Creato da comedincanto1973 il 25/08/2011

qualcosa di speciale

e di cui sparlare...un po' di me un po' di curiosita' un po' di gossipp! ^_*

 

« buona notte...uce Caponegro si converte... »

Renato Farina: "I GAY NON DEVONO FARE SESSO"...

Post n°309 pubblicato il 21 Aprile 2012 da comedincanto1973
 

I gay non devono fare sesso, è contro natura

Queste le parole di Renato farina, deputato Pdl, ospite della trasmissione radiofonica "la zanzara".

 Ecco le sue testuali parole...

 “Due gay non devono fare sesso, è contro natura. Un disordine rispetto all’ordine stabilito dalla natura, una pratica che fa male. I gay hanno un certo tipo di sensibilità, ma non devono praticare l’omosessualità, trasformarla in atti concreti. Devono astenersi”.

E continua a parlare di "impulsi"...

  “Gli impulsi , vanno governati con la ragione, altrimenti dovremmo sempre cedere. Devono praticare l’astinenza. E’ la Chiesa a indicarlo con la sua saggezza. Per due gay unire i corpi è sbagliato perchè l’uomo non è fatto per i rapporti omosessuali. Faccio un paragone, quello che fece il genetista francese Lejeune. Lui cercava di spiegare perchè capitava più spesso agli omosessuali ammalarsi di Aids e diceva: è come mettere benzina nel tubo di scappamento, prima o poi il motore salta…”.

Poi accenna all'omosessualita' all'interno della Chiesa e quindi i preti gay facendo un riferimento in particolare, quello di Gianni Baget Bozzo, e dice...

 “Una persona impedibile, straordinaria. In un’intervista disse che aveva tendenze omosessuali. Ma non credo le praticasse. E se l’ha fatto ha sbagliato”.

“Dire che i gay sono malati e' sbagliato, però molti omosessuali soffrono perchè non vivono bene la loro situazione. Ma non mi permetterei mai di dire a qualcuno di cambiare. L'istinto della sessualità è per la riproduzione e se non esiste riproduzione la società non va avanti”. Esiste un solo tipo di famiglia, quella di un uomo e una donna che possono avere figli. Altre sono forme di comunione ammirevoli, sodalizi ma non c’entrano con la famiglia. Lo Stato può sostenere e riconoscere solo quello che porta alla crescita della società, alla riproduzione”.

Quindi mi sembra di capire...i gay possono convivere e vivere la loro relazione, ma senza fare sesso...e percio' si devono solo guardare in faccia!Mah...

I preti possono pure essere gay basta che non  "lo fanno"...ma ci credete?Mah...

Gli omosessuali devono controllare i loro istinti...ma io aggiungerei...gli etero no???!!

Al di la' della linea di pensiero io penso che ogni essere umano possa vivere la propria sessualita' nel rispetto reciproco e senza cadere nel cattivo gusto e volgarita' se poi questo avviene tra coppie etero o omosessuali poco importa, e le parole del deputato mi sembrano un tantino confuse!!

comedincanto1973

 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
aria.acqua.fuoco il 26/04/12 alle 15:22 via WEB
poveretto, questo mi viene da pensare. accetta l'omosessualità ma non il sesso fra gay. è come dire sono favorevole, ma questo non mi riguarda. non prendere posizioni è tipico dei nostri governanti: un piede qua e l'altro di là. Mah! aria
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: comedincanto1973
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 3
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

Sono tornati i video su Libero. Per tutti quelli che hanno avuto nostalgia della loro musica preferita sul profilo, da oggi è possibile inserirla di nuovo grazie a LIBERO PLAYVIDEO.