Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Lista Nera

 

Artemide, nera, con coglioni al collo,

icona perfetta di uno svelato

mistero pagano

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Ultime visite al Blog

Kuliscioff33arw3n63Sono44gattinfilax6.2fuoco.e.cenereluboposagredo58vincenzocontiniellopa.ro.lebisonte62pzmailStolen_wordsalborivestinetteepiras02
 

Ultimi commenti

 

Contatori e Contati

 
Citazioni nei Blog Amici: 90
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Riconoscimenti

sito internet

 

Motori di ricerca

motori di ricerca

 

Messaggi del 14/01/2018

 

Di che parlare oggi? – Digitale Amplificatore di Creatività

Post n°8418 pubblicato il 14 Gennaio 2018 da sagredo58
 

 

L'Arte Generativa riguarda le diverse forme possibili di collaborazione creativa tra umano e non umano.

Opere d'Arte generativa possono essere create attraverso diversi tipi di sistemi (il non umano):

  • meccanici,
  • robotici,
  • informatici,
  • chimici,
  • casuali (o meglio di casualizzazione),
  • ...

 

L'Arte generativa indaga ed amplia la creatività umana, oggi amplificata dall'utilizzo di strumenti informatici, attuando un processo a catena in cui l'arte, tenendo sempre presente che l'idea è processo, viene espressa:

  • dalla creazione del generatore,
  • dalle creazioni fatte dal generatore stesso;
  • dalle opere che quelle creazioni possono far nascere.

 

L'Arte generativa in campo digitale muove i primi passi a partire dagli anni '80:

  • nasce da una limitata interazione fra uomo e macchina;
  • utilizza algoritmi-idea (generativi) o formule matematiche,
  • traduce i principi generativi in software che consentono la realizzazione di opere d'arte, partendo da un'idea che non sia esclusivamente quella umana.
  • crea da forme semplici, strutture sempre più complesse e diverse, consacrandole come uniche nella sfera dell'individualità.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Di che parlare oggi? – Arte Generativa

Post n°8417 pubblicato il 14 Gennaio 2018 da sagredo58
 

 

L'Arte generativa è "Arte che genera arte".

 

L'opera artistica generativa:

  • visuale,
  • architettonica,
  • letteraria,
  • musicale,

è il prodotto di un sistema computazionale in grado di determinarne le caratteristiche:

  • forme,
  • suoni,
  • colori,
  • movimenti e trasformazioni,

che, usualmente, richiederebbero l'intervento diretto, decisionale, dell'artista (generatore).

 

Uno dei tratti più caratteristici dell'Arte Generativa è la sua complessità visiva, tra arte generativa e complessità:

  • esiste una relazione di affinità, una sorta di alleanza;
  • certamente non di necessità, non una dipendenza

 

L'Arte Generativa non è un movimento, e ancor meno un'avanguardia, non esiste un "Manifesto del Generativo".

L'arte Generativa è usualmente descritta:

  • come uno stile, o uno strumento, o una metodologia, o un sistema, o una strategia;
  • senza riferimento al contenuto artistico, o a qualcosa che unifichi gli artisti in un movimento coerente.

 

Che cos'è allora? Forse qualcosa come:

  • una meta tecnica,
  • una caratteristica di alcuni processi artistici,
  • un modo di fare le cose,
  • un atteggiamento.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Di che parlare oggi? – Real-Time Visual Performer

Post n°8416 pubblicato il 14 Gennaio 2018 da sagredo58
 

 

Un Mister X colto ed intelligente, un real-time visual performer!

Me la sono cercata, adesso mi tocca pure spiegare cosa sia questo tipo di artista.

 

Potrei diche che è un real-time visual performer:

  • chi lavora con sistemi algoritmici,
  • per esplorare la struttura e le potenzialità, grafiche e generative,
  • dei sistemi audio-visivi.

Dubito così di aver dipanato la matassa.

 

Meglio allora parlare della persona da approfondire, del suo lavoro, di ciò che ne esce.

 

Trovo impressionante Mister X ... nel senso che la sua opera:

  • colpisce fortemente,
  • desta sensazione,
  • stupisce.

 

Mister X si occupa di arte procedurale o generativa.

Arte generativa?

Meglio approfondire di cosa si tratti prima di tornare a Mister X.

Il solito consiglio, sappiate resistere alle ricerche su testo ed immagini per godervi il progressivo svelamento.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso