Un blog creato da tnndnt il 31/07/2007

spazio tra i silenzi

liberi pensieri

 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: tnndnt
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: RN
 
 
 
 
 
 
 
MySpace  Graphics

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

L. HILL - CAN'T TAKE MY EYES OFF OF YOU

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nelloforestalebal_zacdoublellepatricia1969luca79_29SirStephen.61falco58dgltnndntluce.della.ragioneLo.ScrittoremarimarijoliepsicologiaforenserosasevaggiaMora_Carolitabarty16
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Buon rientro !!!! ^^
Inviato da: skywalker1977
il 17/10/2007 alle 15:48
 
tornaaa dove sei?
Inviato da: pomodoro81
il 10/10/2007 alle 07:35
 
a prestoooooo
Inviato da: jawas.reloaded
il 05/10/2007 alle 18:41
 
buona settimana a te!
Inviato da: Robynefer84
il 05/10/2007 alle 11:49
 
Ciao Roby! Ehm...potenza delle menti superiori...in...
Inviato da: tnndnt
il 04/10/2007 alle 15:33
 
 
 
 
 
 
 
 

WITH OR WITHOUT YOU

 
 
 
 
 
 
 

ANGIE

 
 
 
 
 
 
 
 

DA CASTELLI DI RABBIA...

"...Semplicemente, senza che un solo angolo del suo volto si muovesse,
e assolutamente in silenzio, iniziò a piangere,
in quel modo che è un modo bellissimo, un segreto di pochi, piangono solo con gli occhi,
come bicchieri pieni fino all'orlo di tristezza, e impassibili mentre quella goccia di troppo alla fine li vince
e scivola giù dai bordi, seguita poi da mille altre,
e immobili se ne stanno lì mentre gli cola addosso la loro minuta disfatta."

"...Ma quando ti viene quella voglia di piangere pazzesca,
che proprio ti strizza tutto, che non la riesci a fermare,
allora non c'è verso di spiaccicare una sola parola,
non esce più niente, ti torna tutto indietro, tutto dentro,
ingoiato da quei dannati singhiozzi,
naufragato nel silenzio di quelle stupide lacrime.
Maledizione. Con tutto quello che uno vorrebbe dire...
E invece niente, non esce fuori niente.
Si può essere fatti peggio di così?"

Alessandro Baricco

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

 

 

dimenticavo...

Post n°59 pubblicato il 04 Ottobre 2007 da tnndnt

... visto che in questi giorni non mi connetterò perchè voglio dedicarmi ad altre attività...


Buona notte


Buon venerdì e...


Buon weekend!!!!!!!

A presto....

 
 
 

FINITOOOOO!!!!!!

Post n°58 pubblicato il 04 Ottobre 2007 da tnndnt

Wow... finalmente ci siamo! Si parte domattina alla volta di... casa, la meta migliore che possa desiderare in questo momento. Arrivo....

 
 
 

UN PO' DI HUMOR... happy airlines!

Post n°57 pubblicato il 04 Ottobre 2007 da tnndnt

Bhe... di certo non erano tristi il pilota e l'assistente di volo!!!

 
 
 

IL RAP DEI POMPIERI

Post n°56 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da tnndnt

Senti senti... mica male gli svizzeri!

"Come è già accaduto anche in Italia, il servizio di informazioni telefoniche in Svizzera è stato privatizzato e il numero è pertanto è cambiato il numero da chiamare, che da 111 è diventato 1811 (oltre a un’altra serie di numeri del tipo 18xx).

Come effetto collaterale, però c’è stato il fatto che moltissima gente sbaglia il numero e anziché comporre il 1811, chiama il 118. Che è il numero dei pompieri, che si trovano inondati di chiamate di informazioni che intasano i centralini.

I pompieri però hanno dato una risposta creativa: infatti, alcuni di loro, con l’approvazione dei loro dirigenti, hanno composto un rap per spiegare che il 118 è il loro numero, nonché spiegare quali tipi di emergenze si possono verificare. Dopo la canzone, è stato auto-prodotto anche un video, che ha coinvolto i vigili del fuoco di Ginevra, Losanna, Neuchâtel e La Chaux-de-Fonds.

E subito è arrivato il successo, inaspettato dagli stessi pompieri, con i giovani che canticchiano la canzone per strada e i media che danno ampio risalto alla storia"

stranenews

 
 
 

Arrivederci al lago...

Post n°55 pubblicato il 01 Ottobre 2007 da tnndnt


A pochi passi da me c’è questo maestoso spettacolo della natura, questo delizioso quadro che è il Lago di Garda.
Con che ardente desiderio vorrei che i miei amici si trovassero un momento qui con me, per poter gioire della vista che mi sta innanzi! 

(impressioni di viaggio di  J.W.Goethe)

 Ancora tre giorni e poi si torna a casa... ma prima un saluto al luogo che per 5 mesi mi ha ospitato. Tornerò presto, speriamo stavolta in veste di turista!

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 
MySpace Pictures
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
Vacation Countdown Banner
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 
 
 
 
 
 

Vi lancio una sfida .... nel mondo dei blog siamo numerosi però ce la si può fare a far girare un messaggio a tutti! E' per una causa buonissima
ANTIPEDOFILIA!
Perchè episodi come il piccolo TOMMY, DENISE E I 2 FRATELLINI scomparsi siano solo un brutto ricordo per tutti..... Daremo un segnale.... Crediamoci insieme!!!
Ricopiate sul vostro blog questo stralcio e vediamo quanti di noi riescono realmente a dar vita a questa campagna e dopo averlo copiato aggiungete la vostra firma.... come dire
IO CI STO!!!


RITA

ROMINA

VALERIA

FEDERICA

ELISABETTA

DANIELA

SALVO

GIORGIO

IRENE

MICHELE

FABY

ALE

TATI

 
 
 
 
 
 
 

NICK ANCESTRALE

 
 
 
 
 
 
 

I AM WHAT I AM

I am what I am
I am my own special creation.
So come take a look,
Give me the hook or the ovation.
It's my world that I want to take a little pride in,
My world, and it's not a place I have to hide in.
Life's not worth a damn,
'Til you can say, "Hey world, I am what I am."

I am what I am,
I don't want praise, I don't want pity.
I bang my own drum,
Some think it's noise, I think it's pretty.
And so what, if I love each feather and each spangle,
Why not try to see things from a diff'rent angle?
Your life is a sham 'til you can shout out loud
I am what I am!

I am what I am
And what I am needs no excuses.
I deal my own deck
Sometimes the ace, sometimes the deuces.
There's one life, and there's no return and no deposit;
One life, so it's time to open up your closet.
Life's not worth a damn 'til you can say,
" Hey world, I am what I am!"