Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Ultime visite al Blog

Sono44gattinfilax6.2estinetteesagredo58Butturfly66arw3n63pie.berraLutero_Paganoolgy120ellenaellena73WIDE.REDcicali.andreadolcecarlarlcIIKEAanastomosidisabbia
 
 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

Messaggi del 05/11/2017

 

Mauro – Come gestisce la platea?

Post n°8231 pubblicato il 05 Novembre 2017 da sagredo58
 

 

Come gestisce la platea Biglino?

 

GESTIONE DELLA PLATEA

  • non perde mai il contatto visivo con il pubblico, lo osserva attentamente, pronto a percepirne stanchezza o abbassamento dell'attenzione;
  • non fa il saccente, piuttosto è attento a divertire, per questo intercala nel proprio dire aneddoti personali, battute autoironiche, motti di spirito, sceglie esempi che presentano aspetti curiosi;
  • anche se ci tiene a mostrare che sa scrivere e leggere l'ebraico antico (per dimostrarsi competente?), senza annoiare troppo il pubblico con lunghi testi.
  • annuncia un tema che tratterà poco dopo, aggiungendo che lo farà "se c'è il tempo" o "se il pubblico non si annoia troppo", in realtà ha un ottima gestione dei tempi, ed il tema sarà sempre trattato.

 

Possibile che siano tutti d'accordo con quello che dice Biglino?

Quali sono i suoi avversari?

Chi lo confuta?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Mauro – Come sviluppa un ragionamento?

Post n°8230 pubblicato il 05 Novembre 2017 da sagredo58
 

 

Come sviluppa i suoi ragionamenti Biglino?

 

MODO DI COSTRUIRE UN RAGIONAMENTO

  • si avvicina a una conclusione come spiraleggiandoci intorno, partendo da lontano, avvicinandosi poco alla volta, girando e rigirando intorno alla conclusione;
  • evoca continuamente ideali inerenti la chiarezza della parola, la libertà d'espressione, la determinazione nel difendere le proprie idee, anche se difformi da quelle sostenute dall' "establishment".

 

MODO DI DEMOLIRE UN RAGIONAMENTO

  • demolisce le idee degli avversari, spesso si sofferma ad irridere questi avversari con garbo e ironia; altre volte "sbotta" brevemente verso un avversario, o accenna in modo sprezzante a un'idea comune della teologia ortodossa ed "ufficiale";

 

I libri di Biglino assomigliano alle sue conferenze:

  • usano la stessa dovizia di ripetizioni, di esempi, di espedienti retorici che si possono rilevare durante le conferenze;
  • sono corredati dai passaggi in ebraico o in greco con traduzione interlineare (quella che pone in diretta corrispondenza, sotto ciascuna parola di un testo in altra lingua, la traduzione corrispondente).

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso