Community
 
noemichiara...
   
Creato da noemichiaralee il 16/10/2010

come la brezza......

le strade sono tante....la meta è una sola!

The meaning... the reason why...

Son drappi e tessuti pregiati le mani tue che a me si avvincono come tralci di vite e broccato di porpora Tessi ovunque trame di furia e bramosia alterando ogni mio profilo tra me ed il mondo Ed è Sole cocente che brucia le gote e fiamme che ardono l'anima mentre l'umanità si affida fiduciosa al buon Morfeo. Imperli la mia schiena con preziose di baci Ed è soave soffio poi appassionata tempesta che travolge nella sua abbondante piena Ebbri e sfiniti ventre imperlato e mani intrecciate fuggiamo terre dal confine ignoto  per aggrapparci famelici alla vita suggendone ogni Istante del ritrovato Paradiso.
By Sue

 

ULTIME VISITE AL BLOG

noemichiaraleeluca85dgl5belladigiorno_mvaanessabelladinotte16nicolas135790woodenshipsimon773Massimiliano_UdDleonessanera501959cardiavincenzoferrariromSeria_le_Ladyla_moretta_2uga45ugafo
 

 

Buone Vacanze!!! ^__________^

Post n°786 pubblicato il 09 Luglio 2014 da noemichiaralee

Auguro a tutti voi una meravigliosa estate 2014...

ricca di belle esperienze

relax

e tanti sorrisi.

Ci vediamo presto ( spero )

Susanna

...ancora una settimana ( acciderbaccolina)

un sorriso e torno al completo

relaxxxxxx

^________^

Ci vediamo...ehm...leggiamo tra un pò! 

 

 
 
 

... mio!

Post n°785 pubblicato il 02 Luglio 2014 da noemichiaralee

"

Il corsivo è mio@


Sono libera di vivere dove e come voglio, di leggere ciò che voglio, di pensare a tutto ciò che voglio come voglio, e di ascoltare chi voglio. Sono libera nelle vie delle grandi città, dove nessuno mi vede, mentre cammino sotto la pioggia scrosciante senza un dove né un quando, mormorando dei versi; sono libera nel bosco, e sulla riva del mare in una solitudine benedetta, e nella musica che risuona in me, e nella mia stanza, quando chiudo la porta.
Posso sapere tutto quello che voglio sapere e posso dimenticare quello che non mi serve. Posso fare qualsiasi domanda e ricevere una risposta. Posso scegliere i miei amici. Sono felice di aver risolto tutti i teoremi dei miei anni immaturi. Non mi fingo mai più intelligente, più bella, più giovane e più buona di quanto sono per apparire diversa, perché non ho nessun bisogno di quelle menzogne. Vivo nell'incredibile e indescrivibile lusso delle domande e delle risposte del mio tempo, che mi sono vicine e che sento come mie, assolutamente libera di fare la mia scelta: di amare quel che voglio e chi voglio.

Nina Nikolaevna Berberova

"

 

 
 
 

dono d'incanto

Post n°784 pubblicato il 29 Giugno 2014 da noemichiaralee

 

 

Hai mai ascoltato

il solitario

felice canto di uccello

che ha trovato il suo fiore

o il suo nido?

Hai respirato il vento

che dal mare

ha raccolto i racconti

di barche e di conchiglie

e di terre al confine

delle onde e del cielo?

Hai letto l'innocenza

ed i sogni

dentro la meraviglia

degli occhi di un bambino

in cui si specchia

una piccola nuvola

dalle forme cangianti?

Hai percorso le strade

nei solchi delle rughe

di chi tanto ha vissuto

e adesso, con lo sguardo

al sole del tramonto

lascia a un'incerta lacrima

e a un sorriso

lo scrigno dei ricordi?

Hai toccato il vibrare

delicato di un bocciolo

che schiude al sole

o alla rugiada

i suoi petali per donare il suo cuore

a un bacio di farfalla

e ad un'ape il suo miele?

Se tutto questo hai avuto

allora non c'è alcun dono

più prezioso

che io possa donarti...

il tuo dono

è il tuo cuore...

(on web)

Un magnifico dono d'incanto.

^_________^

Susanna

 

 

 
 
 

complici silenzi

Post n°783 pubblicato il 23 Giugno 2014 da noemichiaralee

 

Come potrebbero due esseri capirsi senza quella speciale comunicazione di silenzi?

 

Kahlil Gibran


 

 

 

 
 
 

attimo eterno...

Post n°782 pubblicato il 16 Giugno 2014 da noemichiaralee

 

 

 

 

 

"Ho voglia di far l'amore con te, ma non fraintendermi.


Non parlo di carezze o di lingue che giocano, di tutta quella forza che 
troviamo dentro all'improvviso mentre ci muoviamo come se non facessimo altro 
da una vita intera.


Non parlo di piacere assoluto, di qualcosa di proibito, delle mie gambe 
intorno al tuo bacino, dei miei piedi che si posano piano sulla tua schiena.

 
Non parlo di quando proprio non dovresti, eppure mi tocchi e te ne freghi, né 
di quando diventiamo un po' troppo erotici per il mondo e ci tocca nasconderci 
in camera.


Non parlo di quando mi sfiori il collo, mi chiedi di avvicinarmi e mi 
sussurri che forse è ora di andare a fare l'amore, ché tu non ce la fai più.


Parlo solo di un bacio...

di quel bacio che viene dopo qualche bacio, ogni 
volta che ci vediamo.


Il primo è sempre un po' così, imbarazzato. Poi ci ritroviamo più vicini e ci 
baciamo di più, e mi sembra che tu entri dentro di me, tanto che forse inizio a 
fare qualcosa che potrà sembrare strano, e di certo quasi impercettibile:

ti accolgo.

Ogni volta in cui ti vedo,

dopo tutti i giorni passati lontana da te,

mi apro e ti accolgo.


E non sono nuda, e non arrossisco.


Ho voglia di far l'amore con te con un bacio, e lo so che hai capito cosa 
intendo, lo so."


 Susanna C.

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

Non innamorarti di una donna che legge, di una donna che sente troppo, di una donna che scrive.
Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza.
Non innamorarti di una donna che pensa, che sa di sapere e che, inoltre, è capace di volare, di una donna che ha fede in se stessa.
Non innamorarti di una donna che ride o piange mentre fa l'amore, che sa trasformare il suo spirito in carne e, ancor di più, di una donna che ama la poesia (sono loro le più pericolose), o di una donna capace di restare mezz'ora davanti a un quadro o che non sa vivere senza la musica. Non innamorarti di una donna intensa, ludica, lucida, ribelle, irriverente.
Che non ti capiti mai di innamorarti di una donna così.
Perché quando ti innamori di una donna del genere, che rimanga con te oppure no, che ti ami o no, da una donna così, non si torna indietro.
Mai."
[Martha Rivera Garrido]

 




 

I BLOG CHE SEGUO