Un blog creato da solfamy il 10/01/2008

bella,ricca& stronza

metamorfosi momentanea di una stronza

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cozzi.viAtena.88vinni870sabrina823antonino.lanagook_luckcristi86psicologiaforenseIrrequietaDkokka85ciaolauratedoforo3spenitenziagitesoloxunsognovivi.a.na
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Ci piaci ottimista!! Un bacio
Inviato da: vinni870
il 29/07/2015 alle 08:43
 
Ma che bello!! La casetta prende forma!! Sono davvero...
Inviato da: vinni870
il 29/07/2015 alle 08:41
 
Ciao amica... va meglio ora??
Inviato da: vinni870
il 29/07/2015 alle 08:37
 
anche io vorrei fare dello shopping!!!! :( mi son comprata...
Inviato da: gook_luck
il 27/07/2015 alle 10:47
 
Grazie mille!!! :-*
Inviato da: gook_luck
il 27/07/2015 alle 10:42
 
 
 
 
 
 
 
 

 

La mia piccolina è così

 
 
 
 
 
 
 

DOVE LAVORO

 
 
 
 
 
 
 

NEJO MI MANCHI!

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO SOGNO EROTICO PER ECCELLENZA

 
 
 
 
 
 
 

IO ME...BOH

Ho la sensazione di essere su Candid Camera

 
 
 
 
 
 
 

La Bibbia di Sol

 
 
 
 
 
 
 

VOCE DEL VERBO ZITELLA

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 50
 
 
 
 
 
 
 

VITA VISSUTA

TI INNAMORI PERCHE' LUI SEMBRA UN "non stronzo"

SOGNI AD OCCHI APERTI UN FUTURO CON LUI

NESSUNO TISEMBRA PIU' BELLO DI LUI

LUI TI SFANCULA COME NULLA FOSSE E  TU GUARDI IL CIELO, PIANGI E TI CHIEDI "PERCHE'?"

PERCHE' LUI E' UNO STRONZO....ECCO PEERCHE' MA QUESTO TU LO SCOPRIRAI DOPO

 
 
 
 
 
 
 

A volte è un'accoppiata vincente!

+

ma se devo scegliere.....

 
 
 
 
 
 
 

AI TEMPI DI NUTELLA, BIM BUM BAM E BARBIE

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Voglie

Post n°1102 pubblicato il 22 Luglio 2015 da solfamy
 
Tag: Voglio

Oggi voglio - tanto per cambiare - essere positiva.

Ecco la giornata è partita assai presto....alle 6.45 tutti svegli per andare a lavoro e all'asilo prima causa prelievo del sangue.

Ero preparata alle peggio cose e a cominciare la giornata nei peggio modi.....invece non è stato così.

Ecco per farla breve: ho portato la piccola all'asilo e mi ha guardato come Bambi quando sparano alla mamma ma non ha pianto, sono andata alla ASL e zero fila, mi son tolta il sangue e zero dolore, mi son concessa meritatamente tramezzino e cappuccino e mi ci è pure incastrato andare al supermercato a prendere acqua e pane.

Sono arrivata a lavoro nemmeno trafelata come al solito.......con ben 10 minuti di anticipo.

Quindi mi son detta.....ok la giornata potrebbe non essere di cacca oggi.

Quindi voglio essere davvero allegra.....tenterò anche se ultimamente c'è poco da rallegrarsi.

Sembra che il caldo darà una tregua nei prossimi giorni....aspettiamo a gloria e nel frattempo Dio benedica i condizionatori e chi li monta!

A me il caldo di per sé non darebbe nemmeno noia...se potessi io me ne starei nell'acqua fissa e ci starei anche bene. Il fatto è che quest'anno non possiamo causa lavori e co e quindi mi ritrovo qui che con il caldo che vorrei essere in piscina h24 che corro qua e la x lavoro e porta la piccina qua e la e vai a riprenderla fai la spesa vai in lavanderia .....aaaaaarrrrrrrggggghhhhh e la sera manco si può uscire perché c'è una cappa d'afa che ti leva il respiro.

Ma ormai dura da un po'....io sono ottimista che tra poco passerà!

Nel frattempo coi saldi mi son comprata due scarpe da tennis super favolose....converse a fantasia cashmere e snaker bianche con taaaaaaaaaaanti strass....della serie che non vedo l'ora di potermele mettere!

.....st spendendo troppo...okley lo so.....ma ho voglia di shopping....tanta voglia sarà perché in effetti non posso farlo?

