Lego technics

Digilegoland!!!

 

DOITYO

Doityo: un nuovo modello di business: mettiti in gioco!

Vieni a scoprire l' app gratuita per ios ed utilizzala per organizzare e mantenere in loco il tuo lavoro.

Qui trovi il sito

Qui trovi la pagina su facebook

 

NO PEDOFILIA

 

AREA PERSONALE

 

SEGUIMI SU FACEBOOK

FACEBOOK - PROFILO

 

Puoi visitarmi anche sul sito

Clicca sul logo qui sotto

 

GADGET NOTOY









 

 

« Frontalieri in Svizzera....Germania, una volta comu... »

Cronaca sul confine della vita: verità o menzogna?

Post n°158 pubblicato il 14 Novembre 2015 da trudj85

Rainews, ore 11.30: Pier Ferdinando Casini, presidente commissioni esteri del senato italiano, viene intervistato riguardo gli attentati a Parigi della precedente nottata. Al momento da fonti ancora a me sconosciute, l' Isis ha già accennato ad altri attacchi a Washington, Roma, Londra (ora ricordo queste).

 

Personalmente spero che questi attacchi vadino a buon fine nonostante ho parenti nelle vicinanze di Roma. Il motivo? L' eurozona, l' Unione europea, la comunità economica europea, tutti i modi in cui volete chiamarla questa zona che sta diventando un grande paese unico, ci manca solo che politici ignoranti si accordino su un' unica lingua magari l' inglese così eliminiamo ogni problema a parlare con le americhe.

 

Questa direzione presa da politici non votati e non voluti attraverso la loro ignoranza stanno giocando con il mondo intero col rischio (da un momento all' altro come già è appena iniziato in Francia) di creare conflitti, contese, contrasti, discordie, dispute, lotte e scontri tutti con armi da fuoco, esattamente come ha creato la Casa Bianca a partire dagli anni '80 nei paesi arabi con la fondazione dell' Isis stesso. Per cosa l' avevano fondato? Per avere il predominio sulle risorse primarie locali, diciamocelo chiaro.

Per l' economia globale in quel periodo il commercio dell' auto aveva trovato il modo per avere un boom economico pazzesco, il migliore di tutti i tempi sino ad allora. All' epoca il presidente degli Stati Uniti d' America era Ronald Reagan dal 1981, seguono poi in ordine cronologico George H. W. Bush 1989, Bill Clinton 1993, George W. Bush 2001 e l' ultimo ed attuale Barak Obama.

 

Io ricordo dalla mia infanzia che già Bill Clinton parlava di ritirarsi dal Medio Oriente, dal 1991 sono passati 24 anni e ad oggi, dopo aver accennato agli interessi sopra, fossi negli arabi nativi di quelle parti ne sarei stufo e coglierei solo le possibilità e le realtà che sono già state create, che sono già presenti a questo mondo, senza inventarmi nulla di nuovo. La persona media europea ed americana sicuramente si ritrovano sconcertati alla luce dei fatti di questi giorni. Non bisogna aver paura di attentatori ed islamici, bisogna tirar giù dal potere i signori e le signore al comando dell' Europa e dei suoi paesi e bisogna dire BASTA a questa politica di terrorismo, guerra e distruzione. Tutto ciò sta creando fame e povertà nel mondo per il volere di pochi e le spalle di tutti. Chiedete ad un bambino che cosa farebbe lui se si ritrovasse a vedere un altro bambino che subisce un torto o semplicemente non ha da mangiare nemmeno un biscotto. La prima cosa che fa è dargli ciò che ha, non picchiarlo, metterlo contro a chi gli ha fatto torto od altro.

 

Prego che tutta sta violenza si sfoghi con il minimo dei danni possibili ma che quei pochi danni vadino a prendere proprio quelle persone che hanno inzigato e stan permettendo tutto questo. Mi rivolgo a tutti gli europarlamentari che puntano a far cedere la Svizzera con la sua politica di neutralità, segreto bancario, la propria moneta e non l' Euro come moneta unica, ed il mantenimento delle frontiere a differenza del resto dell' Europa.

 

La signora Merkel giusto pochi giorni fa ha iniziato a fare marcia indietro sulla libera circolazione e l' apertura delle frontiere. Dalla Germania nella prima parte del 20esimo secolo sono proprio scoppiate le due guerre mondiali. Le allora fabbriche di armi e veicoli da guerra, delle quali tante prima producevano tutt' altro, al giorno d' oggi o sono sparite oppure sono sotto famosi marchi di case automobilistiche, in particolare BMW e Mercedes. Chi tra queste ed altre produttrici di auto non ha effettuato mai e poi mai un veicolo militare, contribuendo allo svolgimento di attività di guerra? Perché dovremmo seguire una Merkel e tutti i politici europei alla globalizzazione? Siamo già globalizzati, ed ognuno ha già i suoi confini che delimitano il proprio spazio dove sta, sia di casa che di cultura. Ogni angolo di questo pianeta ha una cultura da raccontare che giorno per giorno viene presa a bombe da chi invece non è capace a conoscere il mondo con il giusto spirito di non invasione, non occupazione, non sfruttamento, non inquinamento, non uccisione del prossimo.

 

Le religioni sono ancora l' ultimo punto di aggancio tra la ragione e la follia, e noi cittadini medi stiam facendo di tutto per disfare, sfasciare la cultura esistente e provare a crearne una nuova ed unica. Si è già visto col passare dei secoli questo modo di fare che è stato solo ed esclusivamente un buco nell' acqua. Riflettendo su queste parole allora posso dire che le varie religioni sono movimenti esoterici volti a portare la cultura e l' io personale a divenire scopritori di coscienza e non devastatori di vita. A prescindere, credo che siano filosofie puntate ad osservare con il corretto spirito il mondo in cui ci troviamo a vivere, per vivere senza lasciare i nostri problemi personali ad altre terze persone che, magari, le vedremo solo un istante nella nostra vita.

 

 

Marco V

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/streetopera/trackback.php?msg=13310164

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Grissom08
Grissom08 il 14/11/15 alle 14:22 via WEB
Peggio dei terroristi c'è solo chi cerca pure di giustificarli...pergiunta a colpi di "vadino"...
 
 
trudj85
trudj85 il 14/11/15 alle 14:41 via WEB
Uhm... la storia la conosci? O preferisci rimanere solo ed esclusivamente a ciò che viene detto al momento? Mi sembri un tantino opportunista nel commento, per non dire approfittatore solo di propri interessi personali. Beh, rispondendoti allora, mi viene da domandarti: è giusto aprire le frontiere, è giusto mantenere la costruzioni di armi belliche, è giusto avere colonie, è giusto imporre il prezzo di risorse primare a chi le ha per poi farne un business a proprio piacimento? Son giuste le lobby che spostano la manodopera dove costa meno fregandosene che lasciano buchi da dove arrivano, cioé fan saltare posti di lavoro inutilmente? Beh forse parli perché ti sei sempre atteggiato col fare del "non posso". Io mi atteggio col fare del "ci vivo, e lo faccio in rispetto di chiunque non in profitto del mio interesse personale". C' è una grossa differenza...
Saluti


Marco V
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: trudj85
Data di creazione: 03/11/2006
 

CAMPAGNA NOTROLL

 

PARLAMENTO PULITO


 

BLOG DI BEPPE GRILLO

 

ULTIME VISITE AL BLOG

luca3047mirella.girondadalbelloivanoarchtreccanigeom.riccardovitaleartlegno.fontanaforgiannifrageoimdariorainer.wernerclaudia1972isamorichetti2MikiBonfformaggi_la_vergaradevis.villanGHUUJKL
 

LEGGI E DIFFONDI

 

BLOG PENNA CALAMAIO


immagine

 

CAMPAGNA ANTI-OGM

 

GLI SPAZI DI LIBERA INFORMAZIONE

Citazioni nei Blog Amici: 17
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

NETWORKED BLOGS

ATTUALMENTE SU QUESTO BLOG

tracker
 

STATISTICA

 
 

GEOVISITE - YOUR GEOLOCATION SOLUTION

popoli e comunità