Creato da albert.z il 31/08/2006
Proposte contro gli sprechi e i privilegi delle caste

https://twitter.com/albertozen" class="twitter-follow-button" data-show-count="false" data-lang="it">Segui @albertozen

 

Contatta l'autore

Nickname: albert.z
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 70
Prov: RO
 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

mariangela.regoliosikilltherichcassetta2italiancelticnowarno3albert.zgregoriociccarellisavs80kingarthur52rossofer1963pierfrancesca26dequa1xenix1stefania2chiorboli
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

GRILLO

            

Scarica il programma del Movimento 5 Stelle

 

Costi della politica, le proposte dell'Italia dei Valori

http://www.italiadeivalori.it/bastacasta/1/6856-costi-della-politica-le-proposte-dellitalia-dei-valori

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Parlamento pulito: no a impunita'

Basta! Parlamento pulito                                    
 

PRAGMATISMO

NO ALLE IDEOLOGIE, SI AL PRAGMATISMO.

NUOVA COSTITUZIONE COSTRUITA DAL POPOLO

PER REGOLARE I POTERI DEI PARTITI E DEI POLITICI.

NO AI PRIVILEGI DELLA CASTA DI DECIDERE IL PROPRIO STIPENDIO.

SI AL PRINCIPIO CHE TRA STIPENDIO PIU' BASSO E QUELLO PIU' ALTO

DEVE ESSERCI UN RAPPORTO FISSO.

STIPENDI DEI POLITICI IN MEDIA EUROPEA.

STIPENDIO DEL MANAGER NON SUPERIORE A 13 VOLTE

QUELLO MEDIO DELL'OPERAIO DELLA SUA AZIENDA.

NO ALLE STOCK OPTION

NO ALLA FINANZA CREATIVA, NO AI DERIVATI

 

 Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Alcune delle immagini contenute sono prese dal web. Per qualsiasi problema fatemi sapere e verranno rimosse.

 

 

« Diritto a manifestare negatoStrane cose a Palermo »

I POVERI SOFFRONO E BERLUSCONI, INVECE RIDE. RETE4 A' ABUSIVA. BOICOTTIAMOLA

Post n°846 pubblicato il 18 Marzo 2009 da albert.z
 
Foto di albert.z

BERLUSCONI SI E' IMPOSSESSATO DELLE FREQUENZE DI RETE4 SENZA DIRITTO, PERCHE' ERANO STATE COMPRATE DA UN ALTRO IMPRENDITORE, IL PADRONE DI EUROPA 7, CHE NON E' MAI RIUSCITO AD ENTRARNE IN POSSESSO, NONOSTANTE TUTTE LE SENTENZE A LUI FAVOREVOLI.

PER BERLUSCONI NON C'E' CRISI: MEDIASET HA AUMENTATO LE ENTRATE DELLA PUBBLICITA'. PUBBLICITA' CHE PAGHIAMO NOI QUANDO ANDIAMO A COMPRARE I PRODOTTI NEI NEGOZI.

I POVERI SONO LE VITTIME DELLA CRISI, MENTRE I RICCONI SE LA SPASSANO. BASTA!!!

BOICOTTIAMO I PRODOTTI CHE FANNO PUBBLICITA' SULLE RETI DI BERLUSCONI.

Di seguito i principali "big spender" sulle reti Mediaset:

Alimentazione:Sottaceti Peperlizia, Asiago formaggio, Frutta Yo Valfrutta, Valle degli Orti, Riso Scotti, Surgelati Orogel, Patasnella, Grana Padano, Prodotti Nestlè, Legumi Bonduelle, Hard discount LIDL, Palmera Tonno, Novi Cioccolato, Casa Modena, Mulino Bianco, Kit Kat, acque Vera / San Benedetto / Ferrarelle / Levissima / Panna / Uliveto / Rocchetta / Vitasnella.

Articoli per la casa:Soft Lavatrice, Dash, Anitra WC, Svelto, Calfort, Smac detergenti, Pronto Detergenti, Hoover Elettrodomestici, Pril 3 in 1 Perfect, Vernel ammorbidente.

Per lei e per lui:Oil of Olaz, prodotti l’Oreal, Tena Lady Mini, Bilba Cadey, Cosmetici HQ, Lines Idea Petalo Blu, Nivea Creme, Calzedonia Calze, Garnier prodotti di bellezza.

Prodotti editoriali:Corriere della Sera, Espresso, Panorama, Cosmopolitan, Il Giornale, Vanity Fair, Donna Moderna.

Auto:Renault, Opel, Ford.

Carburanti:Q8.

Telefonia:Tele2, Wind, Tre Videofonia. Grande distribuzione:Supermercati LIDL, Unieuro.

ERGO: BOICOTTA!!!

PER UN'AZIONE PIU' INCISIVA:

SCRIVI ALLE DITTE, ALMENO A QUELLE DI CUI COMPRI UN ARTICOLO, DICENDO: O TOGLI LA PUBBLICITA' DA RETE4 O COMPRO IL PRODOTTO DEL TUO CONCORRENTE.

NON FACCIAMO LE PECORE. DIVENTIAMO ARIETI!!!

DIFFONDETE L'INIZIATIVA.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog