Creato da alessionespola il 26/11/2014
preveniamola

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

marinoleonardo71freddyregalicarlofelice71psicologiaforenseLord_Of_Shadowsalessionespola
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

La muffa: come sconfiggerla

Foto di alessionespola

Ti é mai capitato di sposare un mobile per metterne uno nuovo e cosí quando la sposti trovi una scena terribile. Tutta la parte della parete nascosta dal vecchio mobile completamente ricoperta dalla muffa ! ecco da dove proveniva quell´odore di chiuso! Ma la muffa non é solo un problema estetico ma purtroppo puó provocare anche gravi malattie e allergie. La muffa infatti si propaga rilasciando d elle spore nell´ aria , che possono essere facilmente respirate da animali e persone con conseguenze molto pericolose.

 

Dobbiamo sapere che la muffa è un tipo di fungo che cresce in aree dove il tasso di umiditá é alto e vi é poca areazione come i bagni e cucine e in quelle zone poco illuminate da luce naturale e poco areate come dietro i mobili . Quindi è indispensabile scovarla ed eliminarla, per lasciare un ambiente salubre .

Trovare i luogli dove si è radicata la muffa può essere relativamente facile anche se la muffa tende a nascere e a crescere in luoghi più o meno nascosti, ma la vera sfida è eliminarla definitivamente .

Dopo averla scovata si deve fare un analisi per capire come si é formata, dopo aver escluso cause gravi come perdite di tubi all´interno delle pareti o infiltrazioni che necessitano di lavori strutturali possiamo iniziare ad utilizzare prodotti specifici e professionali , qui www.antimuffaefficace.it ne troviamo di ottimi . 

Dopo aver trattato la parte, lasciamola asciugare completamente, a volte possono é meglio far trascorrere anche 48 ore. Solo allora , possiamo procedere con tintenggiare sempre con pitture antimuffa.

Solo con prodotti adatti e professionali si può eliminare definitivamente la muffa dalle nostre abitazioni .

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso