Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Lista Nera

 

Artemide, nera, con coglioni al collo,

icona perfetta di uno svelato

mistero pagano

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Ultime visite al Blog

sagredo58fla.piluduernestog73myriamgarciaarw3n63estinetteeelettrowalterSono44gattinfilax6.2boni.mausergalloceramiche.1997lascrivanapa.ro.leediltramananastomosidisabbia
 

Ultimi commenti

cos
Inviato da: sagredo58
il 23/01/2018 alle 20:21
 
Quello di marcare il pane e i dolci, mi sembra di capire, ...
Inviato da: arw3n63
il 23/01/2018 alle 17:34
 
Uno degli usi tutt'ora praticato, il secondo non ...
Inviato da: sagredo58
il 22/01/2018 alle 19:05
 
E' lecito supporre che probabilmente avessero una...
Inviato da: arw3n63
il 22/01/2018 alle 17:54
 
Una storia antica quella della pintadera, su cui ancora non...
Inviato da: sagredo58
il 22/01/2018 alle 15:27
 
 
 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 90
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

 

 
« Storie di Viagra In fa...Storie di Viagra Il du... »

Storie di Viagra Dal dottore, MOGLIE DI GINO

Post n°8406 pubblicato il 10 Gennaio 2018 da sagredo58
 

 

Gino è un uomo di una certa età, claudicante, un pezzo d'uomo che potrebbe spezzare una persona di piccola statura stringendola con una mano, invece  si diverte a raccontare barzellette un po' stupide, a volte si ripete un  po'...

 

MOGLIE DI GINO

Dottore, io e mio marito cominciamo ad avere dei problemi, lui ...

Lui non  mi soddisfa più.

Cosa posso fare?

Non voglio rinfacciarglielo, non voglio intaccare la sua autostima, vorrei qualcosa da somministrargli di nascosto.

DOTTORE

Prego, signora, non sia così affranta.

Le farò la ricetta per delle pillole.

Le riduca in polvere e gliele sciolga nella minestrina serale, vedrà  i  risultati.

 

La signora torna dal medico.

 

DOTTORE

Allora signora, mi dica: ha visto dei miglioramenti?

MOGLIE DI GINO

Dottore, non me ne parli.

In occasione del nostro anniversario avevamo gente a cena.

Di nascosto ho aggiunto al cibo di mio marito le compresse che  lei mi  ha consigliato.

Che vergogna!

Hanno capito tutti e ridacchiavano: c'erano gli spaghetti tutti rigidi, impalati verso l'alto.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/sognidigitali/trackback.php?msg=13597365

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento