Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRACOVERBAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

LO ZOO DI CASA SAL&MARY

Se non è uno zoo questo?!?

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

NERONE 1 E 2

Alla mia nuvoletta nera 1 e 2

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« UOMO E DONNA. INGANNI E ...GLI ALIENI ESITONO. PARO... »

ANCORA ASTE DI ESSERI UMANI!!!

Post n°613 pubblicato il 14 Novembre 2017 da prolocoserdiana
 

immagine

 

Aste di esseri umani, come all'epoca della tratta degli schiavi, avvengono in Libia. Lo afferma in un reportage la Cnn, che mostra un filmato in cui due ragazzi vengono venduti dai trafficanti. "800 dinari... 900, 1.100... venduto per 1.200 dinari (pari a 800 dollari)", recita nel video-shock la voce dell'uomo che mette all'asta un giovane, probabilmente un nigeriano, definito "un ragazzone forte, adatto al lavoro nei campi".
Il ragazzo ha raccontato di essere stato venduto all'asta come schiavo "più volte", dopo che i suoi soldi - tutti usati per cercare di arrivare in Europa - erano finiti. "Pagai ai trafficanti più di un milione (oltre 2.700 dollari) - ha raccontato -. Mia madre è anche andata in un paio di villaggi a chiedere soldi in prestito per salvarmi la vita".

L'Onu attacca l'Ue: "Disumano il patto con la Libia" - La politica dell'Unione europea di assistere le autorità libiche nell'intercettare i migranti nel Mediterraneo e riportarli nelle "terrificanti" prigioni in Libia "è disumana". Lo ha denunciato l'Alto commissario dell'Onu per i diritti umani, Zeid Raad Al Hussein, in un comunicato diffuso a Ginevra. "La sofferenza dei migranti detenuti in Libia è un oltraggio alla coscienza dell'umanità", ha aggiunto al Hussein.
La risposta dell'Ue: "Chiudere i campi, inaccettabili" - Quasi immediata è arrivata la replica dell'Ue che ha precisato: "Lavoriamo in Libia in piena cooperazione con l'Onu esattamente perché la nostra priorità è sempre stata e continuerà a essere quella di salvare vite, proteggere le persone e combattere i trafficanti". Ad affermarlo è una portavoce aggiungendo che è la Ue a finanziare Oim, Unhcr e Unicef. "I campi di detenzione in Libia devono essere chiusi perché la situazione è inaccettabile" e la Ue "si confronta regolarmente" con le autorità locali affinché usino "centri che rispettino gli standard umanitari", ha sottolineato la portavoce Ue.

IMMAGINE

CREDO, forse...che questa sia una tragegia molto più immane di quella dell'Italia calcistica dove a spartirsi i milioni di euro sono solo e sempre i soliti noti. Serena notte e sorridente risveglio. Sal
Domani alle 12 sarò dimesso...Ciao

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/serdianaproloco/trackback.php?msg=13583817

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
saverio.ancona
saverio.ancona il 14/11/17 alle 21:14 via WEB
La cosa + importante, il ritorno a casa, agli affetti, alle abitudini, agli amici... il resto, purtroppo, non dipende da noi ma dalla malvagità degli uomini. 2017=medioevo, molti popoli, colonizzati dalla nostra cultura, restano ancora deboli oggetti nelle mani dei potenti, col benestare della politica che... quaraquaqua sempre. Buona notte!
 
soltanto_unsogno
soltanto_unsogno il 14/11/17 alle 23:07 via WEB
Bene..credo che in questo momento starai dormendo, non voglio disturbare, in punta di piedi lascio la mia buonanotte e l'augurio di una pronta guarigione casa. Sempre vicina *__*
 
blaskina88
blaskina88 il 14/11/17 alle 23:32 via WEB
Che orrore vedere queste cose. Non siamo più nell'epoca della tratta degli schiavi. Che si faccia qualcosa per eliminare questa schiavitù. Sono contenta Sal, che verrai dimesso. Domani tornerai a casa tua tra i tuoi cari e i tuoi amici che ti amano e ti vogliono un mondo di bene. Riprenditi al più presto e torna a sorridere e a scherzare Come sempre. Buonanotte e a domani, Carmela
 
neopensionata
neopensionata il 15/11/17 alle 04:41 via WEB
Non trascurare le piccole buone azioni, pensando che non sono di alcun beneficio; anche le piccole gocce di acqua alla fine riempiranno una grande nave. Non trascurare le azioni negative solo perché sono piccole; per quanto piccola possa essere una scintilla, può bruciare un pagliaio grande come una montagna.Ciao,benvengano le ore 12, abbraccio,Jolanda
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

neopensionataSono44gattinfilax6.2nagi51gbassigcantolibnina.monamourvolami_nel_cuore33blaskina88kirelsalem_80GrayFox86soltanto_unsognosaverio.anconaxvogliadileggerezzaalpanzone
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom