Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Ultime visite al Blog

sagredo58planetwalkerStolen_wordsfagiolone73brunopescarasalvatore.24lascrivanaLutero_PaganoguamarcmurzucestinetteeRoberta_dgl8tekilalhalpert
 

Ultimi commenti

 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

 

 
« Botta e risposta nel Vir...Frequently Asked Questio... »

Frequently Asked Questions (FAQ) - Anagrafica

Post n°3035 pubblicato il 02 Novembre 2013 da sagredo58
 

Chi sono? Più che produrre un Curriculum Vitae, ho trovato più in sintonia con il Virtuale, oltre che semplice e divertente, inventare 50 risposte affermative e altrettante negative a semplici domande che possono essere dedotte dalle risposte.

Le FAQ le avrò pubblicate almeno altre 5 volte, le risposte le aggiorno nel tempo in funzione della mia evoluzione, le domande possono dedursi dalle risposte.

Ecco l’aggiornamento a novembre 2013, in grassetto le risposte che sono cambiate rispetto alla precedente edizione che risale al febbraio 2012.

 

SI

NO

Anagrafica

 

1.     Si, quello nelle foto sono io.

2.     Si, vivo a Roma e sono nato nel 1958.

3.     Si, sono separato ed ho una figlia adolescente che è la mia priorità.

4.     Si, sono nato e vivo a Roma.

5.    Si, le maggiori cause di stress citate in letteratura le ho provate di tutte negli ultimi anni, a raffica, una dopo l'altra: perdita della famiglia d'origine, della famiglia costruita, della casa, del lavoro, dell'amore, della speranza.

6.     Si, mi piace scambiare e-mail o interagire tramite il Blog.

1.     No, il mio nome non è Sagredo, è solo il mio nickname, scelto perché è il nome di uno dei personaggi dei Dialoghi galileiani che interpreta il ruolo di un razionale scettico, cosa che ben mi si addice.

2.     No, non mi manca niente di materiale.

3.     No, non sono malato, depresso o mentalmente disturbato.

4.     No, nessun dramma epocale mi attanaglia o ha segnato la mia vita.

5.    No, non credo nella fortuna, solo nella capacità di rialzarsi, ricominciare, gestire il cambiamento, aprirsi al nuovo che avanza.

6.     No, non amo chattare e telefonare, il telefono per me serve solo per prendere un appuntamento ed incontrarsi nel Reale.

I cambiamenti nella sezione anagrafica non possono poi essere molti, altrimenti sarei un camaleonte!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog