praticamente in acqua.
Una lieta novella arriva verso l’una:

“È NATO LEO ALLE 12.21, PESA 3.725 KG, STA BENE E ANCH’IO. CIAO”

Monia, una compagna di scuola nonché carissima amica, finalmente ha partorito!


Sabato 19/08/2006 h 2.10
La nave è salpata da poco più di un’ora ed un velo di tristezza si distende su di me…sono seduta su di una poltrona di 1ª classe (???), la n°31, di una scomodità improponibile…e ripenso a ieri sera…a cena con Ciccio a S. Filippo del Mela (ME) alla “Forchetta del Castello”, un grazioso ristorante immerso nella catena montuosa dei Peloritani, custodito da un eterno cielo stellato……minchia che abbuffata!

Ciccio è una persona straordinariamente cordiale, di una simpatia traboccante e di una disponibilità accattivante, un uomo modernamente all’antica…sento ancora il profumo delle rose che ci ha regalato al nostro arrivo in Sicilia…

  …ripenso alla stupenda giornata trascorsa a Capo Milazzo facendo snorkeling con Vlady……ho visto pure un Paguro ed una Murena.



Lunedì 21/08/2006 h 22.28
Siamo rientrati ieri sera verso le 18.30 (Vlady tornerà il 23) ma solo adesso mi accorgo che questa vacanza si è conclusa, davvero. La Sicilia è un vivo ricordo che pulsa ancora forte dentro me…..nella mente vedo i colori, sento i profumi e degusto i sapori di una terra magicamente seducente…un angolo di paradiso non troppo lontano. Talvolta cerchiamo mete all’altro capo del mondo dimenticando di avere “sotto casa” posti affascinanti e meravigliosi!

Grazie miei cari compagni d’avventura che avete permesso questa incredibile esperienza e grazie cari mamma e papà per aver custodito con amore la mia casa durante la mia assenza…grazie a Te, che scruti dall’alto dei cieli, per aver creato un mondo così affascinante da scoprire.

Doris

 
 
 

I momenti che ti restano...

Post n°22 pubblicato il 12 Settembre 2006 da scultura2
 

Sono reduce da un fine settimana ancora una volta da ricordare e da incorniciare...
Venerdì sera ho trascorso la serata a casa della coppia dell'anno: Mirena e Domenico che da poco hanno avuto una patonza: Giorgia maria C.


I due piccioncini sono davvero una bella coppia...e pensare che fino a qualche anno fa Mirentola si lamentava delle sue sfighe....poi pufff...è spuntato il principe azzurro col quale ci ha fatto pure la principessina. Sono un trittico favoloso e di solito trascorriamo le serate a parlare per ore con qualche punta di demenza...

 

Sabato sera con Dario sono andata al 40° Palio delle Contrade di Isola Dovarese (CR): un paesino immerso nella pura steppa cremonese dove magicamente si torna indietro nel tempo a fine '400.
Varcato l'ingresso ci si ritrova in vicoli allestiti con oggetti classici dell'epoca come paioli e carretti e la gente addobbata ad hoc con sandali, grembiuli, cappelli....anche i giullari facevano da cornice ad un borgo in festa.
E poi la cosa che ha reso così speciale e romantica questa serata è stata la dichiarazione di Dario...ebbene siamo una coppia a tutti gli effetti!

 

Considerando che la manifestazione mi ha davvero entusiasmato, domenica l'ho proposta a Paola (carissima amica d'infanzia nonchè giovane artista emergente bresciana). Inutile dire che anche la giovane pulzella abbia apprezzato...
Tra l'altro domenica era anche l'ultimo giorno e nel tardo pomeriggio si è svolto il vero Palio, ovvero la celebrazione di gare in cui si sfidavano le 4 contrade: Le gerre, porta Tenca, S.Giuseppe e S.Bernardino. Alle 21.30 c.ca abbiamo assistito allo spettacolo dei trampolieri e saltimbanchi che raccontavano “ La caduta de lo arcangelo Lucifero” il tutto contornato dai fuochi d'artificio.

 
 
 

Venerdì 8 settembre 2006 ore 17.00

Post n°21 pubblicato il 11 Settembre 2006 da scultura2
 
Foto di scultura2

Una nuova pupetta è tra noi: è nata SOFIA CHIARA T.

Mamma Stefy e papà Chicco sono in trepidazione...dopo nove mesi finalmente possono toccare con mano il frutto del loro Amore.
La nuova mamy sta benissimo, anzi è più raggiante che mai...di una bellezza morbida, seducentemente affettuosa e matura.

Sono davvero felice perchè la mia pseudo nipotina è troppo caruccia, ha un sacco di capelli neri ed il naso come la mammina.
Un abbraccio forte forte ai nuovi genitori, ma soprattutto a Stefy come augurio per la nuova carriera di Mamma.

 
 
 

Un week-end davvero da ricordare....

Post n°20 pubblicato il 04 Settembre 2006 da scultura2

Questo week-end è stato davvero memorabile...tutto è iniziato venerdì sera quando sono venuti a cena da me i mittici Twins (alias Marco & Carlo), Otty e Nicola. Sono vecchi compagni di scuola coi quali ho mantenuto nel corso degli anni un legame particolare...eh sì..perchè sono a loro modo tutti e 4 particolari. 3 se consideriamo che i Twins sono appunto gemelli. Come al solito quando ci troviamo non elemosiniamo sulla demenza...ecco qualche perla...

Click here to watch "Ottavia-e-le-bolle" VIDEO DAVVERO DEMENTE

LA COMPA...

 OTTY DEMENTE

OTTY E LE BOLLE

OTTY VERSIONE MATRIX NICOLA VERO DURO ARTE POST ALCOOL I TWINS

Sabato pomeriggio invece sono andata al gattile con Samy...ebbene volevo adottare un gatto e l'ho fatto. Nebbia è un trappolotto a 4 zampe di quasi 4 anni recuperato tra le macerie del terremoto di Salò (BS) l'anno scorso. Beh dopo 24 ore trascorse rintanato sotto un mobile si è deciso finalmente ad uscire...ha snasato il territorio ed immediatamente ha mostrato la sua sete di coccole.....ok ha dato segni di apprezzamento per la nuova casa. 

NEBBIA IMPAURITO NEBBIA PERLUSTRA LA CASA NEBBIA COMINCIA A PRENDER CONFIDENZA...

...e poi c'era Dario...che bello vedere il mondo a 200 colori.....

 
 
 

Un po' di celebrità...non guasta mai

Post n°19 pubblicato il 01 Settembre 2006 da scultura2
 

Simo (alias Simona) e Samy (alias Samanta) sono due carissime amiche secolari... per immortalare la bella serata di venerdì scorso voglio regalare loro questo piccolo spazio.

... così potrete finalmente dire: " C'ero anch'io sul web!!!"

 
 
 

Quando la Mamma vola via...

Post n°18 pubblicato il 30 Agosto 2006 da scultura2
 
Foto di scultura2






A Silvia S.

Dio l'ha strappata dalla vita terrena
per farla gioire nella sua Grazia,
senza temere il dolore...
ora è libera e vibra nell'alto dei cieli,
ammirando orgogliosa il suo grande capolavoro:
tu!
Che il calore del suo amore
possa sempre guidarti nel tuo cammino.
Un grosso abbraccio,
Dora

 
 
 

VISITATORE N°1000: YUPPIYHEA

Post n°17 pubblicato il 29 Agosto 2006 da scultura2

 
 
 

Oggi mi sento così....come il mare a Milazzo (ME)

Post n°16 pubblicato il 28 Agosto 2006 da scultura2
Foto di scultura2

Nonostante le ore piccole di stanotte, mi sento davvero bene...
Splendida serata alla mostra mercato di Bienno (BS) tra i vicoli suggestivi illuminati da fiaccole, le bancarelle dell'artigianato artistico e i musicanti del borgo medioevale con arpa, cetra e flauto...merito anche della dolce compagnia....

Adoro queste serate un po' fuori dal tradizionale...senza rinchiudersi nei locali, ma all'aria aperta per godere delle ultime brezze estive.

 
 
 

Voglio cambiare lavoro!!!

Post n°15 pubblicato il 25 Agosto 2006 da scultura2
Foto di scultura2

...non ce la faccio più, mi annoio troppo!

Vorrei cambiare lavoro, ma non sò su che  tipo di lavoro mi devo orientare?

- Certo, basta sapere cosa ti piace fare! -

A saperlo...cioè mi piace cazzeggiare...ma come a tutti del resto...

Sono in crisi, un aiutino?

 
 
 

Son tornata!

Post n°14 pubblicato il 21 Agosto 2006 da scultura2

Eccomi di ritorno, ma soprattutto di rientro al lavoro dopo 2 settimane di ferie trascorse gioiosamente in Sicilia, lontano dai Pc, internet e TV. Son riuscita a pieno a staccare la spina, quindi mi sento rigenerata, anche se con un alone di nostalgia x aver temporaneamente lasciato una terra meravigliosa.

Ho creato una sorta di diario, ma che va rivisto e corretto, quindi con un po' di calma provvederò alla pubblicazione prossimamente.

 
 
 

Si parte

Post n°13 pubblicato il 04 Agosto 2006 da scultura2
 
Tag: Vacanze

Ebbene oggi ultimo giorno di lavoro quindi voglia di lavorare "0". Stasera verso le 23.00 Valerio, Silvia ed io partiremo verso l'isola felice: La Sicilia. Vlady ci raggiungerà in aereo lunedì.
Cercherò di prendere più appunti possibili x immortalare questa vacanza all'insegna dell'Amicizia e del Riposo per poi pubblicare il tutto al rientro.

E' quasi tutto pronto, qualche accessorio da mettere in valigia prima di chiuderla e via.

Buone vacanze a tutti Voi, anche a chi resterà in città.

 
 
 
Successivi »
 
 

Listen your soul....

Click to enlarge.

 

IO BLOGGO LA MIA VACANZA CON TUI

Questo sito partecipa a
"Blogga la tua vacanza con TUI"
il concorso che premia i racconti
di
viaggi pubblicati su siti e blog.
Scopri tutte le informazioni sul concorso sul sito di
TUI Italia.

 

AREA PERSONALE

 

A.V.A.R. - ASSOCIAZIONE VOLONTARI AMICI RANDAGI

EDDIE SANTIAGO

immagine

...che dire di questa meraviglia? Che la zia è proprio fortunata! immagine

 

VELICA

Click to enlarge.

sà che con la zia si esagera sempre... immagine

 

GIORGIA MARIA

Click to enlarge.

è cosciente che con la zia la panza è rigorosamente piena! immagine

 

SOFIA CHIARA

Click to enlarge.

ha già capito che con la zia ci si diverte... immagine