Ma insomma tra poco anch'io mi godrò qualche giorno di ferie....il 14 agosto non è poi così lontano dai!

L'ho detto oggi solo ottimismo!

 
 
 

Pizzicotti

Post n°1101 pubblicato il 20 Luglio 2015 da solfamy
 

Da noi si dice che "le giornate son pizzicotti" quando passano velocissime e non ti rendi conto di come siano passate.

Questo w.e. è stato un pizzicotto.

Ok unico w.e. in cui alla casa non potevamo lavorare perché sta asciugando il massetto dei pavimenti....e io venerdì sera febbre alta.

J. mi aveva preparato una bella cenetta a base di carne alla griglia e vinello bianco....e io collasso all'improvviso con la febbre a 38° così dal nulla....mia suocera che passava per caso ha preso il mio posto e facendosi pure pregare è rimasta a mangiarsi la mia bistecca e bersi il mio vino mentre io agonizzavo a letto....senza parole come posso averla sul cazzo quella donna a volte non lo potrò mai spiegare a parole.

Sabato mattina mi sveglio con i dolori atroci ovunque....ma non mi son fatta atterrare l'unico week end di svago di tutta l'estate....e siamo andati dai miei. Arrivati li ho ceduto...stavo troppo male perché è arrivato anche il ciclo e vabbè così è sleale.

Verso una certa ora sono risorta dalle ceneri....comunque non ero in gran forma....non mi son gran che goduta nemmeno la cena coi miei in pizzeria anche se a dire il vero il posto era bello....ma il caldo rovina tutto...non si sta bene da nessuna parte nemmeno di notte.

La domenica dopo aver dormito tutto il giorno siamo andati all'Ikea....posto fresco e adattissimo per i bambini....la Puffa si è divertita un sacco!

Dopo Leroy Merlin ci ha spillato più di 500 euro di vernici varie per l'appartamento.

Ma ragazzi.....da urlo.

Camerina della Puffa bicolore gialla chiara e scura con parete effetto glitter e striscia decorativa nel mezzo, camera nostra con parete effetto lurex color cipria e bagno color Holliwood che è un effetto madreperlato champagne...poi tutto bianco!

Sono impaziente di veder realizzate le mie scelte....le finestre color ebano con zanzariere in tinta....beh diciamo che soldi ne ho spesi ma ho scelto delle bellissime cose!

Poi c'è la cosa che casa nuova non ti accontenti come fatto fino a ora...cioè tu spendi perché vuoi vedere tutto perfetto!Ieri J. mi ha portato a dare una sbirciatina ma a dire il vero è deprimente....ovvio è un cantiere cosa vuoi pretendere....ma c'è un gran casino!!!

Abbiamo deciso anche per il porfido in giardino....ma chissà quando lo metteremo forse l'estate prossima.

Io nel frattempo ho regalato l'amaca al mio maritino...la desiderava tanto....e poi ho ordinato su Groupon un quadro con una nostra foto del matrimonio con la Puffa....so già dove metterla....quando arriva voglio fare una cerimonia al momento della posa!

Manca poco ormai si contano i giorni....lunedì le mattonelle wowowowow!!!

E ora non c'è che vedere da dove arriva questa febbre....spero sia il caldo che mi da davvero noia....ma non passa più?

La voglia di fare un bel bagno sta raggiungendo livelli altissimi....J. per l'anno prossimo i ha promesso la piscina (fuori terra ovvio...però anche 1.20 mt mi piacerebbe tantissimo).....ma io non posso credere che i miei sogni si realizzino così....un giardino la piscina e il caminettooooo?????

Come diceva Indiana Jones "in genere questo è proprio il momento in cui il terreno di frana sotto ai piedi".

 
 
 

Lividi

Post n°1100 pubblicato il 17 Luglio 2015 da solfamy
 

Oggi mi va di scrivere un po'.

Complici vari fattori: in primis sempre lei la mitica e insostituibile sindrome premestruale che mi assilla, poi grande suo alleato il caldo torrido che avvolge la mia zona, lo stress da cambiamento che bussa alla mia porta e prima o poi entrerà.....insomma visto che nemmeno l'acquisto di due vestitini per la Puffa su Bon Prix mi hanno allietata....ecco ho deciso di scribacchiare qualche pensierino.

Dunque arriviamo a questo venerdì 17 luglio in queste condizioni: fisico a terra per il peso eccessivo e il caldo opprimente.....rapporto con Junior in lieve crisi.

Diciamo che ultimamente lui è stato sempre a casa nuova a fare lavori....abbiamo delle scadenze, lui era indietro fatto sta che son due settimane che torna alle due di notte.

Il nervoso era tangibile qualche giorno fa è scoppiato. Io che ero a limite della sopportazione perché se lui è a casa nuova comunque c'è anche casa vecchia da gestire e la bimba e io da sola non ce la faccio. Fatto sta che avevo la febbre alta e lui della serie m'importa na sega...sempre la. Torna e si lamenta pure che non c'era cena pronta....io che con la febbre ormai prossima a 39° ero arrancata sul divano e li vi ero collassata ringraziando il cielo che qualche buon angelo ha inventato Masha e Orso per far star buona la mia piccolina.

Quindi io che non ce la facevo più....gli avevo chiesto di tornare prima e lui torna alle 22.30....gli avevo detto che avevo la febbre e lui lascia la Tachipirina sul furgone....insomma io son esplosa e mi sono incazzata e lui stanco e stressato invece di smorzare il mio scatto di ira ha risposto.....probabilmente anche perché c'è sempre mia suocera di mezzo a rompere le palle quando non deve....sì perché lei per aiutare no ma per rompere le palle ha sempre tanto tempo!

Insomma baruffe, spinte, offese ed urla son finite con noi che non ci siamo parlati per due giorni e con me che avevo un livido grande con il palmo di una mano (ala sua) sul braccio con tanto di cinque dita.....

Alla fine son venuti i miei e io ho potuto farmi passare l'influenza un giorno a letto.

Oggi tutto passato ma........

comunque io sono ancora a disagio....a letto le cose non vanno...lo facciamo poco e male (insomma io non "partecipo" al gran finale), lui comunque c'è poco, casa è un bordello, io sono stanca e mi fa caldo davvero.

A casa hanno gettato il massetto e prossima settimana metteranno i pavimenti.

Ci siamo quasi se Dio vuole....ma ancora c'è tanto da fare e da decidere.

Questo we ce lo siamo preso libero perché non si può fare nulla a casa finchè non è tirato il massetto. Spero ci faccia bene....alla fine mi sento in colpa anche per la piccina che va all'asilo e a casa e questa estate non ha mai nemmeno visto una pozza d'acqua.

Tento di convincermi che è bello tornare in una casa nuova, in campagna....ma io a dire il vero per ora vedo solo tanto da fare, tanto da pagare e tanto da patire.

E con questo peso sullo stomaco sto andando avanti facendo spola tra lavoro e casa senza nessuno svago né divertimento.

Amici non ne abbiamo più....chi per un motivo chi per un altro.....tutti spariti e non sappiamo perché. Alla fine poco ci importa....ne abbiamo tante da fare e pensare....

Quindi signori sull'orlo della crisi di nervi Sol saluta e ringrazia chi passa da qui e mi lascia un saluto.

 
 
 

Bizze

Post n°1099 pubblicato il 29 Maggio 2015 da solfamy
 
Tag: Bad day

Oggi sono davvero incazzata.

Porca miseria porca .... possibile che siamo gli unici stupidi a non fare il ponte?

Mio marito ancora più scemo....fanno ponte tutti quelli che lavorano il lunedì notte e lui lavora il mercoledì.

Tuoni fulmini e saette. Io non faccio ponte perché il fenomeno della mi collega ha deciso che viene a lavoro.....così perché non sa che fare a casa (da spararle per farci smettere di soffrire). E così se ne vanno i sogni di gloria di riposare!

Poi la mia cucciola ancora febbre stanotte....c'è un bel sole fuori si sta benissimo e lei povera non può uscire.

I miei vanno via alle 17.00 e io sarò di nuovo sola. Non mi va proprio.

I lavori a casa nuova vanno molto a rilento....vorrei staccare almeno un giorno...vorrei che mio marito mi portasse a fare un giro anche solo una passeggiata con la bimba.

Non so forse mi comporto da bambina viziata ma orma son mesi che torna sempre tardissimo....ed è stanco sempre tanto.

Boh spero che mi torni la voglia di fare e che mi arrivi un po' di rassegnazione perché questo w.e. in particolare non posso davvero muovermi.

Il 29 giugno è il mio primo anniversario di matrimonio....vorrei organizzare qualcosa di speciale....vorrei andare in qualche posto speciale, vorrei fare a mio marito un regalo speciale...va tutto a rotoli....non so cosa fare.

Uffa bad day.

 
 
 

Notti da incubo

Post n°1098 pubblicato il 28 Maggio 2015 da solfamy
 

Nottata incredibile.

Casa mia è ancora la Lousiana dopo l'uragano Katrina.

Siamo tutti con pochissime ore di sonno.

La Puffa povera cucciola ha avuto la febbre alta tutta la notte.

Sono a lavoro e il tempo non passa mai. Cavolo se vorrei essere con lei e mamma e papà.

Junior oggi è in ferie ma si farà un mazzo alla casa che se lavorasse si riposerebbe di più!

Lavorare oggi mi pesa particolarmente....e pensare che io adoro il mio lavoro.

Bad day finchè son qui....manca tanto alle 17......

 
 
 

Me la godo

Post n°1097 pubblicato il 27 Maggio 2015 da solfamy
 

Niente asilo per la Puffa oggi il vaccino si è manifestato come da programma all'ottavo giorno.

Febbriciattola, sfogo sul visino e taaaaaaaaanta uggia.

Da programma ho allertato i miei che con non poche proteste son partiti dal bel Paesello per farsi un paio di giorni da me!

Casa era un bordello....dico era perché io e mamma l'abbiamo fatta splendere e profumare (mamma ha portato non so quale intruglio che profuma di ciliegia....fantastico)....mi ci son rientrati anche un paio di scatoloni.

Comunque quando viene mamma e babbo è sempre una festa da quando ho chiuso con Faccione. Andiamo d'accordo siamo sereni e la Puffa li adora.

In questi giorni poi mio marito è sempre a lavoro a casa nuova ed io ero sempre sola soletta quindi un po' di compagnia mi farà bene.

Mi sento come se casa mia fosse diventata un hotel....trovare il pranzo e la cena fatta, la casa pulita....che pacchia.

Me la godo sì.

Oggi mentre scatolavo un po' di cose ho trovato le foto. 18 anni di foto.....18 anni di kili presi. E cavolo ho voglia di tornare 90 kg che ro bella bella.

Rifletto rifletto sul da fare.

Per ora scatolate le foto e dimenticato il dolore dei kili di troppo mi godo mammina e papino che mi viziano!

 
 
 

Sacrilegio

Voglio scrivere come se non avessi mai smesso....ma alla fine non ho il tempo.

Il mio problema è sempre quello...mi manca il tempo per fare le cose....a volte anche le energie ma soprattutto è il fattore tempo che mi frega.

Comunque novità: casa comprata, ristrutturazione in corso, preventivo di spesa che sfora il budjet e mi toglie il sonno, Puffa che ha compiuto 18 mesi, marito innamorato, sesso grandioso....insomma alla fine posso dire che va alla grande.

Sto seguendo il consiglio di molti e in questo anno sto pensando attentamente a cosa fare.

Comunque l'11 aprile è ancora lontano e ho tutto i tempo che voglio!

Allora torniamo a noi.

Ci sono due matrimoni in vista per la fine di luglio.....si sposa la mia amica di un tenpo Matrioska e la Kugi (mia cugina).

La prima farà un matrimonio semplice con una trentina di amici a cena in villa sopra Firenze....e vabbè non mi preoccupo....anzi sarà divertente ne sono sicura....la'ltro invece sarà una vera e propria tortura e credo userò mia figlia come scusa per filarmela prima possibile!

Mia zia mi sta telefonando - è buona e cara e mia ha sempre aiutato tanto - ma oggi mi ha detto una cosa che per me equivale a bestemmiare in chiesa.

Ok tutto parte dalla mia affermazione: "Per la Puffa voglio un bel vestitino fresco senza tulle che magari possa anche rindossare".....da qui lei tutta sdegnata mi ha ripreso e mi ha ricordato che è pur sempre un matrimonio e che dovevo vestirla bene.

Mio Dio del cielo.

Come osi venire da me a dire una cosa simile?

Io che potrei tranquillamente presentare "Prete a bebè", io che potrei essere padrona di Pitti Bimbo.....io che ogni capo di abbigliamento nell'armadio mastodontico di mia figlia è stato preso con la massima accuratezza dei dettagli....capi OVS ma solo i migliori, Sarabanda, Liu Jo, I do, Gaialuna, Mash Kiss....e ogni capo che sia bello ma bello davvero.....

Come osi tu dire a me una cosa simile?

Preoccupati piuttosto di trovare un vestito a me che non mi entra niente....io sì che ti faccio sfigurare ma la mia Puffa no eh....lei è bellissima anche se la faccio venire col pannolino e basta!

Ma lo dico ora in tempi non sospetti......quel matrimonio li mi farà rimpiangere la mia adorata nuova casa!

PS

Questa sarebbe stata la mia scelta per il matrimoni un abito fresco ed elegante!....Grrrrrrr......

 
 
 

E' i momento della lista dei pro e dei contro

Post n°1095 pubblicato il 30 Marzo 2015 da solfamy
 

Sono molto combattuta.

Parlare con Virgilio mi ha fatto riflettere su componenti a cui non avevo pensato.

Ok lei (a parte la situazione di ragazza madre ecce ecce) sta bene....a vederla non sembra una che si è operata...a dire il vero a parte i polpacci grossi è perfettamente normale....una ragazza piena ma non grassa.

Pensare di mettere 140 kg in quella ragazzetta non so proprio immaginare come fosse.

Ci siamo incontrate e abbiamo parlato del più e del meno...a dire il vero cose in comune ne abbiamo più di quanto pensassi.

A parte il comprendere come mi sento io ora....è una ragazza madre che non ha nessuno e che quindi ha i miei stessi problemi (anzi di più almeno io ho il marito)....insomma anche a lei come a me la vita non ha regalato nulla quello che abbiamo ce lo siamo guadagnate.

Dunque elenco i punti che mi hanno fatto riflettere (ps io ancora non so se mi opererò....giovedì prossimo ho la visita e poi mi farò guidare dai dottori che ne sanno più di me....diciamo solo che è una possibilità che sto vagliando):

  1. Non sentire più la fame: io ora ho sempre fame e se non mangio mi innervosisco....lei non sente più la fame....per capirsi mi ha detto che con uno spicchio di pizza lei cena.....io ragazzi se voglio ne mangio due intere e mi ci entra anche il dessert. Cioè da una parte bello fare dieta senza sentire fame e senza soffrire.....ma mai più potrò mangiare "di gusto".....è come se ti dicessero che da quel giorno in poi farai sesso senza orgasmi......e questo mi ha fatto riflettere.
  2. Componente psicologica: non sono mai stata magra in vita mia.....il peso più basso che ho mai avuto in età adulta è stato 95 kg.....che sul mio metro e ottanta è comunque sovrappeso. Immaginare di tornare a quel peso o scendere sotto potrebbe mandarmi in corto il cervello. Lei mi ha detto che il primo anno era su di giri...shopping sfrenato (vabbè lei anche sesso sfrenato tant'è che è rimasta incinta con un rapporto occasionale....non è il mio caso ). E se cambiassi?
  3. Secondo figlio. Dopo queste operazioni ti fanno il cesareo.....io ho terrore del cesareo....non mi chiedete perché ma ho paura.

Adesso analiziamo i punti di prima sotto una luce ottimistica invece che pessimista:

  1. Finalmente fare la dieta e non sentire fame. Non avere sempre e comunque questa continua sensazione di vuoto allo stomaco. Non sentirsi mai più pieni e non abbuffarsi più. Poter mangiare poco senza obbligo mentale di vuotare i piatto....e non soffrire per questo....non ingrassare più....
  2. Componente psicologica: rivincita.....rivalsa. Poter finalmente andare al mare senza vergogna, poter finalmente andare in palestra e vestirmi come le altre, non aver più paura di sfondare le sedie, far morire di rabbia tutti quelli che mi hanno sempre deriso o criticato sia qui che al paesello, ricevere complimenti, vestirsi di tutti i colori che mi piacciono....potersi comprare i vestiti al mercato....o da Oltre....potersi mettere i perizomi, le gonne....le scarpe col tacco che mi piacciono tanto e che ora non posso indossare. Diventare finalmente quella donna elegante che ho sempre sognato di essere. Venire in ufficio con pantaloni larghi e giacca e finalmente essere una bella signora...una mamma scattante che può correre con sua figlia senza avere il fiatone....ah il completo gessato di Oltre....l'ultima volta l'ho indossato nel 2003 con un lupetto arancione sotto (già tirava ma mi entrava)....è ancora a casa mia che mi aspetta.
  3. Ok....cesareo.....ma c'è da pensare che ho intenzione di fare il secondo figlio a 38/39 anni....amniocentesi obbligatoria.....e con il grasso sull'addome non si vede il bambino...diabete gestazionale, preclamsia tutte cose brutte brutte che possono accadere ad un'obesa incinta.....e le possibilità di concepire vista l'età e il peso sono ridotte al 20%.....
  4. Componente aggiuntiva: il dolore....alle ginocchia, alle gambe, alle giunture, alla schiena, alla vita. Manca il respiro di notte....sembra di soffocare....i crampi a volte al polpaccio che mi uccidono....il fiatone. Rischio doppio rispetto alla media di infarto, tumore, diabete, ictus....vita accorciata di 20 anni.....secondo le statistiche son messa male.

Ok quando siamo indecise si fa la lista dei pro e dei contro.

Io per ora l'ho fatta.......forse dovrei farlo....forse sarei felice...poi c'è il contro che mi fa vacillare più di tutti....un titolo di giornale immaginario "Mamma morta per complicazioni dopo un bypass gastrico"......e ricomincio a pensare.

 
 
 

Sogni che fanno male

Post n°1094 pubblicato il 26 Marzo 2015 da solfamy
 

Sono successe delle cose.

Alla fine mi sono decisa a fissare un appuntamento per farmi visitare ad un centro obesità specializzato.

Essendo io un'obesa grave al momento mi son decisa perché sono a rischio vita.

Su un social sono iscritta ad un gruppo di mamme della zona che si scambiano consigli e segreti e ho conosciuto per ora solo on line e telefonicamente una mamma single (sarà per questo che ho dei pregiudizi?)....che ha passato tre anni fa quel che sto passando io ora....la chiamerò Virgilio.

Ora io non sono molto incline a fare conoscenze on line ma stavolta ho bisogno di qualcuno che mi capisca e questa tipa sembra mi capisca davvero.

Un mito: pesava 144 kili e ora ne pesa 74.

Non ci si crede.....eppure è così.

Ora una concomitanza di fattori mi hanno fatto infrangere la mia regola del non incontrare estranei....alla fine è una donna di 35 anni con una bimba di 11 mesi....potrei essere io tra qualche anno (magari speriamo di essere ancora sposata).

Ho chiesto informazioni e lei pare essere felice di condividere le sue esperienze e di fare due chiacchere.....io alla fine nei w.e. son sempre sola e un'amica mi fa piacere averla...magari una che anche coi figli esca e faccia qualcosa.....se aveva il marito mi piaceva di più poteva essere una coppia con cui fare amicizia!

Ma tant'è.....mi ci vedo domenica per un giro in un centro commerciale e lei sarà il mio Virgilio in questa esperienza....ho bisogno di supporto.

Mi sono trovata a pensare all'operazione che potrebbero propormi....una riduzione dello stomaco con la quale da 145 potrei arrivare a pesare 80 kili.

......mi vengono in mente tutte le cose che non ho mai buttato "chissà magari un giorno...."

  1. 1. la borse dei bikini
  2. quei sandali verdi col tacco a spillo
  3. quella canottiera in raso verde
  4. quel giubbotto di pelle
  5. quella camicia a righe
  6. quella maglietta in pizzo

Potrei indossare i colori....non solo il nero...non solo i leggins.....potrei mettere i jeans, potrei tornare a fare zumba e indossare la divisa che indossano le ragazze che la fanno oggi.....potrei mettere le scarpe col tacco.....tornare al paesello per le feste del patrono....potrei perfino andare al mare.....e finalmente godermi il mare....il sole senza vergogna.

Sognare così mi fa male.

Se poi qualcosa dovesse andare storto?

Se non ce la facessi?...e se morissi sotto i ferri?

 
 
 

Il giorno buio (post doloroso)

Post n°1093 pubblicato il 24 Marzo 2015 da solfamy
 

Io ultimamente sono sempre a guardare programmi tv come "Peppa Pig", "Masha e Orso", "Baby tv" e "Pingu"....e negli intermezzi pubblicitari passano spesso immagini.

Mi sono accorta del primo cambiamento da quando ho smesso di desiderare "le Mooncake" del Mulino bianco ed ho cominciato a desiderare e invidiare il tizio "I panini li fa Max".

Spiego.

In questa pubblicità di un programma culinario peraltro si vede questo tipo di mezzetà che mi ricorda a tratti Michele Zarrillo....che avvolto in una tutina aderente rossa e nera con scarpe running....corre.

Ma corre.....diavolo come corre per la città.....e corre come se non sentisse minimamente la fatica. A un certo punto si ferma....niente fiatone e fa un gesto come per dire.....arrivo.

Mi ritrovo a pensare a me stessa se facessi una cosa del genere e mi viene in mente la pubblicità del Lasonil.....(pomata contro gli strappi e i dolori muscolari ndr).

Arriva sempre un momento nella vita di una mamma in cui non si può più fare finta che vada tutto bene.

Il mio maritino che mi desidera ancora non deve essere una scusa per accettare questo stato fisico.

Il momento buio è arrivato stamattina.

Mi vesto di ottimo umore dopo una serata in cui dormendo la Puffa ho potuto apprezzare il mio maritino a pieno .... mooooolto a pieno.....ci svegliamo tutti e tre alle sette e mezzo e facciamo colazione tutti insieme (lo so fa molto famiglia Mulino Bianco).

Decido che stamattina mi voglio mettere un po' meglio del solito quindi rinnovo il reggiseno col ferretto comprato sabato, metto una maglietta (trooppo stretta) con un po' di scollatura e cerco un paio di pantaloni e una giacca. C'erano quei pantaloni e la giacca che ci cadevo dentro....sono un po' ingrassata e dovrebbero andarmi bene...cerca cerca ed eccoliiiiiiii!

......

i pantaloni non mi entrano....la giacca non si abbottona....il reggiseno mi uccide...stringe e il ferretto mi massacra.....

Di colpo mi sono venuti in mente i dolori alle gambe, i dolori alla schiena, la pigrizia cronica, il fiatone a fare le scale, a giocare con la mia piccolina.....e ho pensato che così non va bene.

Voglio tornare come ero prima di partorire (che poi non è stato il parto ma la pillola post parto che mi ha fatto questo...quando ho partorito pesavo si e no 125 kg).

C'è poi un'altra dolorosissima operazione da fare.

Ieri sera ho comprato le buste trasparenti. Devo metterci dentro tutti i vestiti che non mi stanno. Tutti i vestiti bellissimi ed elegantissimi di Oltre e di Bon Prix taglia 52.

Al momento ho una 58/60 vuol dire a 7 kili per taglia che dovrei perdere  25 kili per sperare di poterli rindossare....e la cosa mi sembra assolutamente impossibile....pertanto vano messi nelle scatole e riposti fino a che il mio peso non arriva intorno ai 115 kg.

Ho fatto un salto sulla bilancina scassata poco attendibile che c'è in bagno e che ha le ragnatele sopra e siamo sopra i 140 kili.

Ma comunque è la fatica la cosa che più non sopporto....è il non potermi ricomprare i vestiti perché i soldi servono per casa...è il non avere le forze di salire le scale....non avere il fiato di correre dietro la mia piccina....non mi posso piegare sulle ginocchia e anche piegarmi per raccogliere qualcosa è un'impresa.....di notte mi manca il respiro....

Come sperare di fare un altro bambino in queste condizioni?

Ci lascio le penne per davvero stavolta....alla meglio mi fanno il cesareo.....ma non rimarrò nemmeno incinta così grassa e poi sono vecchia.

Uffa.

BASTA.

Deciso che così non va si presenta un altro problema.

Il tempo.

Bene occorre tempo per cucinare dietetico, tempo per fare straordinari a lavoro, tempo per fare sport.

La mia giornata si sa è un po' incasinata. La mattina sveglia alle sette e mezzo e preparazione me e Puffa, Asilo, pane e tragitto...son già le 9 ed entro a lavoro.

In pausa pranzo ho dalle 13.10 alle 15.00.

Alle 17.00 Puffa esce dall'asilo.

C'è poco da fare.....vedrò di organizzare al meglio il poco tempo che ho....se voglio ce la posso fare.

Un altro problemino è che mi vergogno....mi vergogno davanti a mio marito.

Se gli dico quello che provo e poi fallisco ancora lui cosa penserà di me?

Di sicuro la prima cosa da fare è togliere dal frigo tutti gli alimenti che fanno male e cominciare a muoversi piano piano.

Per ora non voglio dire a nessuno quello che voglio fare...perché non so se riuscirò a farlo.

Lo so come si fa....ho già perso 25 kili una volta....ma andavo in palestra ogni giorno....avevo tanto tempo per camminare...tutti i giorni sport....

Beh vedremo.....devo combattere la stanchezza e la pigrizia che derivano dal peso....l'importante è cominciare....se solo conoscessi qualcuno grasso come me....ma non conosco nessuno e nessuno mi può capire.

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

IL MIO AMORE

 
 
 
 
 
 
 

L'altra mia piccolina è così

 
 
 
 
 
 
 

UNO, DOS, TRES....ZUMBAAAAAAAAAAAAAAA!!!

 
 
 
 
 
 
 

L'ULTIMA ARRIVATA...LA PRIMA AD ANDARSENE...

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO SOGNO:

sposarmi con l'abito bianco a bomboniera, un viaggio a Bora Bora, avere super amiche alla Sex & City, diventare come la Velina Thais, essere sexy come Melita, avere una bambina stupenda coi capelli rossi!

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

TWILIGHT MI HA TOCCATO

"E così il leone si innamorò dell'agnello"

"Che agnello stupido...."

"Che leone pazzo e masochista..."

"Di tre cose ero del tutto certa. Primo, Edward era un vampiro. Secondo, una parte di lui...chissà quale e quanto importante,  aveva sete del mio sangue. Terzo, ero totalmente, incondizionatamente innamorata di lui.".

 
 
 
 
 
 
 

A VOLTE HO VOGLIA DI

 
 
 
 
 
 
 

LE MIE AMICHE SORELLE

Io, Ray e Telma

amiche per la pelle

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 

IL MIO UOMO IDEALE

Edward Cullen


Mark Darcy

 
 
 
 
 
 
 

C'E' QUALCOSA DI PIU' BELLO?......NOOOOOOOOOOOO!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

QUELLO CHE NON AVREI DOVUTO FARE MA HO FATTO...

cioè questo lo faccio ancora....

 
 
 
 
 
 
 

ODE AL VENERDI'

Cinque giorni che mi sbatto, di stress, di fatica, grazie al cielo è venerdì per due giorni mò è finita, stasera si va in vita, sei di pomeriggio e sembra che c'è il sole, aria primaverile anche Febbraio il venerdì a quest'ora rassomiglia ad Aprile equivale a magliettine minigonne che stile! Suono il piatto se mi piace una vai bella splendi come una stella, stasera caccia grossa con i miei soma, tutti a casa mia prima di cena overdose di doccia schiuma con gli ordio obbligatori rigorosa indisciplina poi che si combina che tipo di cucina, vada per il messicano questa stasera voglio essere piccante sotto ogni frangente liberare la mente non pensare a niente capiti quel che capiti, problemi ci vediamo lunedì, stasera torno adolescente. È venerdì, porta via lo stress di questa settimana, finalmente è venerdì, dimentica i problemi stasera non li tieni, siamo schegge di energia per la città, siamo il riflesso del colore che ti abbaglierà, e la musica che ci ha portato fino a qui, ti fa sembrare che ogni giorno sia un pò venerdì. Tengo l'autoradio così alta che mi scoppia l'abitacolo, è la serata giusta per essere scapolo e frivolo, c'ho qualche minuto per l'aperitivo, la barista oltre al Campari mi fa su un sorriso quasi mi innamoro ma cosa c'hanno tutti il venerdì epidemia di buon umore stasera zero TG solo ci si butta fuori tipo carnevale a Rio portate voi la voglia che ad animare il party poi ci penso io vai bello sono il portatore del bordello il fautore del macello il venerdì mi riesce meglio datemi un microfono e lo squaglio con funk a palla che si incolla come la vernice sopra i muri non molla tira di bella trasforma questa folla in una massa di canguri sono la pallina nel flipper il funky goleador dopo tanti sbattimenti guarda quanti punti dentro il mio top score, è venerdì oggi si raccoglie zero semina J. AX in regia spaghetti funk illumina tipa scechera. Missione al bancone un giro di birra per tutti Becks vado Corona è così che lo champagne lo si lascia agli huppy il venerdì che mi cancella il tran tran dopo cinque giorni che faccio il bravo tipo Richard Cunningam stasera schiocco dita come Arthur Fonzarelli, faccio giochi di prestigio come Tony Binarelli, mi sento fortunato manco si stato baciato dalla Dea bendata Nancy Brilli, tentano di inquadrarmi tutti i giorni, stasera ti consiglio di sfogarti tanto domani dormi, mischia ogni essenza di quest'atmosfera beviti la vita in una sorsata intera siamo schegge di energia spruzziamo la città di stiloseria stasera siamo il colore che si impone sul grigiore si spera che la musica che ci ha portato fino a qui porterà dentro ogni giorno un pò di venerdì

Articolo 31