Community
 
taz70
   
 

taz70

No cure for curiosity

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 

 

 
 

Blog squatting

Post n°50 pubblicato il 29 Aprile 2007 da taz70

Ho recuperato il mio vecchio blog su blogspot. Adesso sto riprovando ad usare la loro piattaforma, vediamo come mi trovo. Blogspot in questi anni e' stata acquisita da Google. Con questo trucchetto il mio vecchio blog e' finito li.

 
 
 

Cliffhanger, La parola del giorno è ....

Post n°49 pubblicato il 28 Aprile 2007 da taz70
 
Tag: TV

Cliffhanger. Nel contesto dei serial e dei telefilm indica il momento in cui l'azione si ferma bruscamente alla fine dell'episodio per dare l'aggancio all'episodio successivo.
Con il cliffhanger lo spettatore rimane con la curiosità di vedere come andrà a finire l'azione che si svolgerà nella puntata successiva, ed e' quindi un trucco per creare aspettativa.
Generalmente nei serial TV viene utilizzato per agganciare l'ultimo episodio di una stagione a quello della successiva.
Di Cliffhangers ne avevo visti un TOT, da X-Files a Lost, a Doc House, ma fino ad oggi non sapevo si chiamassero così.

 
 
 

Gitarella romantica

Post n°48 pubblicato il 27 Aprile 2007 da taz70
 
Foto di taz70

Prendo spunto dal blog di grazia (post di Stronza) per segnalare questa inziativa della space Adventures sponsorizzata da Buzz Aldrin.
Praticamente con 100Mega $ e' possibile farsi un viaggetto sulla Luna, non si alluna, il volo e' circumlunare. Si dovrebbe però godere di una bella vista.
Oltretutto dato che sulla Soyuz vi sono solo due posti, l'intimità dovrebbe essere garantita.
Coppie di multimilionari, farsi avanti please!
Volete mettere la posisiblità per voi e per il neonato settore del turismo spaziale?

 
 
 

Contabilità

Post n°47 pubblicato il 25 Aprile 2007 da taz70

Con la morte di Kurt Vonnegut, scrittore a me carissimo, si e' aperta anche un discussione sul bombardamento di Dresda.
Il fatto che a Dresda ci siano stati più morti su Hiroshima sembra che sia un falso storico.
Sembra infatti che Vonnegut, per la stima dei morti di quella notte, si sia basato sui dati di un negazionista. C'e' un bellissimo articolo qua sul cannochiale che tratta dell'argomento.

Stavo leggendo interessato che a Hiroshima sono morte probabilmente 60.000 persone in pochi attimi, mentre a Dresda, sotto le bombe incendiare degli alleati. dovrebbero esserne morte circa 25.000. E non, si badi bene, 135.000 come scritto in Mattatoio Numero 5.
Insomma stavo leggendo interessatissimo, quando ho avuto una sensazione strana alla bocca dello stomaco, ho avuto l'impressione che alla fine, per un discorso di verità storica si spaccasse il capello in quattro, tanto per onorare le cifre, contando i morti con il pallottoliere.
Un ottavo di milione di qua, ma falsi, sei decine di migliaia di la, nuclearizzati, due decine di migliaia e mezzo da questa parte, ma arsi vivi con il fosforo.
E allora pensando alla sorte di quei disgraziati, io qua al tranquillo al mio PC, in una tiepida sera estiva, a leggere con interesse il numero dei morti, di chi aveva ragione e di chi aveva torto, e di quanto. Dicevo io mi sono sentito veramente una merda.


 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: taz70
Data di creazione: 25/11/2006
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

taz70messaggeria.normaledolcezza1802kremuziofrizzoli_naPapaveriSparsiandreadialbineamilionidieuro
 

ULTIMI COMMENTI

Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 13:07
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 21:21
 
Complimenti per il post!! ...Saluti Mary
Inviato da: Anonimo
il 14/12/2007 alle 09:05
 
Buongiorno e buona domenica!
Inviato da: Anonimo
il 30/09/2007 alle 14:45
 
io (il post linkato e' il mio) non ho fatto una...
Inviato da: Anonimo
il 26/04/2007 alle 14:04
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

STO LEGGENDO....

La fine e' il mio inizio, Tiziano Terzani
L'uomo che cadde sulla terra, Walter Tevis
L'isola dei senza colore, Oliver Sacks