Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRACOVERBAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

LO ZOO DI CASA SAL&MARY

Se non è uno zoo questo?!?

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

NERONE 1 E 2

Alla mia nuvoletta nera 1 e 2

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« SVEZIA=SVENTURA.ITALIA F...ANCORA ASTE DI ESSERI UMANI!!! »

UOMO E DONNA. INGANNI E LUOGHI COMUNI

Post n°612 pubblicato il 14 Novembre 2017 da prolocoserdiana
 

IMMAGINE

In questi giorni ho avuto più volte modo di rileggere mentalmente alcuni luoghi comuni. Fra questi il rapporto uomo-donna e, come e più di sempre sono strafelice di quello che è stato il mio percorso di uomo, marito, padre. Ma quali sono state, esattamente, le mie riflessioni? Parafrasando lo stupido detto che l’uomo sia per natura un cacciatore ( altrettanto si potrebbe dire per la donna ), ho pensato al falso inganno di questo detto. L’uomo,( e non parlo delle violenze sessuali gratuite ), non è altro che un comune mortale che nulla potrebbe se la donna non acconsentisse al corteggiamento ed a tutto ciò che ne potrebbe conseguire. E non mi sta bene che sia sempre l’uomo a dover pagare pegno. Una per tutte: diversi anni fa, una delle più care amiche di mia moglie Mary, durante una cena mi ha più volte provocato fino a poggiarmi, da sotto la tovaglia, la mano…Mi è partito un ceffone violentissimo. Non una parola da parte sua che ha capito, ha raccolto la borsetta e se ne è andata.

Seconda riflessione. In tutti i talk-show, o presunti tali, ma soprattutto a Forum non sento altro che parlare di tradimenti, di momenti di fragilità, di richieste o di perdono o di soldi. Donne e uomini che non hanno la dignità di dire: non ti volevo più, me ne sono andato-a con un altro-a perché non ce la facevo più a stare con te. Al contrario solo e sempre giustificazioni che non reggono, prima fra tutte: avevo necessità di capire. Cosa ci sia da capire in un TRADIMENTO non lo capisco, se non quella solita quanto insulsa retorica, anche giuridica, del non ho avuto il coraggio di dirtelo. NO. Solo falsità e arroganza maschile e femminile. Credo, anzi ne sono sempre più comune che anche le leggi dovrebbero cambiare e dare a Cesare quel che è di Cesare, ossia chi sbaglia, paga, e non appellarsi sempre e comunque al fantasmagorico mondo dei ma, dei se e dei perché…By, Sal

immagine

PS. Quando, molto raramente, ho avuto problemi con la mia Mary non sono mai andato a piangere nel letto di un’altra donna ( l’avrei odiata ), piuttosto  ho parlato con me stesso, o con un amico o amica fidata  e, sempre, l’amicizia è rimasta tale. A buon intenditor/trice nient’altro da aggiungere. Sorriso, Sal

immagine

Italia fuori dai mondiali!!! Da Ventura a Sventura e proprio perchè dovevamo vincere a tutti i costi il nostro amato Commissario tecnico stava per fare entrare anche De Rossi a difesa dello 0-0. Ma non si doveva vincere? By, Sal

PS. Se i controlli di oggi daranno esito negativo, domani verrò dimesso. Grazie a tutti/e. Sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

neopensionatalicsi35peblaskina88nagi51francesco_migliore68nina.monamourantozuccvolami_nel_cuore33ilario.comettisoltanto_unsognodilevranoffl.degiovanniR.Roby.Gemariafa0prolocoserdiana
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom