Creato da sanchez7 il 10/06/2011
 

Il Gossip di Sanchez

TANTO GOSSIP, SPETTACOLO, CURIOSITà & FASHION.. LE MIE E LE VOSTRE OPINIONI...

 

 

IL MITICO ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA A NAPOLI.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

le sorprese nel mondo del gossip sono all'ordine del giorno. Il protagonista di questo post è Alfonso Signorini, direttore del settimanale Chi, attualmente impegnato come opioninista accanto a Mara Venier nella trasmissione di Canale 5, L'Isola dei Famosi condotta da Alessia Marcuzzi.

Il noto giornalista milanese è stato immortalato questa mattina in rigorosa tenuta ginnica in una nota palestra della provincia di Napoli con due aitanti e muscolosi giovanotti che non hanno esitato a pubblicare la foto sui social network (ecco il motivo della segnalazione).

ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA GOSSIP 2015

****

ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA GOSSIP 2015

****

ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA GOSSIP 2015

Adesso la domanda nasce spontanea: cosa ci faceva Signorini a Napoli? Avrà trovato un nuovo amore partenopeo di cui non si sa ancora nulla?

In effetti della sua vita privata non trapela mai nessuna notizia, da esperto comunicatore l'ex conduttore di Kalispera sa bene come nascondere gli scoop, ma a noi amanti della cronaca rosa non sfugge nulla...

Per il momento possiamo solo godere delle sue proverbiali performance all'Isola; tra un sorriso, una critica e qualche frecciatina di troppo, Alfonso resta sempre uno dei personaggi più amati dello showbiz italiano (forse anche questa la scelta mirata di Mediaset che dall'Isola ottiene di settimana in settimana sempre ascolti pazzeschi).

ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA GOSSIP 2015

****

ALFONSO SIGNORINI IN PALESTRA GOSSIP 2015

In attesa di nuovi risvolti...

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

HAPPY BIRTHDAY FRANCO E PASQUALE LOBEFALO: GRANDE SUCCESSO E TANTI OSPITI VIP.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

resta sempre uno degli eventi più glamour della Campania: il doppio compleanno di Franco Lobefalo, noto imprenditore napoletano e agente di spettacolo e di suo figlio Pasquale, suo collaboratore e modello professionista. Anche quest'anno l'evento si è svolto al Glitter, locale di tendenza nel sud Italia. Tantissimi gli ospiti vip che hanno omaggiato i festeggiati: la giunonica showgirl Francesca Cipriani, bella ed elegante più che mai, accolta da tantissimi fotografi presenti, gli attori Francesco Testi e Giulia Rebel, compagni nella vita e colleghi di fiction, la ex gieffina Chicca con il fidanzato Giovanni Masiero, Francesca Cioffi altra ex concorrente del Grande Fratello, l'estroso ed eclettico George Leonard e Graziano Amato reduce del programma Uomini e Donne (nella sezione over) condotto su Canale 5 da Maria de Filippi.

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

Non sono mancati gli amici di sempre: Marika Cecere, giovanissima cantante, Gaetano Amato e Giuliano del Gaudio attori di serie televisive. Presenti anche noti giornalisti e volti dello spettacolo partenopeo: il giornalista e conduttore televisivo Antonio D'Addio, il presentatore di Miss Italia in Campania Erennio de Vita, la bella Valentina Busiello con l'amica Matilde, imprenditori del campo della moda e dello spettacolo come Luigi Auletta proprietario di Impero Couture. Anche la bellezza è stata protagonista eccellente: tantissimi modelli e modelle, Francesco Relli, Davide Marino, Alessia Chahidane, Luigi Brizio, Emily Tamburrino, Guido Soriano e altri... 

Oltre che il manager e giornalista Francesco Russo, il blogger Armando Sanchez, il personal trainer Gennaro Lillio (noto al pubblico per aver allenato grandi personaggi dello showbiz come Mauro Coruzzi, Platinette e Orietta Berti), il model scout e organizzatore di eventi Max Righi e Domenico Auriemma proprietario del mitico brand D-Style.

Gli outfit di Franco e Pasquale Lobefalo sono stati curati da Francesco Visconti.

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

Svariate le testate giornalistiche. A curare le immagini le telecamere di Dive e Divi di Alfredo Mariani, "Contatto television" di Nick Paino e Movida television di Lucio Ruggiero. Gli scatti fotografici invece sono stati affidati a Maurek Poggiante, Gianni Salonna, Salvatore Franchini e Roberto Minini.

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

****

franco lobefalo compleanno 2015 francesco testi giulia rebel evento glitter napoli compleanno pasquale gossip

Davvero un party meraviglioso e ricco di sorprese. La serata si è aperto con un ricco buffet (riservato esclusivamente agli invitati) e con il discorso dedicato ai festeggiati, finito poi con il tradizionale taglio della torta.

Fiumi di champagne (rigorosamente "FL" Franciacorta (prodotto dalla ditta Lobefalo) e grande musica veri "leit motive" di questo evento che rimarrà memorabile nella storia...

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

DODICI BACI SULLA BOCCA DI MARIO GELARDI A TEATRO: UNA STORIA ATTUALE!

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

12 baci sulla Bocca a teatro. Spettacolo Con Ivan Castiglione, Adriano Pantaleo e Andrea Vellotti. Soggetto di Mario Gelardi!

Dopo il grande successo di "Educazione Siberiana" torna la compagnia NEST con l'appassionante spettacolo 12 BACI SULLA BOCCA in scena dal 5 all' 8 Marzo al Teatro dell'Orologio all'interno della rassegna BE.YOU. Successivamente saranno in scena a Napoli e Torino nel corso del mese di marzo.

dodici baci sulla bocca teatro ivan castiglione adriano pantaleo mario gelardi omosessualità spettacolo foto

****

dodici baci sulla bocca teatro ivan castiglione adriano pantaleo mario gelardi omosessualità spettacolo foto

Napoli, anni 70. La provincia soffocante e a volte disorientante partenopea. Il conflitto politico e sociale che divide il paese sembra lontano da queste terre. In questo ambito nasce "12 baci sulla bocca" che racconta l'incontro-scontro tra Emilio, lavapiatti dai modi e dal linguaggio diretto e Massimo, fratello "ripulito" del proprietario di un ristorante. Massimo si sta per sposare con l'unica donna che ha avuto nella sua vita, è a quel punto della vita in cui o ti lasci o ti sposi, Massimo si sposa...

dodici baci sulla bocca teatro ivan castiglione adriano pantaleo mario gelardi omosessualità spettacolo foto

Emilio è giovane ed è "ricchione", perché era l'unico termine usato a Napoli per identificare un omosessuale. Emilio riesce a scardinare l'omosessualità assopita malamente da Massimo. I loro incontri sono violenti al limite dello scontro fisico. I due ragazzi si nascondono, ma quel rapporto così controverso, rappresenta forse, l'unico momento di vero sentimento nella loro vita. Il loro è un ambiente in cui non è permessa alcuna diversità, vigono leggi sociali e di branco che non permettono nulla al di fuori di una prassi consolidata. Ma gli occhi di Antonio, fratello di Massimo, lo guardano dentro, sanno molto di più di quel fratello di quanto lui pensi. In quell'ambiente i problemi si risolvono in maniera spicciola ed uno come Massimo, non può certamente essere un "ricchione di paese".

dodici baci sulla bocca teatro ivan castiglione adriano pantaleo mario gelardi omosessualità spettacolo foto

"Abbiamo pensato di ambientare questa storia negli anni settanta, per costruire un tessuto emotivo ancora più claustrofobico. 12 mesi che iniziano con la strage di piazza della loggia e terminano con la tragica morte di Pier Paolo Pasolini. Dopo il lavoro fatto con Gomorra, abbiamo voluto mettere a frutto la nostra esperienza in una storia di pura finzione. Una vicenda che parte dalla periferia della nostra terra, dove il tempo sembra essersi fermato, dove, al di la di una finto progressismo, ci sono ancora leggi sociali antiche. Un'atmosfera sudata, che ha l'eco della musica popolare degli anni settanta, che vive di squarci di luce, sul nero dei giorni e di quelle vite". Cosi dichiara il regista Giuseppe Miale di Mauro. La Compagnia Nest vede con 12 baci sulla bocca vede Il regista e autore Giuseppe Miale di Mauro dirigere Adriano Pantaleo, Ivan Castiglione e Andrea Vellotti in uno spettacolo da non perdere. Il testo è di Mario Gelardi.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

PARTY GLAMOUR PER IL DEBUTTO DEL WEB MAGAZINE WE-PRESS A VILLA SIGNORINI DI ERCOLANO (NA).

Post n°1542 pubblicato il 25 Febbraio 2015 da sanchez7
 
Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

27 febbraio prossimo, alle h. 20.00, Villa Signorini ad Ercolano sarà lo scenario magico per il debutto di WE-PRESS, il sito internet che racconterà il lifestyle, l'eleganza della moda italiana, le tendenze del fashion, gli eventi più esclusivi, le idee e i suggerimenti di cucina, le prime del cinema. Da una idea di un gruppo di ragazzi della provincia di Napoli, non un semplice sito di moda. Una presentazione magica, in un luogo senza tempo, che sarà illustrata al pubblico attraverso un percorso espositivo di installazioni artistiche.

Un momento speciale ed unico nel suo genere. L'evento editoriale più atteso dell'anno si terrà presso questa imponente villa settecentesca di colore rosa, tra il Palazzo Reale di Portici e il mare fantastico del Golfo di Napoli.

WE PRESS VILLA SIGNORINI ERCOLANO EVENTO 2015 GOSSIP

Da un'idea di un gruppo di ragazzi della provincia di Napoli, WE-PRESS è un web magazine (http://www.we-press.it/) che tratterà una vasta gamma di argomenti tutti legati da un'unica anima, un unico fil rouge che è semplicemente "raccontare", con l'obiettivo di trasmettere consigli, idee, suggerimenti, ma anche aguzzare la mente, "fare cultura", a più persone possibili. Free, Acuto, Smart, Cool e Young: cliccando le varie sezioni del sito il visitatore riceverà tante notizie sulla moda e le nuove tendenze, sul cinema, il teatro e gli eventi, sulla bellezza ed il benessere, sulla cucina e sul gourmet, sulle nuove tecnologie, sui viaggi e sulla musica, con tante interviste a personaggi dello spettacolo, della moda e della società.

WE PRESS VILLA SIGNORINI ERCOLANO EVENTO 2015 GOSSIP

Il tutto scritto, o meglio raccontato da giovani firme della nostra provincia. Un prodotto, insomma giovane, rivolto però non solo ai più giovani!

Il 27 febbraio nel corso di un dinner cocktail ad invito, gli ospiti saranno accolti da una scenografia impeccabile, fatta di luci, fiori e decorazioni, che esalterà la preziosità degli spazi della Villa; la musica, le installazioni artistiche che renderanno omaggio al tema del mondo del fashion; l'attenta selezione di quanto, cibo o bevanda, verrà offerto; l'accuratezza del servizio e, per finire l'atmosfera glamour, saranno elementi fondamentali e rappresentazione dello stile che sarà proprio anche del sito WE-PRESS. Un evento straordinario.

Un debutto di un progetto che merita attenzione e spinta propositiva. Soprattutto in questi tempi di crisi, il coraggio di osare.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

A VITA DA SUD CON LORENZO CREA OSPITE CHRISTIAN THIMONIER, CONSOLE FRANCESE PER IL SUD ITALIA.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

grande attesa in Campania: ospite a "Vita da Sud", il noto format televisivo condotto dal giornalista e anchorman Lorenzo Crea, Christian Thimonier Console Generale francese per l'Italia Meridionale e Direttore del Grenoble di Napoli.

CHRISTIAN THIMONIER VITA DA SUD LORENZO CREA NAPOLI TRASMISSIONE TV INTERVISTA

"Il ruolo della cultura é fondamentale per promuovere politiche serie di integrazione che fungano da deterrente contro la degenerazione del terrorismo internazionale afferma Timonier - La politica, la diplomazia, sono strumenti propri delle classi dirigenti. Ma tutti possono dare un contributo alla lotta al terrorismo diffondendo la nostra identità europea, i nostri valori, senza accettare intimidazioni. La marcia di Parigi, nei giorni seguenti la strage di Charlie Hebdo, ha mostrato una coesione e una fermezza in questo senso, e anzi colgo l'occasione per ringraziare il Presidente Renzi per la sincera e concreta vicinanza al nostro popolo in quei terribili momenti e per aver partecipato al corteo con tutti i leader mondiali. Le periferie di Parigi, come quelle della Grecia o quelle della Serbia dove ho lavorato, sono spesso abbandonate e i centri culturali sono luoghi di aggregazione straordinari. A Napoli, dove opero da oltre 2 anni, ho trovato una realtà complessa ma eccezionalmente ricca e piena di vivacità intellettuale. Il Grenoble è diventato un punto di riferimento non solo per i tanti francesi che vivono o che passano da Napoli, ma anche per tantissimi napoletani che hanno sete di cultura e di scambi di idee sui tanti temi che sono al centro del dibattito pubblico europeo. Penso ultimamente al Festival Omovies, dedicato al mondo LGBT, un'occasione per discutere di diritti civili".

CHRISTIAN THIMONIER VITA DA SUD LORENZO CREA NAPOLI TRASMISSIONE TV INTERVISTA

****

CHRISTIAN THIMONIER VITA DA SUD LORENZO CREA NAPOLI TRASMISSIONE TV INTERVISTA

****

CHRISTIAN THIMONIER VITA DA SUD LORENZO CREA NAPOLI TRASMISSIONE TV INTERVISTA

Ennesima ardua impresa per Crea che è attualmente uno dei personaggi televisivi più seguiti nel sud Italia. Il giornalista partenopeo si avvale già di tantissime esperienze nel settore della comunicazione e da sempre lotta con tenacia per valorizzare il proprio territorio.

Questo un estratto della puntata del format televisivo, prodotto da CMG - Campania Media Group (Canale 8, Canale 9, Canale 21 e Televomero) e curato nella regia da Savio Panico che andrà in onda sabato 21 e domenica 22 febbraio con repliche il lunedì e il martedì.

****

PROGRAMMAZIONE VITA DA SUD 2015

CANALE 8 // Sabato ore 20.35 (replica martedì ore 19.05)
CANALE 9 // Domenica ore 20.05 (replica lunedì ore 13.30)
CANALE 21 // Sabato ore 10.00 (replica ore 22.45)
TELEVOMERO // Domenica ore 19.00 (replica martedì ore 19.00)

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

IL TREND DI CARLO ALBERTO TERRANOVA SPECIAL GUEST AL CHARITY GALA A VILLA DOMI PER LILT NAPOLI.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

Carlo Alberto Terranova, super guest star alla IV Edizione di "L'Amore è" , l'evento promosso ed ideato da Maridì Vicedomini, al fine di sostenere il Progetto "Ludoteca" dell'Istituto Pascale di Napoli, attivato qualche anno fa dalla LILT NAPOLI, presieduta dal Prof. Adolfo Gallipoli d'Errico.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

****

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Testimonial dell'evento, l'effervescente show girl Pasqualina Sanna, affiancata dall'attrice Elena Starace, tra gli interpreti della serie TV Gomorra ed attualmente impegnata sul set de "Il posto al sole" Centinaia di selezionatissimi invitati, tra cui Ciro Avallone, direttore dell'area metropolitana INPS Napoli, e consorte, il prefetto Fulvio Rocco, Enrico Auricchio, il prof Roberto Pennisi, Loredana Maddaloni, Maria Teresa Giordano, Marta Catuogno Presidente Aidda,Maria Rosaria Rubulotta, Salvatore Granata e consorte, Laura Solidoro, l'avvocato Antonello di Rienzo e signora, gli argentieri Roberto e Gino de Laurentiis con le rispettive consorti Diana e Maria, Rita Scoppa, titolare del centro polidiagnostico Aktis di Marano, il professore Antonio Coviello con la moglie Eliana, Fiorella Cannavale di Lauro, Roberto Turrà, , le presidi Armida Filippelli e Luciana Mascia, Antonella Mallano, l'onorevole Angela Cortese, Anna Sommella dell'"Adolphe Ferriere" hanno applaudito in passerella una capsule della Collezione Primavera Estate 2015 di New Land Couture, il nuovo brand di Terranova, "delfino" per oltre 25 anni del mito Sarli, ovvero l "Architetto della moda italiana nel mondo".

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

****

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Disertando l'ultima edizione di Altaromamoda, legatissimo al golfo partenopeo pur di origini siciliane, il couturier ha individuato Napoli, patria del suo mentore, per presentare le ultime creazioni della sua maison, realizzate sempre secondo i dettami della perfezione dei tagli e la preziosità dei tessuti propri della tradizione sartoriale di Sarli, suscitando applausi a scena aperta ed ampi consensi. << E' con grande entusiasmo >> ha riferito Gallipoli, presente alla kermesse con la moglie Simona, << che quest'anno in occasione di San Valentino rinnoviamo, l'appuntamento con il progetto Charity "Ludoteca" del Pascale, ovvero uno spazio destinato ad accogliere i bambini , figli di pazienti e non , con relativo potenziamento del numero e della qualità delle risorse umane impiegate, nonché delle attrezzature utilizzate; ringraziamo Maridì Vicedomini, per essersi nuovamente impegnata a sostenere questa nobile iniziativa che pone la tutela dei bambini in pole position>>.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

****

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

****

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Sempre per lo spazio dedicato al Fashion , molto apprezzati il white defilè di Mimmo Donisy, con, in ouverture, un sofisticato modello "Marilyn Style" e, dulcis in fundo, un abito di pizzo macramè "rosso passione", come pure gli esclusivi e pregiati capi della Pellicceria Antonelli, dalle tonalità vivaci del verde smeraldo, rosa, plu pervinca per poi arrivare ai colori classici del grigio , del black e del testa di moro, ma sempre ravvivati da un tocco di originalità nei tagli e negli accostamenti. Non solo moda ma anche tanti momenti dedicati all'arte ed alla cultura, come l'apprezzata performance musicale del maestro Pino De Maio, da qualche tempo anche in veste di scrittore, la visione di un cortometraggio realizzato da Pappi Corsicato con Alessandro Preziosi, Sergio Assisi e Serena Rossi nel ruolo di protagonisti, quale simpatico ed originale preludio della presentazione del libro "Portati ‘o pigiama" redatto dal questore Maurizio Masciopinto, già portavoce di Antonio Manganelli che ha voluto narrare in un romanzo, gli aneddoti più curiosi ed i momenti più significativi della sua brillantissima carriera di "poliziotto doc" . Ed ancora in scena, il mago della chirurgia plastica Ivan La Rusca che, individuando in una clip originalissima, da lui stesso ideata, tutti i prototipi della bellezza femminile a partire da Adamo ed Eva, ci ha fornito preziose indicazioni su come migliorare gli inestetismi del corpo e valorizzare le caratteristiche fisiche di ogni individuo, partendo dal concept "il miglior risultato è quello che non si vede". Ed ancora, particolarmente significativo l'intervento di Francesco Saverio Santoro, della Banca Stabiese, "banca etica per eccellenza" mentre in tema con il prossimo Expo 2015, non poteva mancare anche il discorso "alimentazione", con l'intervento di Salvatore Russo, fondatore con Antonio Scialò di "Ham" srl, azienda produttrice di specialità alimentari per la ristorazione , che insegue la mission di rivoluzionare il concetto di hamburger, considerandolo non più come prodotto di battaglia ma come piatto gourmet , utilizzando solo carni di prima qualità ed opportunamente selezionate. In particolare Russo, ha presentato l"'Italian Black Angus ", il primo prodotto salutistico nelle carni rosse", confezionato con il Black Angus Aberdeen, allevati in Italia ed alimentati con orzo, mais, semi di lino ed oli essenziali vegetali, ottenendo così una riduzione del colesterolo del 30% ed una quantità rilevante di omega 3 e omega 6.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Gran finale con un prelibato dinner buffet, supervision il direttore Marcello Messuri sullo sfondo di una suggestiva scenografia total rouge and grey, ispirata all'Amore, a cura di "Giochi di classe". Visti, tra tanti, Antonella Elia, Gino Serrao, Francesca Ferrara, Tina Passaro, Agata Leccisi, Rino ed Isabella Diana, Filippo e Patrizia Tessitore, Francesco e Giovanna Schillirò, Martina Tarallo, Pietro e Dora Del Prete, Sandro e Carla Ciullo ed una folta delegazione della Capitale, tra cui, Sonia Rondini, Fabiola Cinque ed il super fashion blogger Andrea Raffaelli.

Ph.: Maurek Art Photo - Pasquale Garofalo - Maridì Communication Italy

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

L'AMORE è A NAPOLI CON LA MODA DI CARLO ALBERTO TERRANOVA. EVENTO A VILLA DOMI.

Post n°1539 pubblicato il 09 Febbraio 2015 da sanchez7
 
Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

"New Land Couture", ovvero il couturier Carlo Alberto Terranova, "delfino" per oltre 25 anni del maestro Fausto Sarli, "architetto della moda italiana nel mondo", sarà il Fashion Special Guest della IV edizione di "L'Amore è....", l'evento promosso ed organizzato da Maridì Vicedomini, atto a sostenere il "Progetto Ludoteca" della Lilt Napoli, presieduta dal Prof. Adolfo Gallipoli d'Errico, ossia l'allestimento di un grande spazio all'interno dell'Istituto Pascale, destinato ad accogliere i bambini, figli di pazienti e non, con relativo potenziamento del numero e della qualità delle risorse umane impiegate, nonché delle attrezzature utilizzate.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Terranova, definito da Sarli "i miei occhi che non vedono" disertando per sua scelta, l'ultima edizione di ALTAROMAMODA, ha individuato il golfo partenopeo, patria del maestro, quale ideale location per presentare una capsule della esclusiva Collezione Primavera Estate 2015. A seguire, in passerella un "wedding defilè" con le splendide creazioni by Mimmo Donisy ed il fashion show del maestro pellicciaio Umberto Antonelli, con i suoi preziosi, coloratissimi capi in omaggio all'imminente San Valentino. Non solo moda ma anche tanta cultura grazie all'intervento scientifico di Ivan La Rusca, "mago della chirurgia estetica" che, partendo dall'assioma "il miglior risultato è quello che non si vede", ci fornirà preziose indicazioni di come migliorare gli inestetismi del corpo e valorizzare le caratteristiche di ogni individuo.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Ed ancora, il questore Maurizio Masciopinto, già portavoce di Antonio Manganelli, presenterà il suo libro Portati ‘o pigiama, accompagnato dalla visione di un corto realizzato ad hoc da Pappi Corsicato con l'interpretazione di due "nomi" del cinema italiano, Alessandro Preziosi e Sergio Assisi. Molto atteso anche l'intervento di Salvatore Russo, fondatore con Antonio Scialò, di "Ham", azienda produttrice di specialità alimentari per l'alta ristorazione, che insegue la filosofia di recuperare il concetto di hamburger, trasformandolo in hamburger gourmet, utilizzando solo carni pregiate e certificate. In particolare, Russo, presenterà l'ultimo "nato" dell'azienda Ham, in perfetta linea con il discorso del "cibo sano per un corpo sano", proponendo l'"Italian Black Angus" , il primo prodotto salutistico nella carni rosse, realizzato dai Black Angus Aberdeen, allevati in Italia ed alimentati con orzo, mais, semi di lino ed oli essenziali vegetali, ottenendo in tal modo una riduzione del colesterolo del 30 % ed una quantità rilevante di omega 3 e omega 6.

CARLO ALBERTO TERRANOVA SARLI VILLA DOMI NAPOLI EVENTO GOSSIP FASHION L'AMORE è

Non mancherà un momento musicale con la performance artistica del maestro compositore Pino De Maio, accompagnato dall'ingegnere Giovanni Cimmino, mentre particolarmente significativo sarà l'intervento del dottore Maurizio Santoro, AD della Banca Stabiese, "banca etica per eccellenza". Gran finale con un esclusivo dinner buffet a cura del direttore Marcello Messuri.

Attesi centinaia di ospiti del mondo delle istituzioni, dell'impresa, del professionismo campano e dello spettacolo; tra questi la piccola Amalia Tartaglia , testimonial dell'evento, accompagnata dalla mamma, l'attrice Veronica Mazza, la frizzante showgirl Pasqualina Sanna, appena reduce da un programma in diretta TV su Mediaset nell'ultima edizione di "Capri Hollywood" e gli attori napoletani Giacomo Rizzo ed Ernesto Mahieux.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

DAMIANO CIOCI: SONO IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 E NE VADO FIERO! (INTERVISTA).

Cari amici lettori,

Damiano Cioci, vincitore assoluto de Il Più Bello d'Italia 2014, prestigioso e celebre concorso di bellezza maschile patrocinato da Carlo Mighetti. Nato sotto il segno del cancro, vive ad Artena (RM), classe 1991. Cioci è uno sportivo vero e proprio, ama trascorrere il tempo libero allenandosi, sperimentando giorno per giorno nuove attività agonistiche. Adora il rock, ma non disdegna gli altri generi musicali. In seguito alla sua vittoria al Più bello d'Italia, il modello laziale è stato protagonista di un gossip mediatico che ha visto coinvolti l'aspirante showman Simone Coccia e la sua fidanzata On. Stefania Pezzopane. Per saperne di più, incontro Damiano per un'intervista che, sono sicuro, catalizzerà l'attenzione dei suoi fan e non..

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

- Come nasce la tua passione per il mondo della comunicazione?

Nasco da sportivo, ma ho sempre amato il mondo dello spettacolo. Credo che comunicare sia molto importante. Oggi tramite Facebook, Twitter possiamo confrontarci con chiunque. Sono un estimatore dei social network, rappresentano il futuro!

- Come mai hai deciso di partecipare al Più Bello d'ITALIA? Era la tua prima esperienza in un concorso?

No, non era la mia prima esperienza. Avevo già partecipato qualche anno fa, quando avevo 17 anni, ma non era andata a buon fine. Considerando che quest'anno il concorso nazionale si svolgeva a Roma ho deciso di partecipare. Sinceramente non mi aspettavo di vincere. E' stata una piacevole sorpresa che porterò per sempre nel mio cuore.

- Se stato eletto Più bello d'Italia, secondo te perchè la giuria ti ha votato?

sì, sono il più bello d'Italia 2014. Questa non è una domanda facile e andrebbe fatta più a chi mi ha votato che a me. Penso di avere avuto tutte le carte in regola, certo la bellezza è soggettiva, ma credo di aver fatto la differenza, dato che la tutta la giuria era d'accordo.

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

(Ph. Arianna Bonafede)

- Cosa deve avere un uomo per essere attraente?

Sicuramente l'aspetto fisico è importante, come ho detto prima la bellezza è soggettiva. Sicuramente deve avere fascino, un bel portamento, un bello sguardo e perché no.. Un bel sorriso!

- E' nata una polemica tremenda dopo che un tuo collega, Simone Coccia, è stato notato in una foto postata sui social network con la fascia de Il più bello d'Italia accanto alla sua compagna On. Stefania Pezzopane... Cosa ti senti di dire in proposito?

Qui ci sarebbe tanto da dire, ma così facendo darei ancora spazio a lui quando non lo merita assolutamente. Trovo sia una cosa studiata a tavolino e sinceramente non mi interessa. L'episodio si commenta da solo, lascio al pubblico l'arduo giudizio. Ciò che voglio sottolineare è che sono stato io a vincere quel concorso e nessun'altro!

- Quanto contano secondo te le raccomandazioni nel mondo dello spettacolo?

Ahimè, mi spiace dirlo, tantissimo! Infatti rimango stupito della mia vittoria. Ho capito una cosa: nel settore dello spettacolo da soli non si va da nessuna parte. La mia storia è da esempio.

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

(Ph. Arianna Bonafede)

- Hai mai avuto modo di parlare con Simone Coccia dopo quel polverone?

No, non mi interessa! Non abbiamo niente da dirci, anzi.. Gli auguro tanto amore e felicità con la sua attuale compagna On. Stefania Pezzopane. Per me l'argomento è chiuso.

- Ora qual'è il tuo sogno nel cassetto? Hai già progetti importanti?

Sogni ne avrei tanti, è anche difficile elencarli tutti: sfilare per grandi brand, fare l'attore di fiction, per questo ho deciso di iniziare a studiare per poter iniziare questa carriere. Incontro le dita affichè si realizzino tutti.

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

- Volendo dare qualche consiglio agli aspiranti BELLI D'ITALIA, quanto è importante partecipare ad un concorso di bellezza?

Consiglio a tutti ragazzi di partecipare ai concorsi di bellezza perché sicuramente è un'esperienza, si conoscono tante persone e spesso si trova anche un lavoro, oltre ad essere una soddisfazione personale.

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

- Il pubblico femminile se lo chiede? Qual'è la tua situazione sentimentale, hai già trovato la tua anima gemella?

Ho avuto una storia importante! Ma in questo momento mi concentro solamente al lavoro, per l'amore avrò tempo in seguito.

- Cosa cerchi in una donna?

Sicuramente devo essere attratto dall'aspetto fisico, ma oltre a questo deve essere semplice e di sani principi, staremo a vedere...

DAMIANO CIOCI IL PIù BELLO D'ITALIA 2014 INTERVISTA FOTO GOSSIP

- Cosa fai nel tempo libero?

Sono uno sportivo con la S maiuscola, mi alleno praticamente tutti i giorni, facendo jogging e palestra. Lo sport mi rende carico e forte per superare ogni difficoltà. Suggerisco a tutti di fare attività sportiva, sia per il vostro corpo che per la vostra anima.

**

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

PARIS HILTON AL MEGA PARTY BY INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT. MILANO FASHION WEEK 2015.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

attesissimo il mega party della Independent Model Management di Giuseppe Ferrante alla Milano fashion week 2015 (collezioni autunno inverno 2015/2016). Da quest'anno la nota agenzia di moda con sede a Milano, ma operante in tutto il mondo, si avvale anche di scouting femminile. Il successo è assicurato cosiderando la vastità di richieste e curriculum provenienti da ogni dove per entrare nel mondo del fashion system.

Quando si dice lo stile, il fascino e l'estremo piacere di divertirsi: tantissimi modelli, modelle, blogger e addetti ai lavori presenti all'evento tenutosi presso l'esclusivo Eleven Clubroom di Milano e realizzato da uno dei più validi organizzatori del by night meneghino Arthur O'Neill. Super guest star al party, per la gioia dei presenti, una delle icone glamour più richieste e chiacchierate del momento: Paris Hilton. La showgirl statunitense, ricca ereditiera e attualmente dj ha deliziato gli invitati con foto, sorrisi e momenti particolarmente goliardici (lo evidenziano le foto).

Di seguito le immagini catturate dai social network, realizzate dal bravissimo photo reporter Marco Antinori.

Non potevamo mancare sul mio blog!

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON

(Paris Hilton con Arthur O'Neill)

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON

(Paris Hilton con la stilista Cori Amenta)

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

INDEPENDENT MODEL MANAGEMENT PARTY FASHION WEEK JANUARY 2015 LIFESTYLE PARIS HILTON FOTO MARCO ANTINORI

****

Info su www.independentmen.it

****

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

GLI ABITI ICONA DI TOM REBL SORPRENDONO IL PUBBLICO DELLA MILANO FASHION WEEK: COLLEZIONE A/I 2015 2016.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

è senza dubbi TOM REBL a soprendere pubblico e addetti ai lavori alla Milano Moda Uomo, collezioni maschili autunno inverno 2015 / 2016. Contrasto eccellente tra bene e male: due concept diversi tra loro ma che fanno dell'uomo un vero e proprio "super eroe"...

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

Un "viaggio", se così possiamo definirlo, dove realtà e cyberspace sono miscelati da mantelli, particolari applicazioni e coprispalle in pelle. La nuova collezione TOM REBL veste di materiali hitech e NATURE. Riflessi metallici che non passano inosservati, i colori (molto spesso cangianti) contrastano la naturalezza di cotone, pelle e lana.

Pantaloni, ora in pelle, ora in cotone, avvolgono le gambe evidenziando le forme e dando spazio alle più mistiche e controverse fantasie.

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

Perchè il "Super Eroe" come leit motive del fashion show?

Grazie ad un abbigliamento "icona", che resta impresso negli occhi di chi lo osserva, l'uomo acquisisce i suoi poteri, accentuando la propria personalità, il proprio intelletto e la voglia di superare ogni tipo di barriera.

Giacche maschili e femminili, un mix che ho trovato divino. Maglioni e gonne attillate che sottolineano ogni identità nascosta. I modelli, bellissimi e dalle caratteritiche molto accentuate hanno fatto da cornice ad una sfilata che non smetterò mai di apprezzare.

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO DAYANE MELLO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

Dopo il clamore della scorsa stagione dove non sono mancati anche capi della collezione donna, il brand TOM REBL diventa una presenza sempre più importante con gli abiti scultorei che vestono il corpo femminile. Pellicce colorate e gonne avvolgenti: la donna griffata Tom Rebl è trasgressiva, forte, coraggiosa e dinamica.

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO

Il nero (o per lo meno colori scuri) dominano l'intera collezione, l'intensità della tinta si spinge in tante particolarisse sfaccettature. Il nero in tutte le sue forme ed espressioni: dalla pelle al laminato, dall'opaco al lucido, fino al trasparente, ma mai eccessivo.

Giochi di ombre, un mix tra bronzo, verde e perchè no anche un tocco di rosso (simbolo di passione e coraggio).

****

TOM REBL MILANO FASHION WEEK COLLEZIONE AI 2015 2016 MODA SHOW FOTO STEFANO SALA

****

(video fashion show)


In passerella hanno sfilato Dayane Mello e Stefano Sala, colleghi del fashion system e legati nella vita di tutti i giorni.

La Mello, brasiliana doc dal fisico eccellente è famosa agli amanti del piccolo schermo per aver partecipato alla scorsa edizione di Ballando con Le Stelle su Raiuno ed è la protagonista di un calendario hot già vendutissimo dall'inizio del 2015.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

LOOK HIPSTER DAL TOCCO RAFFINATO PER LA COLLEZIONE AUTUNNO / INVERNO 2015 2016 GRIFFATA JOHN RICHMOND.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

non ci sono dubbi: la barba è la nuova moda per l'autunno/inverno 2015/2016. A confermare il "concept" è il fashion show griffato John Richmond, presentato a Milano durante la scorsa settimana della moda.

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

In effetti, anche se non sono mai stato pienamente d'accordo, c'è un nuovo messaggio da cogliere durante queste tanto attese sfilate di moda maschile a Milano. In parte non è una novità, poichè c'è un numero crescente di giovani (denominati hipster) che scelgono di farsi crescere la barba per la prima volta.

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

Nel caso di John Richmond però, questo piccolo particolare viene associato benissimo agli abiti proposti. Look deciso, colori intensi e cappotti fantastici. Il brand britannico, che nel presentare la sua collezione per il prossimo autunno-inverno ha scelto di far sfilare, per la maggior parte, modelli con barba e baffi, rende tutto più semplice agli occhi degli spettatori e buyers. Abbinamenti che non passano inosservati: con giubbini da biker in pelle, borchie che non possono mancare, con completo sartoriale dal taglio asciutto, con il vestito a tre pezzi in classici tessuti inglesi con tanto di elegante cappello.

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

Nella nuova collezione Autunno/Inverno 2015-16 l'abito sartoriale è il vero protagonista. Basta con classici chiodi da ragazzaccio e accessori borchiati. Anche se, c'è da dire che la sua anima rock non è completamente sparita: l'uomo Richmond, qualora sia stanco di troppa eleganza, indossa completi in total red e capispalla con decori vistosi sulla parte posteriore semplicemente divini!

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

(video show from F.TV)


Presenti tantissimi personaggi dello spettacolo invitati da Alessandra Moschillo e suo padre Saverio, responsabili commerciali del marchio: J Ax, uno dei testimonial ufficiali, la conduttrice tv Maddalena Corvaglia, il campione di scherma Aldo Montano, la modella Dayane Mello e il fidanzato Stefano Sala, Nina Moric, l'immancabile contessa meneghina Pinina Garavaglia, i giornalisti Roberto Alessi e Andrea Iannuzzi, il dj Federico Amoroso con il tenore Francesco Cascione, la pr Enza Pietrangelo, il chirurgo Giacomo Urtis con Stefano Ricci, il modello Artur Dainese e la showgirl Elenoire Casalegno con Sebastiano Lombardi.

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

****

JOHN RICHMOND COLLEZIONE AI15 AUTUNNO INVERNO 2015 2016 MILANO FASHION WEEK MODA UOMO

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

IL FREE CLIMBING DI DIRK BIKKEMBERGS PROTAGONISTA DELLA MILANO MODA UOMO COLLEZIONE A/I 2015.

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

per la settimana della moda milanese (collezioni autunno/inverno 2015), il fashion show griffato Dirk Bikkembergs si ispira al Free Climbing. Un inno alla fisicità, all'energia e all'evasione. Il marchio si riconferma anche quest'anno emblema assoluto di sportività e dinamismo.

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

La location situata in via Tortona nel capoluogo lombardo, ha accolto gli invitati con una sequenza statica di modelli bellissimi e ultra-palestrati (Human Bodies) in jeans bianchi, cappellini e slip in bella mostra, insomma un vero e proprio viaggio mentale per gli amanti del genere. Luci blu e musica new age hanno accompagnato i presenti fino all'inizio della sfilata.

In passerella invece, ecco che arrivano tanti guerrieri contemporanei, pronti a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi con grinta e ottimismo.

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

A dargli man forte moschettoni, imbracature da arrampicata e gilet tecnici accessoriati con tasche, taschini a zip sorprendenti. Tutto per evidenziare senza preamboli le forme scultoree del maschio vestito con giubbotti in pelle, piumini blu elettrico, bomber di nylon e cappotti in tessuto.

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

Finalmente i pantaloni diventano veri e propri legging in tinta unita, dalle linee affusolate per mettere in risalto i muscoli delle gambe. Per il concept Dirk Bikkembergs l'uomo sportivo appare sexy e ammaliatore.

Inoltre il brand sceglie l'alternativa ultra-confortevole, trasformando il capo in una vera tuta, con banda laterale a contrasto.

Catwalk anche per alcuni capi femminili.

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

Elemento che mi ha colpito tantissimo e che mi va di pubblicizzare: i completi puliti e lineari, i pantaloni affusolati rendono questi abiti più informali e casual. I cappotti sono eleganti e hanno un taglio originale, le giacche corte hanno colori vincenti ed un taglio molto maschile, tutta la collezione va a sottolineare di gran lunga la virilità dell'uomo giovane ma con tante pretese. Belle e soprattutto originalissime le applicazioni in lana sulle spalle. Finalemente un mix di tessuti che non passa assolutamente inosservato. Anche quel "pelo" sul colletto mi è piaciuto tantissimo e lo indosserei molto volentieri.

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

****

DIRK BIKKEMBERGS AW15 MILAN FASHION WEEK 2015 UMAN BODIES

E' stato ufficializzato il fatto che Sinv sarà il partner industriale per l'abbigliamento della griffe.

(video)


Secondo le indiscrezioni pubblicate dai quotidiani, l'obiettivo sarebbe la creazione di una joint venture al 50% tra l'azienda veneta e la Zeis Excelsa di Mario Pizzuti, attuale socio di maggioranza del marchio: la prima si occuperà del ready-to-wear, la seconda delle scarpe.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

IL MODELLO GIUSEPPE VALLETTI INFIAMMA NAPOLI CON IL SUO SEXY CALENDARIO 2015

Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

dopo l'enorme successo riscosso all'Hollywood di Milano, uno dei locali più esclusivi del campoluogo lombardo, si terrà a Napoli nella elegantissima Villa Domi, domenica 4 gennaio 2015, un'altra tappa del tour nazionale di presentazione del calendario 2015 del modello, indossatore e attore Giuseppe Valletti dal titolo "Il Superstite".

CALENDARIO 2015 GIUSEPPE VALLETTI GOSSIP MODELLO UOMO IDEALE D'ITALIA SETTIMANALE TUTTO

Giuseppe Valletti, napoletano, classe 1989, è noto al piccolo schermo per essere stato uno dei tentatori del reality show ideato da Maria de Filippi, "Temptation Island" su Canale 5, oltre che vincitore ad Ascoli Piceno della ambita fascia "Uomo Ideale d'Italia 2014"  a Mister Italia.

Ora, il super sexy imprenditore (Giuseppe si occupa da dieci anni di una azienda di famiglia nel settore dell'abbigliamento vintage) torna a far parlare di sé per una nuova e importante iniziativa.

CALENDARIO 2015 GIUSEPPE VALLETTI GOSSIP MODELLO UOMO IDEALE D'ITALIA SETTIMANALE TUTTO

Da una idea di Antonio Lambiase, suo manager e talent scout e Pasquale Cuorvo fotografo, il calendario è ufficialmente stato distribuito il 15 dicembre scorso, allegato al settimanale "Tutto".

CALENDARIO 2015 GIUSEPPE VALLETTI GOSSIP MODELLO UOMO IDEALE D'ITALIA SETTIMANALE TUTTO

L'evento ha anche uno scopo benefico e solidale. Il ricavato della vendita del calendario andrà in beneficenza all'A.M.I.P. Onlus (contro l'ipertensione polmonare).

CALENDARIO 2015 GIUSEPPE VALLETTI GOSSIP MODELLO UOMO IDEALE D'ITALIA SETTIMANALE TUTTO

Immagini eleganti, un nudo aristico che fa tendenza e che non cade mai nella volgarità. Il mare e la rinascita, questo il leit motive del progetto mirato a portare gioia e un pizzico di trasgressione negli occhi degli spettatori.

Felici e appagate saranno le attente visitatrici del mio blog e non solo...

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

IL TEATRO DEI RICORDI DELLA GIOVANISSIMA REGISTA ANGELA BEVILACQUA PRESENTATO ALL'AGIS DI ROMA.

Post n°1532 pubblicato il 20 Dicembre 2014 da sanchez7
 
Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

selezionato nello Short Film Corner della 67°edizione del Festival di Cannes, Evento speciale della 44° edizione del Giffoni Film Festival, in concorso al Mumbai Women's International Film Festival (MWIFF) ed al Women Director's International Film Festival (WDIFF), il "Teatro dei ricordi", cortometraggio di esordio della regista napoletana Angela Bevilacqua, è stato presentato questa mattina a Roma nella storica sede dell'Agis.

ANGELA BEVILACQUA IL TEATRO DEI RICORDI AGIS ROMA MARCO SPAGNOLI

Un debutto in grande stile per Angela, fin da bambina appassionata d'arte e, nella fattispecie di cinema. La giovanissima filmaker napoletana, che ha diretto "Il Teatro dei ricordi" non ancora diciottenne nello scorso inverno, ha avuto l'onore di avere come protagonisti del corto, il leggendario attore francese Jean Sorel (Bella di giorno, Vaghe stella dell'orsa) accanto all'avvenente astro nascente del cinema italiano Alessia Alciati.

ANGELA BEVILACQUA IL TEATRO DEI RICORDI AGIS ROMA MARCO SPAGNOLI

Nel cast de "Il Teatro dei ricordi" figurano anche Massimo Zordan, Giulia Mombelli e Mary Di Tommaso. "Il teatro dei ricordi" ripercorre in maniera suggestiva "i non luoghi dell'anima" e vuole essere la metafora della realtà giovanile dove il malessere della protagonista, una ragazza quasi ventenne (Alessia Alciati), la porta ad una scelta di rifiuto della vita attraverso una fuga nel sonno dell'oblio. Ma i suoi ricordi vengono custoditi da un misterioso personaggio in un luogo fuori dallo spazio e dal tempo rappresentato da un teatro nel quale ella inconsapevolmente si ritrova. Saranno proprio le parole dello strano "custode" (Jean Sorel) a risvegliare nella protagonista la coscienza di sé, ma le sorprese non mancheranno.

ANGELA BEVILACQUA IL TEATRO DEI RICORDI AGIS ROMA MARCO SPAGNOLI

Le riprese si sono svolte nel suggestivo Teatro Flavio Vespasiano di Rieti e nel Bosco di S. Celso a Bracciano in provincia di Roma. L'Opera è stata realizzata con il sostegno della Regione Lazio - Fondo regionale per il cinema e l'audiovisivo e con collaborazione dell'Assessorato alle Culture, Turismo e Promozione del Territorio del Comune di Rieti e ATCL (Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio). Consulente artistico il critico cinematografico Marco Spagnoli. A produrre il cortometraggio la Polifemo guidata da Paolo Monaci Freguglia, realizzatrice in passato del primo cortometraggio della regista Giorgia Farina ("Alba"), dei documentari "La notte della Sindone" e "Giovanna Cau - Diversamente Giovane", nonché co-distributrice per l'Italia del film "Un mostro a Parigi" prodotto da Luc Besson, presentato in anteprima a Giffoni 2012. Il Direttore della fotografia è Francesco Ciccone, mentre la scenografia è di Adriano Annino, i costumi sono di Carlotta Polidori ed il montaggio è affidato a Paola Freddi. Alla conferenza, svoltasi nella Sala Cinema Franco Bruno, con la regista, Angela Bevilacqua, Marco Spagnoli, Paolo Monaci e Maridì Vicedomini è intervenuto Mark Olan Dreesen, curatore dei seminari del regista premio Oscar Paul Haggis in programma al Teatro Golden di Roma a marzo 2015 ed il Direttore Artistico del Teatro Golden, Andrea Maia.

ANGELA BEVILACQUA IL TEATRO DEI RICORDI AGIS ROMA MARCO SPAGNOLI

"Non vedo l'ora di tornare a Roma per fare questo seminario - ha scritto in una lettera rivolta ai presenti l'Oscar Winner, autore di Crash - Contatto Fisico e Million Dollar Baby - Nella mia carriera mi sono ispirato ai grandi cineasti italiani che hanno ridefinito il cinema, dagli anni '50 fino gli anni '80. Ma sono anche un grande ammiratore dei registi italiani che lavorano ancora oggi. Ho girato il mio ultimo film in Italia ed è stata un'esperienza meravigliosa, ho trovato il livello di arte e di professionalità seconda a nessun al mondo". "So che questo è un momento difficile e impegnativo nel mondo del cinema italiano - ha continuato nel suo messaggio Haggis - L'economia è un grande fattore ed ha avuto un enorme impatto sulle arti. Tuttavia è anche vero che la gente in questo settore lotta sempre, in tutto il mondo. Io, non ho avuto nessuna formale istruzione nel cinema, e quando ho iniziato non avevo contatti nè nessuna speranza di farcela."

Questo progetto, come ha sottolineato lo stesso Dreesen, rappresenta una possibilità unica per ascoltare, parlare e lavorare con uno dei più importanti protagonisti dello Star System Hollywoodiano, valorizzando quindi quelli che sono i giovani talenti italiani, dando ad essi l'opportunità di poter progredire nel loro percorso artistico senza dover espatriare oltreoceano.

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 

RITORNA LA ONE FASHION NIGHT A NAPOLI: PARTY PER IL SECONDO ANNIVERSARIO DEL MAGAZINE PINK LIFE.

Post n°1531 pubblicato il 18 Dicembre 2014 da sanchez7
 
Foto di sanchez7

Cari amici lettori,

una parata di vip; stilisti; giornalisti e fashion blogger è attesa per l’evento più glamour dell’anno Made in Naples: la One Fashion Night.

Ritorna l’appuntamento con la “ONE FASHION NIGHT” per festeggiare il secondo anniversario dell'esclusivo “Pink Life” Magazine, diretto da Linda Suarez, il "pink party" per tutti gli appassionati del settore che si terrà il prossimo sabato 20 dicembre 2014 presso il Golden Gate in Via Campana a Pozzuoli (Napoli).

ONE FASHION NIGHT 2014 MODA PARTY GOLDEN GATE NAPOLI

Una serata esclusiva che fonda l'Informazione con la Moda nella quale, il mondo del fashion, s’incontra con giornalisti, fotografi di moda e tutti i professionisti del settore. Presenti i nomi più autorevoli della moda e dello star system per una festa che si preannuncia imperdibile.

Un evento che vedrà protagonisti sulla passerella i nomi più importanti della Campania: dall’Alta Moda al Prêt-à-porter, dove spettacolo, moda e stile s’incontreranno in un’esclusiva serata per confermare ed evidenziare l’unicità del made in Sud.

In passerella sfileranno le collezioni di: Gianni Molaro, “ANTEA” di Michele Del Prete, Ferdinand, NIKAMO, MARA CAROL, MADAL di Maria Cira Iacomino.

Non mancherà un occhio alla solidarietà. Nel corso dell’evento sarà, infatti, presentata l’associazione "CUORE E AMORE ...dona un sorriso" per i bambini malati di talassemia. Presidente Maria Rosaria Madonna.

L’animazione della One Fashion Night sarà curata dal gruppo MOKO’S che preannuncia esibizioni artistiche da lasciare senza fiato; musica da top dj e tanti artisti del by night in palcoscenico.

Un evento dunque in cui il glamour e la spettacolarizzazione della moda daranno spazio alla sensibilizzazione su tematiche sociali… ed intanto è caccia all’invito ed all’outfit giusto.

Mi raccomando, toppare il dresscode potrebbe significare essere bannati dal paradiso della moda!

Presenta la serata l’attrice protagonista della celebre soap opera di Canale 5, Emanuela Titocchia;  in palcoscenico si esibirà la cantante Loredana Daniele, nipote del grande Pino Daniele, di cui è in distribuzione il singolo “Campamme ppe ammore”.

La serata sarà suddivisa in due momenti:

Dalle ore 21,30 alle ore 23,00 momenti moda e spettacolo;

Dalle ore 23,30 in poi inizio party.

 

La Direzione artistica: Ferdinando Borrelli

Organizzazione: Giorgio Attanasio

Coreografie: Antonio Esposito

Regia and models: Clarence Eventi & Management

Coreografia: Antonio Esposito

Ufficio Stampa: Francesca Scognamiglio

Con affetto, Armando Sanchez

 
 
 
Successivi »
 

MY LIFE!

Image and video hosting by TinyPic

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sanchez7
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: NA
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

I MIEI LINK PREFERITI

RTC TARGATO NAPOLI - RADIO AZZURRA


Uploaded with ImageShack.us

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

EDCEMACECHRISTIAN.ECCJuliet_Homemistery983loredana.busilloDonna81tsebastienneromaannalisa.pampomarzolinimonivalentinasiclarikriazia184fenormone0infocabiancaanna.zanatto
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

STATISTICHE

 

registrazione motori di ricerca

 

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Paperblog

 

Aggregatore notizie RSS

 

BlogNews

 

http://www.wikio.it

Segnala a Zazoom - Blog Directory

 

FASHION

***

 

***

***

***

***

Image and video hosting by TinyPic

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20