Creato da rak_rega il 31/10/2008

kerakh

Quel Che Resta del Giorno

 

 

...

Post n°299 pubblicato il 04 Ottobre 2014 da rak_rega

...

 
 
 

Nek

Post n°295 pubblicato il 13 Giugno 2013 da rak_rega

che cosa stai aspettando 
non vedi sono qui 
basterebbe un solo passo per raggiungermi 
non è così lontano 
il punto tra di noi
 
non tocco la Tua mano
da una eternità e questa cosa non mi va
come mai non hai parole per rispondere 
cosa fai 
Ti fermi
 
se adesso manchi Tu noi non saremo più 
come eravamo sempre 
l'amore si fa in due 
non posso essere io questa metà di niente 
non mi parli più
non Ti sento
più 
non arrivi 
poi mi uccidi con la Tua distanza
 
e mi lasci senza appartenenza
 
la metà di niente 
a cosa stai pensando 
mi dici come stai 
e hai ragione sto correndo ma io resto qui
 
e questa volta voglio illudermi 
come mai non hai più voglia di combattere
 
cosa fai Ti spegni ?


 
 
 

[...]

Post n°291 pubblicato il 22 Febbraio 2013 da rak_rega



ho un segreto ognuno ne ha sempre uno dentro
ognuno lo ha scelto o l'ha spento
ognuno volendo e soffrendo
e nutro un dubbio non sarà mai mai mai inutile
ascoltarne l'eco consultarlo in segreto ed è l'estate che torna sembrava lontanao

o tutto è più triste oppure resiste quello sguardo da oltraggio che insinua
Ti verrò a prendere con le mie mani
e sarò quello che non Ti aspe
ttavi
s
arò quel vento che Ti porti dentro
e quel destino che nessuno ha mai scelto
e poi l'amore è una cosa semplice
e adesso...adesso Te lo dimostrerò
questo sono io e sono io nell'attimo in cui ho deciso
che so farti ridere ma mai per caso
sono io se ritorno e se poi vado
questa è la mia gente sono le mie strade e le mie facce 
i ponti che portano a quando ero bambino
bruciando ricordi e essendo sincero rimango presente
ma non sono come ero e quella voglia di dirti ridendo
Ti verrò a prendere con le mie mani
e sarò quello che non Ti aspettavi
sarò quel vento che Ti porti dentro

e quel destino che nessuno ha mai scelto 
e poi l'amore è una cosa semplice e adesso...adesso Te lo dimostrerò
amore mio prendi le mie mani ancora e ancora
come chi parte e non saprà mai se ritorna
 ricorda sei meglio di ogni giorno triste dell'amarezza di ogni lacrima
della guerra con la tristezza.
Tu sei il mio cielo si…sei il mio cielo
Ti verrò a prendere con le mie mani
e sarò quello che non Ti aspettavi
sarò quel vento che Ti porti dentro 
e quel destino che nessuno ha mai scelto 
e poi l'amore è una cosa semplice
e adesso adesso adesso Te lo dimostrerò
Tiziano Ferro

 
 
 

Piero Ciampi - Tu con la testa ... io con il cuore

Post n°279 pubblicato il 18 Gennaio 2013 da rak_rega

Tu mi hai amato con la testa
io Ti ho amato con il cuore
forse il Tuo amore è più giusto
forse il mio è più forte
io ho paura della Tua memoria perché fai troppi conti col passato
e castighi i miei errori ignorando i Tuoi
e poi
Tu hai sposato il Tuo orgoglio con la vanità
La nostra è una battaglia molto dura
perché noi non ci concediamo mai un perdono
io col sentimento Ti spavento
Tu con la logica mi sgomenti
se dici che siamo soli su questa terra cerchiamo di evitare un addio
andiamo avanti con questo amore
andiamo avanti
Tu con la testa io con il cuore
questo nostro amore è una cosa una delle tante della vita
Noi stiamo rovinando tutto con le parole
queste maledette parole

 
 
 

AREA PERSONALE

 
 

AħMAR * ABJAD * ISWED

 

I MIEI BLOG AMICI