Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cadute di stile e cazzeggi

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Ultime visite al Blog

lab79sagredo58meninasallospecchiomanuelazenBacardiAndColashangri.lawoodenshipchiaracomeilsole1arw3n63sifabripsicologiaforensemaucentilascrivanaaugusto75b
 
 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

Ultimi Commenti

 

 
manuelazen
manuelazen il 26/11/14 alle 22:28 via WEB
Ho usato il termine "artista" in senso lato, non intendevo artista in quanto pittore come S. Dalì, non mi ricordo in questo momento di altri pittori altrettanto noti che abbiano collaborato con la Disney. Col termine artista intendevo indicare disegnatori/animatori con tratti caratteristici individuabili poichè ritengo l'animazione e il disegno per i films di animazione un'arte.
 

 
sagredo58
sagredo58 il 26/11/14 alle 22:08 via WEB
Vera l'eterogeneità di fantasia, ma quasi ogni pezzo di fantasia ha legami con altri film penso a dumbo e al ballo psichedelico degli elefanti rosa, piuttosto che al canonico topolino bell'apprendista stregone. In ogni caso non ho mai visto una specifica influenza di un artista già noto che mi abbia permesso di riconoscerlo, Dalì a parte. Tu quali altri artisti hai identificato?
 

 
manuelazen
manuelazen il 26/11/14 alle 21:49 via WEB
Se torni colla memoria a Fantasia e a Fantasia 2000 credo sia visibile che in tutti i films della produzione Disney ci sia di volta in volta il prevalere di una linea riconducibile ad un artista particolare. Nel caso di Destino è evidente perchè Salvator Dalì ci è noto tanto da essere riconoscibile la sua mano; ma non credo che la prevalenza del pittore in questo corto sia dovuta all'esuberanza di questo artista particolare, al suo carattere dominante, non credo sia un'eccezione indesiderata, credo sia la "regola" di tutti i films a disegni animati prodotti da Walt Disney e dalla Disney successivamente. Credo che la "linea" della Disney, almeno finchè walt era in vita, non fosse da ricondursi ad una omogeneità nei tratti del disegno quanto piuttosto ad metodo di lavoro, a valori che si realizzavano in scelte precise. Nel primo Fantasia ogni brano musicale si esprimeva con un corto dalle immagini assolutamente originali e completamente disomogenee de quelle degli altri brani dello stesso film.
 

 
sagredo58
sagredo58 il 26/11/14 alle 20:46 via WEB
Se hai visto Destino direi che è Dalì a prevalere in questo corto
 

 
shangri.la
shangri.la il 26/11/14 alle 19:57 via WEB
Sapevo di questo incontro, ma non ne conoscevo i dettagli. Mi rendo conto ora che, forse, la mutua influenza è stata più profonda di quanto potrebbe sembrare.
 

 
sagredo58
sagredo58 il 26/11/14 alle 19:53 via WEB
Realizzato da poco, progettato nel 1945
 

 
sagredo58
sagredo58 il 26/11/14 alle 19:53 via WEB
Io l'ho visto da adulto la prima volta, quando sono arrivati i videoregistratori
 

 
sagredo58
sagredo58 il 26/11/14 alle 19:52 via WEB
Ho l'opera omnia dei Pink Floyd, che ascolto dall'inizio degli anni '70, conosco bene quel pezzo :-)
 

 
arw3n63
arw3n63 il 26/11/14 alle 15:10 via WEB
Destino,sono andata a vedermelo su YouTube,giusto per capire di cosa si parla, non l'avevo mai visto prima, è un cortometraggio di poco più di sei minuti realizzato in tempi recenti.
 

 
chiaracomeilsole1
chiaracomeilsole1 il 26/11/14 alle 13:41 via WEB
Già da bambina ho amato subito Fantasia e devo dire che ha conquistato subito anche mia figlia :)))
 
 
« Precedenti Successivi »