Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Ultime visite al Blog

maestra.55raffimatifiliStolen_wordsmichele.rorrooltre.lo.specchiosagredo58Fanny_Wilmotcaiodentatoarw3n63azzollininicolamarmig1b9gigliodamorepa.ro.leicavallidiross
 

Ultimi commenti

qui ti do ragione :)
Inviato da: Stolen_words
il 18/01/2017 alle 20:27
 
Piacersi Ú un dovere :-)
Inviato da: sagredo58
il 18/01/2017 alle 19:06
 
Caspita, il Nulla Ŕ un tema molto impegnativo...staremo a...
Inviato da: Fanny_Wilmot
il 18/01/2017 alle 18:58
 
c'avrei scommesso che non ti poni certe domande...del...
Inviato da: Fanny_Wilmot
il 18/01/2017 alle 18:57
 
Giusto, anche perchŔ la stupiditÓ, come dice Livraghi, ha...
Inviato da: arw3n63
il 18/01/2017 alle 18:11
 
 
 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

 

 

Pillola - Virtuale

Post n°7368 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Una definizione del Virtuale che mi piace,

non ricordo a chi l'ho rubata altrimenti lo direi:

VIRTUALE COME LENTE SULL'ESSERE.

 

Lente che ingigantisce il dettaglio:

rilevatrice di psicopatologie,

generatrice di personalità surrettizie.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Ho trovato bellezza, intrigo, mistero, infantile sorpresa.

Post n°7367 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da sagredo58
 

La fisica è fatta di intuizioni che,

per divenire verità (scientifiche),

debbono essere investigate sperimentalmente

e raccontate matematicamente.

 

False piste sono sempre in agguato,

le verità inevitabilmente cambiano nel tempo,

per lo più generalizzandosi

o specializzandosi.

 

La filosofia (metafisica) può essere utile alla fisica,

a patto di avere sempre a mente

la differenza tra un fatto sperimentale

ed un'affermazione metafisica.

 

La filosofia s'è sempre appropriata delle verità fisica,

per evolvere se stessaed il pensiero tutto.

Ho trovato nella fisica e nella riflessione filosofica,

bellezza, intrigo, mistero, infantile sorpresa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Saper distinguere ...

Post n°7366 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Bisogna saper distinguere tra:

opinione critica motivata,

semplice diffamazione immotivata.

 

Superata una certa quantità

di scambi botta e risposta,

i due concetti tendono d avvicinarsi, a confondersi.

 

Insistere e perseverare,

a tentare di farsi capire da un imbecille,

è attività essa stessa da imbecilli.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Imbecilli

Post n°7365 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Se agli imbecilli è consentito di procreare,

cosa certa vista la proliferazione,

non vedo perché non dovrebbero scrivere su un blog,

in fondo fanno meno danni.

 

Agli imbecilli è consentito tutto,

se poi qualcuno li legge,

ci perde tempo a interagire,

è segno che gli appartiene identitariamente.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Lunadigas

Post n°7364 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Ripropongo una serie di post su cui ha suo tempo non si è espresso nessuno partendo da una parola di sardo: lunadigas.

 

Che significa?

Un aggettivo articolato al plurale che indica le bestie, pecore, capre, cavalle, che per una stagione, o per sempre, non figliano.

Inevitabilmente quanto impropriamente l'uso di questa etichetta è stato esteso anche alle donne che per scelta loro, o per scelta della natura, non fanno figli.

 

La traduzione letterale di lunadigas sarebbe lunatiche, traduzione che si discosta dal significato su riportato, non esattamente in linea con quello che si dà al termine lunatico.

Infatti, secondo il dizionario Treccani, lunatico è un aggettivo derivato da Luna, con l'antico originariosignificato d'indicare:

  • chi patisce di accessi di pazzia ricorrenti con le fasi lunari;
  • per estensione, anche chi è epilettico, visto che l'epilessia era chiamata male lunatico perché si credeva dovuta a influenza della Luna.

Oggi, più modernamente, lunatico si dice di chi ha carattere strano, estroso, incostante, umore instabile e facile ad alterarsi.

 

I post da questo link Lunadigas

 

 


 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Indovinello - Egolatria

Post n°7363 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da sagredo58
 

La vera deformità del personaggio in questione,

non è la statura ma la sua pratica dell'egolatria:

l'adorazione di se stesso.

 

Egocentrismo e similari sono,

nel caso di specie,

parole troppo deboli per descrivere l'anomalia psicologica del soggetto.

 

Chi è?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Sassate dematerializzate in parole

Post n°7362 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Il riscatto del Virtuale (da cosa poi?) non m'interessa,

piuttosto lo trovo un’eccellente laboratorio (o una palestra?)

in cui sperimentare dinamiche, approcci, relazioni sociali.

 

Quello che più m'affascina non sono non le dinamiche del singolo Avatar,

quanto l'emergere spontaneo o pilotato di cluster di Avatar che,

dietro ad una leadership, s'appiattiscono in comportamenti tendenti all'omologazione.

 

Studio antropologico che dimostra come la tecnologia possa, incolpevolmente,

essere amplificatrice delle miserie umane,

rendendole istantanee ed onnipresenti, globali dunque.

 

Altrettanto interessante è ritrovare le dinamiche dei "ragazzi della via Pal",

cluster di Avatar che generano anticluster di altri Avatar,

con cui tirarsi sassate dematerializzate in parole.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Deprivazione e Ossessione

Post n°7361 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Se metti insieme

Deprivazione

e Ossessione …

 

Non c'è compensazione:

non ottieni lo zero,

ma una miscela esplosiva.

 

Stai certo che il deprisionato,

efficace sintesi di deprivato ossessionato,

prima aprirà un Blog, poi, non soddisfatto, verrà a romperti le palle sul tuo.

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Quando?

Post n°7360 pubblicato il 16 Gennaio 2017 da sagredo58
 

Trovo i vent'anni troppo precoci per diventare genitori,

ma molto di più mi sgomenta chi la genitorialità l'affronta a 50 e oltre.

Personalmente ritengo giusta l’età di mezzo, 25-40.

 

Oggi con le separazioni e i nuovi matrimoni, soprattutto gli uomini,

tendono a riprodursi nuovamente, anche oltre i 50,

dopo una ventina d’anni dalla prima volta.

 

Mi sembra una gran cazzata,

che inevitabilmente pagheranno i figli più piccoli,

di padri troppo vecchi.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pillola - Narcisismo

Post n°7359 pubblicato il 16 Gennaio 2017 da sagredo58
 

C'è talmente tanto narcisismo in giro,

che giusto un'alterità come Dio,

può reggere il confronto,

 

e, con un pizzico di onniscente onnipresenza,

eguagliare la debordante espansione ...

dell'Io degli esseri umani.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »