Creato da cuspides0 il 19/04/2012

pensieri

fa che le parole siano il seme dei tuoi fatti

 

 

realta'

Post n°169 pubblicato il 04 Giugno 2017 da cuspides0

la solitudine assume varie forme

ci si sente soli anche con persone accanto,

spesso queste persone non capiscono quando hai bisogno di un orecchio che ti ascolti o semplicemente di un abbraccio

quando si è soli si cerca un qualsiasi modo per esternare tutto ciò che pesa, e la tecnologia può servire... una frase in facebook, una foto su whatsapp.....

ma poi finisce che qualcuno pensando di far bene ti scrive di non usare quella foto triste, che tutti hanno problemi, arrivano lezioni di vita.

Ed inizi a tenerti tutto dentro e il vortice ti porta sempre più giù sempre più sola con il dolore...

 
 
 

ricordi

Post n°167 pubblicato il 21 Marzo 2017 da cuspides0

ricordo i post di anni fa, mi manca l'allegria che trapelava da quelle parole, mi manca quella serenità

sono cambiata ma mi rendo conto di non avere abbastanza forza per ridere di ciò che ora mi fa stare male...

 
 
 

impotenza

Post n°166 pubblicato il 07 Marzo 2017 da cuspides0

Ho accettato di lavorare per una cooperativa, eravamo "tutelati" dai sindacati.

Tutelati??? come al solito parola che non ha alcun valore, hanno tutelato l'azienda che ci dava lavoro.

Chissà come mai hanno sbagliato le pratiche 

Ho lavorato ho diritto allo stipendio!!

Vediamo questo nuovo avvocato se riesce a farmi avere qualcosa.... intanto ho pagato(posso ho una nuova entrata)....

Non sopporto la disonestà ma se mi guardo in giro ne vedo troppi, vorrei essere come loro o almeno diventare oca....

 
 
 

pensieri sparsi

Post n°165 pubblicato il 09 Febbraio 2017 da cuspides0

lavoro una media di 10 ore pagate 8

... mi fermo 5 minuti di pomeriggio...

spesso le commissioni le faccio nel mio tempo libero

messun rimborso per l'uso della mia macchina

e devo dire grazie, devo ritenermi fortunata per avere uno stipendio

essere impegnata dalle 9alle 12 dalle 14 alle 21 non lascia spazio per altro...

ed ora aggiungiamo pure il sabato mattina

le mani sono due e la testa è una sola

ci sono due opzioni : 1) non sono all'altezza del lavoro

       2) ho troppo lavoro

questa non è vita è solo ansia, agitazione, pensieri.....

 
 
 

mafia

Post n°164 pubblicato il 31 Gennaio 2017 da cuspides0

mafia in un ambiente lavorativo

Ieri mi sembrava di essere in un film, ho sentito dire da un collega "non accetto che si rivolgano a me con arroganza" e poi è venuto da XXXX a discutere (tra l'altro con ragione), non durerà molto... questo verrà licenziato.

Ci dicono che dobbiamo lavorare amando ciò che si fa, io faccio molta fatica.

Bisogna fare attenzione a come si parla,  accettare toni di strafottenza, gente che si crede superiore a chiunque, orari massacranti, ore regalate....  sta diventando un incubo

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

paperinopa_1974les_mots_de_sablescrittoreoccasionalemgf70oscardellestelleSky_Eaglecassetta2annaincantocuspides0Quivisunusdepopulosurfinia60Novitiatu_Ludosoliinmezzoallagentekatyjo
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom