Angolo nascosto

Uno spazio mio dove ricevere pochi amici sinceri e chi passerà di qui.

Creato da surfinia60 il 31/12/2005

 

Gossip

Post n°1600 pubblicato il 18 Gennaio 2017 da surfinia60
 

Si è portati ad essere critici nei confronti delle celebrità.
Sui social imperversano commenti al veleno su questa o quella star del momento.
Personalmente tutto ciò mi annoia e me ne disinteresso 1 nanosecondo dopo aver letto la notizia.
Del resto non si può evitare, dato che anche libero sulle homepage ti propina notizie di gossip da clikkare.
Qualche volta ci casco e vado a leggere.
Vedendo i commenti degli utenti mi viene da pensare:
"quanta gente non ha un c**** da fare!"
Oppure, mi metto nei loro panni e a volte mi scopro a condividere quel sentimento di 'fastidio'
nei confronti del vip di turno.
La tizia è incinta, il caio ha tradito, quell'altro ha guai con la legge, ecc....
Mi chiedo: cos'è che suscita queste reazioni nei naviganti?
Forse invidia? amarezza? sfiducia nel genere umano? riprovazione? O addirittura, odio?
Forse un misto di tutto ciò.
Quello che salta agli occhi è che l'intento di chi ha proposto l'articolo
(richiamare attenzione) è stato raggiunto.
Se ci sono altri scopi, non mi è dato sapere.

(cazzeggiando...pallida e assorta....)

 

 

 
 
 

Tu ti sei arreso.....

Post n°1599 pubblicato il 06 Gennaio 2017 da surfinia60
 
Tag: Musica

........................

Non incatenare il tuo amore
No no, uscite alla luce del giorno
Credevo di sognare
Penso sia bellissimo
Penso che tu sia meraviglioso

Ho detto fai onore all'amore della persona con cui stai

Quando questa vita diventa piu' fredda
E il male da dentro
Ti dice di arrenderti

(da "Amazing" G.Michael)

 

 

 


 
 
 

Auguri...o anche no

Post n°1598 pubblicato il 17 Dicembre 2016 da surfinia60
 
Tag: auguri

Forse dovrei prendermi una pausa.


Sì, magari fino a dopo il teatrino dei finti sorrisi chiamato Festività natalizie.

Mi fanno notare che è buona norma ricambiare gentilmente gli auguri che ci vengono indirizzati, anche se consapevoli che finiranno come ogni anno, puntualmente, nella spazzatura, virtuale e non.

Ecco, siccome io proprio non ce la faccio ad omologarmi a tutto ciò, come dicevo in premessa, dovrei (anzi, credo proprio che lo farò) mettere il blog in "pausa".

Lascio i piaceri della finzione a chi ama cibarsene.
Non mi reputo migliore né peggiore di nessuno. Semplicemente scelgo di non dire cose a cui non credo, almeno in questo luogo virtuale visto che, mio malgrado, mi toccherà già farlo nel mondo reale.

Anch'io, come tutti, indosserò la mascherina sorridente "di default" per il periodo.

  • Dirò "buon natale" anche se non sono cattolica.
  • Dirò "felice anno nuovo" anche se con buona probabilità non lo sarà né per me né per molti di quelli a cui lo augurerò (visti i precedenti poi...).
  • Farò le solite battutine dementi sulla befana il 6 gennaio.
  • ecc.......

 

Senza offesa per nessuno, almeno qui, lasciatemi essere quella che sono davvero, nel bene e nel male.


Forgive me!  

 

 

 

 
 
 

Pomeriggio decembrino.

Post n°1597 pubblicato il 02 Dicembre 2016 da surfinia60
 

In piena sonnolenza post prandiale, inizio questa lunga pausa lavorativa semi festiva, inaugurando il mese di dicembre con un nuovo post.

Niente di chiaro da esprimere, se non stanchezza e sfiducia, a pioggia (anche se fuori c'è il sole).
Destinatari: persone più o meno conosciute, più o meno lontane.

E verso le istituzioni, in generale. Questo continuo doversi adattare alle situazioni, ingoiare la rabbia più che motivata e procedere sempre con una sorta di rassegnazione. Il proprio dovere, sempre, però! Perchè la coscienza non fa sconti, ed io, ahimè, ne ho ancora una.


Buone cose a tutti.

 
 
 

Tipi da social

Post n°1596 pubblicato il 23 Novembre 2016 da surfinia60

Buongiorno a tuttiiiiiii!!!

C'è il soleeee!!!!


...uffa pioveee!!!!


...la vita sorride a chi beve caffèèèèè!!!!


...e bla...bla.....

............................................................


Non sono impazzita. E' questo più o meno il tenore delle cose che scrivono molte persone sui social, le stesse che vantano centinaia di 'amici' e visualizzazioni.

A volte penso che vorrei essere una mosca e vedere come sono realmente nella vita, se sono così solari e cordiali come si mostrano su facebook, dove ogni santo giorno salutano il mondo della rete con fiorellini, albe o tramonti, pasticcini e caffè e proverbi beneauguranti.

Io proprio non ce la posso fare. Potrei provarci per gioco a fingermi fatta in quel modo, e sono convinta che moltiplicherei in modo esponenziale il numero dei miei fans (ops....si dice followers!).

Peccato che non me ne frega una beneamata...!


Così....per dire.

 


 

 
 
 
Successivi »