Community
 
sagredo58
   
Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cadute di stile e cazzeggi

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Ultime visite al Blog

vaniloquiochiaracomeilsole1sagredo58psicologiaforensezanna1999shangri.lafran6319lascrivanaarw3n63street.hassleDiaspro25cinciagioAshesandFirerediluc
 

Ultimi commenti

Perché, causa maltempo nessuna barca mi ci portava
Inviato da: sagredo58
il 27/08/2014 alle 00:20
 
Cala di Luna . Mi hai incuriosito e sono andata a cercarmi...
Inviato da: zanna1999
il 26/08/2014 alle 22:24
 
Ci sarà pure ma rimane raro
Inviato da: sagredo58
il 26/08/2014 alle 21:03
 
Non trovi il virtuale un opzione facilitante per il m/s?
Inviato da: sagredo58
il 26/08/2014 alle 21:02
 
In tre giorni lui s'era già innamorato?...
Inviato da: arw3n63
il 26/08/2014 alle 17:24
 
 
 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 71
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

 

 
« Appunti per una storia d...Appunti per una storia d... »

Appunti per una storia delle Mutande – CON O SENZA

Post n°1243 pubblicato il 15 Settembre 2012 da sagredo58
 

Quella dell’intimo è una storia molto più lunga di quanto si possa pensare.

Gli slip come noi li conosciamo hanno quasi un secolo, anche se la loro origine affonda nella notte dei tempi, sin da quando vigeva la regola di "sotto il vestito niente".

Anticamente, le mutande avevamo dimensioni molto maggiori di quelle usate nell'era contemporanea: in particolare, le mutande maschili non si limitavano alla copertura delle parti intime, ma anche delle gambe, del busto e delle braccia.

Le donne prediligevano le sottovesti per coprire la parte superiore del corpo, ma indossavano anch'esse delle specie di pantaloni al polpaccio sotto la gonna.

La mutandina si è diffusa soltanto da un secolo: il passo da "sotto il vestito niente" fino allo slip e al benessere è compiuto nell’arco di circa 50 anni.

A questo punto la mutandina non è più un tema tabù.

Ormai è un accessorio indispensabile. 

Mutanda da donna inizio '900

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/sognidigitali/trackback.php?msg=11577594

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
fran6319
fran6319 il 15/09/12 alle 02:12 via WEB
Ecco!!! lo sapevo!! : " il passo da "sotto il vestito niente" fino allo slip e al benessere è compiuto nell’arco di circa 50 anni. .......50 anni di storia...e altri 50 post sulla mutanda...:)))))))))
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 15/09/12 alle 07:34 via WEB
Sulla mutanda la filosofia mi viene meno, me la cavo con un altra decina di post lo giuro!!!
(Rispondi)
 
fran6319
fran6319 il 15/09/12 alle 12:04 via WEB
se riuscirai a contenerti in poco meno di 20 post, significherà che hai in mente argomenti che ritieni piu' urgenti...:))
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 15/09/12 alle 12:13 via WEB
Voglio parlare di Peter Pan e degli Esami, non so in che ordine
(Rispondi)
 
fran6319
fran6319 il 15/09/12 alle 12:32 via WEB
Saprai coniugarli.:))
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 15/09/12 alle 12:37 via WEB
Non ne parlo insieme uno dopo ,'altro, la novità è legare Peter al Virtuale
(Rispondi)
 
fran6319
fran6319 il 15/09/12 alle 12:50 via WEB
basterà travestirti da Capitan Uncino e lui diventerà un navigante volante dell etere.
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 15/09/12 alle 12:58 via WEB
Quasi, leggerai ...
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.