Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Ultime visite al Blog

sagredo58daliarosa10tageliodolcecarlarlccocciatostavincenzianomanduriaanastomosidisabbiaestinetteenonnoadry46abarw3n63RavvedutiIn2a.marchese1970francolino61t.lopalco
 

Ultimi commenti

 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 88
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

 

 
« Idolatria Dottrina EbraicaIdolatria Dottrina Cattolica »

Idolatria Dottrina Islamica

Post n°8153 pubblicato il 05 Ottobre 2017 da sagredo58
 

 

Per la dottrina Islamica, l'idolatria è:

  • la venerazione e adorazione di altre divinità che non siano Allah;
  • il primo peccato dell'uomo (assieme al politeismo), espressione della sua disubbidienza al volere divino;
  • un comportamento imperdonabile che impedisce di definire musulmano l'idolatra.

 

Conseguentemente per la Teologia Islamica, è necessario:

  • rifiutare di ogni rappresentazione del divino o della creazione divina;
  • produrre una tradizione artistica nella quale l'astrazione, la forma pura, i tratti geometrici, la calligrafia, non escludendo la rappresentazione animale e umana, abbiano il deciso sopravvento.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/sognidigitali/trackback.php?msg=13565316

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 15:12 via WEB
E la Pietra Nera della Mecca, per cui se non ricordo male ogni musulmano dovrebbe recarsi in pellegrinaghio almeno una volta nella vita? E il Corano come viene visto?
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 05/10/17 alle 15:47 via WEB
Della pietra nera non so, ma penso che per gli islamici il corano sia solo un libro scritto da profeti, quindi non oggetto d'idolatria.
(Rispondi)
 
 
sagredo58
sagredo58 il 05/10/17 alle 15:50 via WEB
In ogni caso la pietra nera non rappresenta Dio un meteorite incastonato in un angolo esterno dell'edificio, maometto ha distrutto nel 630 tutti gli idoli che nella regione preislamica erano custoditi dentro, una operazione anti idolatria dunque.
(Rispondi)
 
 
 
Pitagora_Stonato
Pitagora_Stonato il 05/10/17 alle 16:10 via WEB
Il corano la parola di Allah "dettata" a Maometto da Gabriele, dettata nel senso di instillata nella mente, imparata a memoria, Maometto era analfabeta. Al rientro dall'incontro con Gabriele Maometto lo recita e a sua volta lo fa imparare a memoria e lo fa trascrivere. Contrariamente alla bibbia rimasta piuttosto inalterata nel corso dei secoli, anche nella lingua usata, un arabo antico.
(Rispondi)
 
 
 
 
sagredo58
sagredo58 il 05/10/17 alle 16:29 via WEB
Grazie di islamismo so assai poco.
(Rispondi)
 
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 17:54 via WEB
La Bibbia sembra essere anche lei parola di Dio con la differenza che una raccolta di pi libri e pi autori, ma alla fine penso paragonabili come testi sacri.
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 17:57 via WEB
Paragonabili nel senso che rappresentano il testo sacro destinato agli essere umani sulla terra.
(Rispondi)
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 17:47 via WEB
Questi argomenti interessanti mi stimolano la ricerca e la conoscenza:-).La Pietra Nera incastonata nell'angolo est della Ka&#703;ba della Mecca una roccia nera che la tradizione islamica sostiene fosse in origine di color bianco e che divenne nera a causa dei peccati nei confronti di Allah del genere umano, invece gli studiosi dicono essere un meteorite.Cito da wikipedia:"Nel loro &#7789;aw&#257;f antiorario intorno alla Ka&#703;ba nel corso del rito del Hajj, i pellegrini sostano brevemente e baciano rapidamente la Pietra Nera, se la calca lo permette, a imitazione di quanto fece il profeta Maometto nel corso del suo secondo pellegrinaggio dopo l'Egira. Se la massa di fedeli non rende ci possibile, il pellegrino si limita ad additarla nei suoi sette transiti, col braccio teso nella sua direzione." Quindi durante un rituale, se possibile, il pellegrino bacia questa pietra, ora non potrebbe essere paragonato al fedele cristiano che bacia statue di Madonne e Santi? Anche ai musulmani capita di essere criticati per idolatria, ho trovato un sito che spiega questo.
(Rispondi)
 
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 17:51 via WEB
La Pietra Nera in effetti non rappresenta Dio ma stata inviata da questo.
(Rispondi)
 
 
 
 
sagredo58
sagredo58 il 05/10/17 alle 17:56 via WEB
Ottimo!
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
arw3n63
arw3n63 il 05/10/17 alle 17:58 via WEB
Grazie anche a Pitagora che un "pozzo d'informazioni" e stimola anche la mia ricerca :-)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.