Un blog creato da solfamy il 10/01/2008

bella,ricca& stronza

metamorfosi momentanea di una stronza

 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cristi86psicologiaforensesolfamygook_lucklalistadeidesideri79esmeralda.carinilacey_munrotobias_shuffleoscardellestellekokka85Gioloskobirilli.esterStolen_wordsnirvana1980dglamistad.siempre
 
 
 
 
 
 
 

 

La mia piccolina è così

 
 
 
 
 
 
 

DOVE LAVORO

 
 
 
 
 
 
 

NEJO MI MANCHI!

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO SOGNO EROTICO PER ECCELLENZA

 
 
 
 
 
 
 

IO ME...BOH

Ho la sensazione di essere su Candid Camera

 
 
 
 
 
 
 

La Bibbia di Sol

 
 
 
 
 
 
 

VOCE DEL VERBO ZITELLA

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 49
 
 
 
 
 
 
 

VITA VISSUTA

TI INNAMORI PERCHE' LUI SEMBRA UN "non stronzo"

SOGNI AD OCCHI APERTI UN FUTURO CON LUI

NESSUNO TISEMBRA PIU' BELLO DI LUI

LUI TI SFANCULA COME NULLA FOSSE E  TU GUARDI IL CIELO, PIANGI E TI CHIEDI "PERCHE'?"

PERCHE' LUI E' UNO STRONZO....ECCO PEERCHE' MA QUESTO TU LO SCOPRIRAI DOPO

 
 
 
 
 
 
 

A volte è un'accoppiata vincente!

+

ma se devo scegliere.....

 
 
 
 
 
 
 

AI TEMPI DI NUTELLA, BIM BUM BAM E BARBIE

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Amore adolescenziale?...un sogno dal quale non mi volevo svegliare

Post n°1161 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da solfamy
 

Vorrei dire che il programma del week end del post precedente è stato funestato da una mega influenza con tonsillite gravissima presa da me stessa medesima. a letto una settimana...la prima settimana dei saldi...e bon addio. Strascichi mostruosi....ma insomma tutto passato e sono ancora qua.

E' passato anche il mio compleanno anch'esso funestato da una furiosa litigata con mamma sempre per Faccione che ormai è un' ombra buia nella mia vita e nel rapporto coi miei genitori. Alla fine ho vinto io e al pranzo del compleanno non è stata invitata (io la odio e poi non è parente ma che vuole?)....ma il risultato è stato che è stato un pranzo di compleanno fatto in sordina...insomma niente di speciale, niente crostini che per mia mamma son sintomo di festa li fa solo quando viene Faccione.....

Il mio Junior mi ha regalato una giornata in una spa al Paesello. Bella e rilassante ma devo essere sincera: un massaggio per quanto favoloso di 50 minuti a 56 euro mi sembra un insulto alla povertà...in più sauna e bagno turco non son riuscita a farli perché mi manca l'aria.....in più la piscina era fredda....considerando che fuori era sottozero potevano accenderle ste cazzo di bocchette dell'aria calda no?Farò una recensione terribile su TripAdvisor.

Quindi ok bella esperienza ma da non ripetere....

I saldi non sono andati per nulla bene...alla fine ho avuto pochissimo tempo di girare per negozi, non ho trovato nulla che mi andasse bene e comunque lo sconto del 30% non è poi così vantaggioso....senza contare che non ho idea di che taglia avrò nel 2017 a settembre/ottobre potrei avere una tg 52 come più o come meno.

Ad oggi il peso sta sui kg 130,5.....da una taglia 62 adesso sto entrando in una tg 56...e son passati nemmeno 4 mesi dall'intervento....come posso sapere che taglia comprare? Mi son provata un cappottino delizioso taglia 54 ovvio non mi si agganciava ma probabile che il prossimo inverno ci cado dentro e non mi son sentita di spendere 100 euro al buio.

Quindi a parte la soddisfazione di tirare fuori dalle scatole i miei vecchi abiti e potermeli finalmente rimettere i saldi mi hanno portato ben poca gioia. In più mamma aveva sempre fretta e non ho potuto guardare una mazza.

Rimedierò sabato e mi farò portare a fare un bel girotondo.

Stanotte ho fatto un sogno e non mi volevo svegliare.

Dio solo sa se amo mio marito ma il sogno di stanotte è stato bellissimo in termini di sensazioni.

Ho sognato un'altra vita, un'altra me stessa.

Fidanzata, studentessa all'estero...fidanzata con un uomo perbene (non era J. ma uno sfigato)....durante un viaggio in America conosco lui e leghiamo in maniera adolescenziale...non so spiegare fatto sta che il sogno era fatto di scaramuccie d'amore come quelle che si hanno da adolescenti...un corteggiamento serrato da parte di questo ragazzo bellissimo ed è sfociato in una passione travolgente.....ho mollato il fidanzato perbene e sono scappata con lui...ricordo bene quando l'ho baciato. Gli ho confessato di avere un fidanzato e per quello non potevo stare con lui poi sull'onda della passione l'ho baciato e gli ho detto che il fidanzato non lo volevo più e che avevo scelto lui....

Siamo andati a vivere nel suo loft e mi ha presentato ai suoi amici...il brivido di non sapere se lui davvero mi amava e poi quella ragazza che si è lasciata sfuggire che lui era davvero pazzo di me.....e io ero pazza di lui....ma se vi dico chi è il protagonista del mi sogno....se ci penso arrossisco...Andrea Pisani...ma si può?

Non capisco eppure amo mio marito e lo trovo bellissimo...sarà che tra noi le cose son così tranquille e sicure...non c'è più molto brivido...ci divertiamo sì ma facciamo poco l'amore...e forse i sogni mi servono per evadere.

 
 
 

2017 saldi e Ruspa

Post n°1160 pubblicato il 04 Gennaio 2017 da solfamy
 

Buon anno a tutti.

Un minuto di silenzio per il vestito di Frozen arrivato della taglia sbagliata.

Peccato era bellissimo....il brutto di comprare su Groupon è che non ti danno modo di incazzarti con nessuno.

Ok arrivati alla fine di questa settimana il peso si è bloccato di nuovo.

Grazie Sol hai mangiato malisismo....pizza l'ultimo dell'anno e pasta in alcune occasioni....in più con la Puffa a Junior a casa ho avuto poche occasioni di andare a camminare, le festività hanno ridotto le lezioni di zumba....argh...non vedo l'ora che sia tutto finito.

Venerdì mi tocca pure il pranzo dai parenti di Junior nella terra di Mordor...sperduti tra le campagne..ma non campagne belle all'inglesi...direi come associazione di pensiero mi fanno l'effetto delle paludi della Florida.

Schifo.

Inoltre odio i pranzi con loro perchè o ti fanno il pesce lesso e ti fanno sentire una disadattata....o ti danno la zuppa inglese con panna montata e dicono di assaggiarla.

ODIO.

Comunque una cosa positiva c'è....domani iniziano i saldi. Eccheccazzo finalmente., Da barava imbecille ho perfino preso un bel giorni di ferie per andare all'Outlet con mamma....mentre la Puffa si divertirà come una matta col nonno io mi godo la mia mamma che mi manca tantissimo.

Per la prima volta dopo tanti anni ho voglia di comprarmi vestiti nuovi, ho voglia di

shopping per me e non solo per la Puffa....ho bisogno di spendere....

Sono positiva perchè sabato ho acquistato il mio primo paio di jeans dal 2012....e nemmeno la taglia più grande....Fiorella Rubino taglia 47.

Sono al settimo cielo....era una vita che non indossavo un paio di jeans e non mi sembrava vero. Stamattina ho RImesso una giacca di felpa che non mi entrava, i reggiseni cominciano ad allacciarsi al secondo gancietto....anche se il peso non scende tantissimo mi sto riducendo lentamente in dimensioni.

Le lezioni di zumba stanno diventando più facili, il mio bacino si comincia a muovere....sono davvero felice e positiva.

Niente più intoppi, non ho più vomitato....non ho mai fame....almeno non come una volta.

Questo 2017 mi porterà la taglia 52 ne sono sicura.....e non vedo l'ora.

Intanto passiamo sta Befana va.....passata con Godilla alla quale manca solo una scopa per essere davvero una Befanaccia. Il mio odio per lei sta aumentando sempre di più non posso farci niente.

Oggi c'è il sole, nel mio giardino c'è una ruspa che sta rivoltando il terreno per farci un bel prato a primavera, domani ci sono i saldi con mamma, abbraccierò il mio babbo....ok direi che è sufficiente per essere positiva!

 

 
 
 

Bilanci(a)

Post n°1159 pubblicato il 30 Dicembre 2016 da solfamy
 

Siamo giunti alla fine dell'anno.

Il 2016 è stato l'anno del mio cambiamento.....o almeno dell'inizio di un duro percorso che mi sta portando tante soddisfazioni.

Oggi in pausa pranzo ho approfittato del bel sole che smorza un po' il freddo e sono andata un'oretta a camminare. Visto il poco cibo del pranzo mi è rimasto tempo (ovvio il tempo di pulire la cucina non è rimasto ma chissenefrega).

E come al solito mentre cammino sento un senso di felicità che mi pervade...lo so cos'è...è il movimento...non solo ma il cambiamento del mio corpo mentre mi muovo.

Ovvio sono ancora nella fase iniziale ma sento che st iniziando pian piano a sciogliermi. Mi riesce muovere il bacino fino a ora assolutamente statico, riesco a muovermi a tempo di musica...ho voglia di muovermi e ne sono felice....no felice non rende l'idea...ne sono entusiasta.

La zumba, la palestra, mi piacciono perfino i pesi, mi piace sentire i muscoli che lavorano, mi piacciono le creme che nutrono la mia pelle....insomma ieri il mio bypass ha compiuto tre mesi e io tra tre kili sarò a metà strada. Non mi sembra vero!

E sì che me lo dicevano...e io non ci credevo.

Tra tutta questa gioia ovvio la sfiga.

Avevamo organizzato il fine anno con due amici genitori di una piccina che va all'asilo con la Puffa....avevamo in mente una cena divertente e a mezzanotte fontane di luci in giardino e palloncini per far ridere le bambine....invece tutto a monte...questa bambina è malata e noi siamo soli.

Alla fine ci bastiamo noi....però che palle.

Ripiegheremo su pizza fatta in casa e fontane di luci in giardino...brindisi con acqua (io), succo di frutta (la Puffa) e spumante (Junior).

Mi piacerebbe una volta ogni tanto vestirmi carina e andare da qualche parte...una festa, una cena.....LE TERME....tra poco compirò gli anni....alla soglia dei 40 anni mai un compleanno come si deve....mai una sorpresa.

Ma mio marito ha pensato bene di obbligarmi a fare un pranzo per la Befana da quei maleducati dei suoi parenti....quelli a cui ho fatto mille regali e loro in sette hanno fatto solo un pigiama alla piccola (per il secondo anno consecutivo).

Che palle anche lui è un bravo ragazzo ma non sa dosare il bastone e la carota.....solo bastone da diverso tempo ormai.

Cercherò di cominciare il 2017 pensando positivo....ho acquistato on line il costume di carnevale alla Puffa e conto i giorni per i saldi.....quest'anno voglio spaccare!

Ho tutto il tempo di cercare accesssori, inseriti di pelliccia bianca.....come adoro la mia cucciola...anche se non sono sicura che lo vorrà indossare.....

 
 
 

Natale da incubo

Post n°1158 pubblicato il 27 Dicembre 2016 da solfamy
 

Non ho dubbi che questo sia stato il Natale più brutto della mia vita.

Tutto ok la vigilia di Natale Puffa felicissima, Godzilla sopportabile appena, suocero Liga che non si è fatto vivo.

Tutti contenti quando è arrivato un nostro amico vestito da Babbo Natale e due elfi che le hanno portato i suoi regali...bellissimo vederla felicissima.

Il giorno di Natale destinazione Paesello per pranzo di famiglia Sol....ormai tradizione da che ho memoria.

Eravamo a tavola felici e sorridenti con la bambina che era l'indiscussa star della giornata....quando all'improvviso mio babbo si è sentito male....ha iniziato a dire che non riusciva a tenere gli occhi aperti e sveniva....da li in poi un incubo.

Ambulanza, paramedici, elettrocardiogramma...mio padre per terra che veniva visitato...sempre cosciente ma bianco come un morto.

Io paralizzata...panico totale....la bambina piange vuole me e io non passo perché c'è la barella con mio padre sopra...penso che morirà....mi metto a piangere come una disperata.

Alla fine via in ambulanza con mamma e noi li ad aspettare notizie.

Le notizie sono arrivate alle sette di sera....probabile congestione ed intolleranza al tartufo...più influenza in arrivo.....il cuore sta bene e le analisi vanno tutte bene.

Resta solo un grande spavento e un nonno che ha saltato il Natale con la sua piccolina e che ora invece di essere qui come stabilito per stare qualche giorno insieme è a letto con al febbre alta.

E' passata....è tutto a posto ma è stato un Natale da incubo senza dubbio.

Nel complesso pare che il mio metabolismo sia ripartito alla grande e che durante le feste sono dimagrita ancora.

Vediamo se ce la faccio a chiudere l'anno col botto!

Ora sono a lavoro coi dolori da ciclo che non mi mollano e la Puffa a casa con la baby sitter. Sono stanca stanotte ha pianto tanto per dolori all'orecchio e non abbiamo avuto nottata facile nessuno...sono un cencio tale che mi addormenterei qui sulla scrivania.

Non vedo l'ora che passino le feste.....primavera dove sei?

Ti aspetto con ansia!

 
 
 

Sol Balboa

Post n°1157 pubblicato il 15 Dicembre 2016 da solfamy
 

In questo periodo è facile per me buttarmi giù.

Devo essere sincera non so capire cosa c'è che non va.

Ho messo la spirale a inizio dicembre e ho dei fastidi....il peso non scende più da 15 giorni e la cosa mi sta mettendo davvero malissimo, faccio cadere gli oggetti sono diventata maldestra, ho sempre freddo anche se freddo non è e mi sento gonfia come un pallone.

Chissà da cosa dipende...frenesia della vita quotidiana?

Non so dirlo.

So soltanto che mi sento un pochino strana.

Stamattina mi sono svegliata dopo aver dormito così bene che mi sentivo riposata come la bella addormentata nel bosco. Mi sono vestita, ho fatto la lavatrice, ho vestito la Puffa, ho combinato un pasticcio in cucina facendo cadere la scatola del riso (e il riso ovunque).....ma comunque messa la piccina sul pulmino e visto che c'era il sole mi sentivo benino dai....

Poi la bilancia sempre lei ormai il mio tormento...ma anche li mi son detta che devo stare più a dieta...anche se sono delusa perché credevo che gli effetti dell'assenza di fame da bypass durassero di più mi son detta che senza sacrificio non viene niente.

Mi sono ripromessa di fare tre sessioni di palestra a settimana e di aggiungere qualche camminata in più.

Insomma mi devo dare da fare un pochino di più.

Ho temporaneamente ridotto i ben pochi carboidrati che già assumevo....ho scaricato la colonna sonora di Rocky IV per motivarmi....insomma non voglio e non posso cadere in depressione anche se i miei nervi son messi a dura prova.

Forse dovrei tenere un diario alimentare....ma che palle non mi va proprio penso che mi aiuterebbe a sprofondare ancora di più nelle fissazione.

Voglio godermi l'attesa del Natale....ieri son stata all'asilo dalla mia piccina e insieme abbiamo fatto il lavorino di Natale.....inutile dire che è stato meraviglioso....non si possono descrivere certi momenti....solo una mamma mi può capire....l'amore puro che si può provare per un altro piccolo essere umano.

Con mio marito le cose vanno così così....è stanco e io pure....sta finendo la pazienza perché in effetti sono molto noiosa ultimamente.

Basta pensieri negativi....c'è il sole e stasera c'è zumba.....questa deve essere una buona giornata.

 
 
 

Miracolo di Natale

Post n°1156 pubblicato il 09 Dicembre 2016 da solfamy
 

Questo post di festa lo possono capire solo gli obesi.

Mercoledì sono stata in palestra...mi sono fatta coraggio....la lezione era GAG (gambe addominali e glutei) durissima....l'istruttore quello che più mi sta antipatico....ma ho deciso di buttarmi.

L'ho fermato per le scale mentre saliva in sala e io arrivavo e gli ho chiesto se potevo provare....lui gentilissimo e molto comprensivo...quindi l'ho fatta.

Non avete idea della soddisfazione e della felicità. Mi sono così divertita anche se il giorno dopo non mi potevo muovere e ancora mi fanno malissimo i muscoli...ma ce l'ho fatta anche se ogni tanto mi fermavo ero lì che saltellavo e non mi sentivo nemmeno morire.

Insomma ho preso il toro per le corna cominciando proprio dalla lezione che meno mi piace.....e mi sono divertita pure a quella....

Sono così contenta che lunedì voglio provare Zumba.....mi metto in un angolino e ci provo.....e se non riesco mi fermo tanto in mezzo a decine di donne non mi si noterà nemmeno.

E la bilancia continua a scendere....per l'anno nuovo vorrei arrivare a 134 kili anche se sarà dura ci voglio provare.....oggi il peso stava sui 138.5 Kg.

Non so se chi legge queste righe può capire cosa si prova a muoversi dopo un periodo di fermo obbligato, cosa si prova ad alleggerire il proprio corpo e pian piano a ricominciare a muoverlo come se piano piano mi stessi liberando di una corazza di pietra.

Ecco è bellissimo....pensare che ce la sto facendo davvero.....che finalmente mi sento proiettata verso la normalità, verso una vita attiva e felice....non c'è prezzo.

E oggi visto che di solito sono arrabbiata e lagnosa voglio condividere questa gioia e dire che ancora una volta mi sono stupita di me stessa.

Voglio rileggere queste righe tra un anno quando sarò atletica ed allenata e sorridere di quando ho cominciato.

Sono felice nonostante il ponte non fatto e il w.e. rovinato per via di Junior che è a letto con l'influenza.

E stasera ci torno anche se non farò un corso perché non voglio rischiare di farmi male....ma comunque la mia sessione di ginnastica mi è concessa visto che la Puffa è con Godzilla e fino alle 19.30 non ci sono problemi!

E con questo buon week end a tutti quelli che pensano di non farcela!

 
 
 

La calma di Junior

Post n°1155 pubblicato il 07 Dicembre 2016 da solfamy
 

Naturalmente tutti i bei programmini del week end (il cui bello era che non mi dovevo sorbire Godzilla per tre giorni interi) è andato a monte causa febbre della Puffa...influenza che è passata solo oggi...e menomale che i miei due angeli (perché questo sono) son venuti in mio soccorso per stare con lei mentre io ero al lavoro....ove il caos ormai sovrano regna.

Sarà anche questo che mi fa girare altamente le palle fatto sta che sono altamente incazzata.

Il motivo è sempre lo stesso Godzi (mia suocera) e l'atteggiamento di mio marito nei suoi confronti.

Io non capisco proprio come mai più la gente si comporta a cazzo di cane più non gli viene detto nulla.

Ok allora io dico questo: la Puffa si ammala e lunedì di corsa la baby sitter e la pediatra (soldi soldi soldi)....verdetto che la Puffa deve stare a casa una settimana....

chiamo di corsa gli angeli che in soccorso vengono qui martedì e mercoledì...giovedì festa....venerdì.....magari Godzi potrebbe starci lei con la Puffa.

Ecco che la fa cadere dall'alto non sa ancora...deve vedere i suoi impegni, a lei tornava bene martedì (ma capisci cretina che babbo e mamma stanno a 100 km e se vengono per due giorni mica posson fare avanti e indietro....te che stai a 7 km potresti....che rabbia mi fa).

Insomma ad oggi ancora non si sa.

Io mi ci incazzo e Junior no ma sapete perché?

Mi alzo la mattina e devo pensare a cosa mangiare io per il giorno stesso e quello dopo, c'è da organizzare cosa mangia la Puffa e far sì che mi avanzi il tempo per farlo, preparo la borsa della palestra, il mio pranzo, sistemo la bambina la porto al pulmino oppure mi preoccupo di sistemarla altrove se non sta bene per andare a scuola. Devo ricavare due ore nella giornata per fare ginnastica, devo rendere al 100% a lavoro, devo vedere di farci rientrare pulizie e lavatrici e una volta a settimana devo stirare. Ora capirai che per me l'organizzazione è fondamentale.

In ogni minimo dettaglio è fondamentale e ogni commissione in più come passare in farmacia, in banca o alla posta deve essere programmata con estrema precisione....perfino mettere benzina va incastrato bene nei dieci minuti che avanzano dal pulmino all'entrata a lavoro...insomma è tutto così e va bene....purchè sia pianificato.

Una testa di cazzo che mi lascia nel dubbio fino al giorno prima, una testa di cazzo che non da mai una mano, una accidenti di stronza che gode nel tenermi in sospeso mandandomi nei pazzi, a me urta.

A te non ti urta marito caro....ehm...te in fondo la mattina te ne vai alle sette e torni alle sette. Trovi la bambina che è già stata a scuola e che gioca sul tappeto, trovi la cena che bolle sul fuoco, qualcuno è già passato alla posta, in farmacia e in banca per le commissioni e in macchina c'è il pieno.....hai perfino il coraggio di dirmi che ti devo aiutare a sparecchiare così poi si va tutti insieme sul divano.....lo credo che non ti da noia Godzilla con il suo atteggiamento......di certo non ti da noia nemmeno se viene in casa poco prima di cena e da la cioccolata alla bambina così lei non cena.....tanto mica l'hai preparata te la cena......e guarda un po' ti trovi la moglie che dimagrisce e ti compiaci ma non sai che lavoro c'è dietro.....eh lo credo che non ti da noia tua madre.....al tuo posto anch'io me ne fregherei.

Cerco la guerra.....ho un'estrema voglia di litigarci.....a sangue.

Mi pare un ottimo spirito natalizio visto che per Natale gli è sempre piaciuto litigare...quest'anno mi trova carica di rabbia.......basta solo una miccia accesa e ti saluto.

E tutto questo mentre io sto combattendo una guerra interiore perché vorrei fare i corsi in palestra e non so se ne sono ancora capace...se mi farà male, se mi prenderà un colpo o no.....insomma paura di fare fuguracce, di prendermi un colpo.....e dunque.....grrrr......

 
 
 

Impossibile che io ce la faccia ancora (?)

Post n°1154 pubblicato il 01 Dicembre 2016 da solfamy
 

Non mi sembra possibile di riuscire a rifare una lezione di aerobica.

Ha paura che ormai l'obesità grave abbia fatto danni irreversibili.

Ok ho iniziato il 22 Novembre è un po' prestino te lo concedo....ma come fanno a fare quelle robe li?

Io non ce la farò mai....e intanto guardo dal vetro mentre faccio i miei tristissimi esercizi alla spalliera le ragazze che fanno zumba......tristezza.

Ma ok il mio dovere oggi l'ho fatto un bell'allenamento per im iei bassissimi standard e sono felice.

Domani vado al Paesello a trovare mamma sabato cena coi parenti e domenica alla ricerca di babbo Natale con la Puffa....e si torna un po' bambini agli anni ottanta quando a Babbo Natale ci credevo ancora!

 
 
 

Ma sono tutti ciechi?

Post n°1153 pubblicato il 30 Novembre 2016 da solfamy
 
Tag: Uffa

Nessuno che mi dica che sono dimagrita.

Mi fa davvero incavolare sta cosa.

Cazzo ho perso 21 kili possibile che nessuno lo noti? Anche persone che non mi vedono da prima dell'intervento....va bene che ora siamo infagottati in maglioni e giacche a vento ma cavolo.....si nota appena.

Molto frustrante sta cosa a dire la verità. Se poi penso alle mie compagne di intervento che mangiano pochissimo e io invece che mangio poco sì ma sto rimangiando tutto piano piano e son quasi alla normalità ovvio con i dovuti accorgimenti e pochi carboidrati...ecco che mi viene il nervoso.

Certo non è che cerchi l'approvazione o il consenso di nessuno eh per carità....e non è nemmeno una gara....inoltre dimagrire troppo in fretta è deleterio per il rilassamento cutaneo...ok ma ogni tanto un po' di complimenti mi farebbero piacere.

Vabbè....aspettiamo. Alla fine grossi cambiamenti avvengono nel giro di 6/12 mesi e io ne ho passati soltanto due....i saldi si avvicinano a grandi passi....c'è quel cappottino col collo di pelliccia taglia 54 che mi aspetta...un sogno .... e quei jeans lavaggio scuro con gli strass......ma mi mancano ancora tanti kili per entrarci...mi sembra perfino impossibile riuscirci....preghiamo!

Intanto sto cercando di limitare il mio odio verso il prossimo con scari risultati.

 
 
 

2° complemese

Post n°1152 pubblicato il 29 Novembre 2016 da solfamy
 

Oggi il mio bypass festeggia 2 mesi.

Cavolo mi sembra passato un sacco di tempo e invece son solo due mesi....20 kili e passa in soli due mesi....non riesco a crederci.

Oggi mi è pure venuto il ciclo e ohi ohi ieri sera i medico mi ha dato di nuovo gli antibiotici perché mi si è chiusa la tromba di Eustacchio (sarebbe un affare nell'orecchio).

Quindi oggi son proprio senza forze e nonostante ciò ho deciso di andare in palestra lo stesso....sono coraggiosa non c'è che dire.

Magari farò piano piano....ma lo devo al mio corpo.

Non vedo l'ora che sia primavera....chissà magari sarò già intorno ai 120 kili....un sogno!

Mi piacerebbe così tante cose avere stile essere una bella signora....ma mancano i soldi.

Passano i giorni senza senso con poco sapore....mia suocera che continua a lagnarsi che ha la pressione alta che le batte il cuore troppo forte...insomma un bel po' di trambusto per farsi notare...risultato: mio marito è intrattabile (perché preoccupato) e io mi trovo a volte a fare pensieri orribili su di lei...brutti pensieri e non vorrei farli....ma me ne ha fatte troppe....non posso non continuare a pensare che voleva chiamare gli assistenti sociali e portarmi via la bambina mentre io ero con la febbre alta e avevo lasciato i piatti da lavare (errore mio averla chiamata per darci una mano perché sia io che Junior eravamo malati....e di nuovo ci ha provato con le minacce mentre ero in ospedale....a mia madre....come faccio a non odiarla?

Mio marito invece sembra aver dimenticato tutto...improvvisamente è cocco di mamma e io sta cosa non la reggo proprio. Trascurare me per lei non mi va proprio giù.....non so perché ma sento che quella la sta puntando a rovinarmi il Natale......è così una sensazione.

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

MISSION IMPOSSIBLE(?)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

IL MIO AMORE

 
 
 
 
 
 
 

L'altra mia piccolina è così

 
 
 
 
 
 
 

UNO, DOS, TRES....ZUMBAAAAAAAAAAAAAAA!!!

 
 
 
 
 
 
 

L'ULTIMA ARRIVATA...LA PRIMA AD ANDARSENE...

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO SOGNO:

sposarmi con l'abito bianco a bomboniera, un viaggio a Bora Bora, avere super amiche alla Sex & City, diventare come la Velina Thais, essere sexy come Melita, avere una bambina stupenda coi capelli rossi!

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

TWILIGHT MI HA TOCCATO

"E così il leone si innamorò dell'agnello"

"Che agnello stupido...."

"Che leone pazzo e masochista..."

"Di tre cose ero del tutto certa. Primo, Edward era un vampiro. Secondo, una parte di lui...chissà quale e quanto importante,  aveva sete del mio sangue. Terzo, ero totalmente, incondizionatamente innamorata di lui.".

 
 
 
 
 
 
 

A VOLTE HO VOGLIA DI

 
 
 
 
 
 
 

LE MIE AMICHE SORELLE

Io, Ray e Telma

amiche per la pelle

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 

IL MIO UOMO IDEALE

Edward Cullen


Mark Darcy

 
 
 
 
 
 
 

C'E' QUALCOSA DI PIU' BELLO?......NOOOOOOOOOOOO!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

QUELLO CHE NON AVREI DOVUTO FARE MA HO FATTO...

cioè questo lo faccio ancora....

 
 
 
 
 
 
 

ODE AL VENERDI'

Cinque giorni che mi sbatto, di stress, di fatica, grazie al cielo è venerdì per due giorni mò è finita, stasera si va in vita, sei di pomeriggio e sembra che c'è il sole, aria primaverile anche Febbraio il venerdì a quest'ora rassomiglia ad Aprile equivale a magliettine minigonne che stile! Suono il piatto se mi piace una vai bella splendi come una stella, stasera caccia grossa con i miei soma, tutti a casa mia prima di cena overdose di doccia schiuma con gli ordio obbligatori rigorosa indisciplina poi che si combina che tipo di cucina, vada per il messicano questa stasera voglio essere piccante sotto ogni frangente liberare la mente non pensare a niente capiti quel che capiti, problemi ci vediamo lunedì, stasera torno adolescente. È venerdì, porta via lo stress di questa settimana, finalmente è venerdì, dimentica i problemi stasera non li tieni, siamo schegge di energia per la città, siamo il riflesso del colore che ti abbaglierà, e la musica che ci ha portato fino a qui, ti fa sembrare che ogni giorno sia un pò venerdì. Tengo l'autoradio così alta che mi scoppia l'abitacolo, è la serata giusta per essere scapolo e frivolo, c'ho qualche minuto per l'aperitivo, la barista oltre al Campari mi fa su un sorriso quasi mi innamoro ma cosa c'hanno tutti il venerdì epidemia di buon umore stasera zero TG solo ci si butta fuori tipo carnevale a Rio portate voi la voglia che ad animare il party poi ci penso io vai bello sono il portatore del bordello il fautore del macello il venerdì mi riesce meglio datemi un microfono e lo squaglio con funk a palla che si incolla come la vernice sopra i muri non molla tira di bella trasforma questa folla in una massa di canguri sono la pallina nel flipper il funky goleador dopo tanti sbattimenti guarda quanti punti dentro il mio top score, è venerdì oggi si raccoglie zero semina J. AX in regia spaghetti funk illumina tipa scechera. Missione al bancone un giro di birra per tutti Becks vado Corona è così che lo champagne lo si lascia agli huppy il venerdì che mi cancella il tran tran dopo cinque giorni che faccio il bravo tipo Richard Cunningam stasera schiocco dita come Arthur Fonzarelli, faccio giochi di prestigio come Tony Binarelli, mi sento fortunato manco si stato baciato dalla Dea bendata Nancy Brilli, tentano di inquadrarmi tutti i giorni, stasera ti consiglio di sfogarti tanto domani dormi, mischia ogni essenza di quest'atmosfera beviti la vita in una sorsata intera siamo schegge di energia spruzziamo la città di stiloseria stasera siamo il colore che si impone sul grigiore si spera che la musica che ci ha portato fino a qui porterà dentro ogni giorno un pò di venerdì

Articolo 31