Creato da: tempodirugby il 08/10/2008
__________ “Let’s have that damned rugby daily dose!” __________ Diario per appassionati a cura di Massimo Coppa Zenari

PER CONTATTARE
"TEMPO DI RUGBY"
Per messaggi, richieste
e collaborazioni:
tempodirugby@libero.it

 

JONNY WILKINSON

LIVING LEGEND
RECORDMAN DI PUNTI
REALIZZATI NELLA
STORIA DEL RUGBY
(e gioca ancora...)

 
 
 

ALL BLACKS

BENVENUTI ALL'INFERNO



 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ALESSANDRO TRONCON

NELLA STORIA

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Area personale

 

 

 
« Messaggio #443Messaggio #445 »

Post N° 444

Post n°444 pubblicato il 24 Novembre 2008 da tempodirugby

Non solo Shane
I PIU’ SIGNIFICATIVI IRB AWARDS 2008

I premi assegnati annualmente dall’International Rugby Board non consistono solamente nel giocatore dell’anno anche se, certamente, questo è il premio più valido simbolicamente.

La giuria di esperti assegna awards (come si dice oggi…) anche per altre specialità.

Ecco la griglia delle più significative premiate ieri.

Giocatore dell’anno: Shane Williams (Galles), come già detto.

Squadra dell’anno: Nuova Zelanda

Coach dell’anno: Graham Henry (Nuova Zelanda)

Giovani promesse: Luke Braid (Nuova Zelanda)

Per la carriera di arbitro: Andre Watson.

C’è poi il premio “Meta dell’anno”, assegnato dall’IRPA, l’associazione internazionale dei giocatori, che quest’anno va a Brian O’Driscoll, in Australia-Irlanda.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